Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Nathan Never e Tex, in arrivo i nuovi volumi con Sergio Bonelli Editore!

di Francesco Caputo
Sergio Bonelli Editore – attraverso un comunicato ufficiale da poco diffuso – ha presentato Nathan Never. Un nuovo Futuro e Tex. Proteus, che saranno disponibili nelle migliori librerie e fumetterie a partire dal prossimo 5 dicembre. Leggi anche: Sergio Bonelli Editore, un novembre di fuoco con Lo Sconosciuto e Io sono Nathan Never! Scritto da […]

Sergio Bonelli Editore, un novembre di fuoco con Lo Sconosciuto e Io sono Nathan Never!

di Francesco Caputo
Sergio Bonelli Editore sta rinfrescando la sua programmazione con grosse novità molto interessanti per tutti gli appassionati. Dal prossimo 21 novembre, infatti, l’editore riporterà sugli scaffali delle migliori librerie Lo Sconosciuto e Io sono Nathan Never. Leggi anche: Sottosopra: la recensione del nuovo prodotto Sergio Bonelli Editore Scritto da Daniele Brolli e disegnato da Davide […]

Gomme invernali obbligatorie: le ordinanze neve 2019 – 2020

di Donato D'Ambrosi

Oggi scatta l’obbligo delle gomme invernali su autostrade e strade extraurbane: si circola solo con pneumatici invernali o catene da neve a bordo. Per molte regioni d’Italia non è una novità, mentre in alcune province le temperature rigide hanno fatto scattare l’obbligo delle gomme invernali attraverso ordinanze comunali.  Ecco l’elenco aggiornato delle ordinanze neve 2019 – 2020 e i consigli per mettersi in viaggio in sicurezza con gli pneumatici giusti.

PNEUMATICI INVERNALI, QUELLI OBBLIGATORI

Come ogni anno, facciamo chiarezza sull’obbligo delle gomme invernali che è scattato in anticipo in alcune regioni, mentre in altre sarà vigente nelle prossime settimane. Quali gomme si possono montare per rispettare l’ordinanza neve? Secondo il Codice della Strada, le gomme invernali obbligatorie dal 15 novembre devono avere sul fianco la marcatura M+S. Come abbiamo più volte spiegato però la sola marcatura M+S (Mud+Snow) non è sufficiente a garantire la migliore sicurezza nella guida su asfalto freddo. Il motivo è che negli anni i Costruttori hanno sviluppato mescole sempre più performanti che migliorano l’aderenza al di sotto dei 7 °C. Questo vale soprattutto per le gomme invernali, ma anche per i più recenti pneumatici quattro stagioni che hanno il simbolo della montagna e del fiocco di neve (3PMSF). La scelta tra le gomme invernali e le gomme quattro stagioni dipende da una serie di valutazioni che spieghiamo nel video qui sotto. Per tutti gli altri che guidano solo nei weekend su strade soggette alle ordinanze sono più indicate le catene da neve da tenere a bordo.

LE ORDINANZE NEVE AGGIORNATE AL 2019 – 2020

Le ordinanze neve 2019 – 2020 più recenti vedono l’obbligo di pneumatici invernali in Abruzzo, Lombardia, Emilia Romagna, Liguria e Marche.

-L’Aquila da 17 novembre 2019 al 19 aprile 2020
-Provincia di Como (su strade extraurbane) da 15 novembre 2019 a 15 aprile 2020
-Provincia di Rimini (su strade extraurbane) da 15 novembre 2019 a 15 aprile 2020
-Provincia di Savona (su strade extraurbane) da 15 novembre 2019 a 15 aprile 2020
-Provincia di Ancona (su strade extraurbane) da 15 novembre 2019 a 15 aprile 2020
-Provincia di Fermo (su strade extraurbane) da 15 novembre 2019 a 31 marzo 2020

L’elenco aggiornato delle ordinanze neve 2019 – 2020 è consultabile qui.

I CONSIGLI PER L’INVERNO E LE GOMME INVERNALI

Le ordinanze prescrivono inizio e scadenza dell’obbligo di equipaggiarsi delle gomme invernali (o catene) ma non di smontarle dopo la scadenza dell’obbligo. E’ importante ricordare che gli pneumatici invernali legalmente si possono utilizzare tutto l’anno anche se sono meno sicuri in estate. E’ obbligato a smontare le gomme invernali entro il 15 maggio solo chi monta pneumatici con codice di velocità inferiore al libretto dell’auto (non meno di Q). Anche se può essere scontato per molti, le gomme invernali vanno su tutte e 4 le ruote a differenza delle catene, solo sulle ruote motrici. Chiariamo uno dei dubbi più frequenti di chi guida un’auto a trazione integrale alle prese con le catene: le catene su un’auto 4×4 vanno su tutte le ruote. Se però avete a disposizione solo una coppia di catene è meglio montarle sulle ruote anteriori così da avere un miglior controllo dell’auto. Per tutte le altre curiosità e informazioni vi rimandiamo alle guide per l’inverno qui sotto.

Migliori pneumatici invernali 2019 – 2020
Catene da neve: guida alla scelta e al montaggio
Gomme invernali dal 15 novembre: cosa rischia chi guida senza pneumatici invernali
Pressione pneumatici invernali: perché le gomme si sgonfiano col freddo
Test gomme quattro stagioni 2019 – 2020
Test pneumatici invernali SUV: le migliori gomme del 2019
Gli accessori auto più utili per l’inverno da tenere nel bagagliaio

The post Gomme invernali obbligatorie: le ordinanze neve 2019 – 2020 appeared first on SicurAUTO.it.

