Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Mouse e tastiera gaming: i migliori boundle

di Fabrizio De Santis
Per i gamer alle prime armi che desiderano realizzare la loro prima postazione, non c’è niente di meglio che puntare sui bundle. Si tratta di una soluzione che vi permette di risparmiare tempo e denaro leggi di più...

Periferiche Logitech, Razer e tanto altro nelle Offerte Last Minute di Natale su Amazon

di Tom's Hardware

Il Black Friday è appena passato ma Amazon non perde tempo per riproporre alcune offerte interessanti in questo caotico periodo di shopping pre-natalizio. Mancano infatti solo 19 giorni al tanto atteso giorno in cui scartare tutti i pacchetti che troveremo sotto l’albero, e la ricerca per rendere amici e familiari contenti sta entrando nel vivo.

Se siete appassionati di videogiochi, domotica o state cercando qualche accessorio per la casa da regalare o regalarvi, potete dare un’occhiata alle seguenti offerte Last Minute. Offerte che rimarranno attive da oggi fino al 20 Novembre, giusto in tempo per Natale.

Per essere sicuri che arrivino prima del 25 Dicembre, potete fare riferimento alla data di spedizione stimata su Amazon.

Periferiche Gaming

  • Tastiera Meccanica Logitech G413 con layout USA a soli 54,99 euro
  • Razer Naga Trinity Mouse da gaming a 77,99 euro invece di 109,99 euro
  • Tappetino Gaming con finitura rigida Razer Firefly a 54,99 euro invece di 74,99 euro
  • Razer DeathAdder Elite con 16.000 DPI a 54,99 euro invece di 79,99 euro
  • Razer Nommo Chrome altoparlanti PC 2.0 a 109,99 euro invece di 156,88 euro

Monitor

  • Monitor BenQ EL2870U 4K da 28 pollici a 299,99 euro invece di 380 euro

Prodotti per la casa

Altre offerte interessanti si possono ritrovare nelle offerte del giorno, attive però solo per oggi. In particolare vi segnaliamo tanti sconti su una selezione di cuffie Sennheiser, visibili tramite questo link – di particolare interesse le Sennheiser PXC 550 con riduzione attiva del rumore a soli 239,00 euro.

In sconto anche le Bowers&Wilkins PX, nella variante Grigia e Oro, proposte a un prezzo di 339,00 euro invece di 399,00 euro.

Immancabili le action cam di Yi Technology, tra cui l’interessantissima Yi 4K+ che abbiamo recensito in questo articolo, proposta a uno dei prezzi più bassi di sempre, ovvero soli 160,98 euro.

Trova il regalo di Natale perfetto con Tom’s!

L'articolo Periferiche Logitech, Razer e tanto altro nelle Offerte Last Minute di Natale su Amazon proviene da Tom's Hardware.

Tastiere da gaming: le migliori da comprare

di Fabrizio De Santis
La scelta della nuova tastiera da gaming è fondamentale, soprattutto se siete dei PC gamer che prediligono tastiera e mouse. Essa è una delle periferiche fondamentali, la quale vi permette di giocare in tutta comodità, ottenendo leggi di più...

Cherry presenta la MX Board 1.0, meccanica economica per scrittori

di Marco Pedrani

Cherry, conosciuta principalmente per i propri switch MX, ha presentato una nuova tastiera meccanica chiamata MX Board 1.0.

Progettata per chi utilizza il computer principalmente per scrivere lunghi testi, la nuova MX Board ha un design minimale ed è dotata di un ampio poggia polsi removibile. I piedini permettono poi di regolare l’altezza a tre differenti livelli.

Il layout è full size, quindi non manca neppure il tastierino numerico. Sono presenti poi funzioni interessanti come la possibilità di escludere il tasto Windows, anti-ghosting e n-key rollover. La tastiera include anche un controller digitale HighSpeed, utilissimo per non perdere mai una lettera anche quando si scrive in maniera particolarmente frenetica.

Non manca poi la retroilluminazione: bianca, con diversi livelli d’intensità e personalizzabile scegliendo tra vari preset, selezionabili con le opportune combinazioni di tasti. Cherry, per qualche motivo, ha deciso di illuminare anche il connettore USB della tastiera.

