Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Ieri — 2 Giugno 2020RSS feeds

Acquistare un’auto usata a Roma… Conviene davvero?

di Marco Savo

L’auto è uno strumento di cui abbiamo bisogno ogni giorno per poterci spostare in totale autonomia, senza dipendere dai mezzi pubblici, molto spesso guasti ed in ritardo, ma soprattutto in questo periodo della Fase2 quando lo spostamento con l’auto è preferibile ai mezzi pubblici per una maggiore sicurezza. Quando iniziamo ad orientarci per la prima volta verso l’acquisto di un’automobile notiamo subito che i prezzi di mercato possono essere elevati, ed allora la scelta ci conduce a ripiegare in una buona auto usata.

Ti sorprenderà sentirlo, ma anche i veicoli usati possono essere utilizzati ogni giorno senza problemi, molti di essi sono infatti in condizioni davvero eccellente e molto affidabili. Come trovare una buona auto usata? Sicuramente on line attraverso gli annunci di concessionari e privati.

Auto usate a Roma, la soluzione a portata di mano

Tra i consigliati c’è Auto usate a Roma che offre i migliori prezzi del mercato, fornendo veicoli degni di tale nome. A differenza di molte altri, è specializzata nella vendita di ogni tipo di vettura, da quelle private fino alle aziendali. Ovviamente ogni mezzo è perfettamente funzionante, controllato e dotato di tutti i documenti necessari per la circolazione.

Home page auto usate a Roma ""Auto usate a Roma""
Home page “Auto usate Roma”

Se contrariamente possiedi un automobile di cui vuoi sbarazzarti, puoi usufruire del servizio di valutazione dell’usato, che ti consentirà di sapere quanto puoi recuperare e guadagnare vendendo la tua auto.

Auto usate, mercato in continua crescita

La vendita di automobili usate è in continua crescita in tutta Italia, sono sempre di più le persone che decidono di risparmiare ed evitare di indebitarsi fino al collo solo per riuscire a pagare un’automobile che diventerà obsoleta nel giro di pochi anni. Un punto di forza che sicuramente ha influenzato questa crescita, è la qualità delle vetture; non dovete immaginarvi macchine datate che a malapena riescono ad accendersi, ognuna di esse prima di essere messa in vendita viene accuratamente controllata da meccanici specializzati, ed eventualmente riparata. L’acquisto di un’auto usata, è inutile negarlo, risulta sotto tutti i punti di vista molto conveniente.

Annuncio Fiat Punto usata sul sito Auto Usate a Roma
Annuncio Fiat Punto usata sul sito Auto Usate a Roma

Non sarai più costretto ad aspettare il via libera dalla banca per erogare il prestito, o peggio ancora dover fare enormi sforzi per riuscire a pagare ogni singola rata di fine mese; ad una cifra molto più che onesta vi porterete a casa una vettura in ottime condizioni, pronta per il traffico urbano. Ricordatevi che qualora si presentassero guasti o malfunzionamenti sarà proprio la concessionaria a venirvi subito in aiuto!

Auto usate di tutti i tipi, vasta possibilità di scelta

Quando si parla di auto usate molto spesso si tende ad associare il concetto alle semplici e piccole utilitarie, che ogni giorno vediamo in città. Ovviamente questo è solo un mito da sfatare, i concessionari di auto usate mettono in mostra tantissimi tipi di veicoli diversi, partendo dalla piccola smart a due posti, fino ai grandi SUV per le scampagnate domenicali. C’è davvero una grande possibilità di scelta, e non sarete più costretti a visitare ogni singolo negozio per trovare il mezzo che più si adatta alle vostre esigenze.

Molti di essi, come quello che vi abbiamo citato in precedenza, mettono a disposizione dei propri clienti un sito web ufficiale. Accedendo al portale online potrete visualizzare direttamente dal divano di casa le offerte disponibili, i chilometraggi delle auto, l’anno di fabbricazione e tanto altro ancora.

