Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Idee regalo per giocatori che hanno già tutto…o quasi

di Elisa Seri
I giocatori da tavolo, di carte o di ruolo sono spesso anche attenti collezionisti, comprano titoli all’impazzata, divorano regolamenti e passano intere ore a imbustare minuziosamente ogni carta dei loro amati giochi da tavolo con bustine protettive, hanno forzieri straripanti di set di dadi e mensole talmente piene di manuali da curvarsi sotto il peso […]

Lancia Fulvia Barchetta auto storica con preparazione Scuderia Tricolore

di redazione

La Lancia Fulvia Barchetta è un’auto storica da 140 CV che con la preparazione della Scuderia Tricolore rappresenta appieno l’epoca eroica dell’automobilismo sportivo.

Lancia Fulvia Barchetta elaborata

In occasione di un intervento di messa a punto generale, la Fulvia Barchetta è tornata presso l’officina di Ezio Campoli che, conoscendo i nostri gusti per le leggende del passato, non ha esitato a proporci un test in pista.

La testata, gioia e dolore di ogni preparatore specializzato su Lancia V4, è dotata di valvole di aspirazione da 38 mm e scarico da 34 mm, ovviamente abbinate a nuove geometrie e finiture dei condotti per adeguarli ai nuovi funghi. Le molle valvola su questa sono da 70 kg. Gli alberi a camme con profilo Colombo & Bariani e fasatura 48/84 80/44 hanno richiesto un rapporto di compressione geometrico di 11,3:1.

Lancia Fulvia Barchetta F&M auto storica 140 CV con preparazione Scuderia Tricolore
Lancia Fulvia Barchetta F&M auto storica 140 CV con preparazione Scuderia Tricolore

Lancia Fulvia Barchetta modificata

Su questa Barchetta modificata i pistoni Mondial sono quelli di serie, ma il modello variante 1016. Le bielle originali hanno subìto le dovute lavorazioni di alleggerimento e bilanciatura. Anche il volano della è stato messo a dieta e portato ad un peso di soli 5,5 kg, per poi essere equilibrato insieme all’albero motore, opportunamente rivisto nei passaggi olio dagli specialisti della Tani e Giannini.

Scheda tuning Lancia Fulvia Barchetta by Scuderia Tricolore
Motore
Preparazione testa con valvole maggiorate da 38 mm e 34 mm
Molle valvola 70 kg
Alberi a camme Colombo & Bariani
Pistoni Mondial 1016 rapporto di compressione 11,3:1
Bielle alleggerite e bilanciate
Albero motore rivisto
Volano alleggerito
Carburatori Weber DCOE 45 mm
Impianto di scarico completo
Cambio ravvicinato Bacci completo di coppia conica corta

Assetto
Bracci sospensione anteriore modificati per camber negativo
Ammortizzatori anteriori Delta Car Catania
Ammortizzatori posteriori Peugeot modificati
Modifica barra antirollio, balestre e geometrie ruote

Freni
Pinze anteriori Girling 4 pompanti
Pompa freni con pompante da 22 mm

Corpo vettura
Fulvia Coupé modificata con accorciamento di 30 cm, eliminazione tetto, creazione tonneau copertura passeggero, frangivento

Motore Lancia Fulvia Barchetta F&M auto storica 140 CV con preparazione Scuderia Tricolore
Motore Lancia Fulvia Barchetta F&M auto storica 140 CV con preparazione Scuderia Tricolore

Cerca la Lancia Fulvia nell’usato su newsauto.it

L’articolo completo con tutti i dettagli e i segreti della Lancia Fulvia Barchetta by Scuderia Tricolore è su Elaborare 253.

Lancia Fulvia Barchetta by Scuderia Tricolore

ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 253 Ottobre 2019 QUI
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 24,99 € 

VERSIONE PDF ON LINE ACQUISTA QUI

Cover Elaborare Ottobre n° 253 2019

L'articolo Lancia Fulvia Barchetta auto storica con preparazione Scuderia Tricolore proviene da ELABORARE.

Carta di credito FCA Bank: come funziona, quali vantaggi e costi

di Donato D'Ambrosi

FCA Bank ha presentato le carte di credito ufficiali Alfa Romeo, Fiat, Lancia, Jeep, Fiat Professional con buoni sconto e vantaggi cliente. Il nuovo metodo di pagamento è legato al Club FCA Bank, un modo per affiliare i soci che ricevono uno sconto su acquisto, noleggio e gadget in base ai pagamenti con le carte di credito FCA Bank. Ecco vantaggi e costi delle carte di credito FCA, quanto si risparmia realmente sugli acquisti e come funzionano le carte Fiat, Lancia, Alfa Romeo e Jeep.

IL CANONE E I COSTI DI UNA CARTA DI CREDITO FCA

Le carte di credito FCA Bank del circuito Visa sono 5 e tutte diverse ma solo nell’estetica, perché poi i costi e le condizioni sono uguali per tutte. Il modo per personalizzare la carta di credito in base ai modelli Fiat, Alfa Romeo, Jeep e Lancia posseduti. Cosa cambia rispetto a una carta di credito tradizionale? Il meccanismo di bonus in funzione della spesa è sicuramente uno dei più accattivanti, ma vediamo come funziona più avanti. Intanto bisogna dire che come tutte le carte di credito, le carte FCA hanno un canone di 35 euro l’anno, gratuito solo per il primo anno.

