Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Il rover Curiosity rileva livelli insolitamente elevati di metano su Marte

di Elena Re Garbagnati
Il rover Curiosity della NASA ha misurato la più grande quantità di metano mai rilevata tramite il suo spettrometro laser, con un picco di metano di 21 parti per miliardo in volume (ppbv). La misurazione è stata fatta nel Gale Crater, la regione che il rover sta esplorando da quando è atterrato nel 2012. Non […]

Il rover Mars 2020 Rover adesso ha anche gambe e ruote

di Elena Re Garbagnati
Proseguono al Jet Propulsion Laboratory della NASA i lavori per l’assemblaggio del rover Mars 2020, che decollerà alla volta di Marte a luglio del prossimo anno e atterrerà sul Pianeta Rosso a febbraio 2021. Gli ingegneri hanno installato le “gambe” e le ruote del rover, facendolo diventare a tutti gli effetti un mezzo adatto per […]

La NASA spedisce un orologio atomico nello Spazio, sarà una sorta di GPS per le astronavi

di Elena Re Garbagnati
La NASA lancerà nello Spazio il Deep Space Atomic Clock, il primo orologio atomico spaziale, il prossimo 24 giugno. Servirà in futuro a far volare i veicoli spaziali in sicurezza e autonomamente verso destinazioni come la Luna e Marte. Crediti: General Atomics Electromagnetic Systems Il problema da risolvere con l’orologio atomico è che i sistemi […]

Marte: le tempeste di polvere globali sono cicliche e si sviluppano in sequenze

di Elena Re Garbagnati
Michael Battalio e Huiqun Wang, due astronomi dell’Università di Harvard e dello Smithsonian Center for Astrophysics (CfA), hanno pubblicato un nuovo studio sulle tempeste di polvere su Marte, pubblicato su Science Direct. Dopo le traversie del rover Opportunity a seguito di una tempesta planetaria di polvere su Marte, questo argomento è diventato di interesse pubblico, […]

Marte: le nuvole sottili nella bassa atmosfera sono resti di meteore distrutte?

di Elena Re Garbagnati
Guardando alcune foto di Marte viene da pensare che alcune nuvole assomiglino a batuffoli di zucchero filato. Secondo una nuova ricerca, queste formazioni potrebbero essere costituite da resti di meteore, distrutte al contatto con l’atmosfera del Pianeta Rosso. La polverizzazione darebbe vita a minuscole particelle di polvere che possono creare formazioni nel cielo, simili a […]

La NASA deve concentrarsi su Marte, sulla Luna siamo già stati 50 anni fa

di Elena Re Garbagnati
Va bene gli sforzi per riportare l’uomo sulla Luna entro il 2024, ma “la NASA e l’amministrazione dovrebbero dedicare maggiore attenzione alle aspirazioni a lungo termine delle missioni umane su Marte“. Parola di Scott Pace, segretario esecutivo del National Space Council, che ha parlato all’International Space Development Conference della National Space Society il giorno dopo […]

Assemblaggio del rover Mars 2020 in diretta streaming, imperdibile!

di Elena Re Garbagnati
Una webcam installata nella camera bianca della Spacecraft Assembly Facility (SAF) presso il Jet Propulsion Laboratory della NASA a Pasadena permette al pubblico di seguire passo passo l’assemblaggio del rover Mars 2020 prima che venga spedito al sito di lancio. Fuso orario permettendo, consente di osservare il lavoro di ingegneri e tecnici del JPL mentre […]

Il rover Curiosity fa un’importante scoperta su Marte

di Elena Re Garbagnati
Il rover Curiosity ha analizzato due campioni di terreno nella parte inferiore del Monte Sharp e ha confermato in entrambe la presenza di argilla. L’argilla è un materiale importante, perché spesso si forma a contatto con l’acqua. Trovare argilla di solito significa aver trovato tracce di acqua. Gli orbiter attorno a Marte furono i primi […]

Ossigeno su Marte: ecco come i futuri esploratori potrebbero produrlo

di Elena Re Garbagnati
Uno dei tanti problemi che dovranno affrontare gli esseri umani che andranno su Marte è la carenza di ossigeno. Diversi studi stanno valutando soluzioni per produrlo, una nuova e interessante idea arriva dal California Institute of Technology (Caltech) di Pasadena. Un gruppo di ricercatori sta pensando di replicare una reazione che avviene sulle comete per […]

La missione Mars 2020 della NASA in test sulla Death Valley

di Elena Re Garbagnati
La NASA sta testando nella Death Valley l’hardware per l’atterraggio su Marte della missione Mars 2020. Uno dei componenti più importanti di Mars 2020 è il Lander Vision System, o LVS, quello che permetterà al veicolo spaziale di rilevare automaticamente la sua posizione di atterraggio mentre sta navigando verso la superficie marziana. Ci sono molte […]

