Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Volkswagen Golf GTI 2021 si mostra in tutta la sua bellezza

di Simone Lelli
Nonostante l’elettrico sembra essere sempre più vicino, ovviamente le aziende non si fermano a fare soltanto EV, ma continuano incessantemente a produrre le loro auto a combustione. Tra queste, torna a mostrarsi la Volkswagen Golf GTI, la hot hatch in questo allestimento d’elite rivela tanti dettagli interessanti. Le foto mostrano il colore Kings Red Metallic, […]

Volkswagen Golf MK1 GTI auto sportiva storica elaborata

di redazione

Mentre entra in produzione la nuova Golf 8, questa Volkswagen Golf MK1 GTI, auto sportiva storica elaborata, sembra appena uscita dal concessionario, nonostante sia stata prodotta 37 anni fa!

Nella categoria delle piccole sportive la Golf GTI, se si esclude la Renault 8 Gordini del ‘64, ha reso le prestazioni accessibili al pubblico, diventando nel tempo un must! Durante l’ultimo anno di produzione, il 1983, questa Golf era già affiancata dalla successiva MK2; così nel nostro Paese si decise di rinominare la MK1 GTI in “fioriserie” perché fuoriserie o fine serie sarebbe stato disdicevole per una tale “signora”.

Volkswagen Golf MK1 GTI – Estetica

Come già accennato, la linea è scaturita dalla matita di Giorgetto Giugiaro, capace di rendere questa Golf intramontabile. La GTI si distingue esteticamente per la mascherina nera con filetto perimetrale rosso, i pneumatici maggiorati, l’assetto rivisto, le stripes adesive a contrasto lungo la fiancata e la cornice nera opaca del lunotto, i codolini passaruota neri e lo splitter anteriore.

Per i primi due anni i paraurti erano in ferro, poi si passò a quelli in plastica nera. Il restyling del 1979 introdusse al posteriore i gruppi ottici di dimensioni maggiorate, mentre dal 1983 venne adottata la mascherina a quattro fari. Sull’esemplare in prova, al posto dei cerchi originali modello Avus, sono montati gli introvabili ATS Cup da 14” abbinati ai pneumatici Dunlop 185/60 R14.

Volkswagen Golf MK1 GTI – Interni

Questa vettura, essendo del 1983, adotta già gli interni rivisti con il restyling del 1979. Troviamo quindi lo stesso volante a quattro razze della MK2 così come il cruscotto con termometro acqua, econometro e orologio digitale, sedili a righe grigie su sfondo nero, oltre all’immancabile pallina da golf nera al posto del pomello del cambio.

Volkswagen Golf MK1 GTI – Meccanica

Inizialmente la GTI venne prodotta con il motore EA827 8 valvole da 1.6 litri ad iniezione meccanica Bosch K-Jetronik con 110 CV, 136 Nm e cambio manuale a 4 marce. Con il restyling del 1979 furono introdotte le 5 marce e, a partire dal 1982, arrivò un’evoluzione del propulsore portando la cilindrata a 1.8 litri con un guadagno di soli due cavalli, ma un aumento di circa 20 Nm di coppia.

Volkswagen Golf MK1 GTI  - Motore
Volkswagen Golf MK1 GTI – Motore
  • Scheda tecnica tuning VW Golf MK1 GTI 1983
  • Cerchi ATS Cup 14”
  • Pneumatici Dunlop Sport BlueResponse 185/60 R14
  • Staccabatteria

Cerca la Volkswagen Golf GTI nell’usato su newsauto.it

L’articolo completo con tutti i dettagli e i segreti della VW Golf GTI by Calasso è su Elaborare 257.

Volkswagen Golf MK1 GTI auto sportiva storica elaborata - Elaborare 257
Volkswagen Golf MK1 GTI – Elaborare 257

ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 257 Febbraio 2020 QUI
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 24,99 € 

VERSIONE PDF ON LINE ACQUISTA QUI

Cover Elaborare n. 257 Febbraio 2020
Cover Elaborare n. 257 Febbraio 2020

L'articolo Volkswagen Golf MK1 GTI auto sportiva storica elaborata proviene da ELABORARE.

