Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Ieri — 20 Marzo 2019RSS feeds

LEGO celebra Topolino con lo Steamboat Willie Set

di Davide Vincenzi
È di pochi giorni fa l’annuncio da parte di LEGO del lancio di un nuovo set che farà impazzire tutti gli appassionati di Topolino della Disney e dei mattoncini più famosi al mondo: LEGO Ideas 21317 Steamboat Willie. Steamboat Willie, distribuito nel 1928, è il terzo cortometraggio di animazione della serie Mickey Mouse e il […]
Meno recentiRSS feeds

Steam Link Anywhere consente lo stream di giochi su qualsiasi PC

di Nicola Armondi
Valve ha annunciato che è disponibile una nuova feature per Steam Link, ovvero l’apparecchio che permette di riprodurre in stream il vostro PC su un televisore moderno. La nuova proposta di Valve è Steam Link Anywhere che promette di dare accesso allo stream da qualsiasi PC, anche esterno al tuo network. Precedentemente era possibile sfruttare Steam […]

Con Steam Link Anywhere è possibile lo streaming del gioco completo da PC su Android

di Roberto F.

Il team di Valve ha annunciato nelle scorse ore importanti novità per gli utenti Steam: stiamo parlando del servizio Steam Link Anywhere. Ecco di cosa si tratta

L'articolo Con Steam Link Anywhere è possibile lo streaming del gioco completo da PC su Android proviene da TuttoAndroid.

Valve ha licenziato 13 impiegati, secondo i rumor erano parte del team VR

di Nicola Armondi
Valve ha confermato di aver licenziato tredici di impiegati a tempo pieno e di aver terminato il contratto con una serie di appaltatori esterni: sembrerebbe che questi licenziamenti siano legati al team della realtà virtuale. Il portavoce Doug Lombardi ha detto, ai microfoni di The Verge: “Fa parte degli affari, sfortunatamente, ma non rappresenta un […]

Steam, un gioco inneggia allo stupro: è polemica

di Marco Locatelli

Valve sotto accusa per aver permesso, sulla sua piattaforma di PC gaming Steam, di aver pubblicato un videogioco che mette il giocatore nei panni di uno stupratore.

Leggi il resto dell’articolo

Come chiedere il rimborso su Steam

di Alessio Salome
Dopo aver scaricato il gioco preferito dalla piattaforma di Valve e giocato per un po’ di giorni, vi siete accorti che in realtà non fa al caso vostro. Con questa nuova guida odierna, intitolata “Come leggi di più...

Valve abbandona la sezione video di Steam per concentrarsi sui videogame

di Nicola Armondi
Steam è conosciuto principalmente in quanto piattaforma da gaming, ma nel corso degli anni è diventata anche un piccolo raccoglitore di video. Erano inclusi alcuni documentari (ad esempio, Free to Play: The Movie) ma anche alcuni famosi film di Hollywood. Oggi, però, Valve ha annunciato che vuole “rifocalizzarsi”. Come possiamo leggere in un post sul […]

Sconti Midweek Madness a tema Slitherine su Steam: molti giochi a un prezzo incredibile

di Nicola Armondi
Se siete appassionati di giochi di strategia, questo è il momento migliore per voi. A partire da ora, 19.00 di martedì 19 febbraio, inizia la Midweek Madness di Slitherine su Steam. Quasi tutti i titoli Slitherine sono in sconto: parliamo di un numero enorme di giochi di strategia e tattici, ambientati nel periodo (e mondo) […]

Steam ci dice quanti giocatori hanno una RTX e quanti una Vega

di Marco Pedrani
Come forse saprete ogni mese Steam effettua un sondaggio facoltativo per raccogliere informazioni sulle differenti configurazioni dei suoi utenti. Stando ai risultati di gennaio, sembra che le nuove Nvidia RTX stiano guadagnando terreno, ma ben più lentamente di quanto sperato, confermando le vendite a rilento annunciate qualche settimana fa da Nvidia. In generale, Nvidia la […]

Civilization VI è gratis fino al 14 febbraio su Steam

di Lorenzo Spada
Civilization VI

Su Steam sta venendo proposta un’offerta molto interessenza legata al gioco di strategia Civilization VI. In particolare modo, è possibile scaricarlo e giocarci gratuitamente fino al 14 febbraio e, nel caso decideste di acquistarlo, potrete farlo col 70% di sconto sul prezzo originale. Originariamente creato dal leggendario Sid Meier, Civilization è un gioco strategico a turni […]

L'articolo Civilization VI è gratis fino al 14 febbraio su Steam proviene da TuttoTech.net.

