Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Oggi — 22 Gennaio 2020RSS feeds

Cuffie iPhone: le migliori da comprare

di Simone De Martinis
Lo smartphone è uno strumento completissimo, e nel giro di pochissimo tempo ha sostituito tanti dispositivi che erano di frequente utilizzo, in primis i lettori mp3. Non è difficile arrivare alla conclusione che, in effetti, leggi di più...
Ieri — 21 Gennaio 2020RSS feeds

Come scegliere la bicicletta elettrica migliore

di Salvo Vosal
bici elettrica

La bici elettrica è diventata un mezzo di trasporto sempre più diffuso, il suo successo non dovrebbe sorprendere, è un mezzo molto pratico ed economico per spostarsi in città e con sforzo quasi nullo. In questo articolo vedremo quali sono i parametri e gli aspetti da tenere in considerazione per acquistare la bici elettrica migliore […]

Come scegliere la bicicletta elettrica migliore

Qualcomm annuncia Snapdragon 720G, 662 e 460: la fascia medio-bassa si rinnova

di Lucia Massaro
Qualcomm ha annunciato i nuovi Snapdragon 720G, Snapdragon 662 e Snapdragon 460, processori destinati agli smartphone 4G di fascia media e bassa. Le nuove piattaforme apportano dei miglioramenti sotto tutti i punti di vista: connettività, gaming e intrattenimento. Nonostante il mercato cominci a dirigersi verso l’adozione del 5G, la domanda per i dispositivi 4G resta […]

Le 10 auto usate più cercate in Italia nel 2019

di Donato D'Ambrosi

Le 10 auto usate più cercate dagli italiani nel 2019, non sono proprio le auto più desiderate. Comprare un’auto usata è spesso una necessità, più che un ripiego all’auto nuova. Se nel 2018 la Volkswagen Golf era il modello più cercato sul web, il patriottismo fa strada alla Fiat Panda. Ecco quali sono le auto usate online che gli italiani hanno cercato di più tra gli annunci nel 2019.

LE PAROLE PIU’ CERCATE TRA LE AUTO USATE ONLINE

Ad eleggere la Fiat Panda in testa ai modelli più cercati tra le auto usate online è Subito Motori, che ha identificato le 10 auto usate più cercate tra 300 milioni di ricerche per parola chiave del 2019. Tra le ricerche maggiori che fanno gli italiani online in fatto di motori, le parole “4×4”, “GPL” e “microcar” sono quelle più frequenti. Il metano, per anni consolazione degli automobilisti al caro carburante e ai blocchi al traffico, scende di posizioni (9^ su 10) appena prima di “tuning”.

LE 10 AUTO USATE PIÙ CERCATE

Tra le 10 auto usate più cercate online nel 2019, la Volkswagen Golf ha ceduto il primo posto alla Fiat Panda, che passa in testa. Che si tratti di auto usate o nuove, i modelli Fiat sono persistentemente tra le scelte maggiori. La Fiat 500 infatti scala due posizioni tra le auto usate e va al terzo posto, scalzando la Fiat Punto che finisce in sesta posizione. Resta immutata la preferenza tra gli italiani nel 2019 per Smart, Volkswagen Polo e Golf e Alfa Romeo Giulietta. Mentre aumentano le ricerche sulla Mercede Classe A (10^) e Audi A3 (5^).

BRAND E TIPOLOGIE DI AUTO USATE, LE PREFERITE DAGLI ITALIANI

Tra i brand preferiti dagli italiani per le auto usate sono sempre le marche tedesche, con BMW, Mercedes e Audi in testa. Crescono le preferenze per Jeep, Porsche e Abarth, mentre Fiat perde una posizione nella valutazione complessiva. La classifica delle auto usate più cercate nel 2019 per carrozzeria è più variegata:  Fiat Panda (utilitarie), Audi A4 (Station wagon), Land Rover Defender (fuoristrada), Mercedes AMG C (sportive),  Volkswagen Tiguan (SUV) e Audi TT (spider).