Mazda MX-5 elaborata 220 CV con preparazione BBR GTI!

di redazione

Una Mazda MX-5 da 220 CV elaborata con kit plug&play! Il tuner inglese BBR GTI ha infatti recentemente lanciato il kit più potente, in versione aspirata, per la Mazda MX-5 ND 2 litri in versione 184 CV. Grazie a nuovi pistoni, bielle, impianto di scarico, molle valvola, aspirazione ed elettronica, la potenza massima sale fino a 220 CV a 7.800 g/m.

Il kit è “plug&play”, quindi non richiede una particolare messa a punto rispetto allo standard fornito dal preparatore inglese, uno dei più apprezzati sulle piccole spider Mazda.

Info: www.bbrgti.com

L'articolo Mazda MX-5 elaborata 220 CV con preparazione BBR GTI! proviene da ELABORARE.

Volkswagen Golf VII GTI Clubsport elaborata 508 CV con preparazione Abbasciano

di redazione

La Volkswagen Golf VII GTI Clubsport elaborata con preparazione del tuner Abbasciano vanta ben 508 CV! I fratelli Abbasciano hanno realizzato questa Volkswagen Golf VII GTI Clubsport preparata dotandola di: un turbocompressore LM 500, impianto di scarico completo e pompa alta pressione Milltek, pompa bassa pressione Stage 3 CTS, aspirazione completa Revo, valvola blow off GFB, muffler delete Revo e intercooler Wagner.

Il software di gestione della Volkswagen Golf VII GTI Clubsport è della Revo. In questa configurazione il 4 cilindri TSI eroga una potenza massima di 508 CV e 59 kgm di coppia massima, il che garantisce prestazioni assolutamente esaltanti!
Fratelli Abbasciano – Tel. 06/78344624

L'articolo Volkswagen Golf VII GTI Clubsport elaborata 508 CV con preparazione Abbasciano proviene da ELABORARE.

Peugeot 308 GTi elaborata 302 CV con preparazione Arduini Corse

di redazione

Un vero leone ruggente la Peugeot 308 GTi elaborata con 302 CV dal tuner milanese Arduini Corse, un vero mostro con preparazione sviluppata in accordo con i vertici di PSA, sfruttando componenti originali derivate dalla versione da corsa 308 Racing Cup.

Peugeot 308 GTi elaborata

La Peugeot 308 GTi by Arduini Corse non presenta nulla di stravolgente a livello di meccanica, “solo” 30 CV in più, freni da urlo, assetto dedicato, silenziatore più libero e ruote racing. Lo stravolgimento riguarda semmai l’aspetto estetico, l’aerodinamica, il tuning “visibile”, quello che cattura immediatamente l’attenzione. Questa è la filosofia da cui parte il progetto di Massimo Arduini: trasformare una vettura già estrema in un mezzo dalla personalità vivace e dalla meccanica ancora più spinta.

Peugeot 308 GTi preparata

La Peugeot 308 GTi preparata dalla Arduini Engineering mette subito prepotentemente in risalto tutti i muscoli. Il frontale presenta un paraurti con maggiore portanza nella zona spoiler, liscio nelle nicchie laterali, con presa d’aria centrale maggiorata per il raffreddamento dell’intercooler. Anche la mascherina è diversa, sagomata e più avanzata rispetto a quella originale per “riempire” di più le forme anteriori. Il tutto è raccordato con i passaruota allargati la cui funzione è di coprire le ruote in lega Speedline da 9jx18” con campanatura maggiorata che allargano la carreggiata di ben 11 cm per parte.

Peugeot 308 GTi elaborata 302 CV con preparazione Arduini Corse posteriore

Peugeot 308 GTi tuning

Il kit estetico della Peugeot 308 GTi by Arduini Corse è mutuato dall’allestimento corsa della Peugeot 308 Racing Cup da competizione. Fin qui gli esterni, personalizzati dai badge “Arduini Corse” sui parafanghi anteriori e sul portellone, al posto degli originali 308 GTi. Il kit comprende parti di carrozzeria in vetroresina, centralina elettronica potenziata, freni speciali Brembo, molle e ammortizzatori dedicati, cerchi da 18” e pneumatici sportivi, ed è in vendita al prezzo di 12.500 Euro più IVA.

