Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

I nuovi driver grafici Intel rivelano i dettagli di quattro GPU?

di Gianmarco Barone
Intel ha pubblicato e poi prontamente rimosso il driver grafico 20.20.16.9999, dove erano presenti i dettagli di quattro schede grafiche dedicate in arrivo e le possibili configurazioni grafiche (integrate) dei processori Rocket Lake. In futuro, Intel identificherà tutti i prodotti grafici – sia quelli integrati che quelli dedicati – con il nuovo marchio Xe. Come […]

Nvidia svela le “Super” GeForce RTX 2060, 2070 e 2080

di Lorenzo Spada
Nvidia RTX Super

Con un annuncio un po’ a sorpresa, Nvidia ha svelato quelle che definisce le  GeForce RTX 2060, 2070 e 2080 “Super”. Si tratta chiaramente di versioni più potenti rispetto alle normali GPU che, stando a quanto riferito, col tempo le escluderanno dal mercato. S dispetto di quanto possa sembrare dall’aggettivo “Super”, le nuove arrivate offrono miglioramenti […]

L'articolo Nvidia svela le “Super” GeForce RTX 2060, 2070 e 2080 proviene da TuttoTech.net.

Mediaworld inaugura la Gaming Week con offerte pazze su laptop, desktop, monitor, CPU e GPU

di Lorenzo Spada
Mediaworld Gaming Week

Mediaworld è entrato in piena “febbre da gaming” con la sua “Gaming Week” fatta di offerte e promozioni molto interessanti che vedono coinvolti laptop, desktop, monitor, CPU e GPU fino al 9 giugno. Qui di seguito abbiamo selezionato alcune delle offerte più interessanti da Mediaworld suddivise per categoria. La lista completa delle promozioni comunque la […]

L'articolo Mediaworld inaugura la Gaming Week con offerte pazze su laptop, desktop, monitor, CPU e GPU proviene da TuttoTech.net.

Come installare driver GPU AMD più recente su Linux

di Alessio Salome
Sapere come installare driver GPU AMD più recente su Linux è stato sempre un po’ un problema soprattutto perché la società non ha prestato particolare attenzione agli utenti Linux fino a poco tempo fa, a leggi di più...

Come mantenere impostazioni NVIDIA PowerMizer su Ubuntu

di Alessio Salome
Molti di voi sicuramente si saranno imbattuti in un problema molto seccante che riguarda i computer Ubuntu dotati di GPU NVIDIA. In particolare, la modalità performance selezionata nelle impostazioni PowerMizer, nel pannello di controllo, viene leggi di più...

Intel rilascia i nuovi driver grafici DHC 26.20.100.6709 per Windows 10 con miglioramenti al gaming

di Lorenzo Spada
Intel driver grafici

Gli sviluppatori di Intel hanno provveduto a rilasciare una nuova versione dei driver grafici per le proprie CPU per Windows 10. La nuova versione (26.20.100.6709) va a migliorare le performance della GPU integrata nei processori in diversi ambiti, così come aggiungere il supporto a nuovi standard. Nello specifico, i nuovi driver grafici DHC 26.20.100.6709 per […]

L'articolo Intel rilascia i nuovi driver grafici DHC 26.20.100.6709 per Windows 10 con miglioramenti al gaming proviene da TuttoTech.net.

Intel Gen11, ci sono i primi benchmark

di Antonino Caffo

Come sarà la prossima Gen11 di Intel? O meglio: che potenza di fuoco avrà a bordo in termini di resa grafica? Non possiamo saperlo con certezza, in attesa di un lancio ufficiale, ma oggi abbiamo qualche ipotesi di più sul tavolo, grazie ad un recente benchmark diffuso prima su Twitter e poi ripreso dal prontissimo Wccftech.

Leggi il resto dell’articolo

Nvidia termina il supporto a 3D Vision e Kepler

di Antonino Caffo

Dopo aver chiuso un trimestre da record, Nvidia ha annunciato che le GPU Kepler per portatili diventeranno “legacy” e dunque prive di un supporto costante. Ciò accadrà a inizio aprile, quando anche i driver 3D Vision Game Ready non riceveranno più aggiornamenti, e dunque saranno in balia di possibili bug e zero day. Sorte simile, come detto, per le Kepler in versione mobile, aggiornate a livello critico fino al prossimo aprile 2020.

Leggi il resto dell’articolo

AMD conferma: Ryzen 3 in arrivo a metà 2019

di Antonino Caffo

AMD ha rivelato che la sua terza generazione di processori Ryzen raggiungerà il mercato dei PC a metà del 2019.

Leggi il resto dell’articolo

Nvidia GTX 1660 e GTX 1650 a marzo e aprile

di Antonino Caffo

Nvidia non ha ancora ufficializzato l’arrivo sul mercato delle GeForce GTX 1660 e GTX 1650 ma ci ha pensato DigiTimes a dare le risposta: marzo e aprile. Il sito ha saputo dalle cosiddette “fonti di settore” che la GeForce GTX 1660 costerà circa 229 dollari mentre la GTX 1650 avrà un cartellino di 179 dollari. La prima sarà lanciata il 15 marzo, la seconda il 30 aprile.

