Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Oggi — 15 Settembre 2019RSS feeds

[WBIFeedback] Miglioriamo Windows 10 insieme! #17

di Filippo Molinini

La forza dell’Hub di Feedback di Windows 10 è la community. Con la WBIFeedback vogliamo perfezionare Windows 10 tutti insieme, votando i suggerimenti migliori. Cos’è WBIFeedback e come votare un feedback WBIFeedback è una rubrica bimensile, pubblicata la prima e la terza domenica di ogni mese. È una raccolta di quattro/cinque feedback relativi a problemi […]

Puoi leggere l'articolo [WBIFeedback] Miglioriamo Windows 10 insieme! #17 in versione integrale su WindowsBlogItalia. Non dimenticare di scaricare la nostra app per Windows e Windows Mobile, per Android, per iOS, di seguirci su Facebook, Twitter, Google+, YouTube, Instagram e di iscriverti al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornato su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft.

Ieri — 14 Settembre 2019RSS feeds

Xiaomi Mi Band 4 torna venduta e spedita da Amazon con un piccolo sconto

di Marco Grasso

Xiaomi Mi Band 4 è in offerta a un prezzo bomba su Amazon: appena 29,99 euro con spedizione Amazon Prime gratuita!

L'articolo Xiaomi Mi Band 4 torna venduta e spedita da Amazon con un piccolo sconto proviene da TuttoAndroid.

Inter TV arriva ufficialmente su DAZN

di Lorenzo Spada
Inter TV DAZN

Tifosi nerazzurri di tutta Italia, c’è un’ottima notizia se siete abbonati a DAZN: attraverso una partnership ufficiale, il canale di Inter TV è arrivato ufficialmente nella piattaforma di DAZN. Inter TV è dunque il primo canale tematico legata a una squadra di Serie A ad entrare a far parte del palinsesto in streaming di DAZN. […]

L'articolo Inter TV arriva ufficialmente su DAZN proviene da TuttoTech.net.

Miglior Hosting di Settembre 2019

di Cristian Potenza
miglior hosting wordpress

Per la creazione di un sito, una semplice pagina web o un blog fatto con wordpress, oltre a un minimo di competenze informatiche, sono necessari due elementi fondamentali, il dominio e l’hosting. Il dominio può essere registrato ovunque senza problemi e ha un costo annuo irrisorio. Cosa invece ben diversa, riguarda l’hosting, in quanto le […]

Miglior Hosting di Settembre 2019

Fix problemi audio con giochi dopo aggiornamento cumulativo di May 2019 Update

di Alexandre Milli

Continuano i problemi per May 2019 Update, che dal suo rilascio sta “implementando” diversi bug fastidiosi con il rilascio dei nuovi aggiornamenti cumulativi. Fix problemi audio giochi Diversi utenti stanno lamentando problemi con l’audio nei giochi causati apparentemente dall’ultimo aggiornamento cumulativo di settembre di Windows 10 May 2019 Update. Nello specifico sembra si tratti un […]

Puoi leggere l'articolo Fix problemi audio con giochi dopo aggiornamento cumulativo di May 2019 Update in versione integrale su WindowsBlogItalia. Non dimenticare di scaricare la nostra app per Windows e Windows Mobile, per Android, per iOS, di seguirci su Facebook, Twitter, Google+, YouTube, Instagram e di iscriverti al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornato su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft.

Intel Z490, B460 e gli altri: i nuovi chipset per le CPU Comet Lake desktop

di Manolo De Agostini
L’arrivo delle CPU Comet Lake di Intel in ambito desktop sarà accompagnato da una nuova linea di chipset della serie 400. L’indiscrezione circolava da tempo, ma in queste ore possiamo dire: abbiamo la conferma. Attendiamoci novità a partire dalle prime settimane del 2020, o comunque nel Q1 – primo trimestre. Non solo per nostre fonti […]

C’è una nuova app di Xiaomi nel Play Store: ecco Pulitore, pronto a liberare memoria

di Marco Grasso

Cleaner Lite, in italiano semplicemente Pulitore, è una nuova applicazione pubblicata oggi da Xiaomi sul Google Play Store che si pone lo scopo di liberare spazio nella memoria del dispositivo.

L'articolo C’è una nuova app di Xiaomi nel Play Store: ecco Pulitore, pronto a liberare memoria proviene da TuttoAndroid.