Peugeot 308 GTi elaborata 302 CV con preparazione Arduini Corse motore

Cerca la Peugeot 308 usata su newsauto.it 

L’articolo completo con tutti i dettagli e i segreti della Peugeot 308 GTI by Arduini Corse è su Elaborare 247.

Peugeot 308 GTi elaborata 302 CV con preparazione Arduini Corse

ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 247 Marzo 2019 QUI
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 22,99€

cover Elaborare Marzo n° 247 2019

 

L'articolo Peugeot 308 GTi elaborata 302 CV con preparazione Arduini Corse proviene da ELABORARE.

Come scegliere l’assetto migliore su Golf GTI, ecco il test con ammortizzatori Koni Sport

di redazione

Come scegliere l’assetto migliore su Golf GTI? Il test con ammortizzatori Koni Sport ha riscontrato, sia in modo strumentale che su strada, un notevole miglioramento prestazionale!

Come scegliere l’assetto migliore

In Italia siamo sempre alla disperata ricerca di cavalli da infilare sotto al cofano, trascurando completamente il comparto sospensioni e ancor più l’impianto frenante. Questo è un errore madornale perché possiamo avere tutta la potenza che vogliamo, ma se non viene scaricata a terra e gestita come si deve, non potremmo disputare nemmeno una gara di accelerazione sul dritto, per non parlare della paga che prenderemmo nei Time Attack o anche in un semplice track day. Il test con ammortizzatori Koni è la prova che ci voleva!

Come scegliere l’assetto migliore su Golf GTI

Per il test con ammortizzatori Koni abbiamo scelto una delle auto più vendute in Europa, la VW Golf VI del 2010; ovviamente non poteva che essere una GTI equipaggiata con il nobile 2.0 TSI da 211 CV. Per ridurre al minimo le variabili in gioco abbiamo scelto di sostituire solo gli ammortizzatori, lasciando gli elementi elastici di serie, optando per un kit completo “Koni Sport”, Marchio distribuito dalla Motorquality e montato dalle sapienti mani dell’Officina “Simoncini” di Pomezia (RM).

Come scegliere l'assetto migliore su Golf GTI, ecco il test con ammortizzatori Koni Sport

Come scegliere l’assetto migliore su Golf GTI – Gli ammortizzatori Koni Sport

Sostanzialmente i “Koni Sport” non sono per l’utente che cerca le prestazioni estreme in pista, ma per la fetta di clienti che predilige un utilizzo stradale della vettura, solo con un pizzico di sportività in più e quindi devono essere un mix ottimale tra performance e comfort. Questi ammortizzatori, progettati per auto che hanno già di serie un’impostazione sportiva, permettono di effettuare uno step in termini prestazionali, garantendo un upgrade sia a livello di controllo sia di stabilità; inoltre, aspetto che non va sottovalutato, assicurano un netto miglioramento della frenata.

Come scegliere l'assetto migliore su Golf GTI, ecco il test con ammortizzatori Koni Sport

Come scegliere l’assetto migliore su Golf GTI – Gli ammortizzatori Koni Sport, la prova su strada

Finita l’operazione è arrivato il momento del test auto. Il sostegno garantito alla VW Golf GTI è decisamente più massiccio e la tenuta di strada ne ha beneficiato in modo evidente. È chiaramente più dura nella risposta in presenza di buche profonde, mentre la sospensione riesce a copiare meglio le irregolarità dell’asfalto, garantendo quindi una buona impronta della gomma a terra. Sebbene sia stato scelto un settaggio non eccessivamente rigido fra quelli disponibili, i Koni Sport necessitano di un tempo più lungo per stabilizzarsi dopo una profonda sconnessione dell’asfalto.

