Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Xiaomi Mi 9 stupisce nei test di DxOMark: è podio

di Christian Mazza
Xiaomi Mi 9 è stato messo alla prova da DxOMark, celebre piattaforma che nelle scorse ore