Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

BlackBerry al capolinea: stop alle vendite di smartphone dal 31 agosto 2020

di HDblog.it

BlackBerry si appresta a lasciare il mercato smartphone, dopo la partnership con TCL a fine 2016, che avrebbe dovuto rilanciare lo storico marchio nel segno di Android e di una rinnovata gestione a livello mondiale.

Così non è stato: TCL interromperà le attività di produzione, progettazione e vendita degli smartphone a marchio BlackBerry dal 31 agosto 2020. Nei due anni successivi continuerà a fornire il servizio di assistenza ai clienti e la garanzia sui prodotti.

Poco chiare le modalità di rilascio degli aggiornamenti di Android per i dispositivi BlackBerry attualmente in commercio.

(aggiornamento del 05 February 2020, ore 03:26)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Stop alla vendita di smartphone Android BlackBerry targati TCL, la favola giunge al termine

di Paolo Giorgetti

BlackBerry comunica la cessazione degli accordi con TCL Communication: a partire dal 31 agosto 2020 l'azienda cinese non potrà più produrre, distribuire e vendere smartphone Android a marchio BlackBerry.

L'articolo Stop alla vendita di smartphone Android BlackBerry targati TCL, la favola giunge al termine proviene da TuttoAndroid.

MWC 2019, BlackBerry KEY2 Red Edition ufficiale

di Filippo Vendrame

Al Mobile World Congress 2019 di Barcellona, BlackBerry KEY2 protagonista con la nuova variante Red Edition. Questo nuovo modello conferisce al BlackBerry KEY2 un design premium, oltre che performances migliorate. Più nello specifico, questo nuovo smartphone è strutturato con una scocca in alluminio Series 7 di colore rosso ed è impreziosito dalle finiture nere dei tasti e dalla parte posteriore testurizzata, sempre di colore nero.

Leggi il resto dell’articolo

Recensione BlackBerry KEY2 LE e confronto KEY2

di Andrea Galeazzi
E’ la versione low cost del Key 2 provato qualche mese fa. E si. Si scende a compromessi. Quali? Scopriamoli nella recensione completa!

Blackberry KEY2 riprova e Q&A

di Andrea Galeazzi
E’ sempre bello mettere in contatto voi, appassionati di tecnologia con le aziende. E devo ringraziare BlackBerry per la disponibilità (oltre che per l’aperitivo) e TIM che ci ha accolti. E questo KEY 2 è anche motivo di CONSIDERAZIONI su […]

Nuovo IOS5 Apple tende ad inseguire più che innovare

di Aggregator

Da qualche giorno è stato presentato il nuovo sistema operativo mobile per iPhone e iPad, al WWDC 2011, ovvero la conferenza annuale Apple degli sviluppatori. Tra i prodotti illustrati, uno dei principali protagonisti è ovviamente il sistema operativo dei più amati, odiati e controversi smartphone/tablet della tecnologia moderna.

Al di là dei grandi nomi, e ovviamente a seconda dei dispositivi, si può dedurre che tutti stanno cercando di avere appeal sul mercato, in un modo o nell’altro. E Apple? Stare a guardare ovviamente non è da loro, quindi? Quindi si prende cosa c’è di bello e utile in giro, lo si porta a casa, lo si studia, lo si implementa e magari lo si cerca di migliorare. Ed è proprio quello che è stato fatto, che nessun Fan Boy della Mela Morsicata si senta offeso, ma iOS5 non presenta nessuna novità sulla scena smartphone. O meglio, nessuna novità rispetto alla sempre agguerrita concorrenza Android e BlackBerry.

[adv1]

Analizziamo più nel dettaglio quest’ultima affermazione. Tra le principali novità di iOS5 troviamo la possibilità di aggiornare il proprio sistema operativo senza l’intermediazione di un PC/Mac, ovvero Over The Air (OTA), ma questo, sbaglio o non è già disponibile da parecchio tempo in tutta la concorrenza? Nokia, Samsung, Htc, ecc. se la memoria non ci inganna lo fanno già da anni!

