Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Oggi — 13 Dicembre 2018RSS feeds

ESL Vodafone Championship, programma delle finali

di Marco Locatelli

Si concluderà con le finali del 15 e 16 dicembre la Winter Season di ESL Vodafone Championship, il torneo italiano di esport tra i più importanti d’Italia giunto ormai alla sua quattordicesima edizione. Nell’esclusivo Vodafone Theatre di Milano, tutti gli appassionati potranno assistere gratuitamente alle imprese dei finalisti del torneo che si sfideranno in quattro dei più popolari videogiochi degli ultimi anni per aggiudicarsi un montepremi complessivo di 35.000 euro.

Leggi il resto dell’articolo

Vodafone regala ad alcuni clienti 30 Giga al mese per sei mesi

di Roberto F.

Vodafone ha dato il via ad una nuova iniziativa dedicata ad alcuni suoi già clienti, ai quali viene offerta la possibilità di godere di un pacchetto di traffico dati aggiuntivo

L'articolo Vodafone regala ad alcuni clienti 30 Giga al mese per sei mesi proviene da TuttoAndroid.

Ieri — 12 Dicembre 2018RSS feeds

Offerte passa a TIM, VODAFONE, WIND e TRE di DICEMBRE 2018

di Gaetano Abatemarco
In questo video ho raccolto per voi le principali offerte mobile di Dicembre 2018 degli operatori. Se non lo sapete, abbiamo un comparatore di tariffe aggiornato in tempo reale dove trovate tutte le offerte del leggi di più...
Meno recentiRSS feeds

Vodafone accende a Milano la prima rete 5G

di Filippo Vendrame

Vodafone fa un nuovo ed importante passo in avanti in ottica 5G. L’operatore, infatti, ha annunciato di aver acceso a Milano la prima rete 5G d’Italia. Ad un anno esatto dall’avvio della sperimentazione, la copertura della rete di quinta generazione ha raggiunto l’80% della popolazione di Milano. Sono ben 120 i siti 5G all’interno dell’area della capitale lombarda. Con un investimento complessivo di più di 90 milioni di euro, Vodafone è capofila della sperimentazione a Milano promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico e sta lavorando con 38 partner industriali e istituzionali per realizzare 41 progetti nei seguenti ambiti: sanità e benessere, sicurezza e sorveglianza, smart energy e smart city, mobilità e trasporti, manifattura e industria 4.0, education e entertainment, digital divide.

Leggi il resto dell’articolo

Vodafone: c’era una volta Omnitel

di Filippo Vendrame

Vodafone è una multinazionale inglese che si occupa di telefonia mobile e fissa. Presente in 25 Paesi, in Italia offre sia servizi di connettività su rete mobile che su rete fissa. La storia di Vodafone in Italia è molto complessa in quanto la multinazionale inglese è entrata ufficialmente dopo aver preso il totale controllo di Omnitel, un’azienda italiana nata con l’obiettivo di offrire servizi di telefonia mobile.

Leggi il resto dell’articolo

Vodafone: accesa a Milano la prima rete 5G italiana. 120 siti attivi e copertura dell’80% della popolazione

di Dario D'Elia

Vodafone oggi ha “acceso” la prima rete 5G d’Italia, presentando contestualmente anche i progetti correlati nell’ambito della sperimentazione di Milano e area metropolitana. Si parla di 120 siti radiomobili già attivi e una copertura dell’80% della popolazione.

“Milano da oggi è la prima città in Italia con una rete 5G e diventa a pieno titolo la capitale europea del 5G”, ha dichiarato Aldo Bisio, Amministratore Delegato di Vodafone Italia. “La sperimentazione di Milano, che ha catalizzato gli investimenti di importanti realtà nazionali e internazionali, ha confermato l’effetto dirompente del 5G che ridisegnerà tutte le filiere industriali, aprirà nuove opportunità di internazionalizzazione per le imprese italiane, e inciderà sul benessere delle comunità.  Il 5G sarà la base essenziale per creare vera innovazione sociale nelle città: siamo partiti da Milano, da gennaio inizieremo la copertura delle principali città italiane, entro il 2019 completeremo le prime 5 città”.