Gomme invernali dal 15 novembre: cosa rischia chi guida senza pneumatici invernali

di Donato D'Ambrosi

Le gomme invernali obbligatorie dal 15 novembre richiameranno milioni di italiani per il cambio agli pneumatici invernali. Molte auto rimonteranno le gomme invernali in deposito dalla scorsa primavera, mentre altri ne sceglieranno di nuove. Per questi potrà essere utile sapere quali sono le migliori gomme invernali 2019 – 2020 in questo test. Mentre per tutti rinfreschiamo quali sono le cose da sapere sull’obbligo di gomme invernali, quando vanno montate e cambiate per evitare una multa inaspettata.

GOMME INVERNALI OBBLIGATORIE, MA ANCHE QUATTRO STAGIONI O CATENE

Secondo un’indagine di Facile.it, nel 2018 1,2 milioni di automobilisti hanno dichiarato di viaggiare senza montare pneumatici invernali (o con catene da neve a bordo) nei periodi in cui erano obbligatori. L’8% ha detto di essersene dimenticato, il 7% di non poterselo permettere economicamente e il 6% ritiene che le gomme invernali siano poca utilità. E’ chiaro che alla base di queste risposte il più delle volte c’è una inadeguata conoscenza di rischi (senza), norme e tecnologia legati all’uso delle gomme invernali. Intanto bisogna ricordare che l’obbligo delle gomme invernali scatta dal 15 novembre al 15 aprile solo sulle strade soggette a fenomeni nevosi identificabili attraverso la segnaletica stradale. Tuttavia lo stato dell’arte sugli pneumatici invernali garantisce maggiore sicurezza in tutte le condizioni di guida invernali, dalla neve all’asciutto, al ghiaccio. Quindi montare le gomme invernali è una valutazione per la sicurezza che va al di là dell’obbligo.

LA MULTA PER GUIDA SENZA GOMME INVERNALI O CATENE A BORDO

Tornando all’indagine sulle gomme invernali, circa 1 automobilista su 3 (il 34%) ha dischiarato di aver montato gomme invernali. Al secondo posto (il 25%) invece monta gomme quattro stagioni evitando il cambio stagionale. E poi c’è chi (il 25,3%) guida occasionalmente su strade sottoposte alle ordinanze invernali e quindi lo fa solo per essere in regola. Per scegliere tra gomme invernali e quattro stagioni bisogna fare alcune valutazioni, come spiega il video qui sotto. Entrambe sono legali per il Codice della Strada, tuttavia ci sono ancora margini di miglioramento per essere “performanti” a 360 gradi, come viene fuori da questo test sulle gomme quattro stagioni 2019 – 2020. In caso di fenomeni nevosi in atto se si è sprovvisti di mezzi antisdrucciolevoli, è probabile che gli organi di polizia preposti ai controlli vi manderanno indietro. Ma sappiate che guidare senza gomme invernali o catene da neve a bordo vi espone a una multa da 85 euro sulle strade soggette ad obbligo pneumatici o catene da neve (art. 192 CdS).

QUANDO MONTARE E TOGLIERE LE GOMME INVERNALI

L’equivalenza tra pneumatici invernali e gomme quattro stagioni crea non poca confusione anche sull’obbligo e le multe in caso di guida con pneumatici non conformi. Mentre le gomme quattro stagioni si possono tenere tutto l’anno, quindi senza fare caso alle scadenze delle ordinanze, per le gomme invernali non è così. C’è chi per risparmiare o motivi di reperibilità monta pneumatici invernali che hanno un codice di velocità inferiore al libretto di circolazione, ma non inferiore a “Q”. Questo è permesso però solo dal 15 ottobre al 15 maggio, poi vanno cambiate con quelle estive, pena una multa da 431 euro (art. 78 CdS). Dal punto di vista legale, le gomme invernali con il codice di velocità non inferiore si potrebbero tenere anche in estate, mettendo però in conto un’usura accelerata e una frenata non abbastanza sicura come con le gomme estive.

The post Gomme invernali dal 15 novembre: cosa rischia chi guida senza pneumatici invernali appeared first on SicurAUTO.it.

Test pneumatici invernali 235/35 R19: misure grandi in difficoltà nel 2019

di Donato D'Ambrosi

La misura delle gomme invernali si rivela ancora una volta decisiva nel test sugli pneumatici invernali 235/35 R19 del 2019. La misura delle gomme supersportive invernali è stata messa sotto indagine da Autobild che ha provato 11 pneumatici invernali in 14 valutazioni diverse. Tra i brand più o meno noti, 3 merche sono sconsigliate e solo 4 pneumatici invernali da 19 pollici hanno superato il test con “molto buono”. Guarda questo test invece se cerchi le migliori gomme invernali con altre misure.

STESSI TEST MA PNEUMATICI INVERNALI CON MISURE DIVERSE

Prima di vedere direttamente i risultati del test pneumatici invernali sportivi di Autobild bisogna fare una precisazione. Leggendo i risultati dei vari test pneumatici invernali che pubblichiamo è facile confondersi se si vede una marca primeggiare in un test mentre risulta più indietro in un’altra classifica di gomme invernali. Sorvoliamo sul giudizio spesso prevalentemente soggettivo dei tester nelle prove dinamiche delle gomme. Le performance degli pneumatici invernali cambiano molto in base alle varie misure, anche se sulla carta il modello è lo stesso.

