Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Oggi — 23 Gennaio 2019RSS feeds

Ferrari torna ad essere il marchio più forte

di Giuseppe Cutrone

Il marchio Ferrari torna ad essere quello con più alto valore al mondo nella classifica 2018 di Brand Finance.

L'articolo Ferrari torna ad essere il marchio più forte proviene da Motori.it.

Skoda: arriva il Progetto INDIA 2.0

di Valerio Verdone

Con il nuovo Technology Center a Pune Skoda e Volkswagen Group India progettano l’offensiva sul mercato indiano grazie alla localizzazione della produzione del 95% delle componenti.

L'articolo Skoda: arriva il Progetto INDIA 2.0 proviene da Motori.it.

Ieri — 22 Gennaio 2019RSS feeds

Mercedes e Bmw: alleanza per guida autonoma e modelli compatti

di Giuseppe Cutrone

Mercedes e Bmw starebbero studiando un'alleanza strategica mirata allo sviluppo di modelli compatti e sistemi di guida autonoma.

L'articolo Mercedes e Bmw: alleanza per guida autonoma e modelli compatti proviene da Motori.it.

Meno recentiRSS feeds

Lotus: i nuovi modelli arriveranno dalla Cina

di Valerio Verdone

Il Gruppo Geely ha investito oltre 1 miliardo di euro per un nuovo stabilimento a Wuhan in cui nasceranno le nuove Lotus del futuro tra cui l’atteso SUV.

L'articolo Lotus: i nuovi modelli arriveranno dalla Cina proviene da Motori.it.

Volkswagen: un 2018 positivo per i veicoli commerciali

di Valerio Verdone

Con 499.700 veicoli commerciali consegnati in tutto il mondo il Gruppo Volkswagen ha migliorato i dati di vendita del 2017 grazie anche ad una crescita dell’1,5% in Europa occidentale.

L'articolo Volkswagen: un 2018 positivo per i veicoli commerciali proviene da Motori.it.

Nonostante il mercato smartphone in calo, i giochi mobile continuano la loro crescita

di Christian Mazza

Gli esperti del settore indicano ormai da tempo il mercato smartphone come saturo, un’analisi che è stata confermata da diversi report. Stessa cosa, però, non si può dire per i videogiochi mobile, con il numero dei giocatori in aumento in tutto il Nord America sulla base di ricerche condotte da due società di analisi di mercato.

Eedar ad esempio, mette in evidenza che negli Stati Uniti e in Canada, 210,9 milioni di possessori di smartphone e tablet utilizza i propri dispositivi per scopi videoludici. Il dato vede un aumento del 5% rispetto allo scorso anno e rappresenta quasi il 75% degli utenti proprietari di uno smartphone e considerati attivi. Ulteriori dettagli vengono forniti da “Deconstructing Mobile & Tablet Gaming” con un’analisi dettagliata su quelle che sono le abitudini di utilizzo riguardanti bambini ed adulti, con l’utenza più matura dedita alla fruizione di videogames su tablet, e i più giovani che preferiscono giocare su smartphone, rinunciando ad uno schermo più grande in favore di una maggiore portabilità. Inoltre, Android guida la classifica dei dispositivi più utilizzati per giocare, con l’utenza Apple che utilizza sia iPad che iPhone per i propri videogames.

Restringendo la ricerca al solo mercato statunitense, eMarketer prevede che l’attuale numero di circa 143 milioni di giocatori mobili aumenterà fino a quasi 148 milioni entro la fine del 2019, quindi 151,7 milioni nel 2020 e infine, 157,2 milioni entro il 2022. Dati importanti, soprattutto perché i giocatori mobile stanno superando abbondantemente chi preferisce le ‘classiche’ console casalinghe.

Asus ROG Phone è disponibile sul sito ufficiale a 899 euro con 8 GB di RAM e 128 GB di storage. Lo trovate a questo link.

Mercato auto: in Europa stabile nel 2018

di Giuseppe Cutrone

Il mercato europeo dell'auto ha chiuso il 2018 in sostanziale pareggio rispetto al 2017, ma preoccupa il netto calo registrato nel mese di dicembre.

L'articolo Mercato auto: in Europa stabile nel 2018 proviene da Motori.it.

IBM e Ford portano la blockchain in miniera

di Antonino Caffo

Una coalizione di aziende guidate da IBM utilizzerà la tecnologia blockchain per garantire che la catena di approvvigionamento per i minerali sia eticamente approvvigionata. La coalizione comprende, con IBM, Ford Motor, Huayou Cobalt, LG Chem e RCS Global.

Leggi il resto dell’articolo

Alleanza tra Ford e Volkswagen: ecco i termini dell’accordo

di Francesco Giorgi

La attesa collaborazione fra i due big player è stata siglata: riguarderà i settori veicoli commerciali leggeri, pick-up di fascia media, guida autonoma, auto elettriche e servizi alla mobilità.

L'articolo Alleanza tra Ford e Volkswagen: ecco i termini dell’accordo proviene da Motori.it.

Mercato smartphone: gli analisti prevedono un calo del 19% nel primo trimestre del 2019

di Lucia Massaro

Secondo gli analisti di Credit Suisse, la produzione globale degli smartphone subirà un calo del 19% nel primo trimestre del 2019, raggiungendo i livelli del 2013. È questo l’allarme che è stato lanciato in una nota per gli investitori dalla banca svizzera. Non è una previsione che sorprende. I primi sintomi si sono avuti con Apple e Samsung che hanno visto i propri ricavi scendere rispetto agli anni precedenti.