GLI SCONTI SU FINANZIAMENTI E NOLEGGIO CON LE CARTE FCA BANK

Quali vantaggi ha l’intestatario della carta di credito FCA Bank? Sull’acquisto di un’auto nuova, la carta FCA Bank permette di avere uno sconto fino a 300 euro per le spese d’istruttoria su un finanziamento o leasing FCA Bank. Lo sconto scende a 150 euro se invece viene richiesto un prestito personale che non ha nulla a che vedere con acquisto e noleggio auto. In caso di noleggio auto con Leasys Rent si può avere uno sconto del 15% sul canone e il deposito cauzionale ridotto del 50%. Queste condizioni per le carte FCA Bank valgono da 1 giorno a 12 mesi di noleggio utilizzando il codice sconto reperibile sul Club FCA Bank. C’è poi anche la possibilità di personalizzare la rata, come fanno molti altri istituti di credito. La banca online di FCA fa scegliere una soglia da 100 a 1900 euro, rimodulabili più volte a scatti di 50 euro fino alle ore 13 dell’ultimo giorno del mese.

COME FUNZIONA LA PROMOZIONE FCA BANK

E’ chiaro che l’iniziativa di FCA Bank è incentivare l’attivazione delle carte di credito e il loro utilizzo, per questo motivo c’è la promozione FCA sulle carte di credito del gruppo. L’attivazione di una carta di credito FCA Bank include un bonus di spesa di 50 euro che aumentano in base alla spesa e diminuiscono quando si acquistano prodotti sul sito Club FCA Bank. Ma attenzione, poiché l’accumulo dei punti e la loro validità va dal 20/11/2018 al 31/12/2020. Il meccanismo di accredito dei punti è di 1 euro di sconto ogni 10 euro di transazione (esclusi i costi di transazione e commissioni). Facciamo un esempio. Se il pagamento con la carta di credito FCA Bank di un qualsiasi acquisto corrisponde a 9,99 euro non si matura nessun bonus. Se invece si acquista qualcosa del valore di 19,99 euro, si accumula 1 euro di sconto.

I BONUS SU ACQUISTO E PAGAMENTI CON CARTA FCA BANK

Cosa si può acquistare con i buoni FCA Bank e con quali pagamenti si ottengono i buoni? Intanto bisogna chiarire che esclusi i costi di transazione (verificateli prima di sottoscrivere il contratto) qualsiasi pagamento contribuisce a maturare bonus con le carte di credito FCA Bank. Quindi anche il pagamento di una bolletta di casa, l’addebito con RID, l’acquisto nei negozi o il pagamento di acquisti online fa accumulare buoni spesa. Chiaramente in caso di rimborso emesso dalla carta, il bonus maturato corrispondente sarà detratto. Quanto si risparmia realmente con le carte di credito FAC Bank? Dipende molto dall’oggetto in vendita sul sito Club FCA Bank. In generale comunque gli sconti vanno dall’1% al 90% rispetto al prezzo di vendita. Per usufruire dello sconto non è obbligatorio pagare con la carta di credito FCA Bank ma si può corrispondere la differenza tra il prezzo e lo sconto con qualsiasi altro metodo di pagamento tra i più diffusi.

The post Carta di credito FCA Bank: come funziona, quali vantaggi e costi appeared first on SicurAUTO.it.

Officina Paoloni preparazioni auto da corsa e d’epoca

di redazione

Giuseppe Paoloni 01
paoloni in officina
Giuseppe Paoloni 02
Giuseppe Paoloni
Officina Paoloni (6)
Paoloni e il motore
Paoloni e figli
Officina Paoloni (7)
Officina Paoloni (1)
Officina Paoloni (3)
Paoloni e la sua auto
Officina Paoloni (4)
Officina Paoloni (2)
Officina Paoloni (5)
Officina Paoloni (8)
Officina Paoloni (9)

A Moie di Maiolati Spontini, in provincia di Ancona e nel cuore delle Marche, si trova l’Officina Paoloni fondata da Giuseppe Paoloni quarantatre anni fa, che pochi anni dopo ha iniziato a correre e vincere nel Campionato Velocità su terra. Oggi “Peppe” Paoloni continua la sua opera aiutato dai figli e non ha perso il vizio di andare veloce!

Meccanico, progettista e pilota

Era il 1976 e “Peppe”, come lo chiamano tutti da queste parti, apriva la sua attività a soli 19 anni, facendo della sua passione un lavoro. Da allora nulla è cambiato e Peppe Paoloni continua a sporcarsi le mani di grasso e felicità, aiutato dai figli Stefano e Lorenzo. Nei locali di via Leonardo da Vinci si installano impianti GPL e si ripara di tutto, dalle auto di serie ai motorini, senza dimenticare gli “Apetti” dei tanti amici e conoscenti che non si fidano di altri se non dei Paoloni. Ma il capannone più interessante è sicuramente quello che il pubblico non vede: il garage personale di Peppe e anche suo luogo di rifugio lavorativo e spirituale.

