Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

OnePlus 5, 5T, 7 e 7 Pro e Nokia 5.1 si aggiornano: ecco le novità

di Irven Zanolla

Nokia 5.1 riceve Android 10, mentre per OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro arriva la nuova Open Beta 14. Novità anche per un paio di prodotti Huawei.

L'articolo OnePlus 5, 5T, 7 e 7 Pro e Nokia 5.1 si aggiornano: ecco le novità proviene da TuttoAndroid.

La EMUI 10 per gli Huawei P20 e Mate 10 è stata rimandata

di Roberto F.

L'aggiornamento che porterà sulle serie Huawei P20 e Mate 10 l'interfaccia EMUI 10 è in ritardo e arriverà nel mese di giugno in Europa

L'articolo La EMUI 10 per gli Huawei P20 e Mate 10 è stata rimandata proviene da TuttoAndroid.

Porsche porta Apple CarPlay sulle vecchie 911

di HDblog.it

Apple CarPlay sbarca ufficialmente sulle vecchie Porsche. Oggi il marchio sportivo tedesco propone all'interno delle sue autovetture sofisticati sistemi infotainment. Un pizzico di questa "rivoluzione digitale" degli ultimi anni è stata messa a disposizione di tutti coloro che dispongono di un vecchio modello grazie all'arrivo del nuovo "Porsche Classic Communication Management" (PCCM). Si tratta di una piattaforma che include un display touch, Apple CarPlay, la radio digitale DAB+, il supporto Bluetooth e un sistema di navigazione moderno.

PCCM è stato sviluppato in due varianti per adattarsi perfettamente alle auto con vano 1-DIN o 2-DIN. La prima prevede un display da 3,5 pollici ed è pensata per inserirsi perfettamente nel piccolo spazio dedicato alla radio delle auto. Questo dispositivo può essere integrato sulle Porsche dal modello 911 degli anni '60 alla 993 degli anni '90. PCM Plus, invece, si caratterizza per la presenza di un più amplio schermo da 7 pollici e per la compatibilità anche con Android Auto.

Può essere montato sulle Porsche 911 modello 996 o sulle Boxster modello 986. Entrambi i dispositivi possono essere gestiti sia attraverso il touch screen che utilizzando manopole e tasti fisici specifici. I sistemi audio disponibili nelle auto si integrano senza problemi.


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, compralo al miglior prezzo da Tiger Shop a 464 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Ecco come funziona la modalità “smart charging” di Huawei

di Giovanni Mattei

Smart charging mode di Huawei è una feature in grado di tutelare la batteria degli smartphone evitando il loro deterioramento

L'articolo Ecco come funziona la modalità “smart charging” di Huawei proviene da TuttoAndroid.

Porsche Macan, arriverà una versione 100% elettrica

di Valentina Acri
Porsche Macan sarà anche elettrica. Arriva l’ufficialità sulla decisione di rinnovare il piano che renderà  il crossover una nuova serie completamente alimentata a batteria. La gamma è destinata ad espandersi. L’anticipazione è arrivata in occasione della conferenza di presentazione del  bilancio 2019. Una mossa decisamente strategica considerando che Macan è attualmente il modello più venduto […]

Peugeot 208 è Car of the Year 2020, seguono Model 3 e Porsche Taycan

di Valentina Acri
Protagonista indiscussa e vincitrice del premio Car of the Year 2020 è la Peugeot 208. Una premiazione, quest’anno, avvenuta esclusivamente a porte chiuse nella sede del Palaexpo del Salone di Ginevra a causa dell’annullamento del noto evento. Tra le finaliste del premio Car of the Year 2020 vi erano BMW Serie 1, Ford Puma, Porsche Taycan, Renault Clio, […]

Porsche 911 Turbo S: la sportiva da 650 cavalli arriverà a maggio 2020

di Simone Lelli
Durante la live stream tenutasi per rimpiazzare il reveal dell’auto al Salone di Ginevra, il brand Porsche ha mostrato per la prima volta la sua nuova Porsche 911 Turbo S, una nuova versione del famoso modello che stavolta punta tutto sullo sportivo, potenziando ulteriormente il motore. L’auto, che arriverà a maggio 2020 nei concessionari, punta […]

Porsche: il 40% dei proprietari passano da iOS ad Android

di Alessandro Matthia Celli

All’Automobility LA 2019, il presidente e CEO di Porsche North America, Klaus Zellmer, ha affermato che il 40% dei proprietari di auto Porsche sono intenzionati a lasciare iOS per Android.

(...)
Continua a leggere Porsche: il 40% dei proprietari passano da iOS ad Android su Androidiani.Com


© alessandromatthiacelli for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: , , , ,

La TECNOLOGIA di PORSCHE TAYCAN 100% Elettrica

di Andrea Galeazzi
Ho avuto l’occasione di guidare per una giornata la nuova Porsche Taycan. La prima Porsche 100% elettrica della casa tedesca. Da Porschista vi posso dire che ho ritrovato la stessa cura dei dettagli, della dinamica di guida e dell’handling di […]

Come funzione l’ECOSISTEMA APPLE

di Andrea Galeazzi
Nelle ultime settimane ci sono stati molti aggiornamenti software. I MAC hanno ricevuto Catalina, iPad OS sul mio PRO, la 13.1.3 su iPhone 11 pro max. Poi Apple Watch e Air pods. Ho portato tutto alla presentazione della Porsche Taycan […]

Huawei Mate 30, ecco a voi le prime foto hands on!

di Niccolò Proietti Savina

Huawei Mate 30 è ancora protagonista di alcuni leaks pubblicati online. Ecco come dovrebbero presentarsi la versione base, la Lite, la Pro e l’edizione Porsche Design.

