Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Half-Life Alyx ha fatto segnare il sold out di Valve Index in USA e Canada

di Gianluca Saitto
Dopo l’annuncio ufficiale di Half-Life Alyx le attenzioni sulla Realtà Virtuale da parte dei videogiocatori sono aumentate esponenzialmente. Il casco VR Valve Index si è esaurito nell’arco di pochi giorni negli Stati Uniti e in Canada. Sembra che il nuovo gioco della saga storica saga di Half-Life stia ottenendo l’effetto desiderato sul mercato, apparentemente facendo […]

Microsoft Flight Simulator: per Neumann il VR è la priorità

di Ivan Miralli
Uno degli annunci senz’ombra di dubbio più importanti e significativi dello scorso Electronic Entertainment Expo 2019 di Los Angeles è stato quello di Microsoft Flight Simulator, avvenuto un po’ a sorpresa in occasione della conferenza Microsoft prima dell’evento. Nel corso di un’intervista rilasciata da Jorg Neumann, sviluppatore a capo del progetto di Microsoft Flight Simulator, […]

Sony: Shuhei Yoshida ironizza sulle parole di Phil Spencer sulla VR

di Gianluca Saitto
Solamente qualche ora fa sono arrivate le parole di Phil Spencer a riguardo della volontà, da parte di Microsoft, di non proporre una propria versione della Realtà Virtuale per le proprie console. Spencer ha dichiarato di star rispondendo semplicemente alla mancanza di richiesta da parte dei propri consumatori, che non sembrano minimamente interessati a un […]

Real VR Fishing, il mix perfetto tra reale e digitale | Recensione

di Andrea Ferrario
La natura, un po’ di buona musica e una canna da pesca. Questo è Real VR Fishing, uno dei migliori simulatori di pesca ad oggi disponibili per la realtà virtuale. Miragesoft, lo sviluppatore coreano del gioco, è riuscito a ottenere questo risultato mixando in maniera molto riuscita degli ambienti reali con gli elementi digitali del […]

Cyberpunk 2077: CD Projekt RED non teme la concorrenza di Half-Life Alyx

di Gianluca Saitto
La lista dei videogiochi più attesi per il 2020 sta crescendo a dismisura. Solo qualche giorno fa abbiamo assistito all’annunciato di Half-Life: Alyx, nuovo gioco della saga Valve atteso per marzo 2020 come titolo esclusivo per la realtà virtuale. Dopo nemmeno un mese sarà invece il momento di Cyberpunk 2077, un altro pezzo da novanta […]

Portal VR: non solo Half-Life Alyx, Valve ci parla di altri progetti

di Nicola Armondi
Nella giornata di ieri è stato finalmente svelato a tutto il mondo il nuovo gioco di Valve dedicato alla Realtà Virtuale, Half-Life Alyx. Si tratta di uno sparatutto in prima persona, fondato sull’esplorazione, sulla risoluzione di puzzle e, ovviamente, sui combattimenti. Sarà disponibili a marzo 2020 e già ora può essere pre-acquistato al prezzo di […]

Oculus: John Carmack non è soddisfatto del progresso della VR

di Gianluca Saitto
Uno dei due co-creatori della saga di DOOM, John Carmack, è senza dubbio una delle personalità più influenti del medium videoludico. Attualmente Carmack copre il ruolo di CTO all’interno di Oculus, ed è stato onorato del Lifetime Achievement Award, riconoscendogli non solo il suo contributo alla realtà virtuale durante i suoi anni ad Oculus, ma […]

Cardboard VR: il progetto Google diventa open source

di Biagio Petronaci
Google, dopo aver abbandonato Daydream, ha recentemente annunciato che il progetto Cardboard è ufficialmente diventato open source. La società californiana, dopo aver costatato lo scarso interesse degli utenti nei confronti della piattaforma di realtà virtuale, ha deciso di fermare lo sviluppo, lasciando però a tutti gli interessati la possibilità di proporre le loro creazioni. Sono […]

Tasse Auto Aziendali: guida agli aumenti della legge di Bilancio 2020

di Donato D'Ambrosi

Assicurare l'auto all'ufficio postale

Le auto aziendali peseranno di più per migliaia di dipendenti con l’aumento della tassazione nella legge di bilancio 2020. Le tasse sulle auto aziendali sono nella manovra fiscale 2020 sottoforma di riduzione degli sconti sui benefit tassabili. Gli aumenti sulle auto aziendali riguarderanno tutti i veicoli indipendentemente dal valore, ma sono previste delle soglie in base ai limiti di emissioni di CO2 come per l’ecotassa sull’acquisto di un’auto nuova. Ecco quanto e chi pagherà di più per avere un’auto aziendale se non rientra nelle categorie professionali esonerate dalla manovra finanziaria 2020.

