Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

5 cofanetti in Blu-Ray imperdibili

di Lorenzo Ferrero
Oramai, i lettori blu-ray sono alla portata di tutti, a differenza di qualche anno fa: basta infatti una console di nuova generazione come una Playstation 4 o una XBox One per poterne usufruire comodamente dal divano di casa. Col passare degli anni, poi, i costi si sono sempre più abbassati, permettendo a chiunque di crearsi […]

Recensione auricolari SBS Solid BT950: qualità premium al giusto prezzo!

di Manuel Baldassarre
Di alternative alle AirPods ne ho provate parecchie in questi anni e solo poche mi hanno soddisfatto veramente. I nuovi auricolari TWS (True Wireless) dell’italiana SBS sono uno di quelli: si chiamano SBS Solid TWS leggi di più...

Recensione Philips Fidelio NC1

di Valerio Porcu
La gamma NC1 combina un aspetto accattivante con un'ottima riproduzione del suono

Secondo Jeff Goldblum, Robert Downey Jr. prenderà parte alla serie What If…?

di Imma Antonella Marzovilli
Stando a quanto dichiarato da Jeff Goldblum che interpreterà il Gran Maestro, personaggio che abbiamo conosciuto in Thor: Ragnarok, Robert Downey Jr. rivestirà i panni di Tony Stark/Iron Man nella prossima serie targata Disney+ What If…? Goldblum dichiara che “L’episodio vedrà protagonisti il Gran Maestro e Iron Man. Così (Robert Downey Jr.) presterà la sua […]

Multa divieto di sosta: a Milano scattano i controlli “automatici”

di Donato D'Ambrosi

Strisce blu regolamento ticket scaduto multe

Le auto in sosta selvaggia a Milano o con irregolarità nel pagamento del grattino virtuale non sfuggiranno più alla multa per divieto di sosta. E’ entrato in servizio attivo il sistema Occhio di Aquila, una telecamera in dotazione all’Azienda Trasporti Milanesi, che passa la tappeto tutte le auto nelle strisce blu. Un controllo inflessibile dell’occhio elettronico che non si lascerà sfuggire nessuna targa, anche quelle digitate male al parcometro.

L’AUTO CHE FARA’ I CONTROLLI ELETTRONICI NELLE STRISCE BLU

Controlli più veloci e con meno personale a piedi renderanno più efficienti i controlli delle auto in sosta nelle strisce blu. E’ quanto l’Atm ha reso noto annunciando l’attivazione di un’auto di servizio di colore bianco con tanto di avviso “controllo sosta” e telecamera sul tetto. L’occhio elettronico passerà al setaccio tutte le targhe delle auto parcheggiate nelle aree in gestione all’ATM per scovare quelle che non hanno pagato la sosta.

NIENTE PIU’ GRATTINO SUL CRUSCOTTO NELLE STRISCE BLU

Con la dematerializzazione del grattino di carta, non bisogna più esporre il tagliando sul cruscotto con il vantaggio di poter gestire il pagamento e il tempo della sosta anche tramite App a Milano. Questa innovazione ha comportato un adeguamento anche per tutti gli utenti che continueranno a pagare la sosta al parcometro. Per farlo però sarà fondamentale e obbligatorio, digitare correttamente anche la targa sulla tastiera. La targa inserita nell’App o sulla tastiera del parcometro finisce nel database cui è collegato il sistema Occhio d’Aquila e in base al quale segnala se un’auto è in sosta regolare oppure no.

PERMESSI DISABILI E TARGHE SCAGLIATE A RISCHIO MULTA

Il sistema Occhio d’Aquila è pressoché simile allo Street control dei vigili urbani contro le auto ferme in doppia fila, nella foto sopra. Il vantaggio per l’azienda sta nel fatto che non dovrà dotare gli ausiliari a piedi di un numero importante di palmari per il controllo delle targhe. D’altro canto però rischiano di finire nella rete della telecamera contro la sosta irregolare anche gli automobilisti che inseriscono una targa sbagliata nel parcometro. Intanto però pare che il sistema non sia ancora a regime anche con i permessi per diversamente abili. In questi casi continuerà ad essere necessario il controllo degli ausiliari per accertare la regolarità del permesso.

The post Multa divieto di sosta: a Milano scattano i controlli “automatici” appeared first on SicurAUTO.it.

Smartphone Android e sicurezza, possibili attacchi tramite accessori USB e Bluetooth

di Lucia Massaro
Alcuni smartphone Android possono essere compromessi tramite accessori USB o Bluetooth collegati ad essi. È quanto emerso da una ricerca condotta da un gruppo di ricercatori della Purdue University (Indiana) e University of Iowa.  Lo studio ha portato alla scoperta di un exploit che consente agli accessori in questione di accedere al software baseband del […]

Il Bluetooth può esporre a rischi distanti anche un chilometro: parola del Bluetooth SIG

di Giuseppe Biondo

Alzi una mano chi sapeva che una connessione Bluetooth può essere accessibile fino ad un chilometro di distanza dal dispositivo che la genera

L'articolo Il Bluetooth può esporre a rischi distanti anche un chilometro: parola del Bluetooth SIG proviene da TuttoAndroid.

Tronsmart Spunky Beat: la recensione

di Pasquale Marzocchella

Tronsmart è ormai una garanzia quando si parla di auricolari bluetooth di qualità al giusto prezzo, ma ora la serie Spunky ha fatto un notevole passo avanti: ecco le Tronsmart Spunky Beat, vediamo come si comportano nella nostra recensione!

