Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Xbox Series X: ecco il nuovo controller ufficiale!

di Giacomo Todeschini
Completamente dal nulla Microsoft ha deciso di scaldare ulteriormente questa fino ad’ora anonima giornata, annunciando tutta una serie di dettagli sull’attesissima Xbox Series X. Tra le informazioni rilasciate troviamo non solo le caratteristiche della piattaforma, ma anche anche il design ufficiale del controller ufficiale della console next-gen del colosso americano. Come facilmente preventivabile si tratta […]

Miglior controller PC gaming aprile 2020

di Andrea Riviera
Aggiornamento aprile Inserito il controller PRO di Nintendo Switch! Qual è il miglior controller PC? Giocare su computer significa quasi sempre mouse e tastiera, ma ci sono delle volte in cui i giocatori vogliono godersi dei titoli con un controller di qualità che possa soddisfare l’utente nelle lunghe sessioni di gioco, in particolar modo quelle […]

Miglior Controller Mobile marzo 2020

di Giacomo Todeschini
Negli ultimi anni il progresso tecnologico ha portato fortemente alla ribalta sul piano ludico tutta una serie di dispositivi una volta decisamente snobbati dai videogiocatori. Stiamo ovviamente parlando di smartphone e tablet, con il cosiddetto settore mobile che si sta ultimamente prendendo la propria rivincita ricevendo titoli sempre più interessanti, come Call of Duty Mobile, di […]

Miglior Controller Xbox | Aprile 2020

di Antonio Rodo
Il controller è sicuramente una periferica importantissima per un giocatore console, ma sceglierne uno, magari quello più adatto alle proprie esigenze, non è mai facile. Ce ne sono infatti moltissimi, dal più tradizionale venduto insieme alla console, ad altri più costosi e dedicati ai più avvezzi e smanettoni. Ma non vi preoccupate, l’articolo che segue […]

Controller Xbox One: i migliori da comprare

di Fabrizio De Santis
In questa guida vi proporremo il miglior controller Xbox One perfettamente compatibile con la console di casa Microsoft. Potrete consultare la nostra selezione dei migliori modelli disponibili attualmente all’acquisto. Prima di tutto però, è necessario analizzare leggi di più...

Controller Nintendo Switch: i migliori da comprare

di Fabrizio De Santis
Se siete soliti giocare alla vostra console seduti comodamente sul divano, è importante scegliere il miglior controller Nintendo Switch perfetto per le proprie esigenze. In questa guida vi proponiamo i migliori modelli disponibili attualmente in leggi di più...

Xbox Adaptive Controller: la sedia a rotelle diventa un joypad e gli permette di tornare a giocare

di Nicola Armondi
Xbox Adaptive Controller è di certo una delle invenzioni più importanti degli ultimi anni e, ancora una volta, dimostra la propria versatilità. Una società esterna a Microsoft ha realizzato un add-on hardware per il controller che permette di collegarvi una sedia a rotelle elettrica, che diventa quindi un joystick. Questo add-on si chiama “Freedom Wing […]

NZXT Controller RGB & Fan, per personalizzare il case in modo semplice ed economico

di Vittorio Rienzo
NZXT ha presentato una nuova soluzione semplice e (soprattutto) economia per personalizzare l’aspetto di qualsiasi case e averne sempre il controllo completo: il nuovo NZXT RGB & Fan controller. Il nuovo dispositivo di NZXT è gestito da CAM, software gratuito di monitoraggio e gestione dell’hardware sviluppato dalla stessa NZXT, che permette di avere una panoramica […]

Padre crea un Xbox Adaptive Controller personalizzato per far giocare la figlia a Zelda

di Nicola Armondi
Sopratutto in questi ultimi mesi, con l’avvicinarsi della next-gen e l’arrivo di nuove piattaforme di game streaming (come Google Stadia e Project xCloud), si parla sempre di più di concetti come l’accessibilità e l’inclusività: le società cercano di coinvolgere nuovi gruppi di videogiocatori, in particolar modo quelli mobile. In mezzo a tutto questo, però, ci […]

Google Stadia supporterà Xbox Adaptive Controller

di Filippo Vendrame

Google Stadia ha portato una ventata di novità all’interno del mondo del gaming. Il servizio di streaming dei giochi che Google ha presentato, ha posto sicuramente le basi per una rivoluzione che permetterà di avere i giochi sempre a portata di mano, indipendentemente dal dispositivo utilizzato. La buona notizia è che Google Stadia supporterà nativamente una serie di controller tra cui Xbox Adaptive Controller.

Leggi il resto dell’articolo

Xbox One, ecco il controller semitrasparente

di Marco Locatelli

Tra poche settimane sul mercato sbarcherà un controller ufficiale Xbox One decisamente unico: con la scocca semitrasparente e i tasti di un grigio chiaro Xbox Wireless Controller – Phantom White Special Edition è decisamente una delle varianti più interessanti del gamepad della console Microsoft.

Leggi il resto dell’articolo

Xbox Adaptive Controller

di Filippo Vendrame

Xbox Adaptive Controller è uno speciale controller per console Xbox One sviluppato da Microsoft ed espressamente dedicato alle esigenze dei giocatori con mobilità ridotta. Questo particolarissimo prodotto non è solamente un controller, è anche un hub unificato che facilita e migliora l’esperienza di gioco. Grazie ad una serie di connettori jack da 3,5 mm e porte USB, gli utenti potranno collegare periferiche esterne come interruttori, pulsanti, montaggi e joystick.

