Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Google Maps: la realtà aumentata sbarca su Android e iOS

di Lucia Massaro
Si chiama Live View ed è la funzione integrata in Google Maps che permette di ottenere informazioni in realtà aumentata mentre si percorre un tratto di strada a piedi. Dopo averla annunciata mesi fa e, fino a questo momento, resa esclusiva delle Local Guide e degli smartphone Pixel, il gigante di Mountain View ha annunciato […]

Rivelato il set Lego Hidden Side 40336 – Newbury’s Juice Bar

di Mabelle Sasso
Lego si sta preparando al lancio dei set Lego Hidden Side, la sua attesissima linea in grado di far interagire, grazie alla tecnologia della Realtà Aumentata, il gioco tradizionale al mondo dei videogiochi. La linea, che sarà messa in commercio a partire dall’1 agosto, si comporrà di 8 set ambientati nella cittadina di Newbury. Ad […]

Apple Maps potrebbe presto arricchirsi di una modalità AR

di Lorenzo Spada
Apple Maps AR

Stando a un nuovo brevetto ottenuto da Apple dallo US Patent and Trademark Office e chiamato “Navigation using Augmented Reality“, il servizio di Apple Maps potrebbe presto arricchirsi di una nuova modalità “AR“. Il brevetto descrive l’utilizzo di un dispositivo posto di fronte al parabrezza (una dashcam che potrebbe benissimo essere un iPhone) che utilizza la […]

L'articolo Apple Maps potrebbe presto arricchirsi di una modalità AR proviene da TuttoTech.net.

Wi-Fi a 6 Ghz per una AR/VR che sfrutti a pieno il 5G

di Lorenzo Spada
WiFi 6

L’arrivo del 5G permetterà di accedere a reti di nuova generazione ultra veloci che superano il Gigabit. Tuttavia, per poter garantire che tale velocità sia supportata da tutti i dispositivi connessi alla rete interna, è necessario che il protocollo Wi-Fi riceva un upgrade dal punto di vista della frequenza operativa e della banda. A questo […]

L'articolo Wi-Fi a 6 Ghz per una AR/VR che sfrutti a pieno il 5G proviene da TuttoTech.net.

La realtà virtuale contro il mal d’auto? L’idea Porsche contro la chinetosi

di Antonio Elia Migliozzi

Per molte persone i viaggi in auto sono un vero e proprio incubo. La chinetosi è un problema molto diffuso tra quanti viaggiano in auto e sempre più colossi automotive stanno cercando delle soluzioni. Porsche svela i suoi visori VR che sfruttano la realtà aumentata per trasportare i passeggeri nel mondo dell’intrattenimento virtuale immersivo. La nuova piattaforma tecnologica promette di essere estremamente duttile coprendo attività che vanno dalla visione di un film agli applicativi per il lavoro come nel caso delle conference call. Per integrare la realtà aumentata a bordo delle sue vetture Porsche ha scelto di lavorare con l’azienda Holoride, attiva nel settore dallo scorso anno. Il lavoro comune ha permesso di mettere a punto il primo prototipo in soli 100 giorni. Mentre lo sviluppo prosegue, Porsche non nasconde un certo ottimismo sulla prossima integrazione di questa tecnologia “anti mal d’auto” a bordo degli ultimi modelli.

INCUBO CHINETOSI

Porsche ha presentato i primi risultati del suo lavoro di ricerca contro la chinetosi. Con Holoride offrirà ai passeggeri l’opportunità di immergersi nel mondo dell’intrattenimento virtuale. Il sistema sfrutta un visore VR con sensori collegati al veicolo in modo che i contenuti riprodotti si adeguino ai movimenti su strada dell’auto. Ad esempio, se l’auto percorre una curva, anche la navetta spaziale in cui il passeggero viaggia virtualmente cambierà direzione. Ciò si traduce in un’esperienza altamente coinvolgente che promette di ridurre significativamente i sintomi della chinetosi. Da Porsche fanno sapere che in futuro il sistema sarà anche in grado di accedere ai dati di navigazione dell’auto per adattare la durata di un gioco VR a quella del viaggio in auto. La realtà virtuale può essere utilizzata per integrare altri servizi di intrattenimento come film o videoconferenze di lavoro.

INTRATTENIMENTO 2.0

Il lavoro di Porsche e Holoride si è concretizzato grazie alle informazioni condivise all’interno del network Startup Autobahn. “Siamo grati a Startup Autobahn che ha dato un forte impulso ai nostri progetti nelle ultime settimane, consentendoci di realizzare un prototipo in soli 100 giorni”, spiega Nils Wollny, Ceo di Holoride. La startup tech, nata alla fine del 2018 a Monaco, si occupa di esplorare le nuove frontiere dell’intrattenimento in auto. Il nuovo software offre contenuti elastici perché si tratta di prodotti media appositamente progettati per l’uso a bordo dei veicoli. Holoride ha scelto di utilizzare un approccio basato su una piattaforma aperta che permette ad altre case automobilistiche e produttori di contenuti di beneficiare di questa tecnologia. Porsche è convinta che questa interfaccia sarà presente sulla sua flotta entro breve e per questo la presenterà al pubblico in occasione del prossimo Salone dell’auto di Francoforte.

