Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Oggi — 14 Ottobre 2019RSS feeds

Ecco perché il Redmi 8 è superiore in ogni termine al suo diretto rivale

di Giovanni Mattei

Lu Weibing, General Manager di Redmi, ha mostrato le differenze sostanziali fra la gamma Redmi 8 e l'Honor Play 3e

L'articolo Ecco perché il Redmi 8 è superiore in ogni termine al suo diretto rivale proviene da TuttoAndroid.

Redmi anticipa Redmi K30 svelando qualche dettaglio tecnico

di Giovanni Mattei

Il Redmin K30 sarà il primo smartphone dell'azienda cinese con modem dual-mode 5G

L'articolo Redmi anticipa Redmi K30 svelando qualche dettaglio tecnico proviene da TuttoAndroid.

RedmiBook 14: arriva la variante Ryzen, anche in Europa?

di Canna
Redmi ha lanciato ormai da qualche mese il suo RedmiBook, un notebook decisamente interessante per il suo rapporto qualità prezzo ma limitato al solo mercato cinese. In arrivo ci sono però interessanti novità: da qualche giorno è stata ottenuta una […]

Redmi K30: doppia cam frontale come Galaxy S10+ e supporto 5G dual mode

di HDblog.it

Redmi K30 torna al centro di nuove indiscrezioni, dopo la conferma del suo sviluppo, rilasciata dal numero uno dell'azienda Lu Weibing. Ad alcune settimane di distanza dalle prime dichiarazioni, lo stesso Weibing è tornato sull'argomento - durante un evento in Cina - per svelare ulteriori dettagli, accompagnati da alcune "slide" riguardanti il presunto successore di Redmi K20/Xiaomi Mi 9T (Recensione).

Weibing ha voluto innanzitutto mostrare uno dei cambiamenti più importanti che andranno a contraddistinguere il prossimo K30, la fotocamera frontale, che diventerà doppia ed abbandonerà il sistema a scomparsa pop-up per spostarsi direttamente nel display con due fori posizionati in alto a destra, soluzione simile a quella del Samsung Galaxy S10+ (Recensione).

Weibing è anche tornato a ribadire l'importanza delle reti di nuova generazione confermando il supporto al 5G stand-alone e non stand-alone (SA/NSA). Questo vuol dire che il SoC di Qualcomm che sarà utilizzato su Redmi K30 adotterà un modem 5G dual-mode in modo da appoggiarsi all'infrastruttura 5G che già opera in maniera indipendente, oltre a sfruttare anche quella che opera a velocità più elevate, sfruttando l'infrastruttura 4G già esistente.

(aggiornamento del 14 October 2019, ore 18:45)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Potrebbe non esserci un Redmi Note 9 nel futuro dell’azienda

di Roberto F.

Alla fine di ottobre dovrebbe essere lanciato lo Xiaomi Mi Note 10, terminale che potrebbe dare il via ad una sorta di "rivoluzione" in casa del produttore

L'articolo Potrebbe non esserci un Redmi Note 9 nel futuro dell’azienda proviene da TuttoAndroid.

Ieri — 13 Ottobre 2019RSS feeds

Recensione Redmi Power Bank 20000 mAh, ricarica rapida e versatilità al top

di Irven Zanolla

Abbiamo testato il nuovo power bank da 20.000 mAh di Redmi. Ecco come si è comportato nei nostri test.

L'articolo Recensione Redmi Power Bank 20000 mAh, ricarica rapida e versatilità al top proviene da TuttoAndroid.

Meno recentiRSS feeds

Xiaomi Mi 9T Pro fa registrare un bel punteggio da DxOMark, non male

di Giovanni Mattei

DxOMark promuove lo Xiaomi Mi 9T Pro con un punteggio di 102 con la componente fotografica decisamente migliore della controparte video

L'articolo Xiaomi Mi 9T Pro fa registrare un bel punteggio da DxOMark, non male proviene da TuttoAndroid.

Arrivano altre conferme sul prezzo europeo di Redmi Note 8

di Tommaso

Diversi venditori europei hanno messo a listino il nuovo Redmi Note 8 ad un prezzo di 199 euro.

L'articolo Arrivano altre conferme sul prezzo europeo di Redmi Note 8 proviene da TuttoAndroid.

Xiaomi Mi 9, Mi MIX 3 e Mi A3 e Redmi Note 7 sono in super offerta su Mi.com

di Irven Zanolla

Xiaomi propone molto spesso, attraverso il Mi Store ufficiale italiano, promozioni sui propri smartphone. Oggi tocca a quattro modelli ricevere uno sconto allettante.

L'articolo Xiaomi Mi 9, Mi MIX 3 e Mi A3 e Redmi Note 7 sono in super offerta su Mi.com proviene da TuttoAndroid.

Redmi 8 ufficiale: 6,22 HD+, Snapdragon 439 e 5.000 mAh | Prezzi India

di HDblog.it

Redmi 8 è il nuovo budget phone dell'azienda cinese annunciato - come promesso - nel mercato indiano. Praticamente confermate le innumerevoli indiscrezioni sulla scheda tecnica e sull'estetica trapelate nelle ultime settimane.

