Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Swap motore CX Racing per Supra A90: via il BMW, dentro il Toyota 2JZ GTE!

di redazione

Sembra che alla CX Racing non sia andata proprio giù la storia della Supra motorizzata BMW. Per questo motivo il team di tecnici californiani sta già approntando il kit di conversione per eliminare il pur dignitoso BMW B58 3 litri tedesco e montare il leggendario 6 cilindri in linea Toyota, da sempre punto di forza delle vecchie Supra. Il plus di questa preparazione è che lo swap motore avviene senza alcuna alterazione estetica, risultando invisibile a cofano chiuso.

Ovviamente si tratta di un’elaborazione estrema e costosa, ma ideale per chi vuole una vettura unica nel suo genere e in grado di superare abbondantemente quota 1.000 CV, un traguardo ormai considerato “entry level” da molti preparatori più interessati ai numeri che all’handling. Per chi si accontenta di un livello prestazionale inferiore, il B58 BMW è un’unità robusta e affidabile, sicuramente in grado di spingersi oltre i 500 CV senza particolari sforzi.

www.cxracing.com

L'articolo Swap motore CX Racing per Supra A90: via il BMW, dentro il Toyota 2JZ GTE! proviene da ELABORARE.

Guerra Fredda digitale, gli USA intensificano i cyber-attacchi alla rete elettrica russa

di Alessandro Crea
L’amministrazione Trump ha deciso di mostrare i muscoli e apparire più aggressiva anche nell’ambito della cosiddetta Guerra Fredda digitale che contrappone gli Stati Uniti alla Russia. Benché infatti ‎il Governo abbia rifiutato di rivelare specifiche azioni intraprese, John Bolton, consigliere per la sicurezza nazionale del Presidente Trump, ha affermato durante un’apparizione pubblica che ‎gli Stati […]

Huawei vorrebbe stipulare un accordo “anti-spionaggio” con gli USA

di Alessandro Signori

L’azienda cinese, tramite uno dei suoi presidenti, ha dichiarato di essere pronta a firmare un accordo di anti-spionaggio con gli Stati Uniti per superare il ban, anche se, per il momento, questa strada sembra difficilmente percorribile.(...)
Continua a leggere Huawei vorrebbe stipulare un accordo “anti-spionaggio” con gli USA su Androidiani.Com


© alessandrosignori for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: , , , ,

USA: prego favorisca i social. Novità per ottenere il visto

di Alessandro Crea
Dimmi cosa fai sui social e ti dirò se puoi entrare negli Stati Uniti. Sì, avete letto bene, da venerdì scorso per ottenere dagli USA un visto di lunga permanenza (viaggi di turismo e affari per un massimo di 90 giorni per soggiorno e 180 nell’anno solare, oltre al transito,) sarà obbligatorio fornire alle autorità […]

Trump rinnova le accuse a Huawei ma apre ad un possibile accordo con la Cina

di Alessandro Signori

Il presidente degli USA, durante una conferenza a Washington, ha rinnovato le accuse di pericolosità verso l’azienda cinese ma non esclude la possibilità di rimuovere il ban attraverso un accordo commerciale con lo stato cinese. (...)
Continua a leggere Trump rinnova le accuse a Huawei ma apre ad un possibile accordo con la Cina su Androidiani.Com


© alessandrosignori for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: , , , , ,

Chevrolet Corvette C2 auto storica americana elaborata da Buffalo Garage

di redazione

La Chevrolet Corvette C2, auto storica elaborata dal tuner campano Buffalo Garage, è un’autentica muscle car americana del 1967 con il motoreV8 e 300 CV di potenza. La elaborazione di questa Chevrolet Corvette C2 è magnifica, con una livrea che mette in bella mostra la bandiera degli Stati Uniti, ma soprattutto borbotta con una tonalità gutturale che sembra bruciare le anime dell’inferno piuttosto che la benzina.

L’idea del proprietario era di dedicare un tributo alle vetture da Autocross, il che spiega non solo il numero 67 sulla fiancata della Chevrolet Corvette C2, ma anche i cerchi a cinque razze da 15” con canale da 7 e pneumatici Toyo con tanto di striscia bianca. Poi gli interventi si sono concentrati sulle sospensioni per renderla più guidabile, in seguito sul servosterzo e sull’irrigidimento del telaio.

Chevrolet Corvette C2 auto storica americana elaborata da Buffalo Garage

Scheda tuning Chevrolet Corvette C2 1967
Motore
Sostituzione collettore aspirazione originale con collettore Edelbrock
Carburatore Holley
Modifica allo spinterogeno per eliminare le puntine con kit Petronix più bobina Petronix
Cavi candela maggiorati e candele AcDelco
Scarico laterale

Assetto, freni e sospensioni
Ammortizzatori Bilstein
Sospensioni completamente rifatte e bushing in poliuretano Aggiunta servofreno
Conversione pinze freno con kit o-ring
Shifter kit Hurst per cambiate più precise
Sterzo Grant

Tutta la componentistica utilizzata è stata reperita presso Buffalo Garage
Costo totale intervento tuning circa 7.500 Euro

Chevrolet Corvette C2 auto storica americana elaborata da Buffalo Garage
Chevrolet Corvette C2 auto storica americana elaborata da Buffalo Garage

Cerca la Chevrolet Corvette usata su newsauto.it

L’articolo completo con tutti i dettagli e i segreti della Chevrolet Corvette C2 1967 by Buffalo Garage è su Elaborare 248.

Chevrolet Corvette C2 auto storica americana elaborata da Buffalo Garage

ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 248 Aprile 2019 QUI
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 22,99€  VERSIONE PDF ON LINE ACQUISTA QUI 

L'articolo Chevrolet Corvette C2 auto storica americana elaborata da Buffalo Garage proviene da ELABORARE.

Intel Aurora sarà il primo computer da 1 exaflop

di Antonino Caffo

Intel ha annunciato che il suo partner Cray costruirà il primo supercomputer negli Stati Uniti in grado di raggiungere prestazioni da 1 exaflop.

Leggi il resto dell’articolo

Profumatori per auto

di redazione

Linea Car Scents by Lampa

Tra deodoranti e profumatori per auto la Linea Car Scents proposti da Lampa si distingue per efficacia e varietà. I nuovi profumatori sono prodotti da California Scents, azienda americana che debuttò sugli scaffali della soleggiata California nel lontano 1993 con i primi deodoranti, realizzati al 100% con pregiate essenze organiche e confezionati in contenitori di alluminio riciclabili. Oggi l’azienda è leader nella produzione di profumatori naturali per rinfrescare l’automobile, la casa, l’ufficio ed è presente in oltre 100 Paesi in tutto il mondo. I California Scents non necessitano di nessun manuale da leggere, nessuna applicazione da scaricare e nessun bisogno di batterie. È sufficiente aprire la lattina, posizionarla nell’ambiente desiderato e godere del piacevole profumo per mesi. Il tutto senza arrecare danni all’ambiente. La linea Car Scents, proposta in esclusiva per l’Italia da Lampa, è la punta di diamante dell’azienda californiana. Essa offre una vasta gamma di profumazioni, ben 15, tra cui spiccano le esclusive fragranze “Route 66” ed “Emerald Bay”, grandi successi d’Oltreoceano. Ampia e curata è anche l’offerta riservata ai rivenditori, con numerose differenti tipologie di espositori (da banco, da pavimento, a gravità, da appendere…) per soddisfare qualsiasi tipo di esigenza e di spazio.
❌