TEST PNEUMATICI INVERNALI PENALIZZATO SUL BAGNATO

Le gomme invernali Nexen Winguard Sport 2 e le Nankang SV-2 Winter sono state bocciate da Autobild per evidenti carenze su asfalto bagnato. Le gomme invernali Nokian WR A4 invece sono “non raccomandate” per la frenata su neve da 100 km/h 9 metri più lunga delle migliori gomme invernali nel test.

https://www.autobild.de/artikel/winterreifen-test-2019-255-35-r-19-15750651.html

LE GOMME INVERNALI DAL MIGLIOR RAPPORTO PREZZO-PRESTAZIONI

A metà classifica del test pneumatici invernali 2019 per la misura 235/35 R19 ci sono Toyo (sufficiente), Kumho (sufficiente), Michelin (buono), Hankook (buono), Continental (buono) e Uniroyal (buono). Le gomme invernali testate da Autobild al centro della classifica hanno performance allineate nelle prove su neve, asfalto bagnato e asciutto. Clicca sull’immagine qui sotto per vedere a tutta larghezza quali sono le migliori gomme invernali 235/55 R19 del test.

LE MIGLIORI GOMME INVERNALI 235/35 R19

Tra le gomme invernali migliori nella misura 235/55 R19 Autobild elegge Goodyear, Vredestein e Uniroyal. Le gomme invernali Goodyear Ultra Grip Performance + sono fresche di lancio sul mercato hanno ottenuto ottimi voti in tutte le valutazioni invernali. Gli pneumatici invernali Vredestein Wintrac Pro sono i più equilibrati in tutte le prove, mentre le gomme Uniroyal MS plus 77 hanno il miglior compromesso tra prestazioni e prezzo di acquisto.

The post Test pneumatici invernali 235/35 R19: misure grandi in difficoltà nel 2019 appeared first on SicurAUTO.it.

Cambiare le gomme: prezzi degli pneumatici invernali e quattro stagioni 2019

di Donato D'Ambrosi

Quando è il momento giusto di cambiare le gomme invernali o montare le quattro stagioni? Un po’ dipende dalla convenienza dei prezzi degli pneumatici invernali 2019 ma anche dalle ordinanze gomme e catene da neve che si attivano spesso a macchia di leopardo. Se sei in procinto di cambiare le gomme estive con quelle invernali o quattro stagioni, ecco la top10 dei migliori pneumatici invernali secondo le ricerche online, con marche e prezzi medi. Se invece stai cercando consigli sulla scelta tra pneumatici invernali e quattro stagioni, ecco un video che aiuta a capirne le differenze e i vantaggi.

TOP10 DEI MIGLIORI PNEUMATICI SUL WEB

Cambiare le gomme invernali al posto delle estive è inevitabile per chi guida frequentemente su strade soggette alle ordinanze invernali. Per gli sciatori occasionali invece ci sono le catene da neve o i ragni. A circa un mese dall’entrata in vigore dell’obbligo di montare gomme invernali, è già possibile cambiare le gomme estive con quelle invernali (ma occhio all’indice di velocità che deve essere uguale sul libretto di circolazione). E chi è alla ricerca delle migliori gomme invernali del 2019 si è messo in moto da un pezzo. L’Osservatorio di un noto motore di ricerca online ha così stilato la Top10 delle marche di pneumatici più cercati online. Ecco cosa è cambiato nelle preferenze degli automobilisti alla ricerca degli pneumatici invernali migliori 2019 – 2020.

GOMME INVERNALI E QUATTRO STAGIONI, COSA CAMBIA

I migliori pneumatici invernali e quattro stagioni 2019 secondo le ricerche web vedono in testa Michelin, Hankook e Pirelli sul podio. L’indagine si basa sulle ricerche effettuate online nella categoria degli pneumatici auto tra settembre 2018 e settembre 2019 e nella tabella qui sopra si può vedere cosa è cambiato negli ultimi 2 anni. Nonostante il prezzo maggiore rispetto alle gomme invernali gli automobilisti continuano ad essere interessati alle gomme quattro stagioni. La scelta tra le gomme invernali e le gomme quattro stagioni dipende molto dalla criticità delle condizioni invernali che si affrontano alla guida. Il video qui sotto spiega in modo molto semplice cosa cambia tra gomme estive, invernali e quattro stagioni.

QUANTO COSTA CAMBIARE LE GOMME INVERNALI 2019

Il prezzo degli pneumatici invernali e quattro stagioni dipende dalla dimensione, e non escludono nessun veicolo, dall’utilitaria ai veicoli commerciali. Per capire quanto costa cambiare le gomme in inverno, l’indagine ha preso in considerazione un’utilitaria con ruote da 14 pollici e pneumatici 175/65R14 82T. In base ai prezzi rilevati ad inizio settembre 2019, il prezzo degli pneumatici invernali più economici è in media 27 euro per le gomme invernali Kumho Wintercraft. Il prezzo sale a 50 euro in media per Michelin e Pirelli, ma può anche superare 80 euro per le gomme invernali chiodate Maxxis Arctictrekker.