Leggi il resto dell’articolo

Nvidia GeForce GTX 1660 è pronta per i laptop

di Antonino Caffo

La GeForce GTX 1660 Ti di Nvidia è stata presentata la scorsa settimana ma pare che le novità a suo riguardo non siano finite. Si, perché il produttore avrebbe intenzione, con una roadmap più che avanzata, di realizzare una versione per laptop della scheda grafica.

Leggi il resto dell’articolo

Nvidia lancia la GeForce GTX 1660 Ti

di Antonino Caffo

Nvidia ha presentato ufficialmente la tanto sospirata GTX 1660 Ti. Si tratta di una scheda Turing di nuova generazione che manca del ray tracing della serie RTX, ma costa meno e migliora le prestazioni rispetto alla GTX 1060 di ultima generazione. Le nuove schede sono dotate di 6 GB di RAM GDDR6 con 12 Gbps, 1.536 core CUDA e 1.8 GHz aumenta la velocità di clock che consente un ulteriore overclocking. Fornisce 1,5 volte le prestazioni della scheda GTX 1060 da 6 GB, con 1,4 volte l’efficienza energetica , abbastanza veloce da alimentare giochi come Fortnite, PUBG e Apex Legends a 120 fps e 1080p.

Leggi il resto dell’articolo

Nvidia GeForce GTX 1650 arriva a marzo

di Antonino Caffo

Nonostante in giro ci siano già le voci sulle GeForce GTX 1660 e GTX 1660 Ti, ne sbucano dal nulla altre che sembrano avere una tempistica decisamente più compressa. Si, perché sembra che Nvidia lancerà già il prossimo mese le nuove GTX 1650, schede grafiche basate sull’architettura Turing.

Leggi il resto dell’articolo

Nvidia chiude un trimestre da record

di Antonino Caffo

Nvidia ha pubblicato i risultati degli utili di fine fiscale 2018 (31 gennaio 2019), che riportano un record rispetto alle aspettative degli analisti diffuse in precedenza. Il mese scorso, il produttore di schede grafiche e chip per l’AI aveva comunicato delle stime inferiori per i prossimi mesi, dovute alla decrescita dell’interesse (possiamo leggerlo anche come “saturazione” del segmento di riferimento) verso il mercato delle criptomonete che, come si sa, svolge gran parte delle proprie funzioni grazie alle GPU. Nonostante ciò, l’ultimo quarto dell’anno si chiude con il botto e 2,21 miliardi di dollari in utili.

Leggi il resto dell’articolo

Nvidia GeForce GTX 1660 Ti si fa in tre

di Antonino Caffo

Il lancio delle Nvidia GeForce GTX 1660 Ti si avvicina sempre di più, almeno stando alle indiscrezioni che appaiono costantemente in rete, in crescendo. Le ultime, mostrano non una, non due ma tre diverse varianti, proposte da produttori di terze parti. Videocardz ha catturato e pubblicato alcune foto delle confezioni per la vendita al dettaglio sia delle EVGA GeForce GTX 1660 Ti XC, che delle Palit GTX 1660 Ti StormX e Galax GeForce GTX 1660 Ti. Tutte le schede grafiche, da quello che possiamo intendere, saranno rese note il 22 febbraio, una settimana dopo del lancio previsto per il 15 febbraio, data di cui si vocifera da tempo.

Leggi il resto dell’articolo

Nessun problema di produzione per le Radeon VII

di Antonino Caffo

AMD ha dovuto smentire, frettolosamente, nelle ultime ore le voci secondo cui la sua scheda grafica di ultima generazione, Radeon VII, scarseggerà al momento del lancio sul mercato.

Leggi il resto dell’articolo

Nvidia prepara la GeForce GTX 1660 Ti

di Antonino Caffo

Nvidia ha da poco presentato al CES 2019 le sue ultime GPU GeForce RTX ma non sembra essere paga del lavoro fatto sinora. Molte indiscrezioni puntano infatti  allo sforzo di ultimazione che l’azienda starebbe portando avanti nel merito del a GTX 1660 Ti, da lanciare nei prossimi mesi, anche per contrastare la concorrenza, sempre molto attiva.

Leggi il resto dell’articolo

NVIDIA annuncia le GPU GeForce RTX 2060

di Antonino Caffo

Nvidia ha annunciato al CES 2019 di Las Vegas le nuove GPU GeForce RTX 2060 con innovative capacità AI e funzionalità precedentemente disponibili solo nelle schede di fascia alta.

Leggi il resto dell’articolo

Nvidia GeForce RTX 2060 al debutto al CES

di Antonino Caffo

Manca davvero poco al CES 2019 di Las Vegas. Qui Nvidia presenterà le sue ultime GPU di fascia alta, le GeForce RTX 2060. Oramai le indiscrezioni puntano all’evento statunitense come palcoscenico principale per il lancio, che si terrà, presumibilmente, durante il keynote del 7 gennaio.