GLI SVILUPPI

Da parte sua Holoride mira a portare sul mercato questa nuova forma di intrattenimento tramite VR entro i prossimi tre anni. Con l’ulteriore sviluppo della connettività tra veicoli e tra veicoli e infrastruttura stradale. Presto anche le informazioni sul traffico potranno diventare parte dell’esperienza digitale. Ad esempio gli stop dell’auto nel caso di un semaforo rosso potrebbero quindi trasformarsi in ostacoli imprevisti all’interno del gioco in esecuzione. Come detto lo sviluppo di questo mondo virtuale è stato possibile grazie al supporto di Startup Autobahn. Porsche è partner di questa piattaforma di innovazione, tra le più grandi d’Europa, che dal 2017 mette in contatto automotive e mondo della tecnologia. All’interno di questo incubatore Costruttori e startup sviluppano insieme prototipi e valutano eventuali collaborazioni future. Negli ultimi due anni e mezzo Porsche ha intrapreso più di 60 progetti con Startup Autobahn. Circa un terzo di questi sono stati inclusi nello sviluppo di serie.

The post La realtà virtuale contro il mal d’auto? L’idea Porsche contro la chinetosi appeared first on SicurAUTO.it.

Harry Potter Wizards Unite è il nuovo Pokèmon Go?

di Michele Pintaudi
Sono passati ormai già tre anni dall’estate 2016, momento nel quale abbiamo assistito all’affermazione di un fenomeno capace di catalizzare per i mesi a seguire l’attenzione del pubblico di tutto il mondo: Pokèmon Go. Poche volte prima di allora un prodotto del genere era riuscito a penetrare in maniera così rapida ed efficace nella cultura […]

Su YouTube ora puoi provare i make up durante i video, grazie alla realtà aumentata

di Alessandro Crea
Si chiama AR Beauty Try-On ed è una nuova funzione basata sulla realtà aumentata, da poco disponibile sull’app mobile di YouTube. La funzione? Consentire a chi guarda i video tutorial di make up o segue i canali degli influencer, di vedere in tempo reale che effetto fanno sul proprio volto i vari prodotti come rossetti […]

BMW, visori a realtà aumentata per velocizzare il lavoro dei meccanici

di Alessandro Crea
A partire dalla fine di questo mese, nei centri assistenza BMW di tutte le concessionarie statunitensi arriveranno in dotazione ai meccanici i visori a realtà aumentata Realware HMT-1. L’ha annunciato ufficialmente la casa di Monaco di Baviera, come parte dello sforzo per rendere più efficienti i propri centri assistenza, riducendo i tempi di permanenza delle […]

Graded, cosa può fare un’impresa con la rete FTTH di Open Fiber

di Alessandro Crea
Graded, società partenopea attiva da 60 anni nel mercato della progettazione, realizzazione e gestione di impianti di produzione di energia ad alta efficienza, ha raggiunto un accordo con Open Fiber per l’introduzione in azienda della fibra ottica, un supporto necessario per i progetti di monitoraggio da remoto, IoT e realtà aumentata avviati negli ultimi anni […]

Amazon permette di provare i trucchi in realtà aumentata direttamente dall’app

di Lorenzo Spada
Amazon prova trucchi AR

Amazon vuole essere l’e-commerce di riferimento per ogni tipo di prodotto, il che significa farsi preferire rispetto alla concorrenza. Con il gigante dei cosmetici L’Oreal che ha annunciato l’anno scorso che stava acquistando ModiFace, una software house impegnata nella creazione di app di realtà aumentata e da allora ha implementato le prove in tempo reale del […]

L'articolo Amazon permette di provare i trucchi in realtà aumentata direttamente dall’app proviene da TuttoTech.net.

Microsoft ha mostrato una demo live di Minecraft Earth in AR presso la WWDC 2019

di Lorenzo Spada
Minecraft Earth

Come prova sul campo delle nuove funzionalità di ARKit 3 che arriveranno con iOS 13, Apple ha invitato i responsabili di Mojang (software house acquisita da Microsoft) sul palco della WWDC 2019 per mostrare, in diretta, le potenzialità del nuovo Minecraft Earth in AR. Minecraft Earth è un nuovo gioco di realtà aumentata (AR) simile a […]

L'articolo Microsoft ha mostrato una demo live di Minecraft Earth in AR presso la WWDC 2019 proviene da TuttoTech.net.