(...)
Continua a leggere Tronsmart Spunky Beat: la recensione su Androidiani.Com


© pasqualemarzocchella for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: , , , , ,

Speaker Bluetooth Axloie: gli manca soltanto la “parola”!

di Manuel Baldassarre
Lo speaker bluetooth di Axloie è incredibilmente simile al famoso altoparlante smart Amazon Echo Dot, lo speaker intelligente creato da Amazon per la domotica, ma gli manca soltanto la “parola” perché ovviamente non integra un leggi di più...

Razer annuncia delle cuffie e un controller ideali per smartphone Android

di Gerardo Orlandin

Razer ha annunciato oggi due nuovi accessori: gli auricolari Hammerhead True Wireless a bassissima latenza e il controller Junglecat ispirato dalla console Nintendo Switch, disponibili entrambi da oggi al prezzo di 100 dollari.

L'articolo Razer annuncia delle cuffie e un controller ideali per smartphone Android proviene da TuttoAndroid.

Fix installazione bloccata di May e November 2019 Update a causa dei driver Bluetooth

di Alexandre Milli

Con l’ultimo aggiornamento cumulativo di ottobre, Microsoft ha risolto il problema che impediva l’aggiornamento a May 2019 Update a causa dei driver Bluetooth. 19 NOVEMBRE 2019 | Microsoft ha risolto definitivamente i problemi legati al Bluetooth, per tanto ha rimosso il blocco dell’installazione di May 2019 Update e November 2019 Update anche per i device […]

Puoi leggere l'articolo Fix installazione bloccata di May e November 2019 Update a causa dei driver Bluetooth in versione integrale su WindowsBlogItalia. Non dimenticare di scaricare la nostra app per Windows e Windows Mobile, per Android, per iOS, di seguirci su Facebook, Twitter, Google+, YouTube, Instagram e di iscriverti al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornato su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft.

Google Assistant ora localizza i tracker Tile

di Lucia Massaro
Tile ha introdotto di recente un’intera nuova famiglia di dispositivi Bluetooth pensati per tenere traccia dei nostri oggetti. Solo un mese fa, la società ha annunciato una più stretta collaborazione con Google per portare l’assistente virtuale di Big-G direttamente sui suoi dispositivi. Come promesso, da oggi, i tracker Tile guadagnano il pieno supporto a Google […]

Axloie Attitude: la recensione degli auricolari TWS

di Pasquale Marzocchella

Design compatto e comodi da indossare, resistenti, e perfetti per il fitness: sono gli auricolari Axloie Attitude, vediamo come si comportano nella nostra recensione!

(...)
Continua a leggere Axloie Attitude: la recensione degli auricolari TWS su Androidiani.Com


© pasqualemarzocchella for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: , , , , , ,

Tronsmart Element T6 Max: 60 Watt di pura potenza

di Pasquale Marzocchella

Tronsmart torna all’assalto con un nuovo, interessantissimo prodotto: lo speaker bluetooth Element T6 Max, che con i suoi 60W e diffusione del suono a 360 gradi promette davvero bene!

(...)
Continua a leggere Tronsmart Element T6 Max: 60 Watt di pura potenza su Androidiani.Com


© pasqualemarzocchella for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: , , , ,

Techly presenta i nuovi speaker Bluetooth TUBE

di Lorenzo Carli
TECHly, pensando già ai possibili regali di Natale, lancia tre nuovi speaker TUBE audio portatili ad interfaccia Bluetooth che pesando solo pochi grammi sono una potenza per trasmettere musica outdoor e indoor. Gli speaker Bluetooth TUBE, risultano un’eccellente soluzione per ascoltare la musica all’aperto, in spiaggia, in giardino oppure semplicemente a casa se si desidera […]

Jeff Bezos alla conquista della Luna, Blue Origin collaborerà con la NASA

di Alessandro Crea
‎Durante l’International Astronautical Congress di Washington, il fondatore di Blue Origin (e di Amazon), Jeff Bezos, ha annunciato la formazione di un nuovo “team nazionale” che unirà le forze con la NASA per aiutare l’agenzia spaziale statunitense a riportare gli esseri umani sulla Luna attraverso il programma Artemis della NASA. ‎Nel gruppo, oltre a Blue […]

Cuffie a conduzione ossea: quali comprare

di Manuel Baldassarre
La tecnologia migliora ogni giorno di più e anche il mondo della musica non può che essere da meno! L’ultima trovata in questo campo sono le cuffie a conduzione ossea, ovvero delle particolari cuffie che leggi di più...

Maquia: arriva il Blu-Ray da Anime Factory

di Mariagrazia Veccaro
Anime Factory, l’etichetta di proprietà di Koch Media, ha da poche ore rilasciato, questo 17 ottobre, l’Ultralimited edition di “Maquia: When the promised flower blooms”, il noto film di Mari Okada già definito da Makoto Shinkai (regista di Your Name e Weathering with you) “un film magnifico in grado di smuovere i ricordi normalmente assopiti dentro di noi.” […]

La nuova tastiera di Microsoft ha un tasto dedicato alle emoji

di Jacopo Ferrante
Microsoft ha reso disponibili sul Microsoft Store i nuovi Bluetooth Mouse e Bluetooth Keyboard, due nuovi prodotti che si rivolgono ovviamente a un pubblico che deve fare il classico lavoro da ufficio e/o studio, ossia scrivere testi, navigare online, compilare tabelle, ecc. Il nuovo Microsoft Bluetooth Mouse è caratterizzato da un corpo compatto (100,4 x 58,2 x […]

AXLOIE: Gli auricolari True Wireless che ti ricaricano lo Smartphone!

di Gaetano Abatemarco
La comodità di avere degli auricolari True Wireless è proprio quella di non avere fili tra i piedi e di poter ascoltare la nostra musica preferita ovunque noi siamo, specialmente fuori casa, a lavoro o leggi di più...
❌