Annunci SUV Jeep usati sul sito Auto Usate a Roma
Annunci SUV Jeep usati sul sito Auto Usate a Roma

Se hai dubbi di qualsiasi tipo puoi contattare tramite il numero ufficiale, o scegliere di scrivere un email all’indirizzo di posta elettronica associato, dal quale riceverai risposta in pochi giorni.

Possiamo affermarlo con sicurezza, acquistare un’auto usata vale sicuramente la pena; non è solamente un ottima occasione per risparmiare, ma anche una grande possibilità per persone disoccupate o giovani che non possono permettersi di sostenere i costi relativi all’acquisto di un’automobile nuova.

Info e contatti Auto Usate a Roma

👉 Lascia un commento sul nostro FORUM!

L'articolo Acquistare un’auto usata a Roma… Conviene davvero? proviene da ELABORARE.

Meno recentiRSS feeds

Gli strani viaggi di Giulio Verne, la recensione: agli albori della fantascienza

di Davide Vincenzi
Gli strani viaggi di Giulio Verne, edito da Mondadori nella collana Oscar Draghi, dedicata alla letteratura di genere, è un corposo volume antologico che raccoglie alcuni dei più famosi e amati romanzi di Giulio Verne, appunto. Corredato dalle bellissime illustrazioni in calcografia originali delle prime edizioni delle varie opere e da alcune opere originali create […]

Falce: recensione del romanzo di Neal Shusterman

di Imma Antonella Marzovilli
Falce è il primo capitolo dell’ultima trilogia dello scrittore statunitense Neal Shusterman, in uscita in Italia il diciotto Maggio per la casa editrice Mondadori. Di genere Young Adult, Falce è uno di quei libri che anche il lettore meno accanito non riuscirebbe a mettere giù. Una storia travolgente accompagnata da una narrazione ben studiata e di […]

L’aeroporto di Roma Fiumicino integra i caschi AR con scansione termica: è il primo in Europa

di Biagio Petronaci
L’aeroporto di Roma Fiumicino ha scelto di utilizzare dei particolari caschi AR che consentono a chi li indossa di misurare la temperatura corporea delle altre persone. Una funziona particolarmente importante durante questi giorni segnati da una, per il momento limitata, ripartenza dei voli. Esistono diversi metodi alternativi per misurare la temperatura delle persone, ma il […]

Tutto il catalogo di Always Publishing a partire da meno di due euro

di Imma Antonella Marzovilli
Always Publishing è una nuova casa editrice dedicata alla letteratura rosa. Nata nel 2017, Always Publishing porta in Italia romanzi d’amore internazionali tra cui bestseller e casi editoriali. Con la volontà di dare lustro al genere del romanzo rosa, la nuova casa editrice porta nel bel paese delle edizioni curate sia a livello visivo sia […]

Formula E Roma, accordo per l’ E-Prix rinnovato fino al 2025

di Valentina Acri
Roma si conferma il punto di riferimento per la Formula E. La Capitale ospiterà fino al 2025 l’E-Prix , il grandissimo evento sportivo all’insegna della sostenibilità e dell’innovazione tecnologica che vede protagoniste le monoposto elettriche. A diffondere la notizia è stata la Giunta Capitolina, la stessa che ha firmato la delibera. Saranno ancora le strade […]

Io sono leggenda, recensione: le origini de La notte dei morti viventi

di Francesca Sirtori
Will Smith è l’ultimo uomo rimasto al mondo (o quasi), uno degli ultimi fortini del genere umano rimasto inespugnato e lontano dal virus che ha dilaniato l’esistenza umana, ancora in grado di calpestare il suolo di un pianeta ormai in silenzio. Siamo nel 2012, anno del plot de Io sono Leggenda, ma dobbiamo tornare indietro nei […]