PREZZI 2019 DELLE MIGLIORI GOMME QUATTRO STAGIONI ONLINE

Mentre cambiare le gomme invernali è una ricerca che si concentra in particolare nelle regioni del centro nord, gli utenti interessati alle migliori gomme quattro stagioni sono spalmati su tutto il Paese. Il miglior prezzo rilevato per le gomme quattro stagioni online è 32 euro per gli pneumatici Fortuna e Imperial. Per le gomme Pirelli quattro stagioni invece il prezzo rilevato è di 67 euro, mentre in base ai modelli il prezzo medio degli pneumatici quattro stagioni Hankook varia da 42 a 54 euro. Un consiglio sempre valido comunque è rivolgersi a più installatori per confrontare vari preventivi, poiché acquistando le gomme online poi andrà aggiunto il costo di montaggio, equilibratura e convergenza.

The post Cambiare le gomme: prezzi degli pneumatici invernali e quattro stagioni 2019 appeared first on SicurAUTO.it.

Goodyear presenta UltraGrip 9+, migliora la durata degli pneumatici invernali

di Donato D'Ambrosi

Scegliere i migliori pneumatici invernali prima che inizi l’obbligo con le ordinanze invernali è la strategia di chi investe sulla sicurezza di guida piuttosto che cercare una marca di gomme qualsiasi a prezzo stracciato. Se la temperatura scende stabilmente sotto i 10 °C montare le gomme invernali diventa fondamentale al di là delle ordinanze sulle gomme o le catene da neve. Se si guida un’auto ad alte prestazioni poi, montare le gomme invernali giuste permette anche di risparmiare soldi sulla durata delle gomme nel tempo. Con l’inverno alle porte Goodyear ha rinnovato completamente la gamma di pneumatici invernali con le UltraGrip9+, dalle utilitarie alle sportive, ecco come migliorano frenata e durata su ghiaccio.

PNEUMATICI INVERNALI GOODYEAR 2019

Gli pneumatici invernali Goodyear UltraGrip Performance+ migliorano le prestazioni sulle auto sportive, nella guida su asciutto e bagnato, grazie a due tecnologie. La Traction Protect Technology sfrutta una mescola contenente resina che migliora l’elasticità e il ripristino della forma dello pneumatico e migliora l’aderenza in frenata. La Winter Grip Technology, invece, consiste in un nuovo mix di mescole che forniscono una maggiore elasticità della gomma a bassa temperatura su neve e ghiaccio.

DURATA MIGLIORATA DEGLI PNEUMATICI INVERNALI

Con la nuova gamma UltraGrip 9+, Goodyear ottimizza la durata delle gomme invernali. La tecnologia Mileage Plus protegge il pneumatico dalle rotture e dal distacco di pezzi di gomma provocati dalle avverse condizioni stradali. Analogamente alle altre gomme invernali, la Winter Grip Technology assicura un’aderenza migliorata su neve e ghiaccio.

PNEUMATICI INVERNALI PER VAN

La sicurezza degli pneumatici invernali non esclude anche i mezzi da lavoro, dove peso e dimensioni richiedono abilità e dotazioni all’altezza. Con miglioramenti del disegno del battistrada e delle mescole della gomma, il nuovo Goodyear UltraGrip Cargo per i veicoli commerciali è pensato per migliorare le performance ma contenere anche i costi di utilizzo. L’introduzione di UltraGrip Performance+ sarà graduale, con più dell’60% delle misure disponibili già da settembre così come tutte le misure di UltraGrip 9+ e UltraGrip Cargo.

The post Goodyear presenta UltraGrip 9+, migliora la durata degli pneumatici invernali appeared first on SicurAUTO.it.

Come eliminare il ghiaccio dall’auto, con Aktiv-E Deghiacciante by Fra-Ber

di redazione

Come eliminrare il ghiaccio fastidioso sul parabrezza dell’auto quando viene l’inverno? Le temperature in picchiata aumentano i problemi per auto, moto, camper o camion. Per prevenire o contrastare la formazione del ghiaccio dall’auto in modo definitivo il nuovo deghiacciante Aktiv-E by Fra-Ber è la soluzione ideale e sorprendentemente veloce.
Aktiv-E Deghiacciante fa parte della nuova linea AKTIV-E (derivata dalle formulazioni professionali) e ha una efficacia difficilmente sperimentata in precedenza con qualsiasi altro prodotto.

Aktiv-E Deghiacciante by Fra-Ber

Di lunga durata, veloce, ecologico Aktiv-E Deghiacciante 750 ml NO GAS è il prodotto perfetto per sciogliere ed eliminare immediatamente il ghiaccio dai vetri e dal parabrezza. La speciale formula con enzimi attivi deterge in profondità la superficie garantendo una perfetta visibilità. Se spruzzato sui vetri prima del gelo, previene la formazione del ghiaccio e può essere utilizzato anche per sbloccare portiere e serrature. La sua formula speciale garantisce la piena sicurezza sui veicoli.

Aktiv-E Deghiacciante by Fra-Ber – Modo d’impiego

Spruzzando il contenuto sul parabrezza ghiacciato da una distanza di 20-25 cm, il ghiaccio si scioglierà immediatamente e potrà essere asportato con le spazzole tergicristallo. In caso di ghiaccio persistente, spruzzare il prodotto in maniera abbondante, lasciare agire per alcuni istanti fino a quando lo strato non diventerà trasparente e morbido, quindi azionare il tergicristallo.