Vodafone ha previsto un investimento complessivo di 90 milioni di euro per il progetto milanese 5G, inoltre ha già coinvolto 38 partner industriali e istituzionali per realizzare 41 progetti nei settori “sanità e benessere, sicurezza e sorveglianza, smart energy e smart city, mobilità e trasporti, manifattura e industria 4.0, education e entertainment, digital divide”.

30 dei 41 progetti sono già partiti e oggi sono stati svelati in sede di presentazione stampa. Si parla di Cittadino 4.0, Ambulanza connessa, Wearable in ambito sportivo, Sicurezza urbana e dei passeggeri nelle stazioni, Telecamere mobili per la video-sorveglianza, Droni per riprese aeree di sicurezza, Logistica dell’ultimo miglio, Servizi giornalistici di nuova generazione, Turista 4.0. A questi vanno aggiunti quelli già svelati qualche mese fa: Robotica riabilitativa, Internet of Things per la telemedicina, Robotica collaborativa per l’Industria 4.0, Esperienza di acquisto tramite realtà aumentata, Lezioni 4.0 e Apprendimento immersivo.

“I nuovi servizi 5G sono rimasti disponibili per il pubblico presso il Piccolo Teatro di Milano, Chiostro Nina Vinchi, durante il pomeriggio dell’11 dicembre e saranno a disposizione dei cittadini per tutta la giornata di mercoledì 12 dicembre”, puntualizza l’operatore.

I partner della sperimentazione

Il Politecnico di Milano è partner strategico della sperimentazione, impegnato insieme a Vodafone nello sviluppo di circa metà dei servizi 5G. Collaborano al progetto altri due centri di ricerca e università italiane (IIT e CNIT), importanti partner tecnologici (Huawei, Nokia, Qualcomm, Altran, IBM,  Exprivia|Italtel, Prisma Telecom Testing, SIAE Microelettronica), leader di settore in vari ambiti industriali (ABB, FCA, Magneti Marelli, Pirelli, Vodafone Automotive, ENI Fuel, FS Italiane, Poste Italiane, Sky Italia, Esselunga), due primari ospedali italiani (Humanitas e IRCSS Ospedale San Raffaele), alcune eccellenti startup e piccole imprese innovative (L.I.F.E., e-Novia, Movendo Technology, Intellitronika, TIE). Senza contare alcune istituzioni locali, aziende municipalizzate e altre imprese: Regione Lombardia, Polizia Locale di Milano, AMAT, ATM, ACI Vallelunga, Croce Rossa Italiana – Comitato di Milano, Touring Club Italiano, CREA, AWS e Siemens. È stata inoltre realizzata una cabina di regia della sperimentazione che coinvolge il Comune di Milano e la Città Metropolitana di Milano.

Da rilevare che grazie al bando “Action for 5G” Vodafone ha attivato un investimento da 10 milioni di euro che sarà impiegato per finanziare progetti di startup, PMI e imprese sociali dedicati a robotica, sensoristica, dispositivi connessi di Realtà Aumentata e Realtà Virtuale. La raccolta delle candidature per il secondo di quattro bandi annuali, promossi da Vodafone in collaborazione con l’incubatore del Politecnico di Milano PoliHub, sono aperte fino al 31 gennaio 2019 attraverso il sito Actionfor5G.it.

Infine bisogna ricordare che è stato inaugurato a Milano il Vodafone Lab, una struttura aperta alle startup e ai partner della sperimentazione 5G.

L'articolo Vodafone: accesa a Milano la prima rete 5G italiana. 120 siti attivi e copertura dell’80% della popolazione proviene da Tom's Hardware.

