Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Ieri — 31 Maggio 2020RSS feeds

Sul Play Store arriva una domenica con molte offerte su app e giochi Android

di Gianluigi Abbate

Sono più di 50 i titoli tra app e giochi Android oggi in offerta (di cui 22 gratis) sul Play Store. Quale modo migliore per affrontare la domenica?

L'articolo Sul Play Store arriva una domenica con molte offerte su app e giochi Android proviene da TuttoAndroid.

Il mercato wearable non si ferma e cresce durante la pandemia

di Biagio Petronaci
L’emergenza legata al Covid-19 non ferma il mercato dei dispositivi indossabili (wearable), che è cresciuto del 29,7% durante questi primi mesi del 2020, secondo quando riferito da IDC. Un numero senz’altro più interessante rispetto alla precedente stima degli analisti che, se pur positiva, si fermava solo a un +9%. Durante il primo trimestre dell’anno, sono stati […]

Come nascondere foto su iPhone

di Roberto Cocciolo
Le fotografie sono ovviamente tra gli elementi più personali e importanti che si possono avere all’interno di uno smartphone. Per questo motivo, può capitare di voler nascondere qualche scatto dalla propria galleria, tenendo quindi in leggi di più...

WhatsApp: come scrivere grassetto, corsivo e barrato

di Gioele Cuomo
Nonostante Whatsapp non conceda molto spazio alla personalizzazione per le proprie conversazioni, quantomeno permette agli utenti di formattare il testo in diversi modi, in particolare scrivere in grassetto, corsivo, barrato e in altre tipologie di leggi di più...
Meno recentiRSS feeds

I migliori siti di incontri gratis: i migliori e più sicuri da usare

di Gaetano Abatemarco
All’interno di questo nuovo articolo di oggi abbiamo deciso di raggruppare quelli che sono secondo noi i migliori siti di incontri gratis da usare per conoscere nuove persone, stringere nuove amicizia e magari trovare anche leggi di più...

App per vedere film gratis in streaming

di Gaetano Abatemarco
Non solo siti Internet: esistono anche utilissime app per vedere film gratis in streaming, o, meglio ancora, scaricarli sul vostro smartphone o tablet. Affidandovi ad una semplice applicazione, potrete avere a portata di mano tutte leggi di più...

Adesso Apple vende ufficialmente anche gli iPhone XR ricondizionati

di Vincenzo
A partire da oggi Apple ha inserito ufficialmente iPhone XR tra i modelli acquistabili in versione ricondizionata nel proprio store online, ecco i prezzi.

L’app Very Mobile ora consente di attivare la ricarica automatica con PayPal

di Pietro Paolucci

Un nuovo aggiornamento dell'app Very Mobile introduce la possibilità di attivare la ricarica automatica anche con PayPal. Ecco i dettagli.

L'articolo L’app Very Mobile ora consente di attivare la ricarica automatica con PayPal proviene da TuttoAndroid.

Interessanti novità sono in preparazione per Google Stadia 2.19

di Gerardo Orlandin

Il codice della versione 2.19 di Google Stadia suggerisce che il servizio di gioco in streaming di Google ha in serbo numerose novità.

L'articolo Interessanti novità sono in preparazione per Google Stadia 2.19 proviene da TuttoAndroid.

Samsung presenta il suo nuovo servizio Samsung Access

di Alessandro Matthia Celli

Alcuni anni fa, Apple lanciò il suo programma di aggiornamento per iPhone. Il programma offre molti vantaggi come pagare una tariffa mensile per avere la possibilità di aggiornare il proprio smartphone ad oltranza.

(...)
Continua a leggere Samsung presenta il suo nuovo servizio Samsung Access su Androidiani.Com


© alessandromatthiacelli for Androidiani.com, 2020. | Permalink |

Tags del post: , , , ,

Il TAR con una storica sentenza riconosce l’obsolescenza prematura

di Roberto F.
Apple Coronavirus
Dal TAR del Lazio arriva una sentenza importante ai danni di Apple: è stata riconosciuta per la prima volta l'obsolescenza prematura

Google Chrome 84 entra nel canale beta e porta con sé tante novità

di Roberto F.

Con il rilascio di Google Chrome 83 la scorsa settimana, la versione 84 di questo popolare browser è sbarcata nel canale beta

L'articolo Google Chrome 84 entra nel canale beta e porta con sé tante novità proviene da TuttoAndroid.

Come velocizzare Android

di Gioele Cuomo
Con lo sviluppo di app e algoritmi sempre più complessi e pesanti, il rischio di trovarsi tra le mani un dispositivo lento è molto elevato. Sono quindi in molti a chiedersi come velocizzare Android; infatti, leggi di più...

Come capire chi spia il tuo WhatsApp

di Valentino De Stefano
WhatsApp è il servizio di messaggistica più utilizzato in tutto il mondo. Tramite WhatsApp è possibile mandare messaggi, contenuti multimediali e documenti ai vostri contatti. È facile intendere, quindi, che WhatsApp contiene al suo interno leggi di più...

Come sbloccare iPhone disabilitato senza iTunes

di Roberto Cocciolo
I motivi per cui un iPhone viene disabilitato a livello software sono molti, ma quello più “gettonato” deriva da un codice di sblocco dimenticato e il conseguente inserimento di password errate per più volte. Oggi leggi di più...