Ecco l’hardware necessario per giocare a Jump Force su PC

di Lorenzo Spada
Jump Force

A distanza di pochi giorni dal lancio ufficiale (12 febbraio 2019), su Steam sono stati appena pubblicati i requisiti minimi e i requisiti consigliati per poter giocare senza alcun problema a Jump Force. Jump Force è il nuovo grande titolo che sta stuzzicando l’attenzione di molti e soprattutto di coloro sono appassionati di Dragon Ball, […]

L'articolo Ecco l’hardware necessario per giocare a Jump Force su PC proviene da TuttoTech.net.

Assassin’s Creed, Life is Strange 2 e The Witcher 3 fra gli sconti di Steam per il Capodanno Lunare

di Lorenzo Spada
Steam sconti capodanno lunare

In occasione del Capodanno Lunare, Valve ha deciso di organizzare una serie di promozioni molto interessanti sul suo store di Steam. Parliamo di sconti che arrivano fino al 70% e che andranno avanti fino al prossimo 11 febbraio. Inoltre, spendendo sul primo acquisto un minimo di 30 euro, si riceverà anche un buono sconto extra di 5 […]

L'articolo Assassin’s Creed, Life is Strange 2 e The Witcher 3 fra gli sconti di Steam per il Capodanno Lunare proviene da TuttoTech.net.

Steam, 2018 positivo: l’utenza continua a crescere

di Marco Locatelli

Valve ha pubblicato i numeri relativi al 2018 di Steam. Numeri che dimostrato l’ottimo stato di salute della piattaforma gaming PC del colosso americano, alla faccia dei tantissimi operatori del settore che stanno tentando in tutti i modi di insidiare la sua leadership.

Leggi il resto dell’articolo

Vulcania, Gioco di ruolo italiano a tema Steampunk in arrivo su Kickstarter

di Arturo Benzi

Parte oggi la campagna di raccolta fondi su Kickstarter per la realizzazione di Vulcania, gioco di ruolo ad ispirazione Steampunk completamente in italiano, ideato da Simone Raspi e nato sotto il marchio della neo nata GearGames.

Abbiamo avuto la possibilità di provare in anteprima il prodotto nella sua versione “Quick Start” e vi riportiamo la nostra esperienza di gioco, premettendo che il manuale in nostro possesso permetteva unicamente di avere una overview generale sull’ambientazione ed un set ristretto di regole di gioco adatte ad imbastire una avventura di test.

Ambientazione

Vulcania si presenta come un gioco ad ambientazione Steampunk, un genere fantastico che incorpora al proprio interno tecnologie e stili del periodo della rivoluzione industriale di fine 800. La caratteristica di questo genere è quella di basarsi sulla tecnologia mossa dalla energia del vapore di questo periodo storico ma “estesa” con anacronistiche evoluzioni e retro-invenzioni contestualizzate in quello che è principalmente uno stile vittoriano o western.

Vulcania comprende però anche elementi non Steampunk in senso tradizionale, quali aree devastate post-apocalittiche, cupi e gotici riferimenti ad un orrore sovrannaturale, ispirazioni fantasy e altro ancora.

Il mondo di Vulcania, infatti, è composto da sei grandi arcipelaghi vulcanici chiamati IsoNazioni, ognuno dei quali ha una sua storia ed una sua specifica evoluzione. Possiamo vedere in ognuna di queste parti del mondo un’impostazione diversa per un’ipotetica partita.

Tra queste troviamo due Isonazioni più classiche (quelle che incarnano una tradizionale atmosfera Vittoriana di fine 800, e una dalle tinte più western), ma anche differenti come l’arcipelago di ispirazione più cupa (possiamo dire di orrore) o quello che si presenta come una terra desolata martoriata e quasi morta (simile a un mondo post apocalittico).