Accorrete, Vodafone vi regala due mesi di DAZN

di Marco Grasso

Vodafone ripropone l'iniziativa Vodafone Happy Moment, che fa parte del programma Vodafone Happy, e dà ai suoi clienti la possibilità di ricevere un nuovo regalo, nell'attesa che arrivi l'Happy Friday.

L'articolo Accorrete, Vodafone vi regala due mesi di DAZN proviene da TuttoAndroid.

Vodafone, tombini con antenna 4G per migliorare la copertura nel Regno Unito

di Dario D'Elia

Vodafone sta sperimentando presso il suo quartier generale di Newbury (Berkshire, Regno Unito) i suoi primi tombini con antenna 4G integrata. Si tratta di una strategia poco invasiva che consentirebbe di incrementare la copertura dei servizi mobili soprattutto nelle aree urbane più affollate. La prospettiva è che possa essere d’aiuto anche in ottica 5G. Vodafone ricorda comunque che già oggi sta impiegando modalità alternative di infrastrutturazione: dai lampioni alle cabine telefoniche.

“Le antenne di copertura del pozzetto possono essere installate con il minimo disturbo per i cittadini – senza lavori stradali o costruzioni – e senza modificare l’aspetto dell’area, poiché il kit è sotto terra”, spiega Vodafone UK. “Sono collegati utilizzando la rete convergente ad alta velocità interamente in fibra Vodafone in tutto il Regno Unito, che supporta anche altre tecnologie mobili, banda larga domestica, Internet of Things (IoT) e servizi aziendali”.

Vodafone per ora sta sperimentando due tipi di approcci. Il primo è un vero e proprio tombino con antenna integrata, il secondo invece prevede di agganciare a uno esistente un’apparecchiatura specifica. Il consumo energetico è ridotto al minimo indispensabile mentre il raggio di copertura massimo teorico è di 200 metri.

“Newbury rappresenta comunque solo un punto di partenza, poiché i tombini potrebbero essere impiegati da tutti i fornitori di servizi pubblici in futuro. “Stiamo già installando piccole antenne 4G sui tetti delle tradizionali cabine telefoniche, a partire da Princes Street, Edimburgo – una destinazione commerciale e turistica molto frequentata – in tempo per le celebrazioni Hogmanay”, ha aggiunto Vodafone.

“Usare le cabine telefoniche per alloggiare le antenne è un altro ottimo modo per aumentare la velocità e la capacità di un segnale 4G a livello stradale. È anche utile per estendere 4G in aree di straordinaria bellezza e luoghi remoti dove è difficile installare un traliccio mobile poiché richiede un collegamento di alimentazione e di cavi in ​​fibra ottica”.

Per Nick Jeffery, AD di Vodafone UK, anche questo è un modo di estendere i servizi 4G nelle aree difficili e renderle pronte alla 5G.

L'articolo Vodafone, tombini con antenna 4G per migliorare la copertura nel Regno Unito proviene da Tom's Hardware.

Vodafone presenta i progetti 5G che rivoluzioneranno Milano nel 2019

di Irven Zanolla

Vodafone presenta i progetti 5G che cambieranno il modo di vivere Milano, dove la copertura al 100% arriverà nei prossimi mesi.

L'articolo Vodafone presenta i progetti 5G che rivoluzioneranno Milano nel 2019 proviene da TuttoAndroid.

Migliori offerte telefoniche di TIM, Vodafone, Iliad, Wind e Tre

di Marco Grasso

Le migliori offerte telefoniche sono difficili da determinare perché i più importanti operatori telefonici italiani, cioè Vodafone, TIM, Iliad, Wind e Tre, mettono a […]

L'articolo Migliori offerte telefoniche di TIM, Vodafone, Iliad, Wind e Tre proviene da TuttoAndroid.

Modem libero: confronto fra gli operatori

di Filippo Vendrame

La delibera dell’AGCOM 348/18/CONS sul Modem Libero è stata certamente una vittoria per i consumatori. Grazie ad essa le persone potranno scegliere di utilizzare sulla loro linea di rete fissa di casa il tipo di modem che desiderano senza dover sottostare alle imposizioni dei loro provider. Questo significa che sarà possibile sottoscrivere un abbonamento di rete fissa senza modem incluso e che i provider dovranno fornire tutte le informazioni necessarie per fare in modo che i loro clienti possano utilizzare i loro apparati nella maniera corretta per accedere ad Internet o per utilizzare i servizi voce.

