Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Compilata una lista di tutti i malware potenzialmente dannosi per macOS

di Lorenzo Spada
malware macOS

Molto spesso ci si riferisce alle distro Linux, a Chrome OS e a macOS come sistemi operativi sicuri e privi di qualsiasi malware, al contrario di Windows 10 le cui minacce diventano sempre più elevate. Tuttavia ciò non è vero, soprattutto per macOS. A dimostrarlo è una nuova lista compilata da Check Point Software Technologies contenente […]

L'articolo Compilata una lista di tutti i malware potenzialmente dannosi per macOS proviene da TuttoTech.net.

“Exodus”, app spione anche per iOS secondo Lookout

di Dario D'Elia
Il caso “Exodus” si rinfocola: la società di sicurezza Lookout sostiene di aver scoperto spyware anche in alcune applicazioni iOS. Insomma, se fino a qualche giorno fa le “indagini” di Motherboard, Security Without Borders e Trail of Bits avevano fatto emergere un serio problema di cybersicurezza in una ventina di app Android – che fornivano […]

Bayer, siamo stati attaccati da hacker cinesi

di Alessandro Crea
Il gruppo di hacker cinesi Wicked Panda avrebbe attaccato il colosso farmaceutico Bayer, ad affermarlo è stata la stessa società tedesca. La casa farmaceutica avrebbe scoperto del software sospetto sui propri server agli inizi dello scorso anno e ne avrebbe poi monitorato l’attività fino alla fine del mese scorso, quando ha deciso di rimuoverlo dai […]

Xiaomi, sicurezza degli smartphone messa a rischio da un’app preinstallata

di Saverio Alloggio
L’applicazione Guard Provider (Sicurezza) – preinstallata sugli smartphone Xiaomi – ha esposto gli utenti a un’importante vulnerabilità. A rivelarlo un report realizzato da Check Point, che ha tra l’altro consentito alla stessa azienda cinese di poter immediatamente correggere il problema attraverso un aggiornamento software. Una situazione quantomeno singolare considerando come l’app in questione sia stata […]

Centinaia di utenti italiani spiati a loro insaputa via app? Il caso “Exodus”

di Dario D'Elia
Un malware sul Play Store di Google ormai non fa più notizia, ma il caso “Exodus” in Italia sta alimentando un polverone senza precedenti perché si parla del possibile coinvolgimento di E-Surv, un fornitore della Polizia di Stato. L’intera indagine giornalistica è stata curata da Motherboard con il supporto della non-profit Security Without Borders e […]

ASUS Live Update, nuova versione più sicura

di Luca Colantuoni

Gli esperti di Kaspersky Lab avevano scoperto una backdoor nel tool distribuito da ASUS e utilizzato per aggiornare driver e firmware di notebook e PC. Come promesso, il produttore taiwanese ha pubblicato un comunicato che fornisce ulteriori dettagli sulla vicenda, annunciando contestualmente una nuova versione di Live Update che offre una maggiore sicurezza.

Leggi il resto dell’articolo

ASUS distribuisce una backdoor con Live Update

di Luca Colantuoni

Gli esperti di Kaspersky Lab hanno scoperto che il tool Live Update di ASUS è stato utilizzato da malintenzionati per distribuire una backdoor. La software house russa ha stimato che il malware, denominato ShadowHammer, è stato installato su oltre un milione di dispositivi. L’azienda taiwanese non ha ancora avvisato gli utenti, ma ha promesso la pubblicazione di un comunicato ufficiale entro domani.

Leggi il resto dell’articolo

Un aggiornamento di ASUS è stato usato per diffondere un malware su Windows

di Lorenzo Spada
5 Peggiori malware Italia 2018

Lo scopo di un aggiornamento software è quello o di eliminare dei bug presenti nella precedente release oppure introdurre nuove funzionalità che rendano il tutto migliore. Fra gli obiettivi non c’è sicuramente il diffondere o comunque aiutare a diffondere dei malware. Purtroppo ciò è quanto avvenuto con un recente aggiornamento del software di gestione per […]

L'articolo Un aggiornamento di ASUS è stato usato per diffondere un malware su Windows proviene da TuttoTech.net.

Scoperta grossa vulnerabilità di Steam che ha permesso ai black hat di infettare Windows, macOS e Linux

di Lorenzo Spada
Steam per Mac

Ci risiamo! Dopo avervi parlato di Spectre e Meltdown riferendoci alle CPU Intel, al pericolo malware che ha colpito gli iPhone, alla falla 0-day scovata su Google Chrome e poi anche su Windows, per non parlare della nuova vulnerabilità Spoiler scovata nelle CPU Intel, torniamo sull’argomento comunicandovi che Steam, il più grande negozio digitale di giochi per […]

L'articolo Scoperta grossa vulnerabilità di Steam che ha permesso ai black hat di infettare Windows, macOS e Linux proviene da TuttoTech.net.

Android, la maggior parte delle app antivirus sono inutili

di Lucia Massaro
Secondo uno studio condotto da AV- Comparative, ben due terzi delle applicazioni antivirus per Android non fanno il loro dovere. Questi dati si basano sull’analisi di 250 app disponibili sul Play Store di Google, di cui solo 80 hanno superato il test rilevando oltre il 30% di malware nelle app dannose del 2018 e zero […]

Android, oltre 200 applicazioni infettate da un nuovo adware

di Saverio Alloggio
Una nuova tipologia di adware mobile nascosto in oltre 200 applicazioni nel Play Store di Android. La scoperta è stata effettuata da un gruppo di ricercatori di Check Point e, tra l’altro, riguarda app che hanno totalizzato circa 150 milioni di download, per cui particolarmente diffuse tra gli utenti. L’ennesima gatta da pelare per Google […]

Facebook, quiz usati per sottrarre dati, il social querela due sviluppatori ucraini

di Alessandro Crea
Non mi dite che siete tra quanti ancora fanno i quiz su Facebook, vero? Che siano utilizzati spesso per profilarci lo sanno tutti, ma in realtà possono fare anche di più, ad esempio sottraendo dati sensibili agli utenti in maniera illecita: lo afferma proprio Facebook, che nelle scorse ore ha citato in giudizio due sviluppatori […]

Come rimuovere virus dal PC senza antivirus

di Alessio Salome
Da qualche giorno vi siete accorti che il vostro computer inizia a fare capricci presentando blocchi anomali e rallentamenti strani. Molto probabilmente siete stati infettati da un malware. Con questa nuova guida odierna vi spiegheremo leggi di più...

DrainerBot, il malware nascosto nelle app Android che vi consuma traffico dati

di Alessandro Crea
Si chiama DrainerBot e, a modo suo, è geniale. Si tratta di un malware scoperto da poco dai ricercatori Oracle, che si annida soprattutto nelle app Android molto diffuse, quelle con oltre 10 milioni di download, e che sostanzialmente consuma il traffico dati disponibile riproducendo video in background, senza che l’utente se ne accorga, perché […]

Malware nell’app meteo degli smartphone Alcatel, nuovi dettagli

di Lucia Massaro
Un’applicazione meteo preinstallata sugli smartphone Alcatel conteneva un malware che trasferiva i dati sensibili degli utenti sui server cinesi TCL e sottoscriveva abbonamenti senza consenso. La scoperta era stata fatta da Upstream Systems e la notizia era emersa a inizi gennaio. Ora, la testata TechRadar ha avuto l’occasione di intervistare Guy Krief – CEO di […]

Google Play Store: malware rubava criptovalute

di Marco Locatelli

Nuovi problemi di malware nel Google Play Store. I ricercatori di ESET hanno scoperto un malware presente all’interno di alcune app dello store di bigG che trafuga le criptovalute degli utenti.

Leggi il resto dell’articolo

Gli hacker possono compromettere un dispositivo Android anche inviando un’immagine PNG

di Gerardo Orlandin

Purtroppo gli hacker sono in grado di nascondere il loro malware anche in file apparentemente innocui, come un'immagine PNG, approfittando di una vulnerabilità critica all'interno del framework di Android. Fortunatamente Google sostiene che fino ad oggi non hanno ancora ricevuto alcuna segnalazione in merito a questa particolare vulnerabilità, quindi gli hacker potrebbero non essersi imbattuti in questa criticità.

L'articolo Gli hacker possono compromettere un dispositivo Android anche inviando un’immagine PNG proviene da TuttoAndroid.

Android: un’immagine PNG rende vulnerabile il sistema

di Lucia Massaro
Google ha appena pubblicato i dettagli sulla vulnerabilità della sicurezza dei dispositivi Android. In particolare, si fa riferimento alle patch di sicurezza del 1 febbraio. Tra i vari problemi riscontrati, il più grave è quello che intacca il Framework. Un file .PNG – se aperto all’interno di un’applicazione – potrebbe permettere a un utente malintenzionato […]

Google: sondaggio italiani e sicurezza online

di Marco Locatelli

In occasione del Safer Internet Day, Google presenta i risultati di un sondaggio commissionato da YouGov sul tema della sicurezza online e realizzato a dicembre 2018 su oltre 1.000 persone di età superiore ai 18 anni.

Leggi il resto dell’articolo

Cybersecurity: crypto-jacking in ascesa

di Claudio Davide Ferrara
Il fenomeno del crypto-jacking in-browser e la frammentazione di Android potrebbero rappresentare le problematiche di sicurezza più rilevanti del 2019. Leggi Cybersecurity: crypto-jacking in ascesa
❌