Drone comandato a distanza da smartphone e tablet

Categoria: Android
Voto: 1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Loading...Loading...

Parrot ha presentato il nuovo AR.Drone 2.0, evoluzione del quadricottero a comando remoto lanciato sul mercato nel corso del 2010. Le novità sono molte e concentrate per la maggior parte nelle tecnologie che consentono al drone di volare, troviamo così due nuovi sensori, quello di pressione e una bussola digitale che migliorano di molto l’esperienza d’utilizzo rispetto a quanto riscontrato con il modello precedente. Il sensore di pressione permette infatti di stabilizzare il velivolo alle diverse quote di volo e di mantenerlo in posizione perfettamente orizzontale anche in fase di stallo, mentre la bussola rende più facile l’orientamenteo del quadricottero in relazione al dispositivo con il quale lo stesso viene comandato.


Migliorata anche la videocamera frontale, che riprende ora immagini in HD a una risoluzione di 1280 x 720 pixel. Immagini che possono essere registrate in presa diretta su una chiavetta USB grazie all’apposito alloggiamento nella parte interna del velivolo, in concomitanza della batteria.

Fonte



Articoli correlati

comments powered by Disqus