Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

ePRICE: tanti sconti con sulle TV Philips

di Raffaele Giasi
In attesa dell’imminente Black Friday ePRICE ci propone oggi un’interessante tornata di sconti, tutti dedicati alle TV Philips, con promozioni che vi permetteranno di acquistare il meglio del meglio dell’offerta TV dell’azienda olandese. La punta di diamante di questo set di offerte? Certamente la Philips 55OLED854/12 da 55 pollici. Una poderosa TV OLED ultra piatta […]

Philips presenta un televisore da 24 pollici con Android TV

di Giovanni Pardo

Al prezzo di circa 270 euro Philips vi farà portare a casa un Assistente Google da ben 24 pollici: fortunatamente funziona anche come televisore ed Android TV.

L'articolo Philips presenta un televisore da 24 pollici con Android TV proviene da TuttoAndroid.

Philips Hue, tantissime offerte questa settimana su Amazon

di Raffaele Giasi
Vi segnaliamo che su Amazon è in corso un’ottima promozione che riguarda il sistema di illuminazione smart di Philips, ovvero le ormai famosissime Philips Hue. Pioniera nell’ambito dell’illuminazione domotica, la gamma Hue di Philips si è andata ad ingrandire con il passare dei mesi, portando sul mercato una numerosa serie di prodotti facilmente utilizzabili e […]

Philips PUS8204: Android TV Pie Ultra HD con tutti i formati di HDR

di HDblog.it

Il TV 55PUS8204 è comparso sul sito italiano di Philips. Questa nuova serie si presenta con un design non convenzionale. Troviamo infatti una livrea color argento e un frontale fortemente caratterizzato dal piedistallo. Questo elemento, anch'esso argentato, è realizzato con linee squadrate e si estende con un'appendice più sottile verso il retro, in modo da garantire una stabilità ottimale.

Il pannello è un LCD Ultra HD da 55" con retroilluminazione a LED. A catalogo sono disponibili anche i modelli da 50" e 65" che però non sono presenti - almeno per il momento - sul sito italiano. L'elaborazione video è affidata al processore P5 Perfect Picture. Le specifiche riportano l'utilizzo della tecnologia Picture Performance Index 1900. La compatibilità con HDR è totale: sono supportati i formati Dolby Vision, HDR10, HDR10+ e HLG. La copertura dello spazio colore DCI-P3 è pari al 90%.


Il top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo? Asus ZenFone 6, in offerta oggi da ASUS eShop a 499 euro oppure da Unieuro a 559 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Google Home: configurazione semplificata per le Philips Hue con Bluetooth

di HDblog.it

Google Home ha semplificato il processo di configurazione iniziale di alcune lampadine intelligenti dei marchi Philips Hue e Sylvania Smart+ (che però in Italia hanno una diffusione molto più limitata).

La procedura, che Google chiama ufficialmente Seamless Setup, era già stata ufficializzata verso l'inizio del 2019 con le lampadine del brand C by GE. Basata sul protocollo Bluetooth, si può completare direttamente dall'app Google Home senza bisogno di creare account appositi e/o ricorrere ad app esterne. Basta aprire Home e dirigersi nella sezione "Dispositivi nelle vicinanze" della scheda "Scopri".

Naturalmente la discriminante per capire quali lampadine siano compatibili è proprio la presenza o meno della connettività Bluetooth. Philips ha presentato le sue prime lampadine Bluetooth a inizio estate, mentre con Sylvania sono in circolazione da più tempo. Vale la pena osservare che le Hue configurate via Bluetooth direttamente da Google Home non possono essere associate anche a Hue Hub, che sfrutta il protocollo Zigbee. Ciò implica pure che non si potranno controllare dall'esterno.


Battery Phone a meno di 150€? Xiaomi Mi A2 Lite, compralo al miglior prezzo da ePrice a 142 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Google Home: configurazione semplificata per le Philips Hue con Bluetooth

di HDblog.it

Google Home ha semplificato il processo di configurazione iniziale di alcune lampadine intelligenti dei marchi Philips Hue e Sylvania Smart+ (che però in Italia hanno una diffusione molto più limitata).

La procedura, che Google chiama ufficialmente Seamless Setup, era già stata ufficializzata verso l'inizio del 2019 con le lampadine del brand C by GE. Basata sul protocollo Bluetooth, si può completare direttamente dall'app Google Home senza bisogno di creare account appositi e/o ricorrere ad app esterne. Basta aprire Home e dirigersi nella sezione "Dispositivi nelle vicinanze" della scheda "Scopri".