Vedova Nera: storia della spia perfetta del Marvel Universe

di Manuel Enrico
Passata da spia di Fury vicina a Tny Stark sino a membro degli Eroi più Potenti della Terra, Natasha Romanoff è diveuta una delle figure più amate del Marvel Cinematic Universe, complice l’interpretazione di una bellissima Scarlet Johansson. Nonostante la sua struggente dipartita in Avengers: Engame, Natasha Romanoff rimane una delle figure più amate della […]

Incentivi auto ibride Emilia Romagna: pronti 3 milioni

di Raffaele Dambra

Area B Milano 2019

In arrivo nuovi incentivi per auto ibride in Emilia Romagna: pronti 3 milioni per altrettanti anni, dal 2020 al 2022, fino a un massimo di 573 euro a veicolo

Leggi l'articolo completo su SicurAUTO.it

C’era una volta a Hollywood potrebbe diventare un romanzo!

di Francesco Caputo
L’ultima fatica del famoso regista Quentin Tarantino – pellicola che prende il nome di C’era una volta a Hollywood – potrebbe diventare un romanzo. In occasione dell’ultimo podcast al quale ha partecipato, Quentin ha rivelato che sta attualmente valutando la possibilità di creare un nuovo adattamento al suo lungometraggio. Leggi anche: C’era una volta a […]

Michelin e Coronavirus: cambio gomme gratis per i mezzi di soccorso

di Donato D'Ambrosi

Manutenzione e cambio gomme gratis per i mezzi di soccorso della Croce Rossa e delle ASL: ecco l’iniziativa Michelin-Euromaster contro il Coronavirus

Leggi l'articolo completo su SicurAUTO.it

Uber contro il Coronavirus: corse gratis per i medici a Roma

di Donato D'Ambrosi

10 auto a disposizione gratis dei medici a Roma, è l’iniziativa Uber contro il Coronavirus al fianco dell’Ospedale Spallanzani

Leggi l'articolo completo su SicurAUTO.it

Dragon Ball Super Broly, la recensione del romanzo!

di Francesco Caputo
Dragon Ball è Dragon Ball. Inutile girarci intorno: trovare un aggettivo per questo prodotto d’intrattenimento è davvero complicato e difficile, considerando la sua storia di successi che vanta tantissimi record, non solo in ambito cinematografico ed editoriale, ma anche in quello videoludico e dell’oggettistica di consumo in generale. Tutti conoscono questa pietra miliare del manga, […]

La vera storia dei Peaky Blinders, la recensione del romanzo storico di Carl Chinn

di Giovanni Arestia
Quando si parla di Peaky Blinders si pensa immediatamente alla serie televisiva britannica di successo realizzata dalla BBC e giunta in Italia grazie a Netflix. Grazie ad un abile Steven Knight (regista, sceneggiatore e creatore della serie), all’ottima fotografia e soprattutto alla magnifica interpretazione attoriale tra cui spicca quella di Cillian Murphy nei panni di Thomas Shelby, […]

Coronavirus: a Roma verifiche su tutte le auto in circolazione

di Raffaele Dambra

Ulteriori disposizioni per arginare il Coronavirus: a Roma verifiche su tutte le auto in circolazione per controllare la regolarità degli spostamenti

Leggi l'articolo completo su SicurAUTO.it

Coronavirus: Ztl sospese a Roma, Milano e Torino

di Raffaele Dambra

Coronavirus Ztl sospese Roma Milano Torino

Ulteriori effetti di provvedimenti presi per arginare il Coronavirus: Ztl sospese a Roma, Milano e Torino e in altre città. Tutti i dettagli qui

Leggi l'articolo completo su SicurAUTO.it

Auto in sosta vietata: a Roma una app per segnalarle

di Raffaele Dambra

Auto in sosta vietata a Roma

Il Comune di Roma ha attutato un nuovo e innovativo sistema per individuare le auto in sosta vietata, allo scopo soprattutto di debellare il fenomeno delle doppie file e del parcheggio selvaggio nelle aree pedonali e sugli stalli riservati ai disabili. Si tratta di un servizio di rimozione dei veicoli gestito mediante l’utilizzo di una piattaforma web che aggrega le diverse società di carri attrezzi presenti in città, e di una app dedicata attraverso cui gli operatori ricevono le segnalazioni sulle auto in divieto di sosta direttamente dagli agenti della Polizia locale di Roma. Così da garantire un intervento di rimozione rapido e tempestivo, garantito h24.