Altra novità presentata, le notifiche a tendina. Già quest’ultima parola, “tendina”, fa drizzare le orecchie a tutti i possessori di smartphone Android. In effetti quanto presentato da Apple riguardo le notifiche è proprio il sistema Android, ovviamente reso personale da Apple, con alcune configurazioni niente male, come la possibilità di impostare cosa e come notificare attraverso un menù dedicato nelle impostazioni. Adesso arrivano anche dei widget, e se verrebbe da dire “era ora”, si potrebbe pensare che in effetti ormai i possessori di iPhone e iPad non ne sentivano più la mancanza magari, data l’abitudine ad un certo modo di relazionarsi col proprio dispositivo. Ciò nonostante in pieno stile Nokia/Android ecco a voi anche i widget.

Fonte

Convertitore video per iPad PSP e BlackBerry

di Aggregator

Video Magic 5 è un programma gratuito che consente di convertire i video per i dispositivi portatili come iPad, PSP, BlackBerry ed altri. Il programma è molto semplice da utilizzare e permette anche la conversione di tutti i video 3GP, che vengono registrati dal telefono cellulare, di convertirli in formato AVI. Attraverso le opzioni avanzate è possibile modificare il bitrate, la risoluzione, la qualità audio, ecc., in modo da ottenere il risultato migliore.
Fonte

Differenze sistemi operativi per smartphone

di Aggregator

Se avete intenzione di comprare uno smartphone nuovo, tutti abbiamo il problema della scelta del modello e del budget, ma sorge un altro problema, quale sistema operativo è più congeniale al nostro uso e alle nostre aspettative? Di seguito una lista dei sistemi operativi per symbian più diffusi con la relativa descrizione:


Android, il sistema operativo open source di Google,adotta con le varie case produttrici una politica piuttosto libera, quindi anche se il motore è uguale per tutti, le case produttrici hanno molto spazio per personalizzare funzionalità e grafiche utenti. Quindi gli smartphone Android possono essere molto diversi appena fuori dalla scatola gli un con gli altri, e per di più non dimentichiamo che con l’immenso Store di applicazioni, senza dimenticare la possibilità di modificare e personalizzare ogni suo aspetto della grafica, è praticamente impossibile non riuscire a plasmare il vostro Android phone secondo i vostri gusti


Il sistema operativo di BlackBerry, giunto alla versione OS 6, soffre ancora di piccoli accorgimenti non presi, come la sincronizzazione delle cartelle IMAP nel client predefinito. E’ però un sistema operativo molto fluido e intuitivo, ideale per chi ha soprattutto bisogno di mail, calendario e rubrica. Dopotutto è il sistema operativo preferito dai business man.

Il sistema operativo di Iphone, iOS, invece è unico, perché è unico anche il dispositivo che lo usa. Deve piacervi, altrimenti pensate di prendere un altro smartphone, di iOS non si può cambiare molto, Apple è molto restrittiva su questi discorsi, però l’App Store vi permetterà di rendere il vostro iPhone unico comunque con le migliaia di giochi e applicazioni acquistabili.

[adv1]


Windows Phone 7, il sistema operativo di casa Microsoft, è stato recentemente lanciato sul mercato, anche se per il momento soffre di alcune piccole limitazioni che presto dovrebbero essere rimosse, come il copia incolla, o l’impossibilità di mettere in orizzontale la home screen. Si spera che Microsoft corregga queste particolarità del suo sistema operativo mobile, al più presto, per rendere più appetibile l’acquisto di un Windows Phone.

Symbian è l’unico a potersi vantare una certa longevità coi precedenti, è sul mercato con diverse versioni da molti anni ormai. E in questo campo l’esperienza conta moltissimo. Forse è anche il più neutro tra tutti, nel senso che è già completo così come appena avviate il vostro smartphone, ma se sentite la mancanza di qualcosa in particolare esiste l’Ovi Store. Un altro punto a suo favore è sicuramente Ovi Maps, un vero navigatore satellitare gratuito e performante su tutti gli smartphone.

Fonte

❌