Una nuova frontiera del diritto: l’utilizzo dell’AI nelle decisioni giudiziali

di Alessandro Crea
Per intelligenza artificiale si intende comunemente quel ramo dell’informatica deputato alla programmazione e alla progettazione di sistemi, sia hardware che software, che consentano alle macchine la replica del ragionamento umano. Un sistema di AI (Artificial Intelligence) risulta pertanto tale nel momento in cui è in grado risolvere problemi e svolgere compiti tipici della mente e delle […]

AORUS CV27Q Tactical Gaming Monitor, il nuovo curvo di Gigabyte

di Marco Silvestri
Gigabyte ha presentato un nuovo monitor formato 16:9 da 27 pollici dotato di pannello VA con raggio di curvatura 1500R e risoluzione WQHD (2560×1440 pixel); si chiama Aorus CV27Q Tactical Gaming Monitor e, come suggerisce il nome, è pensato principalmente per i videogiocatori. Aorus CV27Q dispone di uno schermo con gamma cromatica a 8 bit con copertura […]

Amazon testa un sistema per lasciare recensioni con un solo tocco

di Roberto F.

Amazon sta testando un nuovo sistema per consentire agli utenti di recensire un prodotto acquistato sulla piattaforma con un solo tocco

L'articolo Amazon testa un sistema per lasciare recensioni con un solo tocco proviene da TuttoAndroid.

Meno recentiRSS feeds

Google Pixel 4: Altre informazioni sulla fotocamera

di Alessandro Matthia Celli

Impossibile navigare in rete, tra i social o in qualche forum, senza imbattersi in una notizia sul Google Pixel 4, tutti ne parlano e tutti ne scrivono.

(...)
Continua a leggere Google Pixel 4: Altre informazioni sulla fotocamera su Androidiani.Com


© alessandromatthiacelli for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: , ,

Editor di foto online per ritagliare immagini e modificarle con filtri

di Claudio Pomes
Per la maggior parte degli utenti non è necessario disporre di tutti gli strumenti disponibili con un programma di fotoritocco professionale come PowerPoint o come GIMP (anche se quest'ultimo è...

Continua...

Amazon mette in preordine i nuovi iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max

di Canna
E si avvicina il giorno delle consegne dei nuovi iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max, previsto per il 20 settembre. Sono però aperti i preordini e, da qualche ora, è possibile anche preordinare i nuovi iPhone su Amazon. […]

Techly presenta i nuovi adattatori USB-C

di Tom's Hardware
TECHly pronta per accompagnarci nel rientro a scuola, lavoro e università ha creato una nuova linea di adattatori pensati e studiati per rispondere ad ogni esigenza. Sono quattro gli adattatori USB-C, versatili e performanti grazie agli standard utilizzati sono l’ideale per chi dispone di notebook, desktop o tablet di dimensioni ridotte. Il primo modello IADAP […]

Amazon Music si arricchisce di una novità assoluta grazie ad Alexa

di Lorenzo Spada
Amazon Music

Chi ascolta la radio sa benissimo che, tranne che con alcuni DJ e con le canzoni più conosciute, difficilmente si riconosce all’istante il nome della canzone o il nome dell’artista che canta. La stessa cosa avviene con i servizi di streaming, anche se in questo caso è possibile guardare la coda di riproduzione sullo smartphone. […]

L'articolo Amazon Music si arricchisce di una novità assoluta grazie ad Alexa proviene da TuttoTech.net.

Amazon Music e Alexa sempre più a braccetto: ecco due nuove funzionalità attive da oggi

di Paolo Giorgetti

Amazon Alexa e Amazon Music introducono due nuove funzionalità: gli utenti possono ora chiedere all'assistente di annunciare titolo del brano e artista prima di riprodurlo, oltre a fargli conoscere se gradiscono o meno le canzoni.

L'articolo Amazon Music e Alexa sempre più a braccetto: ecco due nuove funzionalità attive da oggi proviene da TuttoAndroid.

Colonnine elettriche in Europa: quante e dove sono nel 2019

di Raffaele Dambra

Colonnine elettriche in Europa

Quante colonnine per la ricarica di auto elettriche ci sono nell’Unione Europea? Ancora troppo poche, se si pensa che l’obiettivo di 2,8 milioni di punti di ricarica entro il 2030, che la Commissione Europea ha stimato necessari per una piena diffusione della mobilità elettrica nei 28 paesi membri, quasi certamente non sarà raggiunto. Attualmente, secondo il report presentato da ACEA (European Automobile Manufacturers’ Association) al Salone di Francoforte 2019, in Europa ci sono infatti solo 144 mila colonnine. Questo vuol dire che per arrivare in appena una decade al numero prefissato occorrerebbe aumentare di circa 20 volte l’attuale parco ricariche. Un traguardo improbabile, per non dire impossibile.