AUTO IN SOSTA VIETATA A ROMA: UNA APP PER SEGNALARE I ‘FURBETTI’

Annunciato alla fine dello scorso anno, il servizio ha preso il via in questi giorni, come ha comunicato la sindaca Virginia Raggi con un post sui social: “È partito il nuovo servizio di rimozione delle auto in divieto di sosta. Sono già pienamente operativi i carri attrezzi pronti a intervenire in tutte le zone di Roma per contrastare le doppie file e la sosta selvaggia. Sfruttando le nuove tecnologie favoriamo una capillare diffusione dei mezzi chiamati a intervenire prontamente secondo le segnalazioni della Polizia locale”. Gli automezzi adibiti alla rimozione dei veicoli in base al nuovo appalto del Comune sono 40, di cui 30 carri attrezzi con motore Euro 6 (quindi in linea con gli obiettivi anti-inquinamento della Giunta capitolina) e 10 furgoncini attrezzati per bloccare le ruote.

AUTO IN DIVIETO DI SOSTA, IL COMUNE DI ROMA PUNTA A RIMUOVERNE 40 MILA

Grazie a questo nuovo e, si spera, più efficiente sistema il Comune di Roma conta di portare il numero di auto rimosse per sosta vietata dalle 26 mila dello scorso anno (cifra peraltro già in netta crescita rispetto alle 20 mila del 2018) ad almeno 40 mila. Debellando o quanto meno riducendo le vetture che stazionano impunemente in doppia fila, davanti ai passi carrabili, ai cassonetti o alle fermate dei bus, sui marciapiedi, sulle piste ciclabili. O, ancor peggio, che ostruiscono gli scivoli dei disabili e i parcheggi ad essi riservati. A questo proposito ricordiamo che i trasgressori, oltre a pagare una multa per divieto di sosta da 42 a 173 euro (che scende da 25 a 100 per i ciclomotori e i motocicli), in caso di rimozione forzata devono sborsare per recuperare il proprio veicolo circa 150 euro + Iva.

A Roma il numero telefonico da chiamare per sapere in quale deposito si trova un veicolo rimosso è lo 060606.

The post Auto in sosta vietata: a Roma una app per segnalarle appeared first on SicurAUTO.it.

Multe autovelox: annullate 42 mila sanzioni a Ciampino?

di Raffaele Dambra

Multe autovelox Ciampino

42 mila multe con l’autovelox a rischio annullamento a Ciampino, nei pressi di Roma. È quanto stanno riportando alcune testate riferendosi al tristemente noto, per chi abita da quelle parti, dispositivo per il rilevamento dei limiti di velocità posto al km 17+565 della via Appia Nuova. Un dispositivo capace di infliggere in pochi anni di attività decine di migliaia di sanzioni. Ma che a quanto pare non sarebbe mai stato a norma con tutte le immaginabili conseguenze (multe cancellate). Tuttavia in base ad altre fonti la questione risulterebbe ancora in divenire, per cui prima di cantar vittoria gli automobilisti sanzionati dovranno probabilmente attendere eventuali comunicazioni ufficiali.

