Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

La principessa delle sabbie: il nuovo volume di Dragonero

di Manuel Enrico
Non di soli albi mensili è fatto il mondo di Dragonero, la serie di Sergio Bonelli Editore che ha contribuito a riscrivere il fantasy a fumetti. Gli ultimi anni sono stati piuttosto intensi per l’eroe dell’Erondar, grazie alla presenza di eventi incredibili e sconvolgenti che hanno profondamente cambiato il mondo creato da Stefano Vietti e […]

CinemAmbiente a casa tua: documentari green gratis online

di Mabelle Sasso
Al via l’iniziativa “CinemAmbiente a casa tua”, una rassegna cinematografica online promossa dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e Festival CinemAmbiente – Museo Nazionale del Cinema. La rassegna vedrà la distribuzione, durante le prossime settimane, di una selezione di film a tematica green. A partire da venerdì 3 aprile, collegandosi […]

Il Confine: disponibile il terzo volume di Sergio Bonelli Editore

di Lorenzo Ferrero
“Gli Eroi Non Piangono”, questo è il titolo del terzo volume della serie “Il Confine”, il nuovo universo narrativo di Sergio Bonelli Editore, ideato da Mauro Uzzeo e Giovanni Masi. Leggi anche: Sergio Bonelli Editore: un fumetto al giorno gratuitamente per 14 giorni “Oltre che per la mia predisposizione a raccontare il periodo, credo che Mauro Uzzeo […]

Nathan Never: Stazione Spaziale Internazionale, recensione di un incontro tra le stelle

di Manuel Enrico
Il fumetto fantascientifico italiano ha dal 1991 un volto preciso: Nathan Never. Nato dalla fantasia di Bepi Vigna, Michele Medda e Antonio Serra, l’Agente Speciale Alfa da trent’anni ogni mese porta in edicola la fantascienza, affrontando ogni declinazione del genere. Tratto distintivo della serie è l’aver mantenuto sempre un approccio ‘futuribile’, dandoci la sensazione che […]

Morgan Lost | Chi è Anja?

di Massimo Costante
Dando uno sguardo alla quarta di copertina di Morgan Lost Night Novels – Max Wonder non deve morire recensito su queste pagine, qualcuno di voi potrebbe aver riconosciuto uno dei personaggi più cari di tutto il ciclo narrativo di Brendon: stiamo parlando della bella, disperata e letale Anja. Ma se non avete mai letto Brendon, […]

Recensione Blacksad: Il gioco di ruolo, un gdr narrativo dalle tinte noir

di Mabelle Sasso
Blacksad – Il gioco di ruolo, edito da Raven Distribution, è un gioco di ruolo “carta e penna” basato sull’omonima serie di fumetti noir di Guarnido e Diaz Canales, edita da Rizzoli Lizard. Blacksad – Il gioco di ruolo è stato ideato da Iván Sánchez Iglesias, Manuel J. Sueiro, Pedro J. Ramos, Sergio M. Vergara, […]

A casa con l’autore: il ciclo di incontri digitali di Sergio Bonelli Editore!

di Francesco Caputo
Il Coronavirus, si sa, ha posto una serie di limitazioni nella vita di ognuno di noi, e moltissime società hanno attivato una serie di accorgimenti per abbattere queste limitazioni. Tra queste c’è senz’altro Sergio Bonelli Editore, che ha annunciato ufficialmente un ciclo di incontri (iniziativa che prende il nome di “A casa con l’autore”) digitali […]

Dragonero – Il Ribelle: Gli dei dell’Arena, recensione di una storia di sangue e intrighi

di Manuel Enrico
Il finale dello scorso numero di Dragonero – Il Ribelle, L’urlo della carne, ci aveva dato un indizio su quello che avremmo visto in Gli dei dell’Arena. La storia di marzo, infatti, prende le mosse dalle ultime tavole del precedente albo, in cui avevamo visto il nostro Ian, accompagnato dal fedele Gmor, intraprendere una pericolosa […]

Deadwood Dick. Black Hat Jack arriva in libreria e fumetteria

di Lorenzo Ferrero
Con la sceneggiatura di Mauro Boselli e i disegni di Stefano Andreucci, Deadwood Dick. Black Hat Jack arriva in libreria e fumetteria a partire dal 26 Marzo, per Sergio Bonelli Editore. Leggi anche: Le ultime uscite Bonelli per Dylan Dog Da bambino ero attratto dalla fantascienza e dal fantasy, e lo sono tuttora, ma in seguito ho capito […]

Le ultime uscite Bonelli per Dylan Dog

di Imma Antonella Marzovilli
Save the date: il 29 febbraio arriva in edicola il numero 402 di Dylan Dog e sarà il secondo episodio del nuovo ciclo appena iniziato. Il titolo del nuovo albo è Il Tramonto Rosso scritto da Roberto Recchioni e disegnato da Corrado Roi e Francesco Dossena in copertina troviamo, poi l’illustrazione di Gigi Cavenago.  L’indagatore […]