COLONNINE ELETTRICHE IN EUROPA: POCHI PUNTI DI RICARICA, POCHE VETTURE

Ed è un vero peccato, perché proprio la scarsa distribuzione sul territorio delle colonnine di ricarica risulta essere uno dei motivi che frenano l’espansione delle auto elettriche in Europa (un caso a parte è la Norvegia, dove le immatricolazioni di EV hanno sfondato il 50%, ma il paese scandinavo non fa parte dell’UE). Sempre secondo il report ACEA, infatti, nel 2018 solo il 2% dei veicoli venduti nell’Unione Europea aveva un’alimentazione elettrica. In aumento del +1,4% dal 2014, ma decisamente pochi. Peggio ancora in Italia: ad agosto 2019, ultimi dati disponibili, la quota mercato delle auto elettriche da inizio anno non superava lo 0,5%, ben sotto la media UE (meglio comunque dello 0,2% del 2018, merito probabilmente dell’Ecobonus voluto dal precedente Governo).

COLONNINE DI RICARICA: ITALIA BEN SOTTO LA MEDIA EUROPEA

La differenza tra Italia e resto d’Europa si nota pure, oltre che nel numero delle vetture, anche nella distribuzione delle colonnine elettriche tra i vari stati. Il 76% dei 144 mila punti di ricarica esistenti è concentrato in Olanda (37.037), Germania (27.459), Francia (24.858) e Regno Unito (19.076), paesi che coprono appena il 27% del territorio dell’Unione. Mentre noi italiani contribuiamo soltanto per lo 0,5% (3.562 colonnine) e la maggior parte dei paesi membri ha meno di una colonnina di ricarica ogni 100 km.

AUTO ELETTRICHE E PUNTI DI RICARICA: SERVONO INCENTIVI E INVESTIMENTI

La transizione verso la mobilità a emissioni zero richiede una responsabilità condivisa”, ha dichiarato Carlos Tavares, presidente di ACEA e CEO del gruppo PSA. “Le case automobilistiche stanno facendo la loro parte proponendo un numero sempre più crescente di auto elettriche. Ma i governi devono sostenerle intensificando notevolmente gli investimenti nelle infrastrutture. E attuando incentivi all’acquisto sostenibili e coerenti”. E l’Italia a dire il vero sta rispondendo all’appello sia incentivando l’installazione dei punti di ricarica (qui il nuovo bando per privati e condomini in Puglia) che dando vita a nuovi incentivi per l’acquisto di auto a basse emissioni con la contestuale rottamazione di veicoli inquinanti. Per esempio in Lombardia, sommando l’Ecobonus statale con i contributi regionali, si possono ottenere sconti per l’acquisto di vetture elettriche fino a 14 mila euro.

The post Colonnine elettriche in Europa: quante e dove sono nel 2019 appeared first on SicurAUTO.it.

AC Monza presenta la sua squadra Monza Esports

di Andrea Riviera
Il panorama Esport sta crescendo sempre di più, lo provano i diversi investimenti di Bologna, Parma, Sampdoria, Roma ed Empoli con il simulatore calcistico di Electronic Arts, FIFA. Nelle ultime ore, un’altra importante squadra si è unita a questa crescita esponenziale, l’AC Monza. La squadra milita in serie C, ma negli ultimi mesi ha iniziato […]

Amazon Alexa adesso può annunciare l’artista e il titolo di un brano

di Dario D'Elia
L’assistente vocale Amazon Alexa d’ora in poi sarà in grado di annunciare l’artista e il titolo di un brano prima della sua riproduzione. Inoltre gli utenti potranno indicare ad Alexa quali sono i propri brani più amati. Si tratta di una serie di nuove funzioni che dovrebbero migliorare l’esperienza di ascolto musicale in streaming rendendola […]

iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max: via ai preordini, disponibili anche su Amazon

di Lucia Massaro
Apple ha aperto le prenotazioni sul suo store online di iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max. Le consegne verranno effettuate a partire dal 20 settembre, giorno in cui la nuova generazione di iPhone verrà resa disponibile anche nei negozi fisici. Intanto, è possibile prenotare i nuovi iPhone anche su Amazon. Di […]
❌