Apple PowerBeats Pro: arrivano quattro nuove colorazioni

di HDblog.it

Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, arriva l'ufficialità: Apple ha lanciato quatto nuove colorazioni delle Powerbeats Pro. Come previsto, si tratta delle varianti Spring Yellow, Cloud Pink, Lava Red e Glacier Blue. Restano del tutto invariate le caratteristiche hardware di questi auricolari destinati principalmente ad un pubblico più "sportivo". Invariato anche il prezzo di vendita fissato a 250 euro.

I PowerBeats Pro sono auricolari "true wireless" con chip H1 che offre una migliore autonomia e una connettività più stabile oltre alla possibilità di richiamo dell'assistente vocale di Apple attraverso il comando vocale "Hey Siri". Hanno un case di ricarica ben più ingombrante di quello degli AirPods, senza possibilità di ricarica wireless, ma l'autonomia è nettamente superiore: 9 ore per ogni carica completa degli auricolari, mentre la batteria del case ne offre altre 15.

I PowerBeats Pro sono in-ear con gommini intercambiabili, quindi isolano meglio dal suono esterno e si adattano meglio alla forma delle orecchie di ognuno, e hanno un archetto regolabile che garantisce stabilità anche in situazioni estreme.


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da Supermedia a 189 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Speech-to-text, iPhone 11 non regge il confronto con Google Pixel 3

di HDblog.it

Google si è prodigata molto per sviluppare e promuovere le funzionalità AI dei suoi smartphone Pixel. Un'area in cui si stanno dimostrando particolarmente evoluti è il riconoscimento vocale: non solo è estremamente rapido e accurato, ma avviene tutto completamente in locale grazie ai coprocessori AI e alla capacità del software di sfruttarlo. Un utente Twitter ha messo a confronto proprio un Pixel, tra l'altro un ormai vecchiotto Pixel 3, contro un iPhone 11, e nonostante una potenza di calcolo nettamente superiore di quest'ultimo la vittoria è schiacciante a favore dello smartphone Google. Il video è in inglese, ma è sufficientemente chiaro anche per chi non lo mastica più di tanto.

I don't think that people appreciate how different the voice to text experience on a Pixel is from an iPhone. So here is a little head to head example. The Pixel is so responsive it feels like it is reading my mind! pic.twitter.com/zmxTKxL3LB

— James Cham ✍🏻 (@jamescham) May 27, 2020

Quello che è interessante osservare, più che la precisione (per quanto sia importante anche questo aspetto, beninteso), è la velocità con cui i Pixel riescono a convertire la voce in parole. Il processo avviene quasi in tempo reale, con grande fluidità e senza rallentamenti o "singhiozzi", che invece si verificano con una certa frequenza sugli iPhone. Questa puntualità nella traduzione migliora molto l'esperienza d'uso, osservano i colleghi di Android Police, perché l'utente può tornare sui propri passi e pensieri istantaneamente, senza dover continuare a fare "avanti e indietro" mentalmente rischiando di perdere il filo.


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da Supermedia a 189 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Speech-to-text, iPhone 11 non regge il confronto con Google Pixel 3

di HDblog.it

Google si è prodigata molto per sviluppare e promuovere le funzionalità AI dei suoi smartphone Pixel. Un'area in cui si stanno dimostrando particolarmente evoluti è il riconoscimento vocale: non solo è estremamente rapido e accurato, ma avviene tutto completamente in locale grazie ai coprocessori AI e alla capacità del software di sfruttarlo. Un utente Twitter ha messo a confronto proprio un Pixel, tra l'altro un ormai vecchiotto Pixel 3, contro un iPhone 11, e nonostante una potenza di calcolo nettamente superiore di quest'ultimo la vittoria è schiacciante a favore dello smartphone Google. Il video è in inglese, ma è sufficientemente chiaro anche per chi non lo mastica più di tanto.

I don't think that people appreciate how different the voice to text experience on a Pixel is from an iPhone. So here is a little head to head example. The Pixel is so responsive it feels like it is reading my mind! pic.twitter.com/zmxTKxL3LB

— James Cham ✍🏻 (@jamescham) May 27, 2020

Quello che è interessante osservare, più che la precisione (per quanto sia importante anche questo aspetto, beninteso), è la velocità con cui i Pixel riescono a convertire la voce in parole. Il processo avviene quasi in tempo reale, con grande fluidità e senza rallentamenti o "singhiozzi", che invece si verificano con una certa frequenza sugli iPhone. Questa puntualità nella traduzione migliora molto l'esperienza d'uso, osservano i colleghi di Android Police, perché l'utente può tornare sui propri passi e pensieri istantaneamente, senza dover continuare a fare "avanti e indietro" mentalmente rischiando di perdere il filo.


Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Emarevolution a 555 euro oppure da Unieuro a 649 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

MacBook Pro 13 ricondizionato a 400 euro in meno rispetto all’Apple Store!

di Saverio Alloggio
Un MacBook Pro da 13 pollici a un prezzo mai visto prima, neanche sull’Apple Store. Stiamo ovviamente parlando di un prodotto ricondizionato che, specifiche alla mano (edizione 2017, con Intel Core i5 Kaby Lake, 8 Gigabyte di RAM e 256 Gigabyte di SSD) permette di effettuare serenamente editing in ambito video e fotografico, oltre a […]

L’app Weather offre previsioni del tempo accurate con mappe e allerte meteo

di Gerardo Orlandin

Weather fornisce previsioni meteo orarie dettagliate e offre un'anteprima sul tempo previsto per i prossimi 10 giorni in qualsiasi località.

L'articolo L’app Weather offre previsioni del tempo accurate con mappe e allerte meteo proviene da TuttoAndroid.

❌