La nuova MX Board 1.0 è disponibile in due modelli, uno dotato di switch MX Red Silent e l’altro di MX Brown. Entrambi sono garantiti per oltre 50 milioni di pressioni e sono venduti ad un prezzo consigliato di 90 euro.

Switch Cherry MX Red Silent / Cherry MX Brown
Retroilluminazione Bianca, regolabile, non controllabile via software
Peso 1165 g
Dimensioni 470 x 165 x 25 mm (tastiera), 470 x 95 x 25 mm (poggia polsi)
Lunghezza del cavo 1,80 m

 

L'articolo Cherry presenta la MX Board 1.0, meccanica economica per scrittori proviene da Tom's Hardware.

Black Friday Amazon, accessori gaming in offerta

di Marco Locatelli

Oggi è il grande giorno per i più attenti allo shopping d’occasione. Oggi è il  Black Friday Anche se molte offerte sul negozio online più grande del mondo dureranno fino a domenica 25, alcune sono valide solo oggi, fino alla mezzanotte. Tra queste ci sono molti prodotti dedicati agli “smanettoni” del gaming su PC, dal volante per i simulatori di guida al mouse da pro passando per il sistema di altoparlanti. Andiamo a scoprire insieme le offerte più interessanti.

Leggi il resto dell’articolo

Fortnite: problemi di input lag per chi gioca con mouse e tastiera su Xbox One

di Leonardo Zannini
Fortnite è stato uno dei primi giochi a supportare le periferiche esterne come mouse e tastiera sia su PlayStation 4 sia su Xbox One. Il supporto su quest’ultima console è stato introdotto recentemente da Microsoft leggi di più...

Blackwidow Lite, la prima meccanica di Razer pensata per chi lavora

di Marco Pedrani

Razer ha presentato ufficialmente la Blackwidow Lite, una nuova tastiera meccanica pensata più per chi lavora molto con il computer che per i videogiocatori.

La tastiera infatti ha un design semplice, pulito e senza led RGB. Pur mantenendo le caratteristiche tecniche tipiche dei prodotti Razer, la nuova Blackwidow Lite è stata ideata per chi lavora in ufficio e ha bisogno di un prodotto affidabile, comodo ma che non sia “esagerato” dal punto di vista estetico.

Anche se mancano gli RGB, la tastiera è comunque retroilluminata con dei led bianchi. Usa poi gli switch arancioni progettati da Razer, in grado di offrire un’ottima risposta tattile e una piacevole esperienza di scrittura.

Il design, come detto, è pulito e lineare e non fa trasparire il fatto che la tastiera provenga da un’azienda che crea periferiche per il gaming. Il font utilizzato sui tasti è standard, non quello tipico di Razer, e manca anche il logo dell’azienda: troviamo solamente la scritta Razer (senza retroilluminazione) appena sopra le frecce direzionali.

La tastiera dovrebbe essere da ufficio, tuttavia manca il tastierino numerico, una funzionalità che per molti potrebbe essere fondamentale nella scelta della prossima periferica di scrittura. Il lato positivo di questa mancanza, se vogliamo trovarne uno, sta nel fatto che la Blackwidow Lite risulta molto leggera e compatta: pesa solamente 660 g e misura 355 x 127 x 12,7 mm.

La Blackwidow Lite al momento è disponibile negli Stati Uniti a un prezzo di 89,99 dollari. Non ci sono informazioni relative all’arrivo nel nostro paese.

 

L'articolo Blackwidow Lite, la prima meccanica di Razer pensata per chi lavora proviene da Tom's Hardware.

Clutch GM50 e Vigor GK60, nuove periferiche gaming MSI

di Marco Pedrani

MSI ha presentato il mouse Clutch GM50 e la tastiera Vigor GK60, due nuove periferiche progettate pensando ai videogiocatori.

Il Clutch GM50 è un mouse che, grazie al suo peso di soli 87 grammi, risulta ideale per i titoli dove la rapidità di movimento è fondamentale, come gli FPS. MSI ha usato un sensore ottico PMW 3330, garantendo così una precisione ottimale e un DPI massimo di 7200.