Qualcomm punta forte sulla AR svelando un reference design chiamato Snapdragon XR Smart Viewer

di Lorenzo Spada
Qualcomm Snapdragon XR Smart Viewer

Nonostante la realtà virtuale sembra essere l’esperienza più interessante al momento al di là dei tradizionali media, è la realtà aumentata la tecnologia su cui Apple, Google, Qualcomm e diverse altre aziende stanno investendo moltissimo. Apple ha il suo ARKit, Google ha il suo ARCore e ora . Qualcomm ha fatto l’annuncio in vista dell’evento […]

L'articolo Qualcomm punta forte sulla AR svelando un reference design chiamato Snapdragon XR Smart Viewer proviene da TuttoTech.net.

Visitate la Statua della Libertà in tutta la sua bellezza grazie alla realtà aumentata

di Lorenzo Spada
Statua della Libertà app AR

Se c’è una cosa che simboleggia per noi italiani e per le milioni di persone che negli anni sono salite a bordo di una nave per affrontare un viaggio verso l’ignoto e sono approdate a New York City è senza dubbio la Statua della Libertà. Considerato il cancello di ingresso degli europei negli USA, in […]

L'articolo Visitate la Statua della Libertà in tutta la sua bellezza grazie alla realtà aumentata proviene da TuttoTech.net.

Lenovo lancia ThinkReality Platform, serie di visori AIO con supporto alla Windows Mixed Reality

di Lorenzo Spada
Lenovo ThinkReality Platform

Giornata di grandi annunci quella di Lenovo che, dopo aver lanciato un nuovo mini PC dalle dimensioni super compatte ma che ha potenza da vendere, ha tolto il velo sulla nuova ThinkReality Platform. Si tratta di una piattaforma di nuovi visori compatibili con la Windows Mixed Reality. Il primo modello è chiamato Lenovo ThinkReality A6 ed […]

L'articolo Lenovo lancia ThinkReality Platform, serie di visori AIO con supporto alla Windows Mixed Reality proviene da TuttoTech.net.

Google Search si arricchisce con i modelli 3D in Realtà Aumentata [I/O 2019]

di Federico Gambarelli

Il Keynote di Google I/O 2019 è iniziato da poco più di mezz’ora e già sono state presentate tantissime novità interessanti. Tra queste, troviamo sicuramente i modelli 3D in Realtà Aumentata che arriveranno presto all’interno di Google Search.

(...)
Continua a leggere Google Search si arricchisce con i modelli 3D in Realtà Aumentata [I/O 2019] su Androidiani.Com


© federicogambarelli for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: , ,

Harry Potter Wizards Unite pre-registrazioni

di Marco Locatelli

Harry Potter: Wizards Unite, il nuovo gioco in realtà aumentata di Niantic – la software house di Pokemon Go – apre la pre-registrazioni sul Play Store, che arrivano di fatto dopo quelle già presenti da qualche tempo sul sito ufficiale.

Leggi il resto dell’articolo

Apple: occhiali AR nel 2020?

di Marco Grigis

Gli occhiali per la realtà aumentata di Apple potrebbero presto divenire realtà. È quanto sottolinea Ming-Chi Kuo, analista solitamente molto affidabile sul conto della mela morsicata, nel sottolineare come il gruppo sia pronto a un lancio sul mercato per il 2020.

Leggi il resto dell’articolo

Google Glass Enterprise, specifiche e prime foto

di Marco Locatelli

Gli occhiali smart per la realtà aumentata Google Glass non hanno avuto quello che si potrebbe definire un “grande successo”, ma nel 2017 hanno avuto una seconda chance con la sua versione per aziende Enterprise Edition, le cui foto della seconda edizione sono trapelate in rete in queste ore.

Leggi il resto dell’articolo

Google Maps: in Italia arriva la realtà aumentata per le Guide Locali di livello 5

di Andrea Genovese

Google come precedentemente annunciato, ha rilasciato su Google Maps la possibilità di testare la modalità realtà aumentata per le Guide Locali di livello 5 o superiore. Scopriamo la funzione nel dettaglio.

(...)
Continua a leggere Google Maps: in Italia arriva la realtà aumentata per le Guide Locali di livello 5 su Androidiani.Com


© andreagenovese for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: , , ,

Apple, nuovo brevetto sugli occhiali AR

di Marco Grigis

Apple potrebbe essere sempre più intenzionata a produrre degli occhiali per la realtà aumentata, così come ormai da diversi mesi emerso sulla stampa specializzata. A riconferma delle intenzioni del gruppo di Cupertino arriva un nuovo brevetto, accordato come di consueto all’azienda dall’U.S. Patent and Trademark Office. Da quanto si apprende, Apple avrebbe intenzione di sviluppare degli occhiali che possano permettere all’utente di ricevere informazioni aggiuntive – come i punti d’interesse – rispetto all’ambiente in cui sono immersi.

Leggi il resto dell’articolo

❌