Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Ieri — 20 Giugno 2019RSS feeds

Una nuova IA sa come verrà una pizza ancor prima che venga cotta

di Lorenzo Spada
Pizza intelligenza artificiale

Se è vero che molte persone straniere si riferiscono ai noi italiani con detto “Pizza, spaghetti e mandolino“, non c’è alcun dubbio che siamo stati in grado di esportare al di fuori dei nostri confini il miglior cibo del mondo. La pizza è la pietanza per eccellenza e, grazie a una nuova intelligenza artificiale sviluppata dai […]

L'articolo Una nuova IA sa come verrà una pizza ancor prima che venga cotta proviene da TuttoTech.net.

L’AI di Adobe scova le foto ritoccate con Photoshop

di Marco Grigis
Adobe e la California University sviluppano un tool per identificare le foto alterate, per combattere le fake news: si basa sull'intelligenza artificiale. Leggi L’AI di Adobe scova le foto ritoccate con Photoshop
Meno recentiRSS feeds

L’AI di Adobe scova le foto ritoccate con Photoshop

di Marco Grigis

Adobe e la California University sviluppano un tool per identificare le foto alterate, per combattere le fake news: si basa sull'intelligenza artificiale.

Leggi L’AI di Adobe scova le foto ritoccate con Photoshop

Photo Wake-Up, l’algoritmo che dà vita ai personaggi nelle foto

di Alessandro Crea
Alcuni ricercatori dell’Università di Washington hanno messo a punto un algoritmo in grado di animare tridimensionalmente i personaggi delle foto bidimensionali. Si chiama Photo Wake-Up e costituisce un importante avanzamento per la cosiddetta computer vision, perché fornisce una soluzione a un problema complesso, ovvero ricavare l’informazione che manca a partire da quella presente in una […]

Pizza cotta a puntino? All’IA del MIT basta un’occhiata per dirlo

di Alessandro Crea
Si chiama PizzaGAN ed è un’IA messa a punto dal CSAIL (Computer Science and Artificial Intelligence Laboratory) del MIT in collaborazione col Qatar Computing Research Institute e il nome non è affatto casuale. PizzaGAN infatti è una rete neurale di tipo antagonista generativa (Generative Adversarial Network) pensata per riconoscere dalle immagini di una pizza gli […]

Bosstown Dynamics, la rivincita dei robot stufi di subire i test umani!

di Alessandro Crea
E se un giorno i robot dovessero ribellarsi al modo in cui li trattiamo, cosa succederebbe? La risposta ce la forniscono gli spiritosi ragazzi di Corridor Digital, una piccola azienda di effetti speciali, che nel suo video Bosstown Dynamics, si è divertita a parodiare i famosi video della Boston Dynamics in cui i robot dell’azienda […]

L’intelligenza artificiale è classista?

di Marco Grigis
L'intelligenza artificiale eccelle nel riconoscere oggetti tipici dei Paesi ad alto reddito, ma fallisce con prodotti provenienti da nazioni più povere. Leggi L’intelligenza artificiale è classista?

L’intelligenza artificiale è classista?

di Marco Grigis

L'intelligenza artificiale eccelle nel riconoscere oggetti tipici dei Paesi ad alto reddito, ma fallisce con prodotti provenienti da nazioni più povere.

Leggi L’intelligenza artificiale è classista?

Esselunga, chatbot e AI per la selezione del personale

di Dario D'Elia
Esselunga si appresta a impiegare l’intelligenza artificiale per agevolare le operazioni di selezione del personale. Dal 2018 ha avviato un percorso sperimentale che a breve arriverà a compimento. Se oggi si passa da un strategia piuttosto tradizionale basata su convocazione telefonica, colloqui di gruppo con circa 60 persone, valutazione psicologica in gruppi più piccoli da […]

Ex membro del Comitato etico IA di Google: considerate BigG una potenza mondiale

di Dario D'Elia
Un ex membro del comitato etico di Google sull’intelligenza artificiale ieri ha ammesso che il potere dell’azienda è talmente grande che dovrebbe essere considerata una potenza mondiale.  Joanna Bryson, professoressa associata di informatica presso l’University of Bath nel suo intervento durante la conferenza CognitionX di Londra ha raccontato della sua breve esperienza nel comitato. Com’è […]

Le IA? Inquinano cinque volte più di un’auto

di Alessandro Crea
L‘IA rappresenta il futuro della tecnologia in moltissimi campi, dalle smart city alle automobili a guida autonoma, dalla domotica fino agli smartphone, ma ci siamo mai interrogati sul suo impatto ambientale? I ricercatori dell’Università del Massachusetts a quanto pare sì e purtroppo i risultati non sono affatto incoraggianti: dai dati raccolti nello studio infatti sembrerebbe […]