Gli switch utilizzati sono prodotti da OMRON e sono garantiti per oltre 20 milioni di click. Il design del mouse è ergonomico, ma progettato solo per destrorsi: se siete mancini, purtroppo questo non è il prodotto adatto a voi.

La superficie del mouse presenta una trama a “scaglia di drago” per garantire il massimo grip. Non manca infine l’illuminazione RGB, personalizzabile grazie al software RGB Mystic Light sviluppato direttamente da MSI.

Sempre in ambito personalizzazione, tramite il software MSI Gaming Center è possibile gestire a piacimento tutti gli aspetti tecnici del mouse. Se invece preferite non usare alcun programma, potete comunque apportare diverse modifiche tramite le hotkey presenti sul mouse, per un totale di 200 diverse combinazioni.

La Vigor GK60 è invece una tastiera meccanica pensata per offrire il massimo a qualsiasi videogiocatore. Misura 440 x 134 x 42 millimetri, pesa 1050 grammi ed è dotata di switch Cherry MX Red, famosi per la bassa forza di attuazione necessaria e per la capacità di resistere a oltre 50 milioni di pressioni.

I tasti WASD, notoriamente i più utilizzati dai gamer, sono dotati di speciali cappucci in metallo, in modo da restituire un feedback completamente diverso rispetto al resto della tastiera e risultare in questo modo immediatamente riconoscibili.

Sotto la barra spaziatrice è presente una speciale “Gaming Base”, pensata per evitare eventuali flessioni. Secondo MSI poi la tastiera offre sotto di sé tutto lo spazio necessario per poter fare un buon cable management e lasciare la scrivania libera dai cavi.

Anche qui non manca l’illuminazione RGB, completamente personalizzabile tramite i tasti appositi o il software RGB Mystic Light. Il Clutch GM50 e la Vigor GK60 dovrebbero essere disponibili già dai prossimi giorni.

L'articolo Clutch GM50 e Vigor GK60, nuove periferiche gaming MSI proviene da Tom's Hardware.

K70 RGB MK.2 Low Profile, anche in versione Speed. Le nuove tastiere gaming Corsair

di Manolo De Agostini

Corsair ha annunciato due nuove versioni della K70 RGB, nota tastiera meccanica gaming. Diamo il benvenuto alla K70 RGB MK.2 Low Profile e alla K70 RGB MK.2 Low Profile Rapidfire. Basate sulla K70 RGB MK.2, la prima è dotata di switch Cherry MX Low Profile RGB Red con un’altezza di 11,9 mm e una distanza di attuazione di 1,2 mm, mentre la seconda di Cherry MX Low Profile RGB Speed forniti in esclusiva a Corsair. Questi interruttori hanno una distanza di attuazione di 1 mm.

L’azienda statunitense afferma di aver ridisegnato i copritasti, avvicinandoli ai LED in modo che ogni singolo tasto retroilluminato sia più splendente che mai. Gli utenti possono ovviamente continuare a gestire effetti e stile di illuminazione tramite Corsair iCUE, con la possibilità di sincronizzazione con i dispositivi compatibili presenti nel resto del sistema. Ovviamente, come le altre tastiere gaming degne di questo appellativo, è possibile rimappare i tasti e creare macro. Non mancano tasti multimediali dedicati, una rotella per il volume e una porta USB 2.0 Type-A pass-through.

Le nuove K70 RGB MK.2 hanno 8MB di archiviazione a bordo per il salvataggio dei profili e garantiscono full key rollover e anti-ghosting al 100%. Entrambe sono accompagnate da copritasti in bundle dedicati a FPS e MOBA per i tasti WASD e QWERF, immediatamente riconoscibili al tatto e alla vista.

La scocca in alluminio spazzolato della K70 è stata ridisegnata per integrare perfettamente questi nuovi switch. Con un’altezza di soli 29 mm, “è la più tastiera da gioco meccanica desktop più sottile che abbiamo mai creato”, sottolinea Corsair, spiegando che il fatto di tenere le mani in una posizione più naturale sarà di giovamento a palmi e polsi (è incluso un poggiapolsi in bundle).

Quanto ai prezzi, Corsair non ha ancora comunicato i listini, ma visti quelli delle precedenti K70, dovremmo sforare i 200 euro abbondantemente.