L’articolo completo con tutti i dettagli sul test degli ammortizzatori Koni Sport è su Elaborare 242.

Come scegliere l'assetto migliore su Golf GTI, ecco il test con ammortizzatori Koni Sport

ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 242 Ottobre 2018 QUI
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 22,99€ 

Cover Elaborare 242 Ottobre 2018

 

L'articolo Come scegliere l’assetto migliore su Golf GTI, ecco il test con ammortizzatori Koni Sport proviene da ELABORARE.

Peugeot 308 GTi top car elaborazione tuning tedesco 310 CV

di redazione

La top car Peugeot 308 GTi  è un’elaborazione con tuning tedesco da 310 CV dello specialista Clemens Motorsport ha preparato la Peugeot 308 GTi una top car elaborazione da 272 fino a ben 310 CV, per farne una Hot Hatchback che non teme rivali!

Peugeot 308 GTi top car elaborazione tuning tedesco

La Peugeot 308 GTi è un’auto concepita per contrastare lo strapotere VAG nell’ambito delle berline 2 volumi compatte di piglio sportivo, con particolare riferimento all’ultima Seat Leon Cupra da 300 CV. Un compito a prima vista arduo data la maggiore cilindrata della tedesco/ispanica, ma che Clemens Motorsport ha risolto proponendo ai clienti un tuning in tre livelli di potenza fino a un massimo di ben 310 CV. Vediamoli in modo più approfondito.

Peugeot 308 GTi elaborazione interni

Compatta, equilibrata, pulita e ben piantata a terra! Non si può certo dire che la Peugeot 308 GTi si distingua per grinta sportiva e originalità estetica; tuttavia questo suo look poco appariscente per molti è un pregio e anche per Clemens, che non ha ritenuto opportuno appesantirla con un kit aggiuntivo. L’unica concessione prevista dal tuner è l’adozione di un set di ruote forgiate Schmidt Revolution “CC Zero” da 19 pollici di color rosso, “gommate” Michelin Pilot Super Sport, che provvedono ad incrementare la linea sportiva della vettura soprattutto con carrozzeria scura.

Peugeot 308 GTi top car elaborazione tuning tedesco 310 CV

Peugeot 308 GTiTuning elettronico

Gli interventi di tuning sulla Peugeot 308 GTi effettuati da Clemens Motorsport sul 4 cilindri 1.6 turbo iniezione diretta (THP) sono stati tre. Nel primo la potenza passa da 272 CV di base fino a 290 CV, con una coppia massima di 360 Nm tramite la sola rimappatura della ECU. Il secondo step prevede invece un upgrade elettronico fino a 303 CV e 380 Nm di coppia, l’impiego di un intercooler maggiorato, di un filtro aria sportivo a pannello e una valvola acustica per lo scarico.

Peugeot 308 GTi top car elaborazione tuning tedesco 310 CV

Peugeot 308 GTi – I numeri della Clemens Motorsport – Peugeot 308 GTi THP 270

2018 – Anno di presentazione
310 – CV potenza max
400 – Nm coppia max

Peugeot 308 GTi THP 270 by Clemens Motorsport

Stesse caratteristiche della Peugeot 308 GTi THP 270 con le seguenti modifiche:
Motore: upgrade centralina elettronica, intercooler maggiorato, Air-Intake Systems con filtro aria ad alte prestazioni, impianto di scarico sportivo inox con valvola acustica, potenza max 310 CV (228 kW) coppia max 400 Nm (40’7 kgm)
Ruote: Schmidt Revolution “CC Zero” 8,5Jx19”, pneumatici Michelin Pilot Super Sport 235/35 R19
Corpo vettura Esterno: kit ruote in lega Schmidt Revolution “CC-Zero”
Sospensioni: assetto sportivo KW regolabile
Prestazioni: N.D
Prezzo: N.D.

L’articolo completo con tutti i dettagli e i segreti della Peugeot GTi by Clemens Motorsport è su Elaborare 242.

ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 242 Ottobre 2018 QUI
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 22,99€ 

Cover Elaborare 242 Ottobre 2018

L'articolo Peugeot 308 GTi top car elaborazione tuning tedesco 310 CV proviene da ELABORARE.

Peugeot 205 1.9 GTi elaborata auto storica test in pista

di redazione

Il test in pista della Peugeot 205 1.9 GTi elaborata, una delle auto storiche più dinamiche, è stato davvero accattivante! Grazie al lavoro della Mitospider di Foligno (PG) la Peugeot 205 1.9 GTi ha ora 2 valvole in più per cilindro e un assetto più sportivo, regalando un divertimento di guida che prima non si sarebbe mai potuta permettere.

Abbiamo provato in pista questa storica Peugeot 205 1.9 GTi modificata con 163 CV di potenza, che è stata pubblicata su ELABORARE CLASSIC MAGGIO-GIUGNO 2018 e ci ha molto stupito!

Peugeot 205 1.9 GTi preparata con motore 309 GTI 2000 16V

Il motore trapiantato nel cofano della Peugeot 205 1.9 GTi è quello di una 309 GTI 2000 16V ex Italtecnica, preparato secondo le specifiche Gruppo N. L’elaborazione cui è stato sottoposto comprende il montaggio di una coppia di alberi a camme con profilo specifico come da regolamento, testata lavorata a livello di geometria e finitura dei condotti, oltre che di profilo valvole, corpi farfallati da 45 mm di diametro, di derivazione 306 Maxi, con trombette artigianali abbinati a iniettori Marelli IAW della Lancia Delta Integrale.

Peugeot 205 1.9 GTi tuning assetto

Il punto di forza di questa Peugeot 205 1.9 GTi elaborata è senza dubbio il piacere di guida che riesce a trasmettere, grazie a un assetto che ha fatto epoca e in grado di renderla ancora oggi divertentissima e incredibilmente veloce in pista. Sono bastate 4 molle ribassate di 30 mm per mostrarsi ancora più pronta in inserimento e piacevolmente scorrevole in percorrenza di curva.

Peugeot 205 1.9 GTi elaborata con cambio “da corsa”

Uno dei punti di forza di questa vettura è sicuramente il cambio, che, grazie alla coppia conica corta (con la quarta, al limitatore, si superano di poco i 150 km/h: perfetta per il circuito dell’ISAM di Anagni), regala una guida da vera auto da corsa. Con quella originale, la 205 16 non sarebbe stata altrettanto divertente e a proprio agio sul tracciato della pista. Ottima la spaziatura dei rapporti e la manovrabilità sia in salita che in scalata.

Scheda tuning Peugeot 205 1.9 GTi modificata

MOTORE
Motore Peugeot 309 GTI 16V Gruppo N
Corpi farfallati Peugeot 306 Maxi
Iniettori Lancia Delta IAW
Centralina elettronica HVD3
Regolatore pressione benzina Alfa Romeo 33 Imola
Collettore di scarico Peugeot 405 Mi 16
Centrale di scarico artigianale
Terminale di scarico Asso universale

TRASMISSIONE
Coppia conica 16/67
Complessivo frizione OMP con disco in rame

ASSETTO
Molle ribassate -30 mm Sparco

ESTETICA
Cerchi Peugeot Sport Gruppo A

Costo totale intervento tuning € 4.990

L’articolo completo con tutti i dettagli del test in pista con la Peugeot 205 1.9 GTi elaborata auto storica  è su Elaborare Classic n. 12.

Peugeot 205 1.9 GTi elaborata auto storica test in pista

ACQUISTA E RICEVI ELABORARE CLASSIC n° 12 Maggio-Giugno 2018 QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE CLASSIC QUI

Cover Elaborare Classic n. 12

L'articolo Peugeot 205 1.9 GTi elaborata auto storica test in pista proviene da ELABORARE.

