Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Facebook, cambiate password: 200 milioni a rischio

di Candido Romano

Ci risiamo, Facebook ha di nuovo ammesso un problema, questa volta piuttosto grave, riguardo la privacy e sicurezza della piattaforma. Con un post sul sito ufficiale delle news Pedro Canahuati, VP Engineering, Security and Privacy del social network, ha consigliato agli utenti di cambiare password sia su Facebook che su Instagram.

Leggi il resto dell’articolo

Come salvare password in Chrome, Firefox, Safari e Edge

di Valentino Viscito
Può capitare, tra le tante password, di dimenticarne una, e questo può essere fonte di problemi. Proprio per questo motivo i vari browser hanno implementato una funzionalità davvero molto utile, ovvero quella di salvare le leggi di più...

W3C approva WebAuthn, login senza password

di Luca Colantuoni

Il World Wide Web Consortium (W3C) e la FIDO Alliance hanno annunciato che le specifiche Web Authentication (WebAuthn) sono ora uno standard ufficiale. Le API corrispondenti sono già supportate da Windows 10 e Android, oltre che dai principali browser sul mercato (Chrome, Firefox, Edge e Safari). Gli utenti potranno quindi effettuare il login tramite metodi alternativi alla password.

Leggi il resto dell’articolo

Come controllare se la tua password è stata rubata

di Giuseppe Alemanno
Come controllare se la tua password è stata rubata

Usare delle password molto complesse e robuste potrebbe non essere sufficiente per tutelare l’accesso ai propri account su internet. La maggioranza delle password e degli account email viene recuperata in seguito ad attacchi diretti a siti web e servizi online che utilizziamo frequentemente, nonostante questi ultimi, conservino le password in forma criptata e protetta. Le […]

Come controllare se la tua password è stata rubata

(In)sicurezza dei Password manager

di Claudio Davide Ferrara
I password manager sono sicuri? Un recente report ne evidenzierebbe i limiti e i rischi per privacy e dati. Leggi (In)sicurezza dei Password manager

(In)sicurezza dei Password manager

di Claudio Davide Ferrara

I password manager sono sicuri? Un recente report ne evidenzierebbe i limiti e i rischi per privacy e dati.

Leggi (In)sicurezza dei Password manager

Come rimuovere password PDF

di Alessio Salome
Dato che avete ricevuto un documento in formato PDF protetto da password, adesso state impazzendo perché non riuscite a trovare una soluzione per poter accedere al suo contenuto. Non preoccupatevi poiché in questa nuova guida leggi di più...

Come proteggere PDF con password su Mac

di Giuseppe Castellano
Per poter impostare una password su un qualsiasi file PDF non è necessario acquistare o installare applicazioni, in quanto tutto ciò vi che occorre è già presente nel vostro sistema. Stiamo parlando infatti di Anteprima, leggi di più...

617 milioni di account rubati da 16 siti sono ora in vendita sul Dark Web!

di Alessandro Crea
Un nuovo database contenente indirizzi mail, password, nomi account e altri dati personali è stato scoperto in rete nelle scorse ore. La novità rispetto ai due maxi database ritrovati lo scorso gennaio (Collection#1 e Collections#2-5) consiste nel fatto che i dati di quest’ultimo sembrano essere molto recenti, spesso risalenti anche ad attacchi del 2018, e […]

Come vedere le password WiFi dal PC

di Alessio Salome
Dato che non ricordate più la chiave di protezione della vostra connessione wireless, siete alla ricerca sul Web di una guida che vi spieghi nello specifico come vedere la password WiFi dal PC. In questo leggi di più...

Come trasferire le password salvate su Google Chrome

di Salvo Vosal
esportare password chrome

Le password proteggono il nostro accesso a svariati servizi online (banche, email, postazioni di telelavoro, di streaming e moltissimo altro). Su PC sono il modo privilegiato per identificarci, ancora l’identificazione biometrica (tramite impronte, iride, ecc.) non è molto diffusa. Per ragioni di sicurezza non si dovrebbe mai utilizzare la stessa password su più servizi e le […]

Come trasferire le password salvate su Google Chrome

Cybersecurity e la piaga delle password riciclate

di Claudio Davide Ferrara
Un recente sondaggio sul rapporto tra utenti e sicurezza evidenzia come l'uso delle stesse password per più account sia ancora una pratica diffusa. Leggi Cybersecurity e la piaga delle password riciclate

Cybersecurity e la piaga delle password riciclate

di Claudio Davide Ferrara

Un recente sondaggio sul rapporto tra utenti e sicurezza evidenzia come l'uso delle stesse password per più account sia ancora una pratica diffusa.

Leggi Cybersecurity e la piaga delle password riciclate

MacOS, il bug c’è ma non te lo rivelo: ricercatore protesta contro le politiche di Apple

di Alessandro Crea
“Io lo so, ma non te lo dico!”, concludeva una famosa pubblicità degli anni ’80, che sembra ora essere stata riesumata da Linus Henze, giovane ricercatore tedesco che avrebbe scoperto un bug piuttosto grave sulla versione più recente di MacOS Mojave, rifiutandosi però di collaborare con Apple, come forma di protesta contro la scelta dell’azienda […]

Come mettere password alle app su iPhone o iPad

di Valentino Viscito
A volte può risultare utile, per aumentare la propria privacy, proteggere con una password l’app che si desidera su iPhone o iPad. Questa procedura è facilmente attuabile grazie agli aggiornamenti da iOS 12 in poi, con leggi di più...