Aktiv-E Deghiacciante by Fra-Ber – Come acquistarlo

Il prodotto Deghiacciante 750 ml NO GAS della linea Aktiv-E è in vendita presso i concessionari Fra-Ber e su AMAZON al prezzo di Euro 6,90 (IVA compresa).

Info: Fra-ber Tel. 0363/905287 – info@fra-ber.it – www.fra-ber.it

L'articolo Come eliminare il ghiaccio dall’auto, con Aktiv-E Deghiacciante by Fra-Ber proviene da ELABORARE.

Come eliminare residui di insetti dai vetri dell’auto, ecco come fare con il liquido Aktiv-E Lavavetro invernale by Fra-Ber

di redazione

Per eliminare residui di insetti dai vetri dell’auto in modo efficace il liquido per vaschette Aktiv-E Lavavetro invernale -30° by Fra-Ber è la soluzione ideale durante la stagione più fredda. Durante l’inverno e con il freddo, la piulizia dei vetri dell’auto è fondamentale per una guida sicura e senza problemi, Fra-Ber ha nel suo catalogo il liquido per vaschette Aktiv-E Lavavetro invernale -30°, un anticongelante concentrato ad azione detergente che assicura all’auto una pulizia perfetta per i tergicristalli.

Aktiv-e Lavavetro invernale -30 °C by Fra-Ber

Aktiv-e Lavavetro invernale -30 °C by Fra-Ber è una formulazione innovativa anticongelante con enzimi attivi pensata per le vaschette lavavetro di auto, camper e camion in grado di ammorbidire e disgregare i residui organici lasciati da insetti e moscerini permettendone una facile rimozione con i tergicristalli. La sua formula ne garantisce la sicurezza su tutte le parti dell’auto. Se erogato sui vetri prima del gelo, senza intervenire con i tergicristalli, previene la formazione del ghiaccio. Lavavetro invernale -30 °C, inoltre, non unge e non intacca le guarnizioni di plastica o gomma.

Aktiv-e Lavavetro invernale -30 °C by Fra-Ber – Modo d’uso

Versare nella vaschetta dell’impianto lava-parabrezza il contenuto di detergente Aktiv-E Lavavetro Invernale necessario in funzione della temperatura esterna seguendo la tabella “diluizione con acqua” riportata di seguito. Successivamente attivare i lava-parabrezza dell’auto ed erogare il prodotto liquido sul vetro in modo che venga distribuito omogeneamente.

Aktiv-e Lavavetro invernale -30 °C by Fra-Ber – Le confezioni

Aktiv-E Lavavetro Invernale è disponibile in due diversi formati (250 ml e 1000 ml) in vendita presso i concessionari FRA-BER ai seguenti prezzi: 250 ml No Gas Euro 4,80 (IVA compresa), 1000 ml No Gas Euro 7,80 (IVA compresa). I prodotti sono disponibili anche su Amazon

Info: Fra-ber Tel. 0363/905287 – info@fra-ber.it – www.fra-ber.it

L'articolo Come eliminare residui di insetti dai vetri dell’auto, ecco come fare con il liquido Aktiv-E Lavavetro invernale by Fra-Ber proviene da ELABORARE.

Come eliminare calcare e sporco dai vetri dell’auto, ecco come fare con il liquido lavavetri Deomagic by Fra-Ber

di redazione

Per eliminare calcare e sporco dall’auto in modo efficace il liquido lavavetri Deomagic by Fra-Ber è la soluzione ideale durante la stagione più fredda. Durante l’inverno e con il freddo, la sicurezza è importante e Fra-Ber ha nel suo catalogo il liquido lavavetri Deomagic -70 particolarmente efficace contro il calcare e qualsiasi tipo di sporco, il cui utilizzo si rivela davvero risolutivo perché Deomagic -70 by Fra-Ber ha la capacità di non ghiacciare.

Liquido lavavetri Deomagic by Fra-Ber

Deomagic -70 by Fra-Ber è lo speciale liquido per vaschette lavavetri dalla gradevole profumazione ideato da Fra-Ber per la pulizia dei cristalli durante qualsiasi stagione ma particolarmente adatto a quella invernale. Deomagic -70 by Fra-Ber contiene un additivo anticalcare e anticongelante, previene in modo ottimale la formazione del ghiaccio nell’impianto lavavetro e nel tergifari. Caratterizzato da un alto potere detergente, Deomagic -70 by Fra-Ber garantisce cristalli brillanti, visibilità chiara e guida in sicurezza anche in condizioni atmosferiche particolarmente difficili. Idoneo per particolari in policarbonato, non intacca guarnizioni e vernici.

Come eliminare calcare e sporco dai vetri dell'auto, ecco come fare con il liquido Deomagic by Fra-Ber

Liquido lavavetri Deomagic by Fra-Ber – Prodotto- Acqua – Protezione (Temperatura)

PURO  0% -70°C
50% 50% -30°C
25% 75% -13°C

Liquido lavavetri Deomagic by Fra-Ber – Le confezioni

Il liquido lavavetri Deomagic -70 è proposto da Fra-Ber nella confezione da 1000 ml (su Amazon e presso i propri concessionari) al prezzo di Euro 8,75 (IVA compresa), ma è anche disponibile la confezione da 250 ml.

Info: Fra-ber Tel. 0363/905287 – info@fra-ber.it – www.fra-ber.it

 

L'articolo Come eliminare calcare e sporco dai vetri dell’auto, ecco come fare con il liquido lavavetri Deomagic by Fra-Ber proviene da ELABORARE.

