Presentazione e caratteristiche Apple iPhone 4S

Categoria: Iphone
Voto: 1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Loading...Loading...

iPhone 5? No, per ora iPhone 4S. La nuova generazione di telefoni Apple si chiama iPhone 4S: l’aspetto è identico a quello del predecessore, con chassis in vetro per la parte anteriore e posteriore e profilo in alluminio.

La piattaforma tecnologica è il SoC Apple A5 con CPU e GPU dual-core, che la Mela ha già impiegato per la realizzazione di iPad 2.

Novità per quanto riguarda il comparto di acquisizione foto e video: per la fotovideocamera posteriore Apple sceglie un sensore da 8 megapixel in grado di scattare fotografie con risoluzione di 3264×2448 pixel. Apple ha utilizzato un sensore di tipo backside illuminated in grado di catturare il 73% di luce in più per ciascun pixel rispetto al sensore di iPhone 4. Novità anche per quanto riguarda l’ottica, con l’impiego di un obiettivo a cinque elementi per offrire una miglior nitidezza. L’apertura massima del diaframma è di F2,4. Anche il comparto video non è esente da novità: il nuovo iPhone 4S è in grado di registrare filmati alla risoluzione di 1080p ed è provvisto di una funzionalità di stabilizzazione dell’immagine in tempo reale e di riduzione del rumore.

Siri è un nuovo sistema di riconoscimento vocale in grado di comprendere non solo il lessico, ma anche il significato di ciò che stiamo dicendo, con la possibilità di una approfondita analisi contestuale.


Sul fronte della connettività, il nuovo cellulare della Mela integra le tecnologie GSM e CDMA, il che si traduce in un cellulare in grado di operare su tutte le reti presenti nel mondo. Sul versante del trasferimento dati Apple dichiara una velocità di download fino a 14,4Mbps.


Con iOS 5 non hai più bisogno di un computer per poter avere un iPad, iPhone o iPod touch: puoi attivarli e configurarli in wireless appena li togli dalla scatola. Allo stesso modo, puoi scaricare gli aggiornamenti iOS gratuiti direttamente sul dispositivo, ritoccare foto, aggiungere nuove cartelle e-mail e fare molto di più con le tue app, senza bisogno di un Mac o un PC. E con iCloud puoi fare il backup del dispositivo e perfino ripristinarlo automaticamente.

Fonte



Articoli correlati

comments powered by Disqus