Marte: trovata una quantità sorprendente d’acqua sotto al Polo Nord

di Elena Re Garbagnati
Tramite un radar che penetra nel terreno, gli scienziati hanno rilevato un enorme serbatoio di acqua ghiacciata avvolto da strati di sabbia sotto alla calotta polare nordica di Marte. Questo deposito contiene così tanto ghiaccio che, se fuso e portato in superficie, sommergerebbe l’intero pianeta. L’autore dello studio Stefano Nerozzi, dottorando presso l’Università del Texas […]

Nel 2020 la NASA invierà organismi viventi nello Spazio profondo

di Elena Re Garbagnati
Per la prima volta in quasi cinquant’anni la NASA si prepara a lanciare organismi viventi nello Spazio profondo. Non pensate alla cagnolina Laika o ad altri mammiferi: questa volta di tratta di lieviti. Gli ingegneri infatti stanno progettando il veicolo spaziale BioSentinel, che trasporterà cellule di lievito in orbita intorno al Sole per aiutare gli […]

NASA, l’uomo su Marte nel 2033, ma servirà la Luna

di Candido Romano

NASA pensa in grande e annuncia che, dopo il ritorno sulla Luna anticipato al 2024, porterà gli esseri umani su Marte nel 2033. A dichiararlo è stato Jim Bridenstine, l’amministratore dell’Agenzia spaziale americana, rispondendo all’appello del vicepresidente degli Stati Uniti Mike Pence. Proprio lui ha chiesto un’accelerata sui piani per portare di nuovo l’uomo sul nostro satellite entro cinque anni.

Leggi il resto dell’articolo

Su Marte c’è metano: lo conferma ricerca italiana

di Marco Locatelli

Non solo l’acqua è sinonimo di vita, ma anche il metano. Proprio così. E dopo le recenti, diverse notizie (e suggestioni) relative alla presenza di acqua su Marte, ora arriva da un team di scienziati italiani la conferma anche in merito alla presenza del gas.

Leggi il resto dell’articolo

Fiumi di Marte meno antichi di quanto si pensava

di Marco Locatelli

Che su Marte in passato – un passato molto lontano – scorresse acqua è ormai certo e lo ha confermato in maniera inconfutabile la sonda Curiosity nel 2012. Quello che però fino ad oggi non si sapeva è che i corsi d’acqua come i grandi fiumi di Marte avrebbero scorso per molto più tempo di quanto ipotizzato sinora.

Leggi il resto dell’articolo

Marte sulla Terra visitabile su Google Earth

di Marco Locatelli

Avete sempre desiderato vedere Marte da vicino? Grazie a Google questo sarà possibile. Almeno virtualmente (e non proprio su Marte, in effetti). Su Google Earth sono state infatti aggiunte le immagini di Devon Island, la più grande isola disabitata del nostro pianeta.

Leggi il resto dell’articolo

NASA, niente passeggiata spaziale al femminile

di Marco Locatelli

Niente passeggiata spaziale tutta al femminile il 29 marzo. Meno di un mese fa si era infatti parlato di una missione NASA fuori dalla Stazione Spaziale Internazionale che avrebbe fatto la storia: sarebbe stata infatti la prima volta di una missione spaziale completamente “in rosa”.

Leggi il resto dell’articolo

Marte, InSight trova una roccia e si blocca

di Marco Locatelli

Atterrato su Marte lo scorso 26 novembre per analizzarne il sottosuolo in due anni, il rover InSight (Interior Exploration using Seismic Investigations, Geodesy and Heat Transport) della NASA sta avendo qualche problema nel suo lungo pellegrinaggio sul Pianeta rosso.

Leggi il resto dell’articolo

La Cina vuole mandare un rover su Marte nel 2020

di Matteo Tontini

La Cina, dopo la sua fortunata missione sul lato più lontano della Luna, vuole mandare una sonda su Marte e lo farà l’anno prossimo. L’ha dichiarato la scorsa domenica uno dei maggiori scienziati del Paese del Dragone.

Leggi il resto dell’articolo

NASA, Curiosity entra in Safe Mode senza motivo

di Matteo Tontini

Il 15 febbraio, il rover Curiosity della NASA è entrato inaspettatamente in una Safe Mode (“modalità sicura”) protettiva. L’agenzia spaziale statunitense ha annunciato che adesso il veicolo autonomo funziona normalmente, sebbene gli operatori del Jet Propulsion Laboratory (JPL) a Pasadena, in California, non sappiamo ancora cosa possa essere andato storto.

Leggi il resto dell’articolo

❌