Leggi il resto dell’articolo

Recensione benchmark e test Sapphire R9 280X Vapor-X Tri-X OC

di Aggregator

La scheda Sapphire R9 280X Vapor-X Tri-X OC è dotata di 2048 Stream Processors operanti alla frequenza di 1100 MHz, quindi +100MHz rispetto alla soluzione stock, mentre le memorie non sono overcloccate di fabbrica e sono operanti a 1500 MHz (6000 MHz effettivi). Le 128 TMU, le 32 ROPs e la bandwidth di 288GB/s rendono questa scheda perfetta per il gioco in Full-HD. A differenza delle altre schede reference, questa scheda richiede due connettori di alimentazione 8-Pin, ciò è dovuto all’overclock di fabbrica che fa raggiungere a questa scheda un TDP di circa 300W quando utilizziamo la scheda al massimo delle sue potenzialità.

Il dissipatore è composto inoltre da un radiatore in lamelle di alluminio accoppiato con 5 heatpipes, 3 da 8mm e 2 da 6mm, sfortunatamente non nichelate. Queste heatpipes vanno a confluire nella camera di vapore che si può intravedere dalle foto tra le lamelle di alluminio sulla parte sinistra del radiatore. La camera di vapore possiede un liquido a basso punto di ebollizione che accelera il trasferimento di calore dalla GPU al radiatore in alluminio. Le restanti componenti del PCB non sono dissipate da semplici dissipatori in alluminio stand-alone, ma sono refrigerati da un’unica placca in alluminio che è unita completamente al radiatore lamellare, ciò assicura temperature di esercizio minori per questi componenti.

Per quanto riguarda la connettività, Sapphire mette a disposizione1 DVI-D Dual Link, 1 DVI-I Dual Link, 1 DisplayPort 1.2 e 1 HDMI 1.4a (con supporto ai contenuti 3D), permettendo di utilizzare configurazioni a 4 monitor. Tramite le connessioni DisplayPort sarà possibile visualizzare contenuti con risoluzioni fino a 4K, oppure contenuti 1080p 3D (fino a 60 Hz per occhio), tipici dei formati Blu-Ray. La massima risoluzione supportata dalla DVI-I è invece di 2560×1600.

La 280X Vapor-X Tri-X dopo il test di 3DMark 2013 ha raggiunto una temperatura di 57°C, una temperatura molto buona se consideriamo che le ventole hanno toccato una velocità massima del 33%. Eseguendo lo stesso test senza overcloccare la scheda abbiamo ottenuto una temperatura massima di 56°C con ventole sul 33%. Per stressare al massimo il dissipatore montato su questo prodotto abbiamo giocato per 3 ore consecutive a Battlefield 4 online ottenendo una temperatura massima senza overclock di 68°C, mentre impostando l’overclock dello screen precedente la temperatura massima raggiunta è stata di 70°C, in entrambi i casi le ventole giravano al massimo al 41%. In Idle la scheda viaggia sui 30°C con una TAMB di 22°C all’interno del case con paratia laterale aperta. In conclusione possiamo affermare che la scheda mentre giochiamo rimane abbastanza fresca e parecchio silenziosa, davvero un ottimo dissipatore da parte di Sapphire.

La Sapphire Radeon R9 280X Vapor-X Tri-X OC è un’ottima scheda per il gaming Full-HD e un po’ meno per l’overclock a causa del voltaggio bloccato. E’ possibile che Sapphire abbia introdotto questa limitazione per distinguerla dalla soluzione Toxic, che permette un overclock più spinto ma dall’altra parte tende a scaldare di più rispetto alla soluzione che oggi stiamo recensendo. E’ comunque possibile che in futuro vengano rilasciati software in grado di controllare anche questo parametro. La qualità costruttiva è eccellente, difatti il dissipatore è uno tra i migliori mai provati, in grado di raffreddare adeguatamente sia GPU, RAM e VRM. Le tre ventole da 90mm sono molto prestanti e silenziose e assicurano temperature di esercizio davvero basse anche dopo molte ore di attività. Il prezzo è davvero ottimo per le prestazioni che questo prodotto offre, inoltre viene accompagnato da un bundle davvero ricco che comprende addirittura un cavo HDMI.

[adv1]

CARATTERISTICHE TECNICHE

Display Support
supports up to 3 display monitor(s) without DisplayPort
4 x Maximum Display Monitor(s) support
To support 3rd monitor without DisplayPort cable connected, 2 of the 3 monitors should be the same model with DVI ports connected. The driver version should be v13.12 or above.

Output
1 x HDMI (with 3D)
1 x DisplayPort 1.2
1 x Dual-Link DVI-D
1 x Dual-Link DVI-I

GPU
870/Boost:1020 MHz Core Clock
28 nm Chip
2048 x Stream Processors

Video Memory
3072 MB Size
384 -bit GDDR5
6000 MHz Effective

Dimension
262(L)X112(W)X34(H) mm Size.
2 x slot

Fonte

❌