The post Le 10 auto usate più cercate in Italia nel 2019 appeared first on SicurAUTO.it.

Meno recentiRSS feeds

Nintendo Switch vs Switch Lite: quale comprare?

di Valentino Viscito
Nintendo Switch e Switch lite non hanno attualmente rivali; le console di casa Nintendo sono uniche nel loro genere e permettono di giocare sia in mobilità che tranquillamente a casa. Nonostante queste due console della leggi di più...

Recensione VIVO IQOO PRO hanno ancora senso i CINESONI?

di Canna
Questo smartphone mi arriva da uno di VOI, Matteo, che mi ha dato la possibilità di provare uno smartphone cinese e di ritornare a fare l’utente consapevole grazie a questo iQOO Pro. Ne sarà valsa la pena? Intanto vi ricordo […]

I migliori proiettori 4K per il salotto

di Claudio Pomes
Per chi ama davvero ricreare l'atmosfera del cinema in casa il miglior alleato è senza ombra di dubbio il proiettore, che vi permette di visualizzare i canali TV, i canali satellitari, i videogiochi...

Continua...

Come ritrovare le chiavi con un portachiavi localizzatore Bluetooth portatile

di Claudio Pomes
Nel giorno in cui siamo riusciti a prepararci in tempo per essere puntuali all'appuntamento o sul luogo di lavoro, i nostri sforzi vengono vanificati dalla "scomparsa" delle chiavi di casa o...

Continua...

Controlla se la TV è DVB-T2, cos’è e come aggiornarsi

di Claudio Pomes
Sentiamo sempre più spesso parlare di un nuovo digitale terrestre in arrivo che ci costringerà, nella maggior parte dei casi, a dotare i nostri televisori LCD di un decoder aggiuntivo per poter...

Continua...

Deadshot (Suicide Squad Comics) da Prime 1 Studio

di Alex Enuncio
Proprio nelle scorse ore Prime 1 Studio ha aperto i preordini della nuovissima e bellissima statua di Deadshot tratta da Suicide Squad dei fumetti DC Comics. L’imponente statica sarà alta quasi 88 cm e sarà e sarà in scala 1/3 realizzata per la maggior parte in resina, anche in questo caso sarà disponibile in due […]

Emissioni delle navi: il piano ONU costerà 2 trilioni di dollari

di Donato D'Ambrosi

Le emissioni delle navi sono da tempo al centro di forti critiche per l’influenza sull’inquinamento atmosferico nelle città portuali. Le navi continuano ad attraccare anche nei posti dove scattano blocchi al traffico per auto diesel Euro 6. Come riporta Reuters però le Nazioni Unite hanno in programma un piano di decarbonizzazione marittima che costerà quasi 2 trilioni di dollari. Secondo uno studio dell’Energy Institute di Londra le navi più efficienti e pulite costeranno solo una minima parte degli investimenti necessari fino al 2050.

L’OBIETTIVO DELLE NAZIONI UNITE E IL TAGLIO ALLA EMISSIONI DALLE NAVI

Circa il 90% delle merci a livello globale viaggia su navi mercantili, sebbene le navi siano solo in parte responsabili delle emissioni di CO2 e altri gas a effetto serra. Se da un lato l’ONU si è imposta l’obiettivo di dimezzare le emissioni da trasporto navale nei prossimi 30 anni, dall’altro gli aerei inquineranno sempre di più. Il piano dell’agenzia marittima delle Nazioni Unite prevede di ridurre del 50% le emissioni dalle navi entro il 2050 rispetto ai dati del 2008. Un piano che, secondo uno studio dell’University College London richiederà una spesa di quasi 2 miliardi di miliardi di dollari. Inoltre “le navi commerciali tendono ad avere una durata media di circa 30 anni – come spiega Santiago Suarez de la Fuente, docente all’UCL – quindi dovranno entrare in servizio già dalla fine del decennio”.