MULTE AUTOVELOX A CIAMPINO: LA CONTROVERSIA

La controversia è sorta quando l’Anas, che ha in gestione quel tratto di strada, ha multato nel 2017 il Comune di Ciampino per aver installato due anni prima (nel 2015) un autovelox sulla Appia Nuova senza le dovute autorizzazioni (tra l’altro pare che il dispositivo sia stato posizionato pure in un punto semi-nascosto). Ne è scaturita una battaglia legale in tutte le sedi preposte che, a quanto pare, avrebbe visto soccombere l’amministrazione comunale su decisione del Prefetto. Dando quindi il via libera a una valanga di ricorsi da parte dei numerosissimi (ripetiamo: circa 42 mila) automobilisti multati, per farsi cancellare le multe ricevute. Eventualità, questa, che comporterebbe per le casse comunali di Ciampino un salasso economico stimato in circa tre milioni di euro. Al momento sembra che l’autovelox ‘incriminato’ sia ancora lì ma non in funzione.

MULTE AUTOVELOX ANNULLATE A CIAMPINO, LA QUESTIONE È ANCORA APERTA

Tuttavia poche ore dopo la diffusione di questa notizia alcuni giornali locali hanno pubblicato una versione un po’ diversa della storia, ridimensionandone per il momento le conseguenze. Innanzitutto pare che il dispositivo installato nel 2015 sia una sofisticata apparecchiatura tecnologica Velocar + Targa System, posizionata peraltro non direttamente sulla via Appia Nuova, di competenza di Anas, ma su una stradina a raso nel territorio comunale di Ciampino. In ottemperanza, assicurano dalla polizia locale della cittadina romana, anche della fascia di rispetto e comunque in un tratto molto pericoloso. Nel 2017 Anas ha effettivamente sanzionato il Comune di Ciampino per l’installazione ‘abusiva’ del dispositivo, rivendicandone la competenza. Da lì è nata la controversia giudiziaria che però, a differenza di quanto riportato da altre testate, non si sarebbe ancora risolta. Inoltre pare che il Velocar-Targa System sia pienamente in funzione. E che si potrà parlare di multe cancellate solo in presenza di una sentenza definitiva. Dunque, a chi dobbiamo credere?

The post Multe autovelox: annullate 42 mila sanzioni a Ciampino? appeared first on SicurAUTO.it.

Ztl Roma: orari, mappa e permessi

di Raffaele Dambra

Ztl Roma orari mappa permessi

Oggi ci occupiamo dell’immensa Ztl di Roma, con gli orari, la mappa, i permessi e i divieti. Considerata non a torto una delle zone a traffico limitato più estese d’Europa, prevede tre grandi aree (Centro Storico, Anello ferroviario e Fascia verde) sottoposte a differenti limitazioni. La Ztl del Centro Storico è a sua volta completata da altre quattro Ztl, San Lorenzo, Testaccio, Trastevere e Tridente, situate in determinati quartieri o strade molto frequentate da residenti e turisti, alcune delle quali sono attive solo nelle ore serali e notturne. Insomma di carne al fuoco ce n’è tanta, proviamo a fare chiarezza  (cliccate sulle mappe per visualizzarle in formato più grande).

ZTL ROMA: CENTRO STORICO

La Ztl di Roma Centro Storico delimita tutta la parte rinascimentale della Capitale, in una sorta di cerchio imperfetto racchiuso a nord da Piazza del Popolo, a ovest dal Tevere, a sud dai Fori Imperiali fino all’anello interno del Colosseo e a est da via Vittorio Veneto. Si tratta di una Ztl sia diurna che notturna.

– Orari Ztl Centro Storico:

La Ztl Centro Storico diurna è chiusa alle automobili dalle 6:30 alle 18:00 da lunedì a venerdì (esclusi i festivi) e dalle 14:00 alle 18.00 il sabato (esclusi i festivi). La Ztl Centro Storico notturna è chiusa invece dalle 23:00 alle 3:00 di ogni venerdì e sabato (esclusi i festivi). La Ztl notturna è sospesa dall’1 al 31 agosto.