Personaggi

In questo gioco ogni personaggio è caratterizzato da 4 attributi principali: Vigore, Destrezza,  Mente e Magnetismo. Ogni attributo è a sua volta sviluppato in quattro differenti capacità, che ne rappresentano diversi aspetti successivamente allo sviluppo della vita del personaggio.

Ogni personaggio possiede anche delle Arti, che rappresentano ambiti di specializzazione mirati sviluppati dal personaggio. Esse sono necessarie per poter utilizzare le capacità in modo avanzato. Chiunque con una buona faccia tosta può provare ad ingannare qualcuno, ma un maestro del gioco d’azzardo è decisamente più bravo sia ad ingannare che a percepire le manipolazioni.

Sistema di gioco

Il sistema di gioco è basato esclusivamente su un singolo dado a dodici facce (D12), ed i test vengono sempre svolti dai giocatori e dal loro punto di vista.

Nel caso di una interazione con l’ambiente, il giocatore dovrà tirare contro una difficoltà fissa. Nel caso invece di un’interazione con un PNG (Personaggio non giocante) o di un combattimento, il giocatore dovrà superare un valore di sfida determinato dal PNG ed effettuare dei test specifici nel suo turno (attacco) e nel turno del suo avversario (difesa).

Il sistema di regole è semplice, ma le opzioni di personalizzazione dei personaggi sono davvero parecchie. Le Arti tra cui scegliere forniscono moltissime possibilità differenti, comprensive di sviluppi quali l’alchimia e la scienza, il controllo dei droni, stili di combattimento, meccanica, cibernetica, e molto altro ancora.

Inoltre, ogni giocatore avrà a sua disposizione degli Ingranaggi del Fato, ovvero una riserva di punti che potrà essere spesa per ottenere dei vantaggi in un test superato, o di ritentare un test fallito.

Esperienza di gioco

La nostra esperienza di gioco, per quanto limitata dato che il manuale completo non è ancora a disposizione (ricordiamo che il kickstarter è appena partito!), è stata comunque interessante.

Sicuramente il punto di forza della nostra prova sono state le opzioni a disposizione dei personaggi. I PG  precompilati forniti erano totalmente diversi l’uno dall’altro, e ci hanno consentito di esplorare  le meccaniche del gioco da punti di vista differenti. Un punto su cui vale la pena ritornare è che Vulcania non si presenta come un gioco steampunk tradizionale, cioè limitato ad atmosfere western o vittoriane. In questo senso, combinare una improbabile mistura di instabili prodotti alchemici con un drone controllato a distanza per causare esplosioni a tappeto (roba che nulla ha da invidiare ad un bombardamento) può essere non solo possibile, ma anche molto divertente.

Conclusioni e Aspettative

Il progetto della GearGames ha sicuramente attirato la nostra attenzione, e non solo in quanto prodotto di autori italiani.
I giochi di ispirazione Steampunk solitamente sono più di nicchia rispetto ad altri titoli o generi maggiormente diffusi, e in questo senso Vulcania cercherà di recuperare terreno.

Come anticipato lo farà non solo limitandosi allo Steampunk tradizionale, ma anche aggiungendo stili e proposte di gioco differenti all’interno dei sei arcipelaghi che costituiscono il suo mondo.

Le aspettative sono alte, e in questo senso la dimensione fisica del prodotto finito ci rassicura. Gli autori affermano che senza dubbio il manuale finale sarà composto da diverse centinaia di pagine. Data la vastità dei temi che devono essere trattati, sia parlando dell’ambientazione che nelle opzioni e regole di gioco, non ci si aspettava nulla di diverso.

Non ci resta che seguire la campagna Kickstarter per tutti i prossimi aggiornamenti!

Se l’ambientazione Steampunk vi attrae e volete un gioco da tavolo “a tema” da giocare quando il master non è disponibile vi segnaliamo il gioco da tavolo  “Steam Park” con tutte le sue espansioni: “Play Dirty” e “Robots

Steam: Valve fa una retrospettiva del 2018 e parla di ciò che ci attende nel 2019

di Nicola Armondi

Il 2018 si è concluso e le compagnie cominciano a tirare le somme e a presentare i piani per il 2019. Se ieri abbiamo scoperto qualche dettaglio su Xbox, grazie alle parole di Tuttle, oggi vediamo cosa hanno in serbo Valve e Steam.

