Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Oggi — 2 Giugno 2020RSS feeds

Quante novità per Google Orologio, Android Auto, Google Recorder, Google Home e Wear OS

di Marco Grasso

Dei piccoli e nuovi aggiornamenti, già disponibili al download dal Google Play Store, portano qualche miglioria e novità all'interno di Google Orologio, Android Auto, Wear OS, Google Recorder e Google Home, utili per una migliore esperienza d'uso.

L'articolo Quante novità per Google Orologio, Android Auto, Google Recorder, Google Home e Wear OS proviene da TuttoAndroid.

Meno recentiRSS feeds

Il Core i9-10900K vola in overclock: 7,7GHz su tutti i core

di Ettore Faruffini
È stato lanciato sul mercato pochi giorni fa, ma non è bastato a fermare i ragazzi di ElmorLabs che sono già riusciti a infrangere il record di overclock per il nuovissimo Intel Core i9-10900K. Le tecnologie Turbo Boost Max 3.0 e Thermal Velocity Boost offerte da queste CPU fanno già un ottimo lavoro, portando la […]

Record of Ragnarok è il nuovo manga di Edizioni Star Comics

di Domenico Bottalico
Non si fermano gli annunci targati Edizioni Star Comics che, con una diretta sul suo profilo instagram, ha annunciato l’arrivo in Italia di Record of Ragnarok ovvero un battle shonen firmato da Takumi Fukui e Shinya Uemura. La serie parte da una premessa semplice: tutti i ragazzi si divertono a immaginare sfide impossibili fra guerrieri, dei o personaggi storici […]

Michelin supera il record di velocità con pneumatici da strada

di Donato D'Ambrosi

A quale velocità può andare uno pneumatico senza deformarsi e in sicurezza? La domanda diventa ancora più curiosa se si riferisce agli pneumatici stradali come il Michelin Pilot Sport Cup 2 che si è confrontato proprio con il record di velocità con gomme da strada. L’impresa è stata tentata dopo aver sottoposto le gomme Michelin a una fase di test in Europa e USA. Chiaramente per provare a superare il record di velocità con pneumatici da strada Michelin non poteva che allearsi con Bugatti che sulla Chiron ha messo a punto le gomme adatte alla prova.

IL RECORD DI VELOCITA’ DELLE GOMME A 5300 G

Gli pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2 montati su una Bugatti Chiron in versione “speciale”, hanno fatto segnare un nuovo record superando la velocità di 490km/h. Come sono fatte le gomme per velocità record? Cosa cambia rispetto a gomme da pista? Realizzati specificamente per Bugatti con marcaggio “BG” sul fianco e omologati per l’utilizzo stradale, si differenziano dalla versione utilizzata in primo equipaggiamento nelle tele sotto il battistrada, simili a quelle del video qui sotto. Queste tele rinforzate in particolar modo per gestire i 5300 G che devono sopportare a queste velocità elevatissime.

STESSI TEST SU PNEUMATICI DELLO SPACE SHUTTLE

Durante lo sviluppo, Michelin ha utilizzato il suo Centro R&D di Ladoux, in Francia, ed il suo sito a Charlotte (Carolina del Sud), negli Stati Uniti. Qui dove sono stati impiegati macchinari specializzati per effettuare prove estreme. Per testare gli pneumatici alle elevatissime velocità che la Bugatti Chiron raggiunge, Michelin ha utilizzato un macchinario di prova progettato per testare le gomme dello Space Shuttle. La Bugatti Chiron è così diventata la prima auto stradale al mondo a rompere la barriera delle 300 miglia orarie, dopo aver raggiunto una velocità di 304.773mph (490.484km/h) verificata autonomamente.

PER IL RECORD DI VELOCITA’ TELAIO E GOMME DEVONO “COMBACIARE”

L’auto che ha battuto questo record è stata guidata dal collaudatore Bugatti Andy Wallace sul circuito di test Bugatti Ehra-Lessien, nel nord della Germania. Per questa vettura, gli ingegneri Michelin e Bugatti hanno collaborato sullo sviluppo congiunto di pneumatici e telaio. Materiali e architettura delle gomme, oltre a tecniche di produzione all’avanguardia si sono rivelate fondamentali per raggiungere il record di velocità.

The post Michelin supera il record di velocità con pneumatici da strada appeared first on SicurAUTO.it.

❌