Roboat, le barche robot a guida autonoma che trasformeranno i canali di Amsterdam

di Alessandro Crea
Amsterdam, “la Venezia del Nord Europa” è interamente costruita su canali d’acqua. In città gli spazi sono quel che sono e tenere puliti i canali più piccoli, o quelli più affollati, può essere un problema. Per questo il MIT, in collaborazione con l’Amsterdam Institute for Advanced Metropolitan Solutions, ha sviluppato Roboat, una piccola imbarcazione robot […]

Video falsi, ora un’IA fa dire ciò che vuole alle persone

di Alessandro Crea
Già da un po’ sappiamo che esistono IA in grado di sostituire i volti delle persone nei video, in maniera più o meno convincente, o anche di generarne di nuovi. Ora però la manipolazione ha fatto un ulteriore passo avanti. Alcuni ricercatori della Stanford University, del Max Planck Institute for Informatics, della Princeton University e […]

Radar, il giornalista robot che riempie le prime pagine del Regno Unito

di Alessandro Crea
Migliaia di articoli ogni mese per centinaia di pubblicazioni in tutto il Regno Unito: uno sforzo sovrumano, non a caso realizzato da un giornalista che umano non è. Parliamo infatti degli articoli redatti da Radar (Reporters And Data And Robots), un’agenzia giornalistica automatizzata che produce notizie che spesso finiscono sulle prime pagine dei giornali. Nel […]

Nadella (Microsoft) alla Bocconi: abbracciate la tecnologia, è l’unica via al successo

di Alessandro Crea
La trasformazione digitale è il futuro, IA e cloud i volani che ne accelereranno l’avvento. È quanto ha sostenuto oggi l’amministratore delegato Microsoft Satya Nadella dinanzi a studenti e imprese riunite all’Università Bocconi di Milano, in occasione dell’accordo con Poste Italiane. Che si tratti di un singolo, di un’azienda o di un’intera nazione l’invito è […]

Foto false addio, IA nelle fotocamere per combattere la manipolazione

di Alessandro Crea
La contraffazione delle immagini e dei video nell’epoca delle intelligenze artificiali costituisce un grandissimo problema, perché consente una manipolazione della comunicazione oltre ogni immaginazione. Molti ricercatori nel mondo sono dunque impegnati nel trovare soluzioni efficaci. Presso la Tandon School of Engineering della New York University ad esempio hanno pensato di combattere le IA che generano […]

A Hollywood sceneggiature e attori li sceglierà l’intelligenza artificiale

di Alessandro Crea
Un’intelligenza artificiale può essere un produttore cinematografico migliore di un essere umano? A Hollywood ne sembrano convinti, vista la crescente influenza che l’industria del cinema statunitense sta riconoscendo a diverse aziende che promettono di identificare il prossimo blockbuster tramite i propri algoritmi. Di aziende ce ne sono già diverse, dalla californiana Cinelytic alla belga ScriptBook, […]

Microsoft, la nuova IA che imita il cervello umano e parla in modo naturale

di Alessandro Crea
Quante volte la voce del vostro navigatore ha pronunciato parole stravolgendo accenti o scandendole in maniera errata, con effetti ridicoli ma soprattutto abbassandone l’intelligibilità? Presto questo potrebbe essere il passato grazie a Microsoft e alla sua nuova IA dedicata alla sintesi vocale (text-to-speech). In collaborazione con ricercatori cinesi infatti il colosso di Redmond ha messo […]

ONU, le voci femminili degli assistenti digitali rafforzano gli stereotipi di genere?

di Alessandro Crea
Amazon Alexa, Microsoft Cortana, Apple Siri: ad esclusione di Google Assistant moltissimi assistenti digitali (ma anche la maggior parte dei navigatori per automobile) hanno, di default, una voce femminile. Non si tratta di una scelta casuale ovviamente, tanto che uno studio delle Nazioni Unite ha sottolineato come questo approccio non faccia che rafforzare i già […]

Intel lavora su chip ottici per un’intelligenza artificiale più efficiente

di Vittorio Rienzo
Intel ha annunciato importanti progressi nella realizzazione di reti neurali ottiche. Usando la luce al posto degli elettroni, questi chip potrebbero essere fino a 100 volte più efficienti e ridurre la latenza in molti ordini di grandezza. Intel ha simulato due architetture ONN (optical neural network) al fine di considerarne scalabilità e producibilità, così come […]
❌