Leggi il resto dell’articolo

Ecco le promozioni natalizie di TIM, Wind, Vodafone, Optima Mobile, 1Mobile e PosteMobile

di Pietro Paolucci

A un passo dal Natale gli operatori mettono mano alle proprie offerte telefoniche offrendo varie soluzioni interessanti. I protagonisti di oggi sono TIM, Wind, Vodafone, Optima Mobile, 1Mobile e PosteMobile che fra offerte e promozioni varie si vestono a festa per queste festività ormai imminenti.

L'articolo Ecco le promozioni natalizie di TIM, Wind, Vodafone, Optima Mobile, 1Mobile e PosteMobile proviene da TuttoAndroid.

Vodafone prosegue con le winback, ma in alcuni casi alza il prezzo

di Paolo Giorgetti

Vodafone continua a contattare via SMS gli ex clienti proponendo offerte winback: si tratta di Vodafone Special Minuti 50GB, che in alcuni casi ha subito un rincaro di prezzo.

L'articolo Vodafone prosegue con le winback, ma in alcuni casi alza il prezzo proviene da TuttoAndroid.

Vodafone aumenta il costo di cambio offerta per i già clienti

di Irven Zanolla

Vodafone ha aumentato, a partire da ieri, il costo di cambio offerta per i già clienti che vogliono passare da alcune offerte ad altre.

L'articolo Vodafone aumenta il costo di cambio offerta per i già clienti proviene da TuttoAndroid.

TIM, Vodafone e Wind Tre perdono 300 milioni nella guerra dei prezzi

di Alessandro Crea

Tempi duri per i tre principali provider italiani, TIM, Vodafone e Wind Tre. A causa principalmente della guerra dei prezzi innescata dall’arrivo di Iliad sul mercato e l’imposizione del ritorno alla fatturazione mensile, all’appello dei ricavi mancherebbero in tutto ben 302 milioni. È quanto emerge dall’analisi dei ricavi da servizi mobili nel trimestre luglio-settembre che ci dice quanto hanno incassato effettivamente le telco italiane dai servizi.

Osservando i dati si può vedere infatti che i ricavi hanno segnato complessivamente un ribasso dell’8,9% anno su anno. In particolare TIM avrebbe perso 33 milioni, -2,7%, Vodafone ben 111 milioni in meno, il 10% rispetto ai ricavi dello stesso trimestre 2017, mentre per Wind Tre i ricavi sono scesi a quota 922 milioni di euro, il 14,6% in meno con 158 milioni mancanti all’appello.

Photo credit - depositphotos.com

In tutto questo Iliad con la sua politica aggressiva sui prezzi ha fatto molto, ma non tutto. Certo, per tenere botta gli altri provider si sono dovuti adattare abbassando i prezzi e aumentando la consistenza dei pacchetti soprattutto per quanto riguarda il traffico dati, tanto da spingere aziende come TIM e Vodafone a creare anche due operatori virtuali low cost come Kena Mobile e Ho. Mobile per competere meglio, ma come detto molto ha fatto anche il ritorno alla fatturazione mensile, visto che nei ricavi dello scorso anno erano contabilizzati anche ricavi poi venuti a mancare.

C’è infine da dire che il mercato, nella sua globalità, è da tempo in fase di profonda trasformazione, basti pensare alla mazzata mortale assestata dalle app di instant messaging agli SMS, che fino a poco tempo fa costituivano una delle principali fonti di guadagno dei provider. L’imminente arrivo del 5G, per cui i vari operatori hanno recentemente speso la cifra monstre di 6,5 miliardi di euro per aggiudicarsi le frequenze messe all’asta, mescolerà ulteriormente le carte in tavola, così come il progressivo diffondersi della banda ultralarga per il fisso, che già adesso ha iniziato a far segnare numeri in crescita, almeno per Vodafone, i cui ricavi nel settore sono aumentati dell’8,6%.