Qui ci sono auto da corsa preparate per varie discipline, vetture storiche restaurate e altre ancora in lavorazione, progetti speciali e altri “in pausa”, in attesa di ispirazione, oltre ovviamente ai modelli dei clienti in fase di elaborazione: vetture che, quando il lavoro sarà terminato, andranno molto, ma molto più forte di prima. Volete qualche esempio? Protette dai teloni, o a volte nascoste, abbiamo potuto apprezzare una Fiat X1/9 prototipo con motore motociclistico e posto guida centrale, un’Alfa Romeo 147 GTA con trazione integrale preparata per il rallycross, una Lancia Y10 Turbo con estetica della Delta Integrale, una Fiat 500 Sporting con motore 1.242 cc turbo, ma anche una Mini Cooper degli anni Sessanta, una Radical, una Opel Astra da rally, una Fiat 600 con motore Abarth, una 500 con un bicilindrico da 80 CV completamente ricostruito e una 124 Spider in versione “hot rod”.

Dalle elaborazioni alle corse

Ma la storia di Peppe Paoloni non è solo quella di un ottimo meccanico e di un eccellente preparatore, ma anche di un pilota veloce e vincente, che, oltre agli allori, ha il gusto di condurre alla vittoria un’auto pensata e realizzata in proprio. Questo è il personale “hat trick” di Peppe, una versione nostrana, ma non per questo meno valorosa, di quello tradizionale della Formula 1: pole position, vittoria e giro veloce.

E di velocità mister Paoloni se ne intende, visto che dal 1982 ha iniziato a correre nel Campionato Italiano Velocità su terra, vincendo ben tre Titoli (due con la Fiat X1/9 e uno con la Lancia Delta Integrale) e dominando intere stagioni, fino al 2008, quando ha rivolto le sue attenzioni ad altre specialità, lasciando spazio ai figli. Anche Lorenzo ha vinto tre Titoli italiani con l’incredibile X1/9 proto, mentre a Stefano manca ancora l’alloro, pur essendo arrivato primo già in diverse gare.

Negli ultimi dieci anni invece, l’impegno di Peppe è stato rivolto alle gare in salita, allo slalom e al Formula Challenge: la Lancia Delta, protagonista sulla rivista Elaborare Classic di un emozionate test, è stata creata da lui e progettata proprio per questo.

Dalle corse alle auto d’epoca

Ma la passione che si respira nell’Officina Paoloni va anche oltre il mondo delle corse e sconfina in quello delle auto d’epoca. Due anni fa, in occasione del quarantesimo anniversario della fondazione dell’azienda, Peppe e i figli hanno organizzato un raduno con annessa visita del capannone dei “tesori”, un tour eno-gastronomico, l’esposizione delle auto partecipanti e la visione della MotoGP durante il pranzo.

L’evento ha avuto così tanto successo che è diventato un appuntamento con cadenza annuale e l’edizione 2018 si è conclusa con settanta auto iscritte. Tra queste una nutrita schiera di Fiat 500 più o meno preparate, diverse Lancia Delta, dalle 4WD alle Evo, una rara BMW M3 prima serie e una ancor più rara Renault Alpine A310, ma anche alcune berline Opel e Peugeot, una Fiat Multipla originale, diverse Mini, una Lancia Beta Montecarlo e un’Alfa Giulia spider, senza dimenticare le auto moderne, perché da queste parti la passione per i motori è a 360°.

Officina Paoloni (contatti, indirizzo)
Via L.Da Vinci 5 – 60030 Moie di Maiolati Spontini (AN)
Contatti: Tel. 0731/700369
E-mail: off.paoloni@libero.it
Web: www.officinapaoloni.it

Persone di riferimento: Giuseppe, Lorenzo e Steafano Paoloni
Specializzazione: assetti, scarichi, rimappatuira centraline, impianti metano/Gpl, montaggio gomme, elettrauto, revisioni auto e moto
Marche Trattate: Motul, Falken, Bridgestone, Bilstein, Ohlins
Superficie: 850 mq (interno+esterno)
Personale: 2 Titolare e 2 Dipendenti
Attrezzatura: Banco Prova motore
Garanzia: dipende dall’intervento richiesto
Carta di Credito: sì
Anni di attività: 43 anni

logo-check-point-elaborare-tuning

L'articolo Officina Paoloni preparazioni auto da corsa e d’epoca proviene da ELABORARE.

Lancia Ypsilon 2019: arriva la serie speciale Black & Noir

di Redazione

È tra le citycar più apprezzate del mercato italiano, tanto che spesso le capita di essere la più venduta, seconda solo all’inarrivabile Fiat Panda. Stiamo parlando della Lancia Ypsilon, ultima rappresentante del glorioso marchio torinese, che per quanto sia stata presentata nell’ormai lontano 2011, continua a mostrarsi attuale e alla moda. Oggi la Lancia Ypsilon si mostra in una inedita veste che ne esalta ancor di più il carattere glamour. La nuova serie speciale si chiama Black and Noir ed è venduta al lancio con un prezzo di partenza che, se si attiva un finanziamento, è di 9.600 euro.

