Il miglior software di compressione tra 7-Zip WinRAR e WinZip

Categoria: Windows
Voto: 1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Loading...Loading...

La compressione dei file è un’attività quotidiana o quasi per molti di noi. Ci sono molti programmi per gestirla, ognuno con i suoi pregi e difetti, alcuni gratuiti e altri a pagamento. Li abbiamo messi a confronto uno con l’altro, per scoprire qual è il migliore. L’idea alla base della compressione dati è quella di ridurre lo spazio necessario per salvare, trasportare e gestire le informazioni. È utile per rendere più veloci i download, per mandare allegati di posta più leggeri, o per rendere più semplici le copie di backup. E, generalmente, il tempo necessario per completare la compressione è una variabile meno importante rispetto allo spazio che si riesce a risparmiare.

7-Zip è l’unico programma completamente gratuito, tra i quattro presi in considerazione. È software open source, distribuito sotto licenza GNU Lesser General Public License, compatibile con i formati 7z, bzip2, GZIP, TAR, WIM, XZ, e ZIP. Può inoltre estrarre anche ARJ, CAB, CHM, cpio, cramfs, DEB, DMG, FAT, HFS, ISO, LZH, LZMA, MBR, MSI, NSIS, NTFS, RAR, RPM, SquashFS, UDF, VHD, WIM, XAR, e Z.


7-Zip è il vincitore assoluto di questa comparativa, sia per la velocità che per la compressione ottenuta con il suo formato proprietario 7z. Riesce a battere MagicRAR, WinRAR e WinZip nella quantità di compressione, persino con le impostazioni più impegnative, ed è anche il più veloce con l’algoritmo LZMA2. Ci ha messo solo 25 secondi per comprimere i nostri file e cartelle di prova con Hyper-Threading abilitato, mentre gli altri ce ne hanno messi 44 (WinRAR), 51 (WinZip) e 159 (MagicRAR).

Un’altra ragione per scegliere 7-Zip è il modo in cui sfrutta i thread paralleli. Nelle nostre prove è evidente, ma lo sarebbe anche, per esempio, se mettessimo a confronto un AMD FX-8320 con un FX-6300, entrambi impostati a 3,5 GHz. Se ciò non bastasse, 7-Zip ha un altro vantaggio indiscutibile: è un’applicazione FOSS completamente gratuita, mentre per gli altri programmi ci vogliono almeno 25 dollari.

Fonte



Articoli correlati

comments powered by Disqus