TASSE AUTO AZIENDALI 2020, LE NOVITA’ NELLA LEGGE DI BILANCIO

L’aumento della tassazione per le auto aziendali al 100% è stato scongiurato con una modifica che rende il provvedimento meno amaro dal 2020, ma ugualmente allarmante per le associazioni di settore. Secondo Federauto “è un luogo comune che le auto aziendali siano un privilegio da ricchi, mentre il 72% delle auto aziendali è fatto di utilitarie e berline medie”. Gli aumenti sulle tasse delle auto aziendali avrebbero già spinto molti dipendenti a riconsegnare la vettura messa a disposizione dall’azienda. In sostanza infatti l’auto peserà di più sul reddito in quanto contribuisce a quella parte di benefit non monetario concesso dal datore di lavoro. La legge di Bilancio 2020, salvo ulteriori modifiche, però salva le auto aziendali usate da agenti di commercio. Mentre il settore più colpito dall’aumento tasse auto aziendali sarà quello delle auto a noleggio, che ad oggi trainano il mercato per oltre 1/3 delle immatricolazioni.

GLI AUMENTI DAL 2020 SULLA TASSAZIONE DELLA AUTO AZIENDALI

Per auto aziendali ibride, elettriche e in generale quelle guidate da agenti di commercio la tassazione resta al 30%. Significa che se in un anno l’auto aziendale assegnata a un dipendente ha percorso 15 mila km, il 30% in rimborsi chilometrici con le tabelle ACI finisce nel reddito tassabile. Con la manovra fiscale 2020 la tassazione sulle auto aziendali per chi non è un agente di commercio passerà dal 30% al 60% oppure dal 30% al 100%.

– Se l’auto aziendale non appartiene alle categorie esonerate di cui sopra ed emette fino a 160 g di CO2 al km (riquadro V7 libretto di circolazione) la tassazione sui fringe benefit passa dal 30% al 60%.

– Sempre se l’auto aziendale non è esonerata (elettrica, ibrida o in uso a addetto alle vendite) ed emette oltre 160 g di CO2 al km (riquadro V7 libretto di circolazione) la tassazione sui fringe benefit passa dal 30% al 100%.

TASSA AUTO AZIENDALE 2020, ESEMPI E COSTI

Da questa stretta sulla tassazione per le auto aziendali 2020, il Governo stima di ottenere entrare per mezzo miliardo di euro. Una misura che colpirà a parità di cilindrata soprattutto le auto più vecchie e quelle con motore a benzina più recente visto che i motori diesel Euro 6 emettono meno CO2. Secondo quanto riporta il Sole 24 Ore con la tassa sulle auto aziendali 2020, su un’Alfa Romeo Giulietta 1.6 jtd-m2 (125 g/km di CO2) i fringe benefit tassabili (ipotizzando 15 mila km in 1 anno) passano da 2.162 a 4.325 euro. Mentre per una Jeep Cherokee 2.2 jtd-m più inquinate (161 g/km di CO2) l’aumento della tassazione dei finge benefit costerà oltre 7 mila euro in più. Un aumento dal quale, salvo nuove limature, si potrà sfuggire cambiando l’auto aziendale a benzina o a gasolio con una ibrida o elettrica.

The post Tasse Auto Aziendali: guida agli aumenti della legge di Bilancio 2020 appeared first on SicurAUTO.it.

Horizon Zero Dawn: versione PlayStation VR in arrivo?

di Ivan Miralli
Tra le novità introdotte nel corso di questa generazione di console, senz’ombra di dubbio l’arrivo della realtà virtuale è stata una delle più importanti e significative, con l’avvento di PlayStation VR nel non troppo lontano 2016, che tra le altre cose ha registrato ottime vendite. Solo a maggio di quest’anno abbiamo assistito all’uscita del riuscitissimo Bloody […]

L.A. Noire: The VR Case Files | Recensione, il classico di Rockstar torna in VR

di Michelangelo De Cesare
L.A. Noire arrivò sul mercato la prima volta nell’ormai lontano 2011. Il primo annuncio di questa originale proprietà intellettuale di Rockstar Games risale addirittura agli albori della generazione di Playstation 3 e Xbox 360: presentato con un trailer in CG, L.A. Noire catturò subito l’interesse di pubblico e critica grazie a un concept inedito che […]