NERO LUCIDO E NERO OPACO

Facile intuire il colore di lancio per la Lancia Ypsilon Black and Noir: il nero. Lucido, per la carrozzeria, opaco per tetto e cofano motore. Con numerosi dettagli esclusivi a diversa trama che impreziosiscono gli esterni. Ci si riferisce alla calandra anteriore, alle calotte degli specchietti retrovisori e al montante centrale, che presenta una caratteristica finitura a listelle alternate. Neri sono anche i cerchi. L’auto, sempre nella vista esterna, si riconosce anche per la presenza di piccoli dettagli in Rose Gold. Di questo colore sono le scritte “Y” sui cerchi, il badge posteriore e il contorno dell’ormai storico Elefantino che fregia il modello, generazione dopo generazione, dalla metà degli Anni ’90. Completano la personalizzazione i rivestimenti interni in tessuto nero e grigio con cuciture a contrasto e logo “Y” di nuovo in Rose Gold.

DOTAZIONE DA ELEFANTINO

Realizzata sulla base della versione Elefantino già a listino, la Lancia Ypsilon, che si presenta ormai con la sola carrozzeria cinque porte, di serie monta impianto di infotainment con touchscreen centrale, Bluetooth, presa Usb e comandi al volante. A questo si aggiungono il climatizzatore e i sensori di parcheggio posteriori.

DUE GAS E UN BENZINA

La nuova serie speciale Black and Noir della Lancia Ypsilon è disponibile su un’ampia scelta di motorizzazioni. La si può avere con il 1.2 a benzina da 69 cavalli, con la versione Gpl, sempre spinta dallo stesso quattro cilindri, e anche nella variante a metano, che come Fiat Panda adotta in bicilindrico TwinAir da 85 CV. A livello di gamma, l’auto è disponibile poi in altri colori. Si tratta del Grigio Pietra e del Blu di Blu tra i metallizzati e dei Bianco Neve, Avorio Chic e Grigio Ardesia tra i pastello. L’auto ha un prezzo di partenza, se si sceglie di acquistarla attraverso un finanziamento FCA Bank, di 9.600 euro.

L'articolo Lancia Ypsilon 2019: arriva la serie speciale Black & Noir proviene da SicurAUTO.it.

Alfa Romeo 4C elaborata in Lancia Stratos con preparazione Boldrin Auto

di redazione

Un’Alfa Romeo 4C elaborata e trasformata in Lancia Stratos! L’impossibile preparazione è realizzabile con il kit di trasformazione intercambiabile del tuner Boldrin Auto, che da molti anni produce apprezzate repliche della Lancia 037, partendo dalla base Montecarlo.

Alfa Romeo 4C modificata

L’ultima realizzazione della factory di Albignasego (PD) permette di convertire la splendida Alfa Romeo 4C in una saettante Lancia Stratos! Partendo dalla base della biposto Alfa Romeo, l’intervento di elaborazione di Boldrin Auto prevede la rimozione dei clam anteriore e posteriore, al posto dei quali vengono applicati un nuovo frontale e paraurti posteriore con spoiler.

Alfa Romeo 4C elaborata

Le parti dell’Alfa Romeo 4C elaborata e mutata in Lancia Stratos sono state realizzate in vetroresina e carbonio, riproponendo le forme e i volumi che hanno reso celebre la mitica Stratos, ricreandola in chiave moderna.
Info: Boldrin Auto tel. 049/8804411

L'articolo Alfa Romeo 4C elaborata in Lancia Stratos con preparazione Boldrin Auto proviene da ELABORARE.

Lancia Beta Montecarlo elaborata con preparazione MD Engineering

di redazione

La Lancia Beta Montecarlo elaborata con preparazione MD Engineering ha il suo punto forte nel motore che sviluppa una potenza di 293 CV e una coppia di 372 Nm, grazie al 2000 16V turbo della Fiat Coupé che esalta e sue ottime prestazioni, anche se resta una macchina non bellissima, un po’ trascurata che meriterebbe più attenzioni.

Lancia Beta Montecarlo elaborata

La base di partenza della preparazione è una Lancia Montecarlo un po’ trascurata e restaurata in alcuni dettagli in modo a dir poco approssimativo. Un vero peccato! Sotto il cofano posteriore un fiammante 2 litri turbo 16V di derivazione Fiat Coupé ha preso il posto dell’asfittico 8 valvole aspirato di pari cilindrata. Questo propulsore è stato rivisto con l’adozione di pistoni stampati e guarnizione testa rinforzata, oltre alla piastra di rinforzo inferiore che rende solidale monoblocco e cappelli di banco, per poter essere abbinato ad un turbocompressore Garrett GT2860 montato su un collettore di scarico in acciaio appositamente realizzato.

Lancia Beta Montecarlo modificata

Essendo una “tuttodietro” la Lancia Beta Montecarlo modificata ha l’intercooler del tipo aria/acqua. Il collettore di aspirazione con condotti dritti è di derivazione Lancia K, nettamente migliore di quello standard, ma è stato modificato accorciando i condotti stessi. La testa ha subito una rivisitazione nella geometria e finitura dei condotti, per essere convenientemente accoppiata ad alberi a camme caratterizzati da un profilo più spinto.

Lancia Beta Montecarlo elaborata con preparazione MD Engineering

Lancia Beta Montecarlo tuning

Il problema di fondo di questa Lancia Beta Montecarlo preparata da MD Engineering è dato dalla scelta di montare dei cerchi da 16” per alloggiare dischi maggiorati e pinze anteriori 4 pompanti: essendo troppo grandi stonano a livello estetico e costringono ad alzare il muso, sbilanciando così l’equilibrio della vettura. La Lancia Beta Montecarlo sarà presto sottoposta ad un restauro totale della carrozzeria con un tuning radicale in stile Montecarlo Turbo Gruppo 5.