Scarico per Golf GTI

di redazione

Scarico Ragazzon VW Golf GTI

Ragazzon ha messo a punto un performante impianto di scarico, costruito interamente in acciaio inox, per la Volkswagen Golf VII GTI (162/169kW) prodotta dal 2013, Si parte dal tubo sostituzione catalizzatore Gr. N con linea maggiorata del diametro da 76 mm, che richiede però la rimappatura della centralina; si prosegue con il centrale Gr. N senza silenziatore, che per essere montato sul posteriore di serie, occorre modificare il manicotto originale. Nessun intervento, invece, se si sceglie al retrotreno il silenziatore inox sdoppiato Ragazzon disponibile in due varianti, con due terminali rotondi da 2x102 mm (anche con valvola a depressione dotata di telecomando) oppure con terminali ovali 4 / 108x70 mm, che però necessita di modifica al paraurti originale oppure del montaggio di quello della Golf VII R.

Peugeot 208 GTi preparazione 259 CV

di redazione

Peugeot 208 GTi

Questa preparazione di una Peugeot 208 GTi con 259 CV, ottenuti “a motore chiuso” la trasformano dal ruolo di regina delle sport compact a quello di ammazzagrandi. Una promozione conquistata sul campo grazie ad un handling inarrivabile, abbinato finalmente alla giusta cavalleria e senza toccare bielle, pistoni, testata e distribuzione. L’intervento quindi è stato incentrato su turbocompressore, aspirazione, scarico, intercooler e, ovviamente, messa a punto della centralina elettronica di serie. Nel dettaglio, partendo dal turbo originale, i tuner capitolini hanno alloggiato nella chiocciola di serie, opportunamente modificata, una nuova girante di aspirazione realizzata dal pieno su loro specifica, e montato nella chiocciola di scarico adattata un alberino maggiorato con un diverso profilo delle palette; poi hanno eseguito https://e-shop.elaborare.com/prodotto/elaborare-n-226-aprile-2017/l'equilibratura e il test al banco prova turbocompressori per simularne il funzionamento fino a 180.000 g/m. Gli Abbasciano realizzano questa tipologia di interventi all’interno della loro Officina e possono vantare un’esperienza ultraventennale in questo genere di elaborazioni. Peugeot 208 GTi Scheda tuning Peugeot 208 GTi Turbocompressore ibrido by Abbasciano 1.000 Euro Impianto di scarico completo Milltek 2,5” con catalizzatore metallico HJS 1.500 Euro Intercooler frontale maggiorato Forge Motorsport 860 Euro Filtro aria a pannello BMC 60 Euro Riprogrammazione centralina elettronica su banco prova frenato eseguita da Giuseppe Nicastro (Peppeleon) 500 Euro Impianto frenante anteriore Brembo 1.650 Euro Peugeot 208 GTi L'articolo completo con tutti i segreti, i dati strumentali e la prova in pista della Peugeot 208 GTi è su Elaborare 226. TestDrive_Peugeot-208_226 ACQUISTA ELABORARE n° 226 aprile 2017 QUI  ABBONATI alla rivista mensile ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri) ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI ABBONAMENTO DIGITALE ANNUALE a solo 22,99€  Cover Elaborare 226