L’aspetto più preoccupante è che – sempre secondo Credit Suisse – non si vede ancora la luce in fondo al tunnel e che dunque la cosa potrebbe peggiorare anno dopo anno. A conferma di ciò, c’è appunto la stima che prevede una produzione nel primo trimestre di solo 289 milioni di unità a livello globale, la stessa unità registrata nel lontano 2013, anno precedente al boom del mercato smartphone.  

Per gli analisti, il 2018 dovrebbe essersi concluso con 357 milioni di unità spedite, cioè con un calo del 3% su base annua. Le cause potrebbero essere diverse. A giocare un ruolo importante c’è – anche secondo Apple – il calo delle vendite in un mercato esteso come quello cinese. A pagarne le spese non sarà solo il colosso di Cupertino, ma tutti i principali produttori di dispositivi mobili.

La diminuzione delle vendite, infatti, non riguarderebbe solamente la Cina, ma anche altri mercati che sembrano essere saturi per vari motivi: mancanza di innovazione, smartphone troppo simili tra loro, prezzi elevati e tempi di sostituzione dello smartphone più lunghi. Infatti, secondo un rapporto di ottobre del Pew Research Center il 95% degli adulti americani possiede e utilizza uno smartphone.

Ciò significa che c’è davvero poco spazio per aumentare le vendite in un mercato in cui tutti hanno già ciò che viene proposto. La soluzione, forse, potrebbe essere concentrarsi davvero sull’innovazione e sulla creazione di prodotti utili e diversi che soddisfino le esigenze degli utenti, cercando – d’altra parte – di ridurre al minimo sia i costi di produzione che i prezzi di vendita che hanno ormai raggiunto livelli troppo alti.160

Honor 10 con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna è acquistabile con quasi 100 euro di sconto rispetto al prezzo di lsitino su Amazon. Lo trovate a questo link.

Fca, Manley: gli investimenti per l’Italia saranno rivisti dopo l’ecotassa

di Francesco Giorgi

Al Salone di Detroit, il neo-AD Fca punta i riflettori sulla possibilità di introdurre modifiche al piano industriale da 5 miliardi 2019-2021: in poche settimane, il panorama di mercato è cambiato.

L'articolo Fca, Manley: gli investimenti per l’Italia saranno rivisti dopo l’ecotassa proviene da Motori.it.

La produzione di smartphone potrebbe calare fino al 5% nel 2019 secondo TrendForce

di Vincenzo
Migliori smartphone Android

Secondo TrendForce la produzione di smartphone nel 2019 sarà di 1,41 miliardi di unità, il calo potrebbe toccare il 5% per le tensioni USA-Cina.

L'articolo La produzione di smartphone potrebbe calare fino al 5% nel 2019 secondo TrendForce proviene da TuttoAndroid.

GameStop verso la cessione a due società?

di Marco Locatelli

Inutile nascondersi dietro ad un dito: con l’incremento del mercato digitale le catene di videogiochi che operano nel settore retail stanno sempre facendo più fatica e il lento e progressivo declino di GameStop è il caso sicuramente più eclatante e rumoroso. Risultato di questa inesorabile flessione la possibile cessione della compagnia ad una nuova società.

Leggi il resto dell’articolo

Volkswagen: vendite da record nel 2018

di Giuseppe Cutrone

Immatricolazioni a gonfie vele per Volkswagen, che ha chiuso il 2018 facendo registrare un record di vendite ottenuto anche grazie al successo in Sud America.

L'articolo Volkswagen: vendite da record nel 2018 proviene da Motori.it.

Mercedes, leader del segmento premium anche nel 2018

di Francesco Donnici

La Casa di Stoccarda mantiene la leadership del segmento premium anche se la sfida con Bmw rimane costantemente aperta.

L'articolo Mercedes, leader del segmento premium anche nel 2018 proviene da Motori.it.

Produzione auto: a novembre calo del 19,4%

di Giuseppe Cutrone

L'Istat pubblica i dati sulla produzione industriale di novembre in Italia disegnando uno scenario in cui il settore automobilistico appare in grossa difficoltà.

L'articolo Produzione auto: a novembre calo del 19,4% proviene da Motori.it.

Opel Insignia: consegnato l’esemplare numero 1.111.111

di Giuseppe Cutrone

Opel festeggia la consegna dell'esemplare numero 1.111.111 della Insignia, l'ammiraglia di casa arrivata alla sua seconda generazione.

L'articolo Opel Insignia: consegnato l’esemplare numero 1.111.111 proviene da Motori.it.

Gruppo Renault: Dacia in crescita e Clio straniera più venduta

di Redazione

Il Gruppo francese conferma il suo successo sul mercato italiano spinto dai risultati ottenuti da Dacia e dalle piccole della Casa del Rombo.

L'articolo Gruppo Renault: Dacia in crescita e Clio straniera più venduta proviene da Motori.it.

Seat: chiude il 2018 con il record assoluto di vendite

di Francesco Giorgi

Risultato da incorniciare per Seat: l’offensiva di nuovi modelli e la strategia di posizionamento nei mercati chiave si traducono nel sesto anno consecutivo di crescita e nel più elevato numero di consegne di sempre.

L'articolo Seat: chiude il 2018 con il record assoluto di vendite proviene da Motori.it.

Asmodee Group acquisisce l’editore di giochi Bezzerwizzer Nordic

di Silvio Colombini

Asmodee Group ha annunciato di aver acquisito Bezzerwizzer Nordic, noto editore danese di giochi di società che annovera fra i suoi prodotti anche i titoli "Bezzerwizzer" ed "Hint".

L'articolo Asmodee Group acquisisce l’editore di giochi Bezzerwizzer Nordic proviene da Tom's Hardware.

❌