Come rimuovere password di accesso al Mac

di Alessio Salome
Ogni volta che accendete il vostro Mac è necessario inserire la password per poter iniziare a usare il computer in quanto impostata in fase di configurazione iniziale. Se volete sbarazzarvene, però, è necessario compiere alcune leggi di più...

Giornata della password: i consigli per una sicura

di Marco Locatelli

Altro che 12345 o la data di nascita: la password è una cosa seria e sono moltissime le strategie per crearne una che risulti difficile da bypassare per i malintenzionati ma allo stesso tempo facile da ricordare per noi. Oggi, in occasione del “Change Your Password Day”, la giornata dedicata al cambio della password, la famosa società di sicurezza informatica Kaspersky Lab dà alcuni suggerimenti.

Leggi il resto dell’articolo

(Ri)controllate la vostra mail: il mega hack adesso è da 2,2 miliardi di account e password

di Alessandro Crea
Se avete pensato che Collection#1, il file trovato in rete e contenente ben 722 milioni di indirizzi mail e 22 milioni di password, abbia rappresentato una vera apocalisse della sicurezza ricredetevi: Analisti tedeschi dell’Istituto Hasso Plattner dell’Università di Potsdam hanno infatti rinvenuto Collections#2-5, un file da ben 845 GB contenente 2,2 miliardi di nomi utente […]

Come vedere password salvate su iPhone

di Alessio Salome
Dato che siete abituati a salvare i dati di accesso dei vostri account e le reti Wi-Fi a cui vi collegate frequentemente sul vostro melafonino, adesso vorreste scoprire come vedere password salvate su iPhone. Nelle leggi di più...

Videocamera Nest lancia un allarme per attacco dalla Corea del Nord, ma era uno scherzo

di Valerio Porcu

Laura Lyons, residente negli Stati Uniti, si è fatta prendere dal panico quando dalla sua videocamera Nest è uscita una voce che avvisava di un attacco missilistico lanciato dalla Corea del Nord. Una cosa ben poco credibile, ma sul momento pare che abbia generato “cinque minuti di vero terrore”.

Nelle ore successive Laura ha chiamato il servizio clienti di Nest – società controllata da Google – per chiedere spiegazioni; l’operatore le ha spiegato che lei e la sua famiglia sono stati vittime di “un hack”, e che tra l’altro non è nemmeno la prima volta che qualcuno si introduce nei sistemi di sicurezza altrui.

Già, ma non si tratta di un raffinato criminale che ha violato le misure di sicurezza di Nest per mettere in scena uno scherzone. Invece, per l’ennesima, volta siamo di fronte a un dispositivo connesso ma non protetto adeguatamente – una cosa di cui sono responsabili in egual misura sia Google sia le signore e i signori Lyons del mondo.

“I recenti fatti dipendono da clienti che usano password compromesse (esposte da violazioni su altri siti). In quasi tutti i casi, l’autenticazione a due fattori elimina questo tipo di rischio”, ha commentato un portavoce di Google, sentito dai reporter di The Verge.

Sullo sfondo, il possibile autore dello scherzo

Già, ma che significa? Che i clienti in questione hanno usato la stessa password più di una volta. Poi qualche sito, chissà quale, si è fatto rubare il suo archivio di password. L’archivio stesso non era ben protetto – è una cosa che succede abbastanza spesso, e l’ultimo caso riguarda circa 22 milioni di password. Una volta che il criminale ha ottenuto le password, o ancora meglio delle accoppiate con gli indirizzi email, non deve far altro che provare a usarle ovunque. Prima o poi troverà una porta che si apre con quelle chiavi, succede sempre.

L’acronimo è IOT, dove la esse sta ovviamente per sicurezza

E che c’entrano le videocamere di sicurezza? C’entrano perché sono oggetti connessi a Internet, fanno cioè parte di quella rete di dispositivi chiamata Internet of Things. L’acronimo è IOT, dove la esse sta ovviamente per sicurezza. Ognuno di questi oggetti, anche la videocamera, ha un suo indirizzo IP (infatti si chiamano anche videocamereIP) grazie al quale potete controllare casa vostra anche se siete dall’altra parte del mondo. E come fa il criminale a trovare l’IP della vostra videocamera? Ci sono diversi metodi relativamente semplici, ma il più ovvio di tutti è Shodan: è come Google ma cerca solo dispositivi connessi, ed è anche tanto gentile da segnalare quali sono i più esposti.

Una volta trovato l’indirizzo della videocamera e la password per entrare, collegarsi e mandare messaggi di ogni genere è una passeggiata. Ma ci si può limitare a spiare, magari raccogliendo informazioni per un ricatto o un attacco di social engineering più sofisticato.

Insomma, i protocolli di sicurezza di Nest non sono stati violati e non c’è nulla da recriminare a Google. O quasi nulla, perché dopotutto loro e qualsiasi altra azienda potrebbero senz’altro fare qualcosa di meglio per suggerire, o persino obbligare, le persone a usare password migliori. Se vi sembra una pazzia, pensate che in California hanno da poco approvato una legge apposta.

Se sapete come mettere la password, una videocamera di sicurezza Nest potrebbe essere utile.

❌