– Divieti, permessi, esenzioni della Ztl Centro Storico:

L’accesso alle Ztl del Centro Storico negli orari di attivazione è vietato a tutti veicoli, con l’eccezione di quelli provvisti di regolare permesse o esenzione. Pertanto possono accedere in Ztl, utilizzando i veicoli autorizzati ed esponendo il contrassegno in evidenza sul cruscotto o sul lunotto posteriore, le seguenti categorie:
residenti e altri soggetti aventi diritto al permesso per la Ztl;
disabili in possesso di contrassegno speciale di circolazione;
auto delle forze dell’ordine, taxi, auto a noleggio con conducente (NCC);
moto e ciclomotori;
auto elettriche previa richiesta per email a Roma Servizi per la Mobilità (pubbliciserviziZTL@romamobilita.it) a cui allegare copia della carta di circolazione del veicolo.

Sono previsti inoltre permessi per numerose altre categorie.

A seconda della diversa tipologia di permesso si ha diritto al solo transito (attraversamento della Ztl) o anche alla circolazione (accesso nella Ztl) e sosta su strada negli spazi consentiti.

Altre informazioni:
https://romamobilita.it/it/servizi/ztl/ztl-centro-storico

ZTL ROMA: SAN LORENZO

La Ztl San Lorenzo di Roma copre l’omonimo quartiere ed è delimitata da via Tiburtina, via dei Reti, viale dello Scalo San Lorenzo e via di Porta Labicana. Si tratta di una zona a traffico limitato notturna.

– Orari Ztl San Lorenzo:

La Ztl San Lorenzo è chiusa alle automobili dalle 21:30 alle 3:00 di ogni venerdì e sabato, anche se festivi. Inoltre da maggio a ottobre è attiva pure il mercoledì e il giovedì (anche festivi) con gli stessi orari. La Ztl San Lorenzo è sospesa dall’1 al 31 agosto.

Divieti, permessi ed esenzioni della Ztl San Lorenzo sono gli stessi della Ztl Centro Storico.

Altre informazioni:
https://romamobilita.it/it/servizi/ztl/ztl-san-lorenzo

ZTL ROMA: TESTACCIO

La Ztl Testaccio di Roma si trova nell’omonimo quartiere ed è compresa all’interno del perimetro formato da lungotevere Testaccio, via Marmorata, via Luigi Galvani, via Beniamino Franklin e via Aldo Manuzio. Si tratta di una zona a traffico limitato notturna.

– Orari Ztl Testaccio:

La Ztl Testaccio è chiusa alle automobili dalle 23:00 alle 3:00 di ogni venerdì e sabato, esclusi i festivi. La Ztl San Lorenzo è sospesa dall’1 al 31 agosto.

Divieti, permessi ed esenzioni della Ztl Testaccio sono gli stessi della Ztl Centro Storico.

Altre informazioni:
https://romamobilita.it/it/servizi/ztl/ztl-testaccio

ZTL ROMA: TRASTEVERE

La Ztl Trastevere di Roma, sia diurna che notturna, copre ovviamente l’omonimo e caratteristico quartiere situato al di là della sponda del Tevere rispetto al centro storico. I suoi confini sono delimitati approssimativamente da via di Sant’Onofrio, lungotevere Gianicolense, lungotevere della Farnesina, lungotevere Raffaello Sanzio, lungotevere degli Anguillara, lungotevere Ripa, via di San Michele, via della Madonna dell’Orto, via Anicia, via di San Francesco a Ripa, via Emilio Morosini, via Dandolo, viale Glorioso, Scalea del Tamburino, via Nicola Fabrizi, via Giuseppe Garibaldi e passeggiata del Gianicolo. È ‘tagliata in due’ da viale Trastevere che non fa parte della Ztl ed è sempre percorribile dai veicoli.

– Orari Ztl Trastevere:

La Ztl di Trastevere a Roma è chiusa alle automobili in orario diurno dalle 6:30 alle 10:00 tutti i giorni, esclusi i festivi. In orario notturno è chiusa invece dalle 21:30 alle 3:00 di ogni venerdì e sabato, anche se festivi, mentre da maggio a ottobre è chiusa al traffico anche il mercoledì e il giovedì con gli stessi orari. La Ztl Trastevere è sospesa dall’1 al 31 agosto.