Come anticipato, infatti, Redmi 8 è dotato di un display da 6,22" con risoluzione HD+ e Dot Notch, SoC Qualcomm Snapdragon 439 con processo produttivo a 12nm e tagli di memoria che includono fino a 4GB di RAM e 64GB di storage interno espandibili tramite slot microSD.

Il comparto fotografico comprende invece una doppia fotocamera posteriore da 12+2MP e una singola anteriore da 8MP che trova spazio nel notch centrale. Sul retro è presente un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali. La batteria, infine, è una capiente 5.000 mAh con supporto alla ricarica rapida a 18W tramite porta USB Type C.


Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da GroupStore.it a 474 euro oppure da ePrice a 530 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Redmi 8 è ufficiale e promette bene: buone specifiche a un prezzo piccolo

di Giovanni Mattei

Il Redmi 8 è finalmente realtà. Monta un display HD+ da 6,22", Snapdragon 439, 3/4 GB di RAM e una batteria da 5000 mAh

L'articolo Redmi 8 è ufficiale e promette bene: buone specifiche a un prezzo piccolo proviene da TuttoAndroid.

Redmi 8 non ha più segreti: ora conosciamo prezzo, specifiche e aspetto

di Giovanni Mattei

Ancor prima di essere ufficialmente annunciato, sono già online tutte le info sul nuovissimo Redmi 8

L'articolo Redmi 8 non ha più segreti: ora conosciamo prezzo, specifiche e aspetto proviene da TuttoAndroid.

Ecco come ottenere Android 10 su Redmi Note 5 con Arrow OS

di Gerardo Orlandin

È quasi certo che Xiaomi non aggiornerà ulteriormente la versione Android su Redmi Note 5, ma coloro che ne possiedono uno e desiderano mantenere il dispositivo aggiornato con l'ultima versione di Android, possono provare a eseguire il flash del sistema operativo con la ROM personalizzata Arrow OS basata su Android 10.

L'articolo Ecco come ottenere Android 10 su Redmi Note 5 con Arrow OS proviene da TuttoAndroid.

Il tanto atteso Redmi 8 punterà tutto sulla batteria a lunga durata

di Giovanni Mattei

Il tanto atteso Redmi 8 monta una batteria da ben 5000 mAh con ricarica rapida tramite porta USB Type-C

L'articolo Il tanto atteso Redmi 8 punterà tutto sulla batteria a lunga durata proviene da TuttoAndroid.

Redmi Note 8 Pro e Redmi Note 8 sono arrivati in Italia, ecco dove acquistarli

di Vincenzo

Redmi Note 8 Pro 6-128 GB è disponibile da oggi in Italia, è acquistabile su mi.com, nei Mi Store e presso le grandi catene di distribuzione.

L'articolo Redmi Note 8 Pro e Redmi Note 8 sono arrivati in Italia, ecco dove acquistarli proviene da TuttoAndroid.

Individuata una gravissima falla di sicurezza su Android, ma la patch è in arrivo

di Giovanni Mattei

Nuove nubi si stagliano sul cielo dei dispositivi Android, e questa volta portano brutte notizie. Infatti, è di oggi la notizia che il gruppo Project Zero di Google ha individuato una “vulnerabilità 0day” per Android conosciuta col codice CVE-2019-2215. Ricordiamo brevemente che, quando si fa riferimento ad una falla 0day, si indica un grosso problema di sicurezza che non è ancora stato risolto.

Teoricamente sarebbe così, ma fortunatamente Google stessa annuncia che la falla verrà definitivamente chiusa con il rilascio delle patch di sicurezza di ottobre. La scoperta del problema vede interessati un gran numero di dispositivi Pixel e non solo, fra cui il Google Pixel, Google Pixel XL, Google Pixel 2, Google Pixel 2 XL, Huawei P20, Xiaomi Redmi 5A, Xiaomi Redmi Note 5, Xiaomi Mi A1, Oppo A3, Motorola Moto Z3, Samsung Galaxy S8 e Samsung Galaxy S9.

Dalla lista si evince che i nuovi Google Pixel 3 e Google Pixel 3a non sono interessati dalla falla. Se i Google Pixel possono già adesso contare su un rilascio piuttosto cadenzato delle patch di sicurezza, stessa cosa non si può dire per tutti i produttori OEM. Google stessa però afferma di avere già inoltrato la patch correttiva alle varie aziende, con la speranza che saranno piuttosto celeri nel rilasciare l’aggiornamento di sicurezza.

La vulnerabilità 0day permette di avere pieno accesso agli smartphone vittime attraverso due modalità: la prima semplicemente installando un’applicazione non attendibile – ricordate cosa dicevamo circa la presenza di applicazioni dannose sul Play Store? -, la seconda attraverso l’utilizzo di una catena di exploit che sfruttano una falla di sicurezza di Google Chrome. Sempre secondo quanto dichiarato dagli sviluppatori del Google Porject Zero, la vulnerabilità 0day potrebbe essere stata utilizzata dal gruppo NSO.

Se ricordate bene, è lo stesso di cui vi avevamo parlato circa l’aggiornamento di WhatsApp per lo spyware Pegasus. La compagnia israeliana potrebbe avere quindi utilizzato la falla oppure avere confezionato un piccolo tool da vendere a compagnie interessate in questo genere di attività.

L'articolo Individuata una gravissima falla di sicurezza su Android, ma la patch è in arrivo proviene da TuttoAndroid.

❌