L'articolo K70 RGB MK.2 Low Profile, anche in versione Speed. Le nuove tastiere gaming Corsair proviene da Tom's Hardware.

BlackBerry Key2, amore e odio | Recensione

di Federico Cinque

Per i nostalgici come noi è sempre interessante provare uno smartphone con tastiera fisica, in ricordo dei bei vecchi tempi. Negli ultimi anni BlackBerry ha ripreso il concetto riadattandolo al sistema android e trovando molti consensi ma altrettanti dubbi. Oggi analizziamo entrambi i lati della medaglia con BlackBerry Key2, il nuovo top di gamma dello storico marchio.

(...)
Continua a leggere BlackBerry Key2, amore e odio | Recensione su Androidiani.Com


© federicocinque for Androidiani.com, 2018. | Permalink |

Tags del post: , , , ,

Microsoft annuncia la partnership con Razer e il supporto per tastiera e mouse su Xbox One

di Leonardo Zannini

Dopo forse troppo tempo, Microsoft annuncia il supporto a tastiera e mouse su Xbox One, così da rendere felici i tanti utenti che lo chiedevano da tempo. Per adesso il supporto non è per tutte le console della casa, ma è solo per alcuni tester Xbox selezionati, che potranno provare la nuova funzionalità nelle prossime settimane.

La partnership con Razer

Microsoft ha anche annunciato l’imminente partnership con Razer, che permetterà agli utenti Xbox One di acquistare tastiere e mouse che utilizzano gli effetti di illuminazione Chroma della casa specializzata nel gaming. In più verranno sicuramente lanciate periferiche specifiche per l’Xbox One.

In realtà la maggior parte delle tastiere e dei mouse, sia cablate che wireless, funzioneranno se collegate alla Xbox One, ma non è detto che funzionino anche all’interno dei giochi. Infatti lo stesso Jason Ronald, direttore della gestione dei programmi di Xbox, ha dichiarato che “l’input del mouse e della tastiera non è abilitato di default per i giochi”.

Infatti starà agli sviluppatori dei giochi inserire il supporto per tastiera e mouse all’interno dei loro giochi, in quanto ogni meccanismo di gioco è diverso e non è possibile renderlo compatibile con tutti i giochi già da oggi.

Il supporto per mouse e tastiera è molto importante soprattutto per i giochi sparatutto in prima o in terza persona, avvicinando di più l’esperienza di gioco a quella da PC. Infatti i PC gamer hanno sempre avuto un vantaggio dato da mouse a tastiera, sia nei movimenti sia nelle dinamiche di gioco, con questo supporto Microsoft punta a ridurre il gap tra i giocatori di console e quelli da PC.

Microsoft non ha dato date certe per ora, probabilmente il supporto per mouse e tastiera su Xbox One sarà disponibile da fine anno, mentre ulteriori dettagli della partnership con Razer verranno dati durante lo stream Inside Xbox previsto per il 10 novembre.

Come premere il tasto destro del mouse con la tastiera

di Michele Giordan

Molte sono le motivazioni che portano a voler sapere come premere il tasto destro del mouse del vostro PC o Mac: per esempio, vi si è semplicemente rotto il mouse, oppure state lavorando dal vostro notebook e non avete il vostro mouse con voi, o, ancora, non volete staccare le mani dalla tastiera per affaticarvi il meno possibile. In qualsiasi caso, comunque, potrete trovare questa guida su come premere il tasto del mouse con la tastiera!

Indice

Come premere il tasto destro del mouse con la tastiera su Windows

Se utilizzate un PC Windows, esiste più di una soluzione per premere il tasto destro del mouse con la tastiera. Il metodo forse più comodo coinvolge il tasto Menù, ma nulla vieta di usare una precisa combinazione di tasti oppure, se lo avete sulla vostra tastiera, il tastierino numerico. Nei prossimi paragrafi saranno discussi nel dettaglio tutti i vari metodi per premere il tasto destro del mouse con la tastiera.