Gli Epson Moverio BT-350 adesso funzionano con TeamViewer Pilot

di Antonino Caffo
Gli smartglass Epson Moverio BT-350 entrano nel mondo di TeamViewer Pilot, così da permettere agli esperti di essere virtualmente sul posto per guidare i tecnici on-site nell’esecuzione di operazioni complesse negli ambienti di lavoro. Secondo Epson, in questo modo si risolvono più rapidamente i problemi, si riducono i tempi di fermo e si migliora la […]

Resident Evil 7: arriva un prequel cooperativo in VR, ma solo a Tokyo

di Luca Salerno
Chi ha provato Resident Evil 7 in VR sa quanto questa modalità sia particolarmente riuscita nel survival horror di Capcom e quanto valga la pena essere provata. Proprio per questo motivo è sicuramente degno di nota l’evento che l’azienda giapponese lancerà a pochi giorni da Halloween nel quartiere Ikebukuro di Tokyo. La postazione dedicata alla […]

Le novità di Lenovo a Fiera Didacta 2019

di Antonino Caffo
Lenovo è tra i protagonisti di Fiera Didacta Italia 2019, la manifestazione internazionale dedicata al mondo dell’istruzione, giunta alla sua terza edizione, sostenuta da Indire (Istituto Nazionale Documentazione Ricerca Educativa), che comincia oggi presso la Fortezza da Basso di Firenze dal 9 all’11 ottobre. «Da un sondaggio condotto quest’anno da Lenovo su 15 mila persone […]

Iron Man VR: annunciata la data di lancio con un nuovo trailer

di Giacomo Todeschini
Giorno di grandi annunci a tema videoludico in casa Marvel: dopo essere stato il palcoscenico perfetto per svelare il nuovo personaggio giocabile di Marvel’s Avengers, il New York Comic Con 2019 ci ha infatti regalato altre grandi sorprese, come l’annuncio della data d’uscita dell’attesissimo Iron Man VR. L’esperienza in realtà virtuale basata sul celebre supereroe […]

Qual è il futuro della Realtà Virtuale?

di Andrea Ferrario
Durante la conferenza di apertura dell’Oculus Connect 6, direttamente dai laboratori di Facebook per lo sviluppo della realtà virtuale è stata condivisa la visione per il futuro del VR. Non è realmente chiaro come saranno i visori VR del futuro, o se ci saranno dei visori, ma quello che è chiaro sono le aree di […]

LA Noire: The VR Case Files disponibile a sorpresa su PS4 fin da ora

di Giacomo Todeschini
Non solo The Last of Us 2, Call of Duty Modern Warfare e Medievil: allo State of Play attualmente in corso c’è stato spazio anche per diverse sorprese, tra cui una direttamente da Rockstar. Il celebre publisher ha infatti annunciato con un trailer che LA Noire: The VR Case Files è disponibile fin da ora sullo […]

Viaggio attraverso l’iconografia horror anni 80 – Parte 2

di Mauro Monti
Continuiamo con il nostro approfondimento sulla cinematografia horror anni 80 che ha contraddistinto un intero decennio. In questo appuntamento parleremo anche – e soprattutto – degli horror nostrani; quell’insieme di pellicole culto che hanno reso l’italia una culla fondamentale per il brivido internazionale. Leggi anche: Viaggio attraverso l’iconografia horror anni 80 – Parte 1 … […]

Koenigsegg Jesko top car elaborata 1.600 CV con biometanolo

di redazione

La top car elaborata Koenigsegg Jesko può raggiungere 1.600 CV e spingersi fino a quasi 500 km/h, grazie alla possibilità di alimentazione a biometanolo E85, con cui spinge il 5 litri V8 biturbo.

Koenigsegg Jesko top car elaborata

Lo scorso Salone di Ginevra 2019, secondo l’opinione generale, è stato il “Salone dell’auto elettrica ma, senza alcun dubbio, anche il “Salone delle Hypercar, tra cui una delle più eclatanti è l’ultima fatica del costruttore svedese Koenigsegg che si chiama Jesko, è animata da un 5 litri V8 biturbo da ben 1.300 CV incrementabili fino a 1.600 CV mediante alimentazione a biometanolo e ha una velocità di punta ipotizzata vicina ai 500 km/h!