Per iniziare, il 2018 ha visto una media di 90 milioni di utenti attivi al mese, con un picco massimo di 18.5 milioni di giocatori simultanei e 1.6 milioni di nuovi compratori ogni mese. Gli utenti sono principalmente nord-americani ed europei, ma dal 2012 al 2018 il mercato asiatico si è espanso incredibilmente.

Il 2018 ha visto varie novità (che potete trovare all’interno di una “retrospettiva del 2018” sul sito ufficiale della piattaforma) ma ciò che più ci interessa è scoprire cosa abbia in serbo il 2019 per noi. Valve ci concede un’anteprima delle future novità, vediamo le più interessanti:

  • Suggerimenti del Negozio: Steam sta lavorando a un nuovo motore di suggerimenti basato sull’apprendimento automatico, per fare in modo che gli utenti vedano giochi che si avvicinino maggiormente ai propri gusti.
  • Aggiornamento della libreria di Steam: la libreria sarà rinnovata usando la stessa tecnologia della chat di Steam.
  • Steam.tv: Valve ha intenzione di rendere disponibile Steam.tv per tutte le tipologie di giochi e non solo tornei specifici o eventi speciali.
  • Chat di Steam: sarà rilasciata una nuova app per la chat di Steam per smartphone.
  • Steam Trust: la tecnologia dietro al sistema di ricerca basato sul grado di affidabilità di CS:GO verrà migliorata e diventerà una vera e propria funzionalità di Steam a disposizione di tutti i giochi. Ciò significa che avrai più informazioni per determinare se un giocatore può essere un cheater o meno.

Il 2019 di Valve sembra pieno di impegni: diteci, quale di queste novità vi interessa di più?

Super Dragon Ball Heroes: World Mission in arrivo il 5 aprile 2019 su Nintendo Switch e PC

di Lorenzo Spada
Super Dragon Ball Heroes: World Mission

Bandai Namco ha annunciato che Super Dragon Ball Heroes: World Mission arriverà in Nord America e in Europa il 5 aprile 2019 per Nintendo Switch e PC, ovvero solo un giorno dopo il rilascio in Giappone. Super Dragon Ball Heroes: World Mission continuerà la storia di Dragon Ball Xenoverse e vedrà l’apparizione di un nuovo […]

L'articolo Super Dragon Ball Heroes: World Mission in arrivo il 5 aprile 2019 su Nintendo Switch e PC proviene da TuttoTech.net.

The Division 2 non arriverà su Steam: Ubisoft ha scelto Epic Game Store

di Lorenzo Spada
The Division 2 Epic Game Store

Oltre che l’integrazione nel bundle della AMD Radeon VII, The Division 2 è stato protagonista nelle scorse ore relativamente alla sua pubblicazione. Sembra infatti che Ubisoft abbia deciso di non affidarsi a Steam per la pubblicazione della versione PC del gioco ma a Epic Game Store. Il videogioco di ruolo è solo uno dei pochi […]

L'articolo The Division 2 non arriverà su Steam: Ubisoft ha scelto Epic Game Store proviene da TuttoTech.net.

Steam non funziona più con Windows XP e Windows Vista

di Nicola Armondi

A partire dalla giornata di ieri, Steam non funziona più con Windows XP e Windows Vista. Valve ha spiegato la ragione dietro questa scelta: pare che gli utenti che utilizzano questi due sistemi operativi rappresentino solamente l’1% degli utilizzatori totali della piattaforma.

La causa principale pare legata al mancato supporto da parte di Google Chrome ai due OS e all’impossibilità di gestire nuove funzioni. Leggiamo però la comunicazione ufficiale che vi proponiamo in traduzione.

A partire dal 1 gennaio 2019, Steam smetterà ufficialmente di supportare Windows XP e Windows Vista. Questo significa che dopo tale data il Client Steam non funzionerà più su tali versioni di Windows. Per poter continuare a eseguire Steam e qualsiasi gioco o prodotto acquistato tramite Steam, gli utenti dovranno aggiornare il proprio decice a una versione più recente di Windows.