Divieti, permessi ed esenzioni della Ztl Trastevere sono gli stessi della Ztl Centro Storico.

Altre informazioni:
https://romamobilita.it/it/servizi/ztl/ztl-trastevere

ZTL ROMA: TRIDENTE

La super centrale Ztl Tridente o A1, istituita nell’autunno 2014, interessa le tre vie che partono da piazza del Popolo (da cui il nome Tridente), ovvero via di Ripetta, via del Corso e via del Babuino, e le strade immediatamente limitrofe tra cui piazza di Spagna. È situata all’interno della Ztl Centro Storico ma osserva orari diversi.

– Orari Ztl Tridente:

La Ztl Tridente (A1) è completamente chiusa ad automobili, ciclomotori e motocicli dalle 6:30 alle 19:00 da lunedì a venerdì, esclusi i festivi, e dalle 10:00 alle 19.00 del sabato, sempre esclusi i festivi.

Permessi, esenzioni e ulteriori informazioni sulla Ztl Tridente di Roma a questo link.

ZTL ROMA: ANELLO FERROVIARIO

La Ztl Anello Ferroviario di Roma è un’area molto vasta che include le zone centrali e semicentrali della Capitale. Nella mappa qui sopra è quella contrassegnata in viola.

– Orari Ztl Anello Ferroviario:

La Ztl è attiva in modo permanente dal lunedì al venerdì, con esclusione dei giorni festivi infrasettimanali. Non ci sono limiti di orario.

– Divieti della Ztl Anello Ferroviario:

Quando la Ztl Anello Ferroviario è attiva non possono accedere e circolare gli autoveicoli pre-Euro 1 (benzina e diesel), Euro 1 (benzina e diesel), Euro 2 (diesel). Inoltre dal 1° novembre 2019 al 31 ottobre 2020 sono inclusi pure gli Euro 2 (benzina) e gli Euro 3 (diesel). Altri veicoli che non possono circolare fino al 31 ottobre 2020 sono i ciclomotori e motoveicoli Euro 1 (a due, tre e quattro ruote) dotati di motore a 2 e 4 tempi. Sempre nella Ztl Anello Ferroviario non possono accedere e circolare 24/7 i ciclomotori e motoveicoli Euro 0 (a due, tre e quattro ruote) dotati di motore a 2 e 4 tempi.

IMPORTANTE: le limitazioni all’accesso e alla circolazione all’interno dell’Anello Ferroviario si applicano contestualmente a TUTTE le Ztl del centro storico, residenti compresi.

Per le norme sui permessi cliccare qui.

Altre informazioni:
https://romamobilita.it/it/servizi/ztl/fascia-verde-anello-ferroviario

ZTL ROMA: FASCIA VERDE

La Ztl Fascia Verde di Roma comprende l’intera area all’interno del Grande Raccordo Anulare (GRA), ad esclusione di quattro zone, denominate Zona A, Zona B, Zona C e Zona D, le cui strade sono invece aperte alla circolazione. Nella mappa qui sopra è quella contrassegnata in verde.

– Orari Ztl Fascia Verde:

La Ztl è attiva in modo permanente dal lunedì al venerdì, con esclusione dei giorni festivi infrasettimanali. Non ci sono limiti di orario.

– Divieti della Ztl Fascia Verde:

Nei giorni indicati non possono accedere e circolare nella Ztl Fascia Verde gli autoveicoli pre-Euro 1 (benzina e diesel), Euro 1 (benzina e diesel) e Euro 2 (diesel). Inoltre, nel caso di superamento dei limiti di inquinamento, l’area viene interdetta ad altre categorie di veicoli, fino a comprendere gli ultimissimi diesel Euro 6.

Per le norme sui permessi cliccare qui.