Leggi il resto dell’articolo

Windows Server 2012 R2 non riconosce la rete di dominio

di Alessandro Giorgis

Dopo alcuni aggiornamenti di sistema su Windows Server 2012 R2 che svolgono il ruolo di Domain Controller ho riscontrato un’anomalia nell’identificazione di rete: Non compariva il nome di dominio ma il generico Network X.

Il problema è dovuto probabilmente al ritardo nell’avvio di un servizio di rete, il Network Location Awareness (comunemente definito NLA). Sebbene non comporti grossi problemi è bene che la rete venga identificata in maniera corretta.

Da START digitiamo services.msc e apriamo lo SNAP-IN, dopodiché cerchiamo nell’elenco il servizio Network Location Awareness ( o Riconoscimento presenza in rete se abbiamo il server in Italiano). Individuata la riga corretta clicchiamo con il tasto destro e selezioniamo la voce Restart.

Comparirà un messaggio dal sistema che informerà che verrà riavviato anche il Network List Services, confermiamo cliccando Yes. A riavvio avvenuto controlliamo la rete e verifichiamo se è ritornato il posizionamento corretto.

Se volgiamo evitare che il problema si ripresenti al prossimo riavvio del DC possiamo modificare il servizio affinché parta in avvio ritardato. Torniamo nei servizi da START – services.msc, cerchiamo il servizio Network Location Awareness e apriamolo con il doppio click. Dal tab Startup type scegliamo la voce Automatic (Delayed Start) e confermiamo con OK.

L'articolo Windows Server 2012 R2 non riconosce la rete di dominio proviene da .

Regolatore ventole touchscreen NZXT Sentry 2

di Aggregator

Fanbus, Rheobus o più comunemente regolatori di velocità delle ventole, sono ormai divenuti un accessorio quasi irrinunciabile di ogni configurazione che si rispetti. Amatissimi da chi utilizza raffreddamenti a liquido, per ovvi motivi, ma non meno lodati dai maniaci del raffreddamento ad aria.

Non è inusuale, infatti, che un cabinet con una configurazione medio-alta, celi al suo interno un numero di ventole elevato, spesso superiore anche alle tre unità. Tre/quattro ventole sono infatti il minimo indispensabile al giorno d’oggi: una in immissione (case), una in estrazione (case), una per il dissipatore CPU ed infine l’unità di raffreddamento del core della VGA. Ecco quindi che ci troviamo, in questi casi, a volere magari una maggiore silenziosità, oppure vogliamo in tutta autonomia decidere quando e come portare il regime al massimo, in termini di ventilazione interna. Non sempre è infatti necessario avere tutte le ventole del nostro case al massimo della potenza, durante la navigazione in internet o magari nel corso di una sessione di lavoro con software di produttività aziendale, desideriamo il massimo silenzio, per far si che la nostra concentrazione si mantenga costante. Ma è anche vero che, qualora desiderassimo impegnarci in una full immersion con il nostro gioco preferito, magari con un sistema audio multidiffusore di debito contorno, non necessiteremo di silenzio, ma del massimo delle prestazioni di raffreddamento.

Esercitando una piccola pressione nella zona indicata è possibile passare dalla modalità AUTO a quella NORMAL. In questo modo vengono bypassati i sensori di temperatura, che agiscono da vero e proprio termocontrollo (con temperatura di allarme impostabile), e diviene possibile controllare la velocità di rotazione delle ventole. Premendo nelle zone in figura è possibile aumentare o diminuire la velocità delle ventole in modo MANUAL. In modo MANUAL, la velocità minima impostata di default corrisponde al 40%, non è possibile scendere al 30% – 20% – 10%, l’impostazione successiva è lo spegnimento della ventola. Per passare da una ventola all’altra è sufficiente premere la zona contrassegnata con l’icona della ventola, e procedere quindi alle opportune regolazioni.

[adv1]

CARATTERISTICHE TECNICHE

Interfaccia Touch Screen
Controlla fino a 5 ventole
Selezione e risposta ultra veloci
Temperature in gradi Celsius e Fahreneit
Metodo di controllo automatico e manuale
Piena compatibilità con tutte le ventole
Con almeno 10W per canale, Sentry 2 supporta la quasi totalità delle ventole di fascia alta
Tolleranza nella misurazione delle temperature di circa 1 grado
Avviso di temperatura elevata
Sentry 2 conserva le impostazioni immesse anche dopo lo spegnimento della macchina

Fonte

Giocare su pc usando smartphone come controller wireless

di Aggregator

Arriva una nuova frontiera per i giochi su Android grazie a Frisbee Rush. Un titolo divertente, semplice e sopratutto unico. Il gioco fondamentalmente non viene fatto sullo smartphone, ma il telefono sarà solo il controller. Tutto lo svolgimento sarà fatto attraverso il vostro computer e il browser. Un’idea davvero originale che però è stata realizzata davvero molto bene e permette di divertirsi ovunque siamo e con chiunque vogliamo.

[adv1]

Tramite il device Android dovremo lanciare un Frisbee che verrà visualizzato sullo schermo del computer in tempo reale attraverso la connessione 3G o Wi-Fi. Potremmo giocare da soli o in multiplayer cercando di uccidere tutti i mostri che avremo davanti. La direzione del tiro verrà data dallo swipe sullo schermo e dall’inclinazione del telefono che modificherà l’altezza del lancio.

Fonte

❌