Dragonero – Il Ribelle: L’urlo della carne, recensione di una storia intensa

di Manuel Enrico
Spingere la saga di Dragonero in una nuova direzione è stata una bella sfida per i creatori della serie fantasy bonelliana. Vietti ed Enoch non hanno mai fatto mistero di voler dare vita ad una storia che fosse anche in grado di rompere con gli schemi della casa editrice, non solo stilisticamente con una libertà […]

Dylan Dog 401, l’alba nera di una nuova era, recensione

di Massimo Costante
Dylan Dog, l’iconico personaggio dei fumetti creato da Tiziano Sclavi, è uno dei più seguiti del panorama italiano (secondo solo al mitico Tex sempre di casa Bonelli), forse il più romantico e profondo dei contenitori di storie, nonostante queste riguardino principalmente uno degli aspetti più cupi della natura umana: l’orrore. Ben lontano, quindi, dall’essere un […]

Bonelli Kids: la nostra intervista agli autori

di Mabelle Sasso
Vi abbiamo già parlato di Bonelli Kids in occasione della release del gioco di carte edito da Pendragon Game Studio, avvenuta durante l’ultima Lucca Comics and Games. Il gioco di carte è basato sull’omonimo un progetto editoriale di Sergio Bonelli Editore ideato nel 2017 da Alfredo Castelli (Martin Mystère), Sergio Masperi (Bonelli Kids, Nathan Never), […]

Chi è Morgan Lost? Ritratto di un cacciatore di serial killer

di Massimo Costante
Morgan Lost arriva nelle edicole di tutta Italia nel 2015, ma una continua e sensibile evoluzione lo porterà a raccontarsi in molteplici e oscure sfumature, l’ultima di esse la nuova serie Night Novels approdata nelle edicole con un nuovo #1 dallo scorso novembre. Ma chi è il tormentato e tenebroso personaggio ideato da Claudio Chiaverotti? […]

General Motors fa causa ad FCA: Marchionne al centro delle accuse

di Donato D'Ambrosi

FCA accusata da General Motors di aver addolcito i rapporti con i sindacati USA e favorire la sua posizione nel rinnovo del contratto di lavoro. E’ l’accusa pesante che General Motors ha mosso nei confronti di Fiat – Chrysler. Al centro delle presunte tangenti ci sarebbe proprio l’ex AD Sergio Marchionne, scomparso nel 2018. Ecco come stanno le cose e l’effetto delle accuse di General Motors sull’avviata trattativa di fusione tra FCA e PSA.

IL PRESUNTO PIANO DOPO LA PROPOSTA DI FUSIONE RIFIUTATA

General Motors non ha risparmiato colpi, accusando FCA di aver pagato tangenti nell’ambito delle trattative tra l’UAW (United Auto Workers). La principale organizzazione sindacale americana dei metalmeccanici sta trattando nuove condizioni contrattuali proprio con Ford, GM ed FCA. La causa intentata da General Motors si fonderebbe su una serie di elementi maturati in seguito al rifiuto di General Motors a fondersi con FCA nel 2015. General Motors infatti sostiene che alcuni ex dirigenti FCA (dichiaratisi colpevoli in un’indagine UAW) avrebbero pagato tangenti ai sindacati per indebolire GM. L’accusa di Genral Motors non ha solo fatto il giuro del mondo, ma ha anche avuto un effetto in borsa (-3,9% a Piazza Affari).

GLI AIUTI A FCA DALL’UAW SECONDO GENERAL MOTORS

I vantaggi che FCA avrebbe ottenuto corrompendo funzionari dell’UAW sarebbero – secondo General Motors, una precisa strategia pilotata dall’ex AD Marchionne. L’UAW avrebbe infatti appoggiato FCA nell’adozione di contratti a tempo determinato e lavoratori di secondo livello, meno retribuiti rispetto a General Motors. Il supporto dell’UAW secondo le accuse avrebbe anche permesso a Fiat-Chrysler di risollevare le sorti dello stabilimento a Toledo dove si produce la Jeep Wrangler. Questi vantaggi concessi a FCA avrebbero creato dei costi del lavoro maggiorati di miliardi di dollari a General Motors.

COSA RISCHIA FCA NELLA CAUSA DI GENERAL MOTORS

Nonostante tutto però General Motors sarebbe intenzionata a restituire il maltolto solo ad FCA, escludendo dalla causa legale l’UAW. Dal canto suo FCA si è dichiarata estranea alle accuse ma soprattutto sorpresa dalle tempistiche di un’accusa così grave. “FCA è convinta che le accuse mosse da General Motors non siano altro che un tentativo senza basi di distogliere l’attenzione dalle sfide proprie di quella società. (…) Ciò comprende il suo piano di fondersi con PSA, che per parte sua ha completato con successo il risanamento delle attività europee che ha recentemente acquistato dalla General Motors.”. Come riporta Auto Reuters, secondo la legge anticorruzione Federal Racketeer Influenced and Corrupt Organizations Act, FCA rischia di dover pagare il triplo dei danni economici eventualmente accertati oltre a spese legali, interessi e altre sanzioni.

The post General Motors fa causa ad FCA: Marchionne al centro delle accuse appeared first on SicurAUTO.it.

❌