Pneumatici invernali delle auto, quali sono le norme e come scegliere quelli giusti

di redazione

Dal 15 novembre scatta l’obbligo di montare sulle auto pneumatici invernali, per scegliere quelli giusti occorre conoscere bene norme e caratteristiche, per non incorre in sanzioni. I cartelli all’ingresso di autostrade e statali, il cui tracciato tocca località collinari o montuose, ricordano dunque che dalla metà di novembre sono obbligatori sulle auto e tutti i mezzi di trasporto, in alcuni tratti, di montare pneumatici invernali o di portare le catene a bordo.
La norma sulle gomme invernali sarà in vigore fino al 15 aprile dell’anno successivo, ma per il cambio gomme prevede un mese di tolleranza prima e dopo tali scadenze, ma in presenza di neve e ghiaccio le coperture invernali restano indispensabili.

Pneumatici invernali, quali sono le norme e come scegliere quelli giusti – I segnali stradali
I segnali stradali che indicano le disposizioni per l’inverno hanno sfondo verde per le autostrade, blu per le strade extraurbane e bianco per quelle urbane. Da sottolineare che il mancato rispetto di questo obbligo comporta una sanzione amministrativa da 85,00 a 338,00 Euro; inoltre, se la marcia del veicolo senza dispositivi invernali dovesse rappresentare un grave pericolo per la sicurezza stradale, gli organi di Polizia possono impedire al mezzo di proseguire il viaggio finché non ne sarà dotato.

Pneumatici invernali delle auto, quali sono le norme e come scegliere quelli giusti

Pneumatici invernali, quali sono le norme e come scegliere quelli giusti – Uso delle catene
Per quanto riguarda le catene da neve è fondamentale consultare il libretto di uso e manutenzione della propria auto per verificare cosa abbia previsto il costruttore in tal senso: in alcuni casi infatti è necessario l’utilizzo di dispositivi dallo spessore ridotto, mentre in altri non è affatto possibile montare le catene.

Pneumatici invernali delle auto, quali sono le norme e come scegliere quelli giusti

Pneumatici invernali, quali sono le norme e come scegliere quelli giusti – La montagna con tre cime
La sigla “TPMSW”, acronimo di “Three Pick Mountain Snow Flake” ovvero il disegno di una montagna con tre cime e un fiocco di neve, si riferisce al simbolo appena descritto, che è possibile individuare sul fianco delle coperture invernali, le cosiddette “termiche”. Questo marchio non è obbligatorio, ma indica che il costruttore ha svolto dei specifici test su strada innevata e il pneumatico generalmente adotta una mescola con una particolare formulazione che ne ottimizza il comportamento in queste condizioni. La scritta obbligatoria per identificare le gomme termiche è “M+S” (Mud & Snow).

Pneumatici invernali, quali sono le norme e come scegliere quelli giusti – I “4 stagioni”
Come già accennato, il simbolo del fiocco di neve con la montagna a tre cime indica che la copertura è stata provata in condizioni invernali; infatti possiamo trovarlo anche sulle “All Seasons”, ovvero le gomme che possono essere usate tutto l’anno senza l’obbligo di sostituirle al cambio di stagione. Le prove di confronto con le classiche “invernali” hanno evidenziato che le “4 stagioni” offrono sicuramente un grip maggiore su fondi bagnati e innevati rispetto a quelle “estive”, ma non raggiungono le prestazioni delle “termiche”.

L’articolo completo con tutti i dettagli sui pneumatici invernali è su Elaborare 243.

Pneumatici invernali delle auto, quali sono le norme e come scegliere quelli giusti

ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 243 Novembre 2018 QUI
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 22,99€ 

Cover Elaborare 243 magazine novembre 2018

L'articolo Pneumatici invernali delle auto, quali sono le norme e come scegliere quelli giusti proviene da ELABORARE.

Come eliminare il ghiaccio dall’auto, ecco come fare con il deghiacciante No Ice by Fra-Ber

di redazione

Per eliminare il ghiaccio dall’auto in modo definitivo il nuovo deghiacciante No Ice by Fra-Ber è la soluzione ideale durante la stagione più fredda, quando in inverno un fastidioso quanto resistente strato di ghiaccio sul parabrezza rende spesso impossibile la visibilità a tutti coloro che desiderano mettersi alla guida siano essi automobilisti, scooteristi, motociclisti, camionisti.

Deghiacciante No Ice by Fra-Ber

Il nuovo deghiacciante No Ice di Fra-Ber è uno spray No Gas capace di risolvere velocemente ogni genere di inconveniente legato al ghiaccio e alle basse temperature senza dover fare ricorso a spazzole (per “grattare” via il ghiaccio) o ad un getto di acqua calda.

Deghiacciante No Ice by Fra-Ber – Caratteristiche

Il deghiacciante No Ice di Fra-Ber è davvero efficace ed è in grado di sciogliere anche il ghiaccio più spesso ripristinando la visibilità necessaria per poter guidare senza alcun rischio mentre può svolgere anche un’azione preventiva se viene applicato sulla parte soggetta al congelamento prima dell’esposizione alle basse temperature. Il deghiacciante No Ice di Fra-Ber non unge e non lascia residui, non attacca guarnizioni e spazzole tergicristallo e può anche essere impiegato per decongelare le serrature.