Tasto menù

Come si diceva nel paragrafo precedente, il metodo più semplice per premere il tasto destro del mouse con la tastiera è usando il tasto Menù presente su ogni tastiera. Non sapete dove sia questo tasto? Ebbene, è il pulsante con su disegnato un piccolo menù. Quel tasto, in alcune tastiere, è integrato al tasto Ctrl di destra, ed è quindi necessario, per premere il tasto destro con la tastiera, premere Ctrl in combinazione con il fasto funzione Fn. Usate questo tasto e vedrete che lo troverete molto comodo in più di qualche circostanza!

Combinazione di tasti

Il tasto menù non coincide con l’unica alternativa per premere il tasto destro del mouse con la tastiera. Lo stesso risultato si può infatti avere premendo, al momento del bisogno, la combinazione Shift (anche detto Maiusc) + F10. Se avete un PC Windows con i tasti Function in seconda funzione, allora la combinazione sarà Shift+Fn+F10.

Tastierino numerico

Se la vostra tastiera ha integrata al suo interno un tastierino numerico, allora avete a vostra disposizione una terza alternativa per premere il tasto destro del mouse tramite tastiera. Per prima cosa, però, dovrete recarvi sul pannello di controllo. Per farlo, se avete Windows 10, andate su Start, scrivete “Pannello di controllo” per avviare una ricerca veloce, quindi premete Invio. Se invece possedete Windows 7, o una versione precedente di Windows 10, il Pannello di controllo sarà accedibile velocemente dal menù Start.

Dal Pannello di Controllo, andate su Accessibilità, cercate la voce Modifica funzionamento del mouse. Potrete facilmente trovare la voce Controllo del mouse con la tastiera, con sotto un box da spuntare per attivare il controllo del puntatore. Spuntate il box e confermate le modifiche premendo il pulsante OK. Una volta attivata questa opzione, potrete comandare il puntatore del mouse tramite il tastierino numerico. In particolare, potrai premere il pulsante destro del mouse premendo il tasto +.

Come premere il tasto destro del mouse con la tastiera su MacOS

Se utilizzi un Mac, allora per premere il tasto destro del mouse con la tastiera dovrete seguire la semplice guida descritta qui di seguito:

  • Recatevi su Preferenze di Sistema passando per il menù Apple;
  • Selezionate la voce Mouse e Trackpad dal menù a sinistra della finestra e cliccate sul pulsante Opzioni…
  • Spuntate la voce Premi il tasto ⌥ cinque volte per attiv./disatt. “Tasti mouse” e confermate premendo OK.
  • Premete, come dice la voce che avete appena attivato, cinque volte il tasto Alt.
  • Per muovere il cursore, usate i tasti 789uiojk ed l.
    • Per un click singolo, premete i, per il clic destro, usate la combinazione ctrl+i.

Se volete disattivare la funzione Tasti Mouse, ripetete i primi passi della guida per togliere la spunta alla voce Premi il tasto ⌥ cinque volte per attiv./disatt. “Tasti mouse”. Alternativamente, premete altre cinque volte il tasto Alt e le funzioni Tasti mouse verranno disattivate.

Volete conoscere altri trucchi del mondo PC e Mac? leggete questi articoli che potrebbero interessarvi

Come ripristinare Cortana in Windows 10Volete far dimenticare all'assistente vocale di Windows 10 ciò che sa di voi e ricominciare tutto daccapo? Ecco come fare!
Come velocizzare Windows 10Alcuni semplici trucchi per migliorare notevolmente le prestazioni di Windows 10 e renderlo più veloce su qualunque PC o tablet.
macOS Mojave: tutte le novitàApple ha presentato la nuova versione di macOS, che sembra essere un netto miglioramento di quella precedente. Niente rivoluzioni ma tanta sostanza e nuove funzionalità.

Recensione Rii Mini X8 Wireless: la miglior tastiera per Smart TV?

di Nicolò D'Evangelista

Oggi andremo ad analizzare la Rii Mini X8 Wireless una tastiera retroilluminata RGB  compatta da poco presentata da Rii Tek.(...)
Continua a leggere Recensione Rii Mini X8 Wireless: la miglior tastiera per Smart TV? su Androidiani.Com


© nicolodevangelista for Androidiani.com, 2018. | Permalink |

Tags del post: ,

❌