EMISSIONI DALLE NAVI, QUANTO COSTERA’ ABBATTERLE ENTRO IL 2050

Da uno studio preliminare sulla valutazione dei costi, ridurre le emissioni dalle navi avrebbe avrà un costo medio tra 50 e 70 miliardi di dollari l’anno per 20 anni. Qualcosa che porterà a una spesa tra 1,4 e 2 trilioni di dollari per lo sviluppo di nuove tecnologie di combustione. In realtà gran parte degli investimenti serviranno alle infrastrutture adatte alle nuove navi a basse emissioni.

NUOVE IMBARCAZIONI A BASSE EMISSIONI E CARBURANTI PULITI

Un ipotetico rinnovamento dell’intera flotta navale, che è piuttosto ottimistico, comporterebbe solo il 13% degli investimenti ipotizzati. Secondo le previsioni infatti questa quota coprirebbe la conversione delle imbarcazioni con macchinari capaci di utilizzare combustibili a basso impatto e sistemi per la produzione di energia a basse emissioni navali. L’investimento maggiore invece, di circa l’87% dovrà coprire le infrastrutture, come ade esempio adeguamenti delle banchine nei porti per la ricarica di batterie e l’alimentazione dei motori durante l’ormeggio. I ricercatori sostengono che per ridurre le emissioni dalle navi serviranno ingenti risorse per la produzione di carburanti a basse emissioni di carbonio, (biocombustibili e idrogeno) e strutture di “bunkeraggio” capaci di stoccare e rifornire le navi.

The post Emissioni delle navi: il piano ONU costerà 2 trilioni di dollari appeared first on SicurAUTO.it.

Scrivania PC gaming: le migliori da comprare

di Fabrizio De Santis
In questa guida vi spiegheremo come scegliere la miglior scrivania PC gaming perfetta per voi. Inoltre, vi proporremo alcuni migliori modelli disponibili attualmente in commercio. Come facciamo per ogni guida d’acquisto, anche per questo tipo di leggi di più...

Console portatile: le migliori da comprare

di Fabrizio De Santis
In questa guida vi spieghiamo come scegliere la miglior console portatile perfetta per voi e vi proponiamo i migliori modelli disponibili in commercio. Dopo la nostre guide su quale console comprare e sull’eterna lotta tra PC leggi di più...

Monitor con audio integrato: quale comprare

di Manuel Baldassarre
Con la crescita esponenziale dei monitor da gaming è sempre più difficile trovare un “normale” schermo per PC che abbia l’audio integrato, ed anzi nella maggior parte dei casi si tende a risparmiare spazio anche leggi di più...

I migliori Treppiedi fotografici da comprare

di Giuseppe Brandi
In questa guida all’acquisto sempre aggiornata vi indicheremo i migliori treppiedi fotografici per scattare foto stabili e prive di vibrazioni. Oltre ad essere tra i primi accessori che entrano a far parte del corredo di leggi di più...

Migliori monitor: quale comprare

di Manuel Baldassarre
Trovare il monitor più adatto alle proprie esigenze non è affatto una banalità. Esistono monitor di ogni tipo: da gaming o per ufficio, monitor curvi o adatti all’editing e così via. Per non parlare della leggi di più...

Smartwatch per sport: i migliori da comprare

di Manuel Baldassarre
Oggi come oggi, di orologi per lo sport ne possiamo contare a decine. Dal modello più semplice, con contapassi e poco altro, a veri e propri computer da polso, nel mezzo troviamo tantissime alternative. Sicuramente leggi di più...

Migliori smartband: quale comprare

di Gaetano Abatemarco
Il mercato delle Smartband e dei bracciali fitness è diventato ormai ricco di modelli, dai più economici ai più costosi, ma con un obiettivo comune: tenere traccia dell’attività fisica e notificarci messaggi e chiamate. Dopo aver letto la nostra leggi di più...

Le migliori Stampanti Istantanee per Smartphone da comprare

di Giuseppe Brandi
In questa guida all’acquisto sempre aggiornata abbiamo raccolto per voi le migliori stampanti istantanee per smartphone. I dispositivi tascabili sono diventati elementi fondamentali della nostra quotidianità e le loro prestazioni in continuo miglioramento fanno sì leggi di più...
❌