Naturalmente la discriminante per capire quali lampadine siano compatibili è proprio la presenza o meno della connettività Bluetooth. Philips ha presentato le sue prime lampadine Bluetooth a inizio estate, mentre con Sylvania sono in circolazione da più tempo. Vale la pena osservare che le Hue configurate via Bluetooth direttamente da Google Home non possono essere associate anche a Hue Hub, che sfrutta il protocollo Zigbee. Ciò implica pure che non si potranno controllare dall'esterno.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 559 euro oppure da Amazon a 629 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Cresce il numero di lampade smart con Bluetooth configurabili rapidamente su Google Home

di Giuseppe Biondo

I processi di configurazione dei dispositivi smart per la casa possono richiedere tempo ed energie, soprattutto ai meno avvezzi alla tecnologia

L'articolo Cresce il numero di lampade smart con Bluetooth configurabili rapidamente su Google Home proviene da TuttoAndroid.

TV e notebook in sconto con le offerte del giorno di Amazon

di Raffaele Giasi
Se siete alla ricerca di una tv o di un notebook ad un prezzo eccezionale, allora questa è la giornata di sconti che fa per voi! Vero, il Black Friday (29 novembre) è ancora lontano, ma Amazon continua a spingere sulla sua quotidiana campagna di sconti e promozioni, offrendoci anche oggi diversi prodotti a prezzi […]

Philips Hue, la lampadina smart diventa vintage unendo passato e futuro

di Alessandro Crea
Philips ha mostrato all’IFA di Berlino una messe di nuovi prodotti per l’illuminazione e la casa smart, tutti appartenenti alla gamma di lampadine LED Hue, che sta avendo grande successo. Tra esse spiccano le nuove lampadine dal carattere vintage, che riproducono modelli del secolo scorso, con i filamenti a vista e forme retrò, ma con […]

Android TV Philips OLED 854 e OLED 804: ecco i prezzi italiani

di HDblog.it

Philips ha comunicato i prezzi dei TV OLED 854 e OLED 804, due delle serie già precedentemente annunciate e ormai pronte a sbarcare sul mercato italiano insieme alle novità presentate a IFA | Philips Tv 984 e 934, due nuovi OLED con audio Bowers & Wilkins |. Le due linee propongono modelli da 55" e 65" con risoluzione Ultra HD. Gli OLED 854 sono provvisti di una cornice cromata e di un supporto da tavolo orientabile a forma di "T". La serie 804 utilizza invece un piedistallo simile alla serie 803 del 2018, con due piedini sottili che si protendono verso lo spettatore. Il resto delle caratteristiche è invece in comune.

Il processore video P5 di terza generazione gestisce anche il Dolby Vision che si aggiunge così a HDR10, HDR10+ e HLG. Il picco di luminosità si attesta a circa 1.000 cd/m2 - nits (probabilmente su schermate al 2-5%). La copertura dello spazio colore DCI-P3 è pari al 99%. Philips non ha ovviamente tralasciato la tecnologia Ambilight, una soluzione sviluppata per aumentare il coinvolgimento visivo tramite LED che riproducono i colori presenti nelle immagini su schermo. La versione integrata nei nuovi OLED è quella con LED collocati su tre lati (superiore, destro e sinistro).

La piattaforma Smart TV è costituita da Android TV in versione Pie. Il supporto a Google Assistant è incluso e si affianca alla certificazione "Works with Alexa". L'assistente vocale di Amazon richiede quindi l'abbinamento con un dispositivo compatibile, come ad esempio un Amazon Echo. Per Google Assistant è invece sufficiente il microfono integrato nel telecomando. La sezione audio si basa su un impianto a 2.1 canali con un'erogazione pari a 50 W complessivi. Entrambe le serie supportano le tracce in formato Dolby Atmos e DTS-HD.


Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, compralo al miglior prezzo da Media World a 499 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Philips IFA 2019, le novità annunciate

di Lucia Massaro
Tra i protagonisti di IFA 2019, ci sono i televisori. E Philips ha colto l’occasione per presentare i due nuovi TV OLED +934 e OLED +984 nati dalla collaborazione con Bowers & Wilkins – brand britannico di prodotti audio – e con il nuovo processore P5 di terza generazione. L’azienda ha inoltre alzato il sipario […]

Arrivano nuovi pulsanti, nuove spine e tante nuove lampadine smart targate Philips Hue

di Giovanni Pardo

La famiglia Philips Hue si è appena allargata grazie a tante nuove luci intelligenti con Bluetooth, il nuovo pulsante Smart Button e la nuova spina Smart Plug: tutti i dispositivi sono controllabili sia tramite applicazione che tramite Philips Hue Bridge.

L'articolo Arrivano nuovi pulsanti, nuove spine e tante nuove lampadine smart targate Philips Hue proviene da TuttoAndroid.

Le plafoniere Philips Hue della serie Centura e Fugato si mostrano in nuove immagini

di Gerardo Orlandin

Alcune foto ottenute dal sito di notizie tedesco Smart Lights suggeriscono che Philips amplierà le sue offerte della gamma Hue con nuove plafoniere delle serie Fugato e Centura. La serie Centura è caratterizzata da luci spot da incasso integrate in plafoniere quadrate e rotonde, mentre la serie Fugato offre punti luce piuttosto grandi che possono essere montati a parete o sul soffitto.

L'articolo Le plafoniere Philips Hue della serie Centura e Fugato si mostrano in nuove immagini proviene da TuttoAndroid.

Philips presenta gli OLED 754: Smart TV Ultra HD con HDR universale

di HDblog.it

Aggiornamento 06/09:

La serie OLED 754 è stata ufficialmente presentata a IFA 2019. Le specifiche sono quelle che avevamo precedentemente riportato. Sono però emersi alcuni particolari aggiuntivi. Per i pannelli OLED vengono utilizzate unità del 2018, un particolare che in effetti tende a risultare rilevante più per la completezza dell'informazione. Le recensioni dei TV del 2019 hanno infatti mostrato ben poche differenze tra i pannelli 2018 e quelli del 2019. Il processore video è il P5 di seconda generazione, la versione precedente rispetto a quella montata sulle serie OLED 804, OLED 854 (dettagli), OLED+ 934 e OLED+ 954 (dettagli).

In attesa dei prezzi italiani riportiamo quelli relativi al mercato britannico:


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Gaming Pro a 422 euro oppure da Amazon a 494 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Recensione Philips 242B9T: non per tutti

di Giuseppe Brandi
In un mercato pronto a sfornare prodotti sempre più performanti per il gaming e per la grafica, c’è chi ancora investe in monitor per professionisti: Philips 242B9T ne è l’esempio lampante. Tra le caratteristiche salienti di leggi di più...

AOC e Philips per il Videogames Party 2019

di Antonino Caffo

Lo specialista dei display AOC e MMD, licenziatario dei monitor a marchio Philips, hanno rivelato una partnership tecnologica con il Videogames Party, che permette di sfidarsi nei più seguiti videogame del momento.

Leggi il resto dell’articolo

Philips porta i suoi monitor a ISE 2019

di Antonino Caffo

Si tiene dal 5 all’8 febbraio la Integrated Systems Europe, meglio conosciuta come ISE, la principale fiera al mondo dedicata all’AV e all’integrazione dei sistemi a cui Philips Professional Display Solutions prenderà parte con le sue più recenti novità in materia. Presso l’Amsterdam RAI Exhibition e Convention Centre, Hall 10, stand K170/H170, Philips mostrerà i prodotti in commercio e le innovazioni di schermi frameless su 4 lati, display curvi SuperWide, le strategie in ambito green e nella tecnologia USB-C docking.

Leggi il resto dell’articolo

Philips presenta i nuovi OLED e LCD per il 2019

di Antonino Caffo

Un 2019 all’insegna delle nuove tecnologie di visione, anche per Philips. La compagnia ha infatti svelato le due nuove gamme di TV OLED per il 2019, insieme a proposte rinnovate anche nel settore LCD. Gli OLED 804 e OLED 854 sono TV 4K-HDR, sostituiti dell’ottimo OLED 803. Entrambi integrano la terza versione della CPU P5 Perfect Picture Engine e Ambilight 3 e, una prima assoluta, lo sbarco del Dolby Vision. Se a ciò aggiungiamo l’HDR10+, allora i nuovi Philips rappresentano la scelta più completa sul mercato attuale, in quanto a supporto di tecnologie di ultima generazione.

Leggi il resto dell’articolo

❌