Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Come cambiare password Postepay

di Alessio Salome
Il motivo per cui siete capitati nella nostra guida lo sappiamo già. Volete scoprire come cambiare password Postepay dal vostro PC, smartphone o tablet vero? Nelle prossime righe, troverete tutti i passaggi da seguire per leggi di più...

Consigli e accorgimenti per acquistare su eBay

di Aggregator

Tutti conosciamo eBay, il sito per comprare e vendere on-line più famoso al mondo. Tutti abbiamo comprato qualcosa da eBay, o conosciamo qualcuno che l’abbia fatto. Ovviamente con un gran risparmio se si è stati bravi a fare un ottimo affare. Purtroppo però non sempre sentiamo grandi storie gradevoli su chi frequenta eBay, tra i truffatori e chi vende merce contraffatta verrebbe quasi da smettere di frequentare eBay. Ma forse bastano un po’ si semplici accorgimenti per non incappare in qualche strana situazione.

Feedback

Il punteggio di feedback di un utente non è nient’altro che la percentuale di persone soddisfatte che ha trattato con quell’utente su tutta la totalità di persone. Spiegato così sembra un ottimo strumento per non farsi fregare, ma nel tempo molti furbetti sono riusciti ad arginare il problema. Come? Semplice, creandosi dei feedback ad-hoc.

[adv1]

La procedura che seguono è molto semplice, prima comprano un diverso numero di oggetti di pochissimo valore, in modo da avere un feedback positivo su un consistente numero di oggetti, poi passano alla loro truffa, vendendo oggetti inesistenti utilizzando il vecchio trucco di una svendita incredibile, o chissà quale prezzo stracciato su oggetti di diverse migliaia di euro. Il consiglio è non sono di guardare la percentuale di feedback positivi, ma anche come questi sono stati ottenuti e in che tempistiche.

Pagamenti

eBay offre ormai da diverso tempo la protezione integrale sui pagamenti grazie a PayPal. Purtroppo però i pagamenti tramite PayPal impongono delle percentuali ai venditori, le quali si vanno ad aggiungere alle percentuali di eBay. Per questo può sembrare sconveniente, ma la realtà è che, chi gioca troppo spesso con questo dato di fatto, potrebbe non avere buone intenzioni in caso di controversia. Consiglio? Trovate chi vende il vostro oggetto dei desideri con PayPal, anche se costa qualche euro in più. Nel caso di una controversia avrete un alleato potente come PayPal nelle vostre fila, potendo riavere indietro il vostro denaro.

Spedizioni

Cercate di non risparmiare sulle spedizioni, chiedete anzi di voler spedizioni diverse da quelle indicate se possibile. Ovviamente dipende dal valore dell’oggetto, ma preferite i servizi top di gamma di Poste Italiane, o un qualsiasi altro corriere espresso. Fate in modo che la spedizione sia tracciabile e assicurata. A proposito dell’assicurazione che offre Poste Italiane, non è da intendersi come un risarcimento se il pacco viene smarrito, ma viene applicata una franchigia pari al 10% del valore dichiarato, per un minimo di 26,00€ solo se il pacco viene danneggiato durante il trasporto.

Fonte

❌