VW Golf VII GTI DSG elaborata 372 CV

di redazione

VW Golf VII GTI DSG 372 CV

Non sembra più lei questa VW Golf VII GTI DSG elaborata da BRS Motorsport: con una potenza di 372 CV e 501 Nm di coppia è pronta per la pista e per tanto divertimento grazie ad un set-up che la rende affilata e decisa tra le curve. Davvero riusciti l’assetto e il motore, che adesso mostra una personalità del tutto nuova rispetto a quella originale: un’auto intuitiva e facile, ma che ti dice cosa sta facendo con il telaio. Manca solo quel tocco in più di grip che solo un differenziale autobloccante può dare al muso e alla trazione. Si è cercata la potenza e una curva di coppia che si “srotolasse” su un numero sufficiente di giri tali da non mettere in difficoltà la ratio del cambio doppia frizione DSG. Obiettivo pienamente raggiunto anche grazie al kit Revo stage 3 per quanto concerne l’elettronica e la centralina. Ora si dovrà intervenire sul raffreddamento, che pare il nuovo punto critico. VW Golf VII GTI DSG elaborata 372 CV Scheda tuning VW Golf VII GTI DSG  Software ECU Revo stage3 1.089 € Aspirazione VW Racing R600 489 € Scarico completo BRS inox da 76 mm silenziato con downpipe da 90 mm 1.799 € Intercooler Airtec MQB Black Core 749 € Turbina IS38 1.599 € Candele Denso IKH24 85 € Ammortizzatori K-Sport Racing versione "Sport" completamente regolabili con molle posteriori coassiali 1.800 € Barre antirollio H&R 490 € Bracci anteriori DNA su uniball Motorsport per Golf Mk7 500 € Impianto frenante ant. Brembo 4 pot TT-RS con disco monolitico Tarox 350 mm, pastiglie DS.Uno 1.500 € Cerchi Cades Apollo 8Jx18” 850 € Distanziali 13 mm H&R 250 € Costo totale intervento tuning oltre 11.200 Euro L'articolo completo con tutti i segreti, i dati strumentali e il test in pista della VW Golf VII GTI DSG è su Elaborare 223. ACQUISTA ELABORARE n° 223 dicembre 2017 QUI  ABBONATI alla rivista mensile ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri) ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI ABBONAMENTO DIGITALE ANNUALE a solo 22,99€  cover-elaborare-223

Coverstory Abarth 500 Elaborare Maggio 2016 in edicola

di redazione

Cover Elaborare 216

ABBONATI alla rivista per riceverla a casa QUI (diverse opzioni a partire da 9 Euro) ACQUISTA la VERSIONE DIGITALE (abbonamento o singolo numero) su - Elaborare SHOP link QUI - PocketMags link QUI (la puoi consultare anche da tablet Ipad o Android) - EzPress link QUI - PREVIEW QUI SCARICA l'APP per IPAD - ANDROID QUI (la puoi consultare anche on line da PocketMags) app-digitali-magazine-tuning-elaborare 06 Editoriale NEWS 08 Shop I migliori accessori per la tua auto SUPERCAR Top Tuning Mansory 4XX Siracusa 790 CV Mansory 4XX Siracusa Coverstory Abarth 500 by Area 51 325 CV [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=bfBpxFxaOC4[/youtube] Abarth 500 Tuning test 38 Renault Mégane RS III by Alosa 322 CV 46 Alfa Romeo 4C Spider 270 CV 54 VW Golf VI GTI by Fluido Corse 260 CV 58 Lancia Fulvia Coupé by Scuderia Tricolore 110 CV Renault Mégane RS III Alfa Romeo 4C Spider VW Golf VI GTI Lancia Fulvia Coupé DI SERIE News Auto 68 Peugeot 208 GTi/NOVE GARAGE Mappa 76 I banchi prova potenza in Italia Tecnica Tecnica-VolanoGrip Pirelli P Zero Pirelli PZero Hankook Ventus Experience Top Tuner Leone Motorsport Posta I consigli dell’esperto Preparazioni Novità dai professionisti del tuning EVENTI Racing 102 Renault Clio Cup 112 Time Attack 1° Round 2016 116 Calendari Racing time attack 2016Tuning 118 Lancia Delta Regina per sempre 124 Cars and Coffee - Brescia 128 Fashion & Tuning Udine 132 Serial Killer Tuning Club 134 Tires Show 2016 135 1° Memorial “Massimo Zerbini” Raduno Lancia Delta 136 La mia supercar 138 Calendario Club 140 Alcar Contest Miss Officina Marika Esposito Marika Esposito Calendario Appuntamenti Club Maggio 2016 aggiornato + "Last Minute" La mia supercar, le auto selezionate dei nostri lettori "Riflessioni" di Marco della Monica ABBONATI alla rivista per riceverla a casa QUI (diverse opzioni a partire da 9 Euro) ACQUISTA la VERSIONE DIGITALE (abbonamento o singolo numero) su - Elaborare SHOP link QUI - PocketMags link QUI (la puoi consultare anche da tablet Ipad o Android) - EzPress link QUI Cover Elaborare 216
❌