Deghiacciante No Ice by Fra-Ber – Efficacia immediata

Il deghiacciante No Ice di Fra-Ber scioglie all’istante ghiaccio e brina senza ungere, è adatto ad ogni tipo di superficie, non intacca le parti in gomma. Se spruzzato preventivamente previene la formazione del gelo.
Prodotto in Italia, Il deghiacciante No Ice di Fra-Ber è la soluzione da avere sempre con sé durante tutta la stagione invernale, ed  è proposto da Fra-Ber in una confezione No gas da 750 ml in vendita su Amazon e presso i concessionari Fra-Ber al prezzo di € 7,13 (IVA compresa).

Info: Fra-ber Tel. 0363/905287 – info@fra-ber.it – www.fra-ber.it

L'articolo Come eliminare il ghiaccio dall’auto, ecco come fare con il deghiacciante No Ice by Fra-Ber proviene da ELABORARE.

Detergente Tergy Artic -25° by Ma-Fra

di redazione

Contro i disagi della stagione fredda Ma-Fra propone il Tergy Artic -25°, un detergente concentrato profumato per vaschette tergicristallo. Se utilizzato puro Tergy Artic -25° permette di sbrinare con facilità il parabrezza ghiacciato, evitando l’uso del raschietto. Deterge a fondo senza lasciare striature, anche in presenza di sporchi “pesanti” come neve mista, e non danneggia le parti in plastica. Tergy Artic -25° è in vendita sull’e-commerce ufficiale di Mafra www.auto-spa.it nel formato da 250 ml e 2.000 ml.

Info: Ma-Fra Tel. 02/3569981 – www.mafra.it – www.auto-spa.it

L'articolo Detergente Tergy Artic -25° by Ma-Fra proviene da ELABORARE.

Calze da neve Nook by SD Distribuzione

di redazione

SD Distribuzione propone le calze da neve Nook, un rivoluzionario sistema di “catene” da neve, che garantisce di viaggiare in tutta sicurezza. Le calze da neve Nook sono realizzate con un speciale tessuto elastico High-Tech per fornire il massimo grip e ridurre al minimo lo slittamento.
Inoltre contrastano efficacemente il il pattinamento su neve/ghiaccio, assicurando un reale aumento delle prestazioni e la capacità di trazione. Si installano e disinstallano con estrema rapidità. Il rivestimento al 100% in tessuto, robusto e duraturo, non danneggia pneumatici e cerchi ed è lavabile in lavatrice. Grazie alle dimensioni contenute, le calze sono facili da piegare e riporre nel baule dell’auto.

Si raccomanda di toglierle con asfalto asciutto, al fine di non rovinare la struttura e non usurare eccessivamente la stoffa. Possono essere utilizzate in alternativa alle catene da neve ove non ne sussista l’obbligo d’uso e sono ideali per l’uso in città. Controlla la lista applicativa per verificare quale misura monta il tuo pneumatico. Tutti gli articoli sono disponibili presso il distributore esclusivo SD Distribuzione, on line su www.speedup.it oppure presso i Megastores Bep’s, ora anche online www.beps.it.

Info: www.speedup.it – www.beps.it

L'articolo Calze da neve Nook by SD Distribuzione proviene da ELABORARE.

Deghiacciante Not Ice by Ma-Fra

di redazione

Ma-Fra propone Not Ice un deghiacciante spray istantaneo per vetri e serrature. In virtù del suo straordinario potere attivo, Not Ice è in grado di sciogliere il ghiaccio ovunque, anche alle temperature più incredibili delle latitudini più estreme, donando ai cristalli lucentezza e visibilità immediata.
Inoltre, il deghiacciante Not Ice può essere usato a scopo preventivo. Una sua previa applicazione sulla parte soggetta a congelamento, infatti, impedisce la formazione del ghiaccio. Inerte su guarnizioni e spazzole, non lascia residui e pertanto non unge i vetri.
Il deghiacciante  Not Ice è un prodotto da tenere sempre a portata di mano nella stagione fredda. Viene utilizzato dai professionisti dell’autolavaggio ed è in vendita nel formato da 300 ml sull’e-commerce ufficiale di Ma-Fra www.auto-spa.it al prezzo speciale di 5 Euro. Caratteristiche e acquisto del deghiacciante Not Ice sono disponibili anche sul sito www.mafra.it
Info: Tel. 02/3569981

L'articolo Deghiacciante Not Ice by Ma-Fra proviene da ELABORARE.

Calze per pneumatici Autosock by Lampa

di redazione

Le calze per pneumatici Autosock sono dispositivi antislittamento in grado di aumentare l’aderenza delle ruote su strade innevate o ghiacciate e di incrementare l’efficienza dei sistemi elettronici di sicurezza.
Grazie a queste attrezzature la trazione viene migliorata notevolmente in inverno durante situazioni particolari in particolar modo rivolte alle vetture sportive che hanno difficoltà ad ospitare le classiche catene da neve in ferro.
Le calze per pneumatici sono veloci e pratiche da montare (s’installano in appena 60 secondi e si centrano da sole), non necessitano di alcun sforzo e dopo l’utilizzo sono comodamente lavabili in lavatrice.
Prive di parti metalliche, non danneggiano i cerchi e si dimostrano confortevoli durante la guida. L’ingombro minimo rende questi prodotti particolarmente indicati per quei mezzi che presentano spazio limitato tra ruote, carrozzeria e parti metalliche dell’impianto frenante oppure per veicoli non catenabili.
Le calze da neve sono solo uno dei tanti prodotti offerti da Lampa ordinabili sul sito www.lampa.it per affrontare al meglio la stagione invernale.
Info: Tel. 0375/820700

L'articolo Calze per pneumatici Autosock by Lampa proviene da ELABORARE.