Koenigsegg Jesko top car elaborazione 1.600 CV con bioetanolo

Koenigsegg Jesko top car modificata

Ci sono tre elementi che caratterizzano il look di una Koenigsegg sin dalle origini: il parabrezza e i finestrini avvolgenti simili alla visiera di un casco, le portiere con apertura “a coltello” e il tetto rigido asportabile. Naturalmente anche la Koenigsegg Jesko li possiede ben integrati in un corpo vettura che trae ispirazione dalla Agera, nonché dagli attuali prototipi per gare di durata tipo Le Mans. Considerate le enormi prestazioni di cui è capace la Jesko, è stata data grande importanza alla downforce, ovvero al carico aerodinamico.

Koenigsegg Jesko top car tuning

A dispetto del corsaiolo look esteriore, l’abitacolo biposto della Koenigsegg Jesko non è affatto essenziale, minimalista o spoglio, esibendo invece styling, materiali e dotazioni hi-tech di ultima generazione in linea con le rivali di settore. Ci mancherebbe altro per ben oltre 2 milioni di Euro!

Koenigsegg Jesko top car elaborazione 1.600 CV con bioetanolo

I numeri della Koenigsegg Jesko
2019 – Anno di presentazione
1280 – Potenza max CV (benzina 95 ott.)
1600 – Potenza max CV (bioetanolo E85)
1500 – Coppia max Nm
482 – Velocità max km/h
2,5 – Secondi 0-100 km/h
125 – Esemplari previsti
2.300.000 – Prezzo in Euro (optional esclusi)

Info: www.koenigsegg.com

Koenigsegg Jesko top car elaborazione 1.600 CV con bioetanolo

L’articolo completo con tutti i dettagli e i segreti della Koenigsegg Jesko è su Elaborare 249.

ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 249 Maggio 2019QUI
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 22,99€ 

 
 
 
 
 
 
 
Cover Elaborare Maggio n° 249 2019

L'articolo Koenigsegg Jesko top car elaborata 1.600 CV con biometanolo proviene da ELABORARE.

Chevrolet Corvette C2 auto storica americana elaborata da Buffalo Garage

di redazione

La Chevrolet Corvette C2, auto storica elaborata dal tuner campano Buffalo Garage, è un’autentica muscle car americana del 1967 con il motoreV8 e 300 CV di potenza. La elaborazione di questa Chevrolet Corvette C2 è magnifica, con una livrea che mette in bella mostra la bandiera degli Stati Uniti, ma soprattutto borbotta con una tonalità gutturale che sembra bruciare le anime dell’inferno piuttosto che la benzina.

L’idea del proprietario era di dedicare un tributo alle vetture da Autocross, il che spiega non solo il numero 67 sulla fiancata della Chevrolet Corvette C2, ma anche i cerchi a cinque razze da 15” con canale da 7 e pneumatici Toyo con tanto di striscia bianca. Poi gli interventi si sono concentrati sulle sospensioni per renderla più guidabile, in seguito sul servosterzo e sull’irrigidimento del telaio.

Chevrolet Corvette C2 auto storica americana elaborata da Buffalo Garage

Scheda tuning Chevrolet Corvette C2 1967
Motore
Sostituzione collettore aspirazione originale con collettore Edelbrock
Carburatore Holley
Modifica allo spinterogeno per eliminare le puntine con kit Petronix più bobina Petronix
Cavi candela maggiorati e candele AcDelco
Scarico laterale

Assetto, freni e sospensioni
Ammortizzatori Bilstein
Sospensioni completamente rifatte e bushing in poliuretano Aggiunta servofreno
Conversione pinze freno con kit o-ring
Shifter kit Hurst per cambiate più precise
Sterzo Grant

Tutta la componentistica utilizzata è stata reperita presso Buffalo Garage
Costo totale intervento tuning circa 7.500 Euro

Chevrolet Corvette C2 auto storica americana elaborata da Buffalo Garage
Chevrolet Corvette C2 auto storica americana elaborata da Buffalo Garage

Cerca la Chevrolet Corvette usata su newsauto.it

L’articolo completo con tutti i dettagli e i segreti della Chevrolet Corvette C2 1967 by Buffalo Garage è su Elaborare 248.

Chevrolet Corvette C2 auto storica americana elaborata da Buffalo Garage

ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 248 Aprile 2019 QUI
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 22,99€  VERSIONE PDF ON LINE ACQUISTA QUI 

L'articolo Chevrolet Corvette C2 auto storica americana elaborata da Buffalo Garage proviene da ELABORARE.

❌