Le funzioni più recenti di Steam si basano su una versione embed di Google Chrome, la quale non funziona più sulle vecchie versioni di Windows. Inoltre, le future versioni di Steam richiederanno delle caratteristiche di Windows e alcuni aggiornamenti di sicurezza presenti solo in Windows 7 e superiori.

Se siete tra i pochissimi che ancora utilizzano Steam tramite Windows Vista o XP, siete ora costretti ad aggiornare il vostro OS. Diteci, qualcuno di voi ancora gioca tramite XP o Vista?

Se siete alla ricerca di una chiave di attivazione per Windows 10 Pro, potete trovarla a un ottimo prezzo qui!

L'articolo Steam non funziona più con Windows XP e Windows Vista proviene da Tom's Hardware.

Steam non più compatibile con Windows XP e Windows Vista

di Lorenzo Spada
Steam per Mac

Se siete fra coloro che, per qualche strana ragione, hanno ancora a disposizione un computer con a bordo Windows XP o, per qualche ancora più strana ragione, Windows Vista, sappiate che il client di Steam non è più compatibile. La decisione è stata presa dopo il continuo declino dei giocatori di Steam su queste piattaforme, […]

L'articolo Steam non più compatibile con Windows XP e Windows Vista proviene da TuttoTech.net.

Steam rivela i 100 titoli più giocati e dai maggiori guadagni

di Nicola Armondi

A pochi giorni dalla fine del 2018, Valve ha rivelato la propria tradizionale lista “Il meglio del 2018”. Le categorie proposte sono “I più venduti”, “Novità più popolari”, “Giochi in VR più venduti”, “I veterani più popolari dell’accesso anticipato” e, infine, le opere “con più giocatori simultanei”.

Tra i giochi più venduti (calcolati a partire dai ricavi lordi) troviamo ben 100 nomi, divisi per categoria. Il gruppo che si è meritato il Platino è composto da grandi (e ovvi) nomi come Assassin’s Creed Odyssey, Rainbow Six Siege, Far Cry 5 e PUBG. Anche opere free to play come Dota 2 e Warframe hanno però raggiunto ottimi risultati, grazie alle microtransazioni.

Fa inoltre piacere vedere opere come The Witcher III: Wild Hunt o Kingdom Come Deliverance nella categoria Oro, insieme a Divinity Original Sin II Definitive Edition, Assassin’s Creed Origins e Jurassic World Evolution. Se volete scoprire tutta la lista dei 100 giochi più venduti, potete visitarla a questo indirizzo.

Abbiamo poi l’interessante lista delle opere più giocate, calcolate sul numero massimo di giocatori simultanei. Nella sezione “Più di 100.000 giocatori” troviamo evergreen come Team Fortress 2, CS:GO, PlayerUnknown’s Battleground, Dota2 e Grand Theft Auto V, ma anche Monster Hunter: World che ha avuto grande successo su PC.

A questo indirizzo, invece, possiamo vedere i giochi che hanno guadagnato di più nel corso dell’anno, divisi mese per mese. Se invece il vostro interesse è sopratutto legato alla VR, sappiate che tra i migliori giochi dell’anno compaiono Beat Saber (che abbiamo recensito per voi), Superhot VR, Skyrim VR e Fallout 4 VR.

Qualche piccola sorpresa arriva anche dai giochi usciti dall’accesso anticipato quest’anno che hanno segnato i maggiori guadagni. Se la presenza di opere come Dead Cells, Rust, Subnautica e The Forest non stupisce, è curioso vedere Chinese parents: si tratta di un’opera disponibile unicamente in cinese; questo ci permette di capire quanto tale mercato permetta ampi guadagni.

Tra quelli elencate da Steam, qual è il gioco che secondo voi merita maggiormente il successo raggiunto?

Se volete un consiglio, potete andare sul sicuro con Monster Hunter World!

L'articolo Steam rivela i 100 titoli più giocati e dai maggiori guadagni proviene da Tom's Hardware.

❌