Superformula Diesel Ice by Magigas

di redazione

L’additivo Superformula Diesel Ice by Magigas è la soluzione ideale contro il freddo dell’inverno!
L’impiego di biodiesel in miscela con il normale gasolio ha infatti migliorato la qualità delle emissioni andando, però, a scapito della resistenza al congelamento dovuta alla maggior presenza di particelle di acqua, particelle che la parte vegetale di cui è composto il Biodiesel tende a rilasciare nei serbatoi e nelle cisterne. Il conseguente aumento del CFPP (Cold Filter Plugging Point) – la temperatura più bassa alla quale un volume dato di gasolio passa attraverso un sistema di filtraggio standard in un dato tempo – determina una maggiore difficoltà nel passaggio del carburante attraverso il filtro (dovuto alla cristallizzazione delle particelle d’acqua e di paraffina) con relativo arresto del motore.
Per contrastare questo problema, Magigas ha messo a punto un additivo specifico denominato Diesel Ice il quale, grazie alla presenza in formula di particolari molecole antigelo e antiagglomeranti, migliora la resistenza del gasolio alle basse temperature andando a diminuire il CFPP. Pertanto, Diesel Ice svolge una potente azione anticongelante e antighiaccio, impedisce il blocco della pompa carburante, facilita la partenza del motore, abbassa il CFPP di 10°/12° C.
Per tutti i motori a gasolio, Diesel Ice è il prodotto indispensabile soprattutto quando d’inverno la temperatura tende ad essere prossima o a scendere sotto lo zero. Modo d’uso: Utilizzare al 1% per temperature fino a -20°C e aumentare la concentrazione al 2% in caso di clima ancora più rigido. Diesel Ice è in vendita in lattine da 1/2 litro al prezzo di € 16,64 (IVA inclusa) e si può anche acquistare on line sul sito www.extremecompetition.it
Info: 0573/479666 – FB Magigas extremecompetition

L'articolo Superformula Diesel Ice by Magigas proviene da ELABORARE: News, Prove, Accessori x tuning, Magazine - Elaborare.com.

Catene da neve sottili by Lampa

di redazione

E’ periodo invernale ed è il momento di prepararsi per affrontare in sicurezza l’inverno sulla strada.
Una alternativa alle gomme termiche sono le catene da neve Lampa RX-7 che hanno bisogno di un ingombro minimo, appena soli 7 mm e sono quindi indeali per tutti quei veicoli sportivi e non che hanno poco spazio tra ruota e passaruota e stelo dell’ammortizzatore.
Le maglie a sono state realizzate con un profilo ritorto e acciai speciali ad alta resistenza.
Sono molto facili da montare grazie ad un cavo flessibile interno che ne permette il montaggio senza spostare né sollevare la vettura.
C’è anche un blocca-catenino in plastica composita per non graffiare i cerchi.
Le catene da neve proposte da Lampa sono costruite a regola d’arte e sono certificata, in ottemperanza al Decreto del 10 maggio 2011 (Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Gazzetta Ufficiale n°185 del 10 agosto 2011), la RX-7 è omologata TÜV Austria come dispositivo di aderenza supplementare secondo la normativa Önorm V 5117.
La catena RX-7 è estremamente facile e veloce da installare, anche in condizioni meteo avverse.
Vi consigliamo di visitare la sezione catene del sito di lampa.it
LAMPA Tel. 0375/820700

Spazzole tergicristallo

di redazione

Wista presenta due tipologie di spazzole tergicristallo. La prima, definita Frameless, è di tipo ultrapiatto con spoiler integrato per aderire al profilo di qualsiasi parabrezza, migliorando la visibilità anche alle alte velocità. Progettata per tutte le condizioni atmosferiche, evita la formazione di ghiaccio con il freddo e le crepe con il caldo. Di elevata qualità per una tergitura perfetta e silenziosa a tutte le velocità, grazie ad un adattatore 11 in 1 è di facile installazione su quasi tutti gli attacchi. La seconda, invece, è una spazzola anteriore ibrida con antiacqua e gommino in grafite. L’innovativo design fornisce una tergitura di prestazioni elevate, mentre l’esclusiva tecnologia idrorepellente antipioggia di cui è dotata offre la massima visibilità. Tutti gli articoli sono disponibili presso il distributore esclusivo SD Distribuzione, on line su www.speedup.it oppure presso i Megastores Bep’s, ora anche online www.beps.it.
Info: www.speedup.it – www.beps.it

 

L'articolo Spazzole tergicristallo proviene da ELABORARE Tuning.

Cambio per Mitsubishi

di redazione

Cambio Mtsubishi Lancer Evo X by Evo Racing Shop

L'azienda di accessori Evo Racing Shop ha messo in commercio il cambio sequenziale Samsonas per Mitsubishi Lancer Evo X. Ideale per Time Attack, Rally Cross, Terra, Ghiaccio e Drag. Per maggiori informazioni tecniche e sui costi, contattare l’Azienda telefonicamente o via e-mail. Info. Tel. 338/4725712 - 331/1251917 - www.evoracingshop.com
❌