Altre informazioni:
https://romamobilita.it/it/servizi/ztl/fascia-verde-anello-ferroviario.

The post Ztl Roma: orari, mappa e permessi appeared first on SicurAUTO.it.

Car sharing Roma: da maggio 2020 servizio esteso alle periferie

di Raffaele Dambra

Car sharing Roma

Con la delibera 306/2019 la Giunta Capitolina ha esteso alle periferie, fino a raggiungere Ostia, il servizio di car sharing a Roma, oggi limitato alle zone centrali e semi centrali (1, 2 e 3). Le nuove linee guida per la mobilità condivisa saranno in vigore dal 1° maggio 2020, sino ad allora rimarranno valide le attuali norme. In cambio del potenziamento del servizio gli operatori di car sharing della Capitale otterranno sconti sul canone che versano nelle casse del Comune di Roma: più si spingeranno lontano dalle aree del centro e meno pagheranno.

CAR SHARING ROMA: LE ATTUALI REGOLE E LE NOVITÀ 2020

Attualmente, infatti, gli operatori versano al Campidoglio 1.200 euro l’anno per ciascun veicolo, tariffa che comprende l’accesso libero nella ZTL e la sosta gratuita sulle strisce blu. Il canone scende a 480 euro annui se prevede solo il parcheggio libero negli stalli a pagamento. Ma dal prossimo 1° maggio, con l’estensione del servizio alle zone più periferiche, le tariffe caleranno progressivamente in base all’area di operatività. Per esempio nella zona 4, quella del GRA (Grande Raccordo Anulare), sul prezzo pieno di 1.200 euro ci saranno sconti da 90 a 540 euro a seconda della superficie dell’area, che va da 4 a 24 kmq. E per le società di car sharing che decideranno di coprire anche la zona 5 (area extra GRA) e la zona 6 (area di Ostia) di Roma, nella migliore delle ipotesi il canone potrà addirittura azzerarsi.

CAR SHARING A ROMA: FLOTTA DA CAMBIARE OGNI 4 ANNI

Per accedere alle tariffe agevolate gli operatori di car sharing a Roma, oltre ad ampliare la copertura del servizio, dovranno garantire dei servizi minimi. I più importanti sono: prevedere il noleggio in condivisione 24 ore su 24, con disponibilità di un call center per le necessità dei clienti; cambiare i veicoli ogni 4 anni, oppure al raggiungimento di 100 mila km di percorrenza, con modelli nuovi e dal minimo impatto ambientale; garantire, a partire dal 2021, una flotta composta da almeno 600 vetture o 200 se si tratta di soli veicoli elettrici. Il Comune di Roma si impegnerà invece a realizzare nuovi stalli dedicati ai veicoli in sharing e una serie di isole ambientali nei punti più strategici della città (ad esempio presso le stazioni ferrovie e della metro o al capolinea dei mezzi pubblici), dotate anche di colonnine di ricarica.

ROMA: SHARING IN PERIFERIA ANCHE PER GLI SCOOTER

Nella delibera che ha introdotto le suddette novità si specifica che le nuove linee guida saranno valide dal 1° maggio 2020 non solo per gli operatori di car sharing ma anche, ove compatibili, per quelli di scooter sharing. A Roma il servizio di noleggio auto in condivisione è attualmente offerto da Enjoy, Share Now (la nuova società nata dall’unione di Car2go e Drive Now, qui le tariffe), Sharengo e Car Sharing Roma, quest’ultimo gestito direttamente dal Comune. Per gli scooter abbiamo invece Zig Zag, eCooltra e Cityscoot.

Cliccando sul tasto Scarica PDF si può visualizzare l’intera delibera 306/2019 di Roma Capitale con tutte le specifiche delle nuove linee guida sul car sharing da maggio 2020.

The post Car sharing Roma: da maggio 2020 servizio esteso alle periferie appeared first on SicurAUTO.it.

❌