(...)
Continua a leggere Huawei Mate 30, ecco a voi le prime foto hands on! su Androidiani.Com


© niccoloproietti for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: , , , , , ,

La realtà virtuale contro il mal d’auto? L’idea Porsche contro la chinetosi

di Antonio Elia Migliozzi

Per molte persone i viaggi in auto sono un vero e proprio incubo. La chinetosi è un problema molto diffuso tra quanti viaggiano in auto e sempre più colossi automotive stanno cercando delle soluzioni. Porsche svela i suoi visori VR che sfruttano la realtà aumentata per trasportare i passeggeri nel mondo dell’intrattenimento virtuale immersivo. La nuova piattaforma tecnologica promette di essere estremamente duttile coprendo attività che vanno dalla visione di un film agli applicativi per il lavoro come nel caso delle conference call. Per integrare la realtà aumentata a bordo delle sue vetture Porsche ha scelto di lavorare con l’azienda Holoride, attiva nel settore dallo scorso anno. Il lavoro comune ha permesso di mettere a punto il primo prototipo in soli 100 giorni. Mentre lo sviluppo prosegue, Porsche non nasconde un certo ottimismo sulla prossima integrazione di questa tecnologia “anti mal d’auto” a bordo degli ultimi modelli.

INCUBO CHINETOSI

Porsche ha presentato i primi risultati del suo lavoro di ricerca contro la chinetosi. Con Holoride offrirà ai passeggeri l’opportunità di immergersi nel mondo dell’intrattenimento virtuale. Il sistema sfrutta un visore VR con sensori collegati al veicolo in modo che i contenuti riprodotti si adeguino ai movimenti su strada dell’auto. Ad esempio, se l’auto percorre una curva, anche la navetta spaziale in cui il passeggero viaggia virtualmente cambierà direzione. Ciò si traduce in un’esperienza altamente coinvolgente che promette di ridurre significativamente i sintomi della chinetosi. Da Porsche fanno sapere che in futuro il sistema sarà anche in grado di accedere ai dati di navigazione dell’auto per adattare la durata di un gioco VR a quella del viaggio in auto. La realtà virtuale può essere utilizzata per integrare altri servizi di intrattenimento come film o videoconferenze di lavoro.

INTRATTENIMENTO 2.0

Il lavoro di Porsche e Holoride si è concretizzato grazie alle informazioni condivise all’interno del network Startup Autobahn. “Siamo grati a Startup Autobahn che ha dato un forte impulso ai nostri progetti nelle ultime settimane, consentendoci di realizzare un prototipo in soli 100 giorni”, spiega Nils Wollny, Ceo di Holoride. La startup tech, nata alla fine del 2018 a Monaco, si occupa di esplorare le nuove frontiere dell’intrattenimento in auto. Il nuovo software offre contenuti elastici perché si tratta di prodotti media appositamente progettati per l’uso a bordo dei veicoli. Holoride ha scelto di utilizzare un approccio basato su una piattaforma aperta che permette ad altre case automobilistiche e produttori di contenuti di beneficiare di questa tecnologia. Porsche è convinta che questa interfaccia sarà presente sulla sua flotta entro breve e per questo la presenterà al pubblico in occasione del prossimo Salone dell’auto di Francoforte.

GLI SVILUPPI

Da parte sua Holoride mira a portare sul mercato questa nuova forma di intrattenimento tramite VR entro i prossimi tre anni. Con l’ulteriore sviluppo della connettività tra veicoli e tra veicoli e infrastruttura stradale. Presto anche le informazioni sul traffico potranno diventare parte dell’esperienza digitale. Ad esempio gli stop dell’auto nel caso di un semaforo rosso potrebbero quindi trasformarsi in ostacoli imprevisti all’interno del gioco in esecuzione. Come detto lo sviluppo di questo mondo virtuale è stato possibile grazie al supporto di Startup Autobahn. Porsche è partner di questa piattaforma di innovazione, tra le più grandi d’Europa, che dal 2017 mette in contatto automotive e mondo della tecnologia. All’interno di questo incubatore Costruttori e startup sviluppano insieme prototipi e valutano eventuali collaborazioni future. Negli ultimi due anni e mezzo Porsche ha intrapreso più di 60 progetti con Startup Autobahn. Circa un terzo di questi sono stati inclusi nello sviluppo di serie.

The post La realtà virtuale contro il mal d’auto? L’idea Porsche contro la chinetosi appeared first on SicurAUTO.it.

La Porsche Macan sarà solo elettrica

di Filippo Vendrame

Porsche fa davvero sul serio nel settore delle mobilità elettrica ed ha annunciato che la futura Porsche Macan sarà completamente elettrica. La Macan, si ricorda, è attualmente l’auto più venduta di Porsche. La volontà di convertirla in un modello completamente elettrico è il chiaro indicatore di come il costruttore tedesco stia investendo nell’elettrificazione delle sue autovetture. La Porsche Macan non arriverà subito ma entrerà in produzione all’inizio del prossimo decennio.

Leggi il resto dell’articolo

❌