L'articolo TIM, Vodafone e Wind Tre perdono 300 milioni nella guerra dei prezzi proviene da Tom's Hardware.

Ecco il regalo per il Vodafone Happy Friday di domani 7 dicembre

di Marco Grasso

Domani sarà venerdì, 7 dicembre 2018, e questo vuol dire che ci saranno dei nuovi regali per i clienti Vodafone grazie al programma a premi Vodafone Happy Friday lanciato un bel po' di tempo fa.

L'articolo Ecco il regalo per il Vodafone Happy Friday di domani 7 dicembre proviene da TuttoAndroid.

Vodafone e Sky utilizzeranno la rete 5G per un collegamento in diretta

di Paolo Giorgetti

Vodafone e Sky hanno stretto una collaborazione per il primo servizio giornalistico in diretta realizzato con la rete 5G in Europa: appuntamento domani, 7 dicembre 2018, alle ore 17:00 su Sky TG24.

L'articolo Vodafone e Sky utilizzeranno la rete 5G per un collegamento in diretta proviene da TuttoAndroid.

Vodafone: 50GB a 7,60€ al mese per alcuni clienti

di Carla Stea

vodafone

Vodafone Special Minuti 50 Giga è l’offerta del gestore rosso rilanciata in questo periodo per riacquisire alcuni clienti che hanno deciso di cambiare operatore. Ad un prezzo speciale è possibile aderire alla promozione ed avere a disposizione 50GB di traffico dati in LTE e minuti di chiamate illimitati.

Special Minuti 50 Giga: come funziona

La speciale promozione non è attivabile da tutti i nuovi e vecchi clienti, ma solo da alcuni direttamente selezionati da Vodafone. Come anticipato, lo scopo dell’offerta è quello di riconquistare le utenze perse a causa di un cambio gestore. Gli utenti che avranno la possibilità di usufruire di Vodafone Special Minuti 50 Giga riceveranno una notifica tramite un SMS come questo:

Torna in Vodafone e hai 50 Giga in 4G e minuti illimitati verso tutti a soli 7,60 euro al mese. Hai tempo fino al 06/12. Corri subito nei nostri negozi per conoscere tutti i dettagli e attivare l’offerta.

Dunque, il termine per approfittare della promozione è il 6 dicembre e non è possibile decidere di attivarla online. Bisognerà recarsi in un negozio fisico Vodafone autorizzato dove sarà necessario acquistare una nuova SIM – sulla quale avverrà la portabilità – al costo di 5€. Il prezzo dell’attivazione può essere di 12€ oppure di 6€, dipende dal tipo di proposta che l’operatore deciderà di fare al singolo cliente.

I clienti che rientrano nel target della promozione possono essere provenienti da operatori di telefonia standard come TIM, Wind, Tre ed Iliad oppure da gestori virtuali. Sembra che alcuni utenti di Ho.Mobile – compagnia telefonica virtuale di Vodafone – abbiano ricevuto l’SMS con la proposta di attivare Vodafone Special Minuti 50 Giga. Non è possibile prevedere come siano scelti i destinatari dell’offerta, i criteri sono interni. Tuttavia, nuovi e vecchi clienti possono approfittare della promo natalizia del gestore.

Il pacchetto dell’offerta non prevede SMS gratuiti. Tuttavia, 50GB di traffico dati in 4G su rete Vodafone e minuti illimitati per chiamare tutte le numerazioni di rete fissa e mobile sono difficili da ottenere al costo mensile di 7,60€. Il compromesso, che prevede l’eventuale rinuncia all’invio gratuito di SMS, merita di essere valutato.

The post Vodafone: 50GB a 7,60€ al mese per alcuni clienti appeared first on telefonino.net.

❌