Scheda tuning Lancia Beta Montecarlo by MD Engineering

Spese di rettifica 870 Euro
Pistoni stampati 680 Euro
Guarnizione testa con anelli Cooper 230 Euro
Preparazione testata 380 Euro
Alberi a camme con profilo sportivo 870 Euro
Piastra rinforzo monoblocco 120 Euro
Bronzine trimetalliche 280 Euro
Pompa olio maggiorata 270 Euro
Pulegge distribuzione regolabili 210 Euro
Eliminazione contralberi 220 Euro
Turbocompressore Garrett GT2860 1.200 Euro
Collettore di scarico in acciaio 270 Euro
Sonda temperatura gas di scarico 80 Euro
Boost Controller AEM 310 Euro
Frizione rinforzata 280 Euro
Intercooler aria/acqua 270 Euro
Radiatore e ventola 110 Euro
Centralina ECU Master con 3 mappe 970 Euro
Dischi anteriori 310 mm con pinze 4 pompanti 420 Euro
Dischi posteriori 280 mm con pinze 380 Euro
Tubi freno aeronautici 220 Euro
Assetto ribassato 420 Euro
Radiatore maggiorato con doppia ventola 320 Euro
Cerchi in lega 16” 380 Euro
Manodopera 6.000 Euro

Costo totale intervento tuning oltre 16.000

Lancia Beta Montecarlo elaborata con preparazione MD Engineering

L’articolo completo con tutti i dettagli e i segreti della Lancia Beta Montecarlo elaborate da MD Engineering è su Elaborare 239.

Lancia Beta Montecarlo elaborata con preparazione MD Engineering

ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 239 Giugno 2018 QUI
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 22,99€ 

Cover Elaborare 239

L'articolo Lancia Beta Montecarlo elaborata con preparazione MD Engineering proviene da ELABORARE.

VIDEO Lancia Delta Integrale & Turbine da Mondiale!

di redazione

Come potevamo mancare ad una bella adunata con le storiche ed affascinanti Lancia Delta Integrale?
L’appuntamento del raduno marchigiano con circa 40 Lancia Delta Integrale riunite è stato fissato a Castelfidardo con un percorso turistico con tappa finale Osimo (AN). Qui possessori di Lancia Delta Integrale ed amici hanno potuto visitare l’azienda Saito, uno dei maggiori specialisti di turbocompressori in Italia e distributore nazionale anche delle turbine Garrett  ovvero dei famosi modelli T3 che a cavallo degli anni 80-90 equipaggiavano appunto le vetture Lancia.

Lancia Delta Integrale curiosità da “mondiale” 

Alla SAITO Stefano Gallo ha deliziato i presenti con squisite informazioni sulle turbine e regalando qualche “chicca” sulle turbine impiegate dalla scuderia ufficiale Lancia nel mondiale rally!
Proprio negli anni 89-91 Stefano Gallo lavorava in Garrett seguendo lo sviluppo della sovralimentazione delle vetture ufficiali impegnate nel mondiale rally presso il piccolo stabilimento Abarth di Corso Marche a Torino.
Nel video oltre 40 Lancia Delta Integrale tra cui quella da gara di Giuseppe Paoloni con ben 500 cv e 60 Kgm di coppia che ha allietato i presenti con “spari” da primato!
Buona Visione!

SAITO ha realizzato un kit di potenziamento specifico per Delta su base Mitsubishi TD04HL

 

 

 

L'articolo VIDEO Lancia Delta Integrale & Turbine da Mondiale! proviene da ELABORARE.

Cerchi Rally Racing per Lancia Delta Evoluzione

di Marco Savo

FOTO Cerchi Rally Racing Lancia Delta Evoluzione

CERCHI RALLY LANCIA DELTA OZ Racing propone per la Lancia Delta storica dei bellissimi cerchi in lega bianchi, personalizzati con la scritta rossa OZ Racing. Si tratta infatti del famoso modello da rally che ha caratterizzato la Deltona nel loro periodo d’oro alla fine degli anni ’80 ed agli inizi dei 90.

Cerchi Rally Racing OMOLOGATI Lancia Delta Evoluzione

Oggi dunque questi mitici cerchi sono omologati per le storiche Lancia Delta Evoluzione, la misura omologata è 8×17 5×98 oppure 5×100 entrambe con ET 35 e pneumatico associato 225/35R17.

La Lancia Delta Integrale è un’auto che fa battere il cuore, che fece la sua prima comparsa sul mercato alla fine degli anni ’80, e sulla scena dei Rally Mondiali dominando con il campionissimo Miki Biasion. Nel 1988 e 1989 il binomio Lancia-Biasion vinse il campionato del Mondo Rally.Cerchi Rally Racing Lancia Delta Evoluzione

Lancia Delta Evoluzione RADUNO Nazionale

Il mito della Delta è sempre presente nei cuori degli appassionati delle auto sportive, in Italia ci sono molti possessori affiliati a Club che organizzano dei raduni per condividerne la passione e tenerne sempre vivo il mito. Il 7 e 8 aprile ad esempio il Delta Club Italia al Lido di Jesolo (VE), si svolge il raduno nazionale presso la Pista Azzurra.

In occasione di quest’evento sarà presente anche OZ Racing per incontrare tutti gli appassionati e presentare al mercato questa omologazione tanto attesa.

Da oggi infatti tutti i possessori di questa auto, vero mito della storia, possono equipaggiarla con Rally Racing, i famosi cerchi bianchi di OZ con la scritta rossa che hanno percorso vittoriosi le strade dei principali Rally mondiali di fine anni ’80 e anni ’90, e riportarla così ai grandi fasti di quegli anni.Cerchi Rally Racing Lancia Delta Evoluzione

Info: OZ Racing www. ozracing.com

L'articolo Cerchi Rally Racing per Lancia Delta Evoluzione proviene da ELABORARE.

Lancia Delta Integrale 16V preparazione 425 CV

di redazione

Questa preparazione della Lancia Delta Integrale 16V ha ottenuto ben 425 CV di potenza e 518 Nm di coppia, grazie al tuning operato da M.D. Engineering per questa vettura entrata nella leggenda dell’automobilismo, grazie alle numerose vittorie conseguite nei rally e alle ottime doti di handling delle versioni stradali.

Il tuning – La Delta Integrale 16V fu una delle prime auto a montare la versione aggiornata del bialbero Lampredi, con testa 16V e contralberi antivibrazioni. Questo motore, nelle versioni Abarth, era dotato di testata e basamento realizzati con materiali di qualità superiore, diversi da quelli della produzione di serie, e ancora oggi ricercati per essere impiegati nelle competizioni. La base di partenza dell’elaborazione eseguita dal giovane Manuel D’Orazi, proprietario e preparatore della vettura, è invece un propulsore standard. Il blocco è stato completamente rettificato tramite pistoni stampati (rapporto di compressione 9:1) e bielle in acciaio ad H rovesciata Wossner. La testa impiega guide in bronzo, nuove sedi e valvole in Nimonic con profilo rivisto per migliorare la portata complessiva, ottenuta grazie anche ad un’opportuna rivisitazione dei condotti di aspirazione e scarico a livello di geometria e finitura superficiale.

Scheda tecnica Lancia Delta Integrale 16V by M.D. Engineering
Rettifica e modifica completa del basamento
Pistoni stampati Wossner
Bielle in acciaio ad H rovesciata Wossner
Testa modificata nei condotti, guide valvola in bronzo, nuove sedi e valvole in Nimonic
Guarnizione testa con anelli
Alberi a camme in acciaio ricavati dal pieno con profilo su specifica
Pulegge distribuzione regolabili
Collettori di scarico in acciaio
Turbocompressore Garrett GTX3076R
Iniettori RC 750 cc su flauto ricavato dal pieno
Wastegate esterna Turbosmart
Scarico completo in acciaio 70 mm
Collettori di aspirazione raccordati e lucidati con farfalla aspirazione di derivazione Alfa Romeo 80 mm
Intercooler frontale maggiorato
Radiatore olio maggiorato
Pompa benzina maggiorata AEM
Centralina Ecu Master con interfaccia al cablaggio di serie
Accensione bobina MSD
Tubazioni siliconiche
Assetto regolabile D2
Impianto frenante anteriore derivazione Ferrari 430 con dischi scomponibili
Impianto frenante posteriore derivazione anteriore Fiat Coupé 20V 4 pompanti
Cerchi NTM Replica Speedline Corse 17”
Kit completo sospensioni Powerflex
Strumentazione AEM
Modifica rinforzo scocca
Verniciatura bianco perla

Costo totale intervento tuning 27.750 Euro

L’articolo completo con tutti i dettagli, il test e i dati strumentali della Lancia Delta Integrale 16V by M.D. Engineering è su Elaborare 230.

ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 230 Settembre 2017 QUI 
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 22,99€ 

L'articolo Lancia Delta Integrale 16V preparazione 425 CV proviene da ELABORARE Tuning.

CLASSIC ELABORARE

di redazione

Elaborare---Classic-01-1

E' in edicola una nuova rivista dedicata alle auto storiche personalizzate: Elaborare Classic è il bimestrale con approfondimenti sulle auto che hanno fatto la storia, ma anche le “youngtimer” preparate e rese più performanti per affrontare le piste che saranno il loro terreno di confronto. C'è anche il vintage e tutto quello che gira intorno a questo mondo: dai pezzi speciali, ai maghi del carburatore, degli assetti e dei motori da 9.000 g/m, ai piloti che hanno portato coppe sudate a casa, dopo aver tagliato importanti traguardi. Lo scopo di Elaborare Classic, è catturare ricordi ed emozioni passate, per gustarli oggi con una nuova coscienza, più matura, che allora non avevamo. La rivista è in edicola e disponibile anche nella versione digitale con possibilità di consultarla contemporaneamente (stesso user) su web e App (Google Play e iOS). Elaborare Classic digitale - Per chi preferisce la versione digitale è disponibile on line qui https://goo.gl/OUnJ7x - Entro qualche giorno sarà possibile SCARICARE l'APP dallo store (Google Play e iOS) ed accedere con le stesse credenziali WEB.

Abbonamento Elaborare Classic - 6 numeri magazine direttamente a casa QUI

apple ico
SOMMARIO ELABORARE CLASSIC n°1 Luglio/Agosto Elaborare---Classic-01-1 4| Posta 6| News PERSONAGGI 10| Gian Luigi Picchi 14| Attilio Giannini TEST 20| Lancia Delta HF Int. Gr. A 34| Alfa Romeo Giulia GT 54| Fiat 500 V8 Ferrari 68| Renault Maxi 5 Turbo 74| Peugeot 205 T16 86| Porsche 964 (911) 94| Ford Sierra Cosworth RS 104| “Maggiolini” RACING 124| Monte-Carlo Historique ‘16 130| Mille Miglia 2016 132| Targa Florio 2016 STORIE 136| Benelli 142| Riva Lamborghini  

Lancia Fulvia Coupé test in pista Isam

di redazione

Lancia Fulvia Coupé

Il test sulla pista dell'Isam mostra che la Lancia Fulvia Coupé, Fulvietta per gli amici, è un piccolo gioiello della meccanica raffinata, ancora oggi in grado di stupire per le soluzioni tecniche e le eccellenti caratteristiche di guida. Con un motore da 110 CV e un assetto sportivo azzeccato regala enormi soddisfazioni! (...) Oggi, di vetture come la Fulvia Coupé, non ce ne sono più. O meglio, esistono... ma hanno dei costi proibitivi e vengono elogiate per la loro raffinatezza costruttiva a fronte di chi, con l’occhio al portafoglio, piazza un 4 cilindri di traverso, lo imbullona alla scocca e… chissene frega di tutto il resto! Questa è la ragione per la quale, quando mi propongono di girare in pista con una Fulvia Coupé, accetto sempre con grande entusiasmo. Soprattutto quando è curata ed elaborata con la passione e la maestria che animano i ragazzi della Scuderia Tricolore! Lancia Fulvia Coupé Il tuning - La preparazione di questa Fulvia Coupé 1.3 riguarda sia il motore che l’assetto. Il bellissimo V4 stretto Lancia è stato oggetto di un'elaborazione mirata all’ottimizzazione delle prestazioni per l'utilizzo stradale. Il basamento ha subito una rettifica con spianatura del piano appoggio testa, per incrementare il rapporto di compressione e abbassare l’altezza di squish da 1,6 a 1 mm.(...) Lancia Fulvia Coupé Scheda tuning Lancia Fulvia Coupé Motore Elaborazione stradale 110 CV a 7.300 g/m Pistoni di serie Mondial da 77,4 mm con fresatura cielo su disegno Campoli Basamento di serie abbassato sul piano testa Alleggerimento volano Alleggerimento e bilanciatura bielle Bulloni biella Fulvia HF Modifica circuito lubrificazione Modifica tendicatena distribuzione Elaborazione completa testata con valvole aspirazione HF 1600 38 mm Molle valvola Fulvia HF 1600 Alberi a camme riprofilati by CMC di Torino Carburatori Weber DCOE 40 mm Airbox Campoli Impianto di scarico in Inconel con collettore 4 in 1 38 mm, centrale e finale 55 mm Assetto Modifica balestre con rulli Modifica bracci sospensione anteriore per camber Modifica ammortizzatori di serie Delta Car Catania Modifica balestre posteriori con aggiunta lamina Costo totale tuning 10.100 euro Lancia Fulvia Coupé L'articolo completo con dati strumentali, tuning, caratteristiche originali, scheda preparatore e prova in pista è su Elaborare 216. ABBONATI alla rivista per riceverla a casa QUI (diverse opzioni a partire da 9 Euro) ACQUISTA la VERSIONE DIGITALE (abbonamento o singolo numero) su - Elaborare SHOP link QUI - PocketMags link QUI (la puoi consultare anche da tablet Ipad o Android) - EzPress link QUI Cover Elaborare 216

Accessori Lancia Delta

di redazione

Accessori Lancia Delta by Tecnoone

Per la gloriosa Lancia Delta Evo e 16V alcuni interessanti accessori meccanici sono proposti dalla dinamica azienda spezzina Tecnoone. Il primo è un kit di raccordi per le tubazioni benzina realizzato in Ergal, da sostituire a quelli in plastica originali che spesso si deteriorano rompendosi. Per la sola versione Evo viene offerto inoltre un braccetto sospensione motore, sempre in Ergal (colorazione a scelta), e un tensionatore cinghia dei servizi completamente riprogettato per renderlo più leggero e funzionale rispetto al componente di serie. Accessori Lancia Delta TecnooneAccessori Lancia Delta Tecnoone Infine un set completo di particolari per eliminare gli alberi controrotanti, modifica che rende il propulsore più pronto nel prendere giri. Generalmente, in questi casi, ci si ingegna con componenti artigianali realizzati al momento. Questo kit invece include i tappi specifici (in Ergal) e le flange di chiusura con cuscinetto di appoggio cinghia maggiorato. Tutta questa componentistica è in offerta per i nostri lettori a 450 Euro (IVA inclusa) con un risparmio di 50 Euro. I pezzi possono essere acquistati anche singolarmente. Info: Tecnoone – www.tecnoone.it.

Coverstory Abarth 500 Elaborare Maggio 2016 in edicola

di redazione

Cover Elaborare 216

ABBONATI alla rivista per riceverla a casa QUI (diverse opzioni a partire da 9 Euro) ACQUISTA la VERSIONE DIGITALE (abbonamento o singolo numero) su - Elaborare SHOP link QUI - PocketMags link QUI (la puoi consultare anche da tablet Ipad o Android) - EzPress link QUI - PREVIEW QUI SCARICA l'APP per IPAD - ANDROID QUI (la puoi consultare anche on line da PocketMags) app-digitali-magazine-tuning-elaborare 06 Editoriale NEWS 08 Shop I migliori accessori per la tua auto SUPERCAR Top Tuning Mansory 4XX Siracusa 790 CV Mansory 4XX Siracusa Coverstory Abarth 500 by Area 51 325 CV [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=bfBpxFxaOC4[/youtube] Abarth 500 Tuning test 38 Renault Mégane RS III by Alosa 322 CV 46 Alfa Romeo 4C Spider 270 CV 54 VW Golf VI GTI by Fluido Corse 260 CV 58 Lancia Fulvia Coupé by Scuderia Tricolore 110 CV Renault Mégane RS III Alfa Romeo 4C Spider VW Golf VI GTI Lancia Fulvia Coupé DI SERIE News Auto 68 Peugeot 208 GTi/NOVE GARAGE Mappa 76 I banchi prova potenza in Italia Tecnica Tecnica-VolanoGrip Pirelli P Zero Pirelli PZero Hankook Ventus Experience Top Tuner Leone Motorsport Posta I consigli dell’esperto Preparazioni Novità dai professionisti del tuning EVENTI Racing 102 Renault Clio Cup 112 Time Attack 1° Round 2016 116 Calendari Racing time attack 2016Tuning 118 Lancia Delta Regina per sempre 124 Cars and Coffee - Brescia 128 Fashion & Tuning Udine 132 Serial Killer Tuning Club 134 Tires Show 2016 135 1° Memorial “Massimo Zerbini” Raduno Lancia Delta 136 La mia supercar 138 Calendario Club 140 Alcar Contest Miss Officina Marika Esposito Marika Esposito Calendario Appuntamenti Club Maggio 2016 aggiornato + "Last Minute" La mia supercar, le auto selezionate dei nostri lettori "Riflessioni" di Marco della Monica ABBONATI alla rivista per riceverla a casa QUI (diverse opzioni a partire da 9 Euro) ACQUISTA la VERSIONE DIGITALE (abbonamento o singolo numero) su - Elaborare SHOP link QUI - PocketMags link QUI (la puoi consultare anche da tablet Ipad o Android) - EzPress link QUI Cover Elaborare 216

Evoluzione GT prototipo progetto tuning

di redazione

Evoluzione GT prototipo

Passo dopo passo viene assemblato il prototipo Evoluzione GT! Siamo stati in tantissimi ad ammirare online i rendering di questo strano prototipo, chiaramente ispirato alla mitica Lancia Delta. Elaborare è entrata laddove nessuna testata giornalistica ha mai potuto mettere piede: nell’officina dove  Tanta curiosità e un pizzico di nostalgia per un progetto, quello di Angelo Ganata, che sarebbe dovuto rimanere sulla carta. Poi una bella chiacchierata con il capo progetto Enrico Cerfeda, ci ha spiegato che quel disegno sarebbe davvero diventato un’auto in lamiera e gomme. Tra lo scetticismo generale decidemmo di credergli, dedicando un intero servizio, sul numero 202, a Evoluzione GT. Dopo tre anni di duro lavoro, tra incredulità e perplessità del grande pubblico e addetti ai lavori del settore automotive, finalmente il prototipo Evoluzione GT, rivisitazione in chiave moderna della Lancia Delta HF Integrale, è in fase di realizzazione e noi possiamo dire di aver visto giusto. Evoluzione GT prototipo Un sogno che sta divenendo realtà, grazie ad un brillante e grintoso gruppo di appassionati e ad un ammirevole e intelligente imprenditore, in una location segreta dell’entroterra pugliese. (...) L'appuntamento per tutti quelli che vorranno ammirare questo gioiello è per il 10 aprile a Jesolo (VE), dove l'Evoluzione GT sarà presentata ufficialmente in occasione del raduno “Delta Regina per Sempre” organizzato da Luca Sosso. LEGGI I PRIMI STEP DEL PROGETTO EVOLUZIONE GT CLICCA QUI LEGGI TUTTI I DETTAGLI DEL PROGETTO E L’INTERVISTA A LUIGI RENNA REALIZZATORE DEL PROTOTIPO CLICCA QUI I SEGRETI DEL PROTOTIPO EVOLUZIONE GT E INTERVISTA A ENRICO CERFEDA PROMOTORE DEL PROGETTO EVOLUZIONE GT CLICCA QUI L'articolo completo con tuti i dettagli e fasi del progetto Evoluzione GT è su Elaborare 215. ABBONATI alla rivista per riceverla a casa QUI (diverse opzioni a partire da 9 Euro) ACQUISTA la VERSIONE DIGITALE (abbonamento o singolo numero) su - Elaborare SHOP link QUI - PocketMags link QUI (la puoi consultare anche da tablet Ipad o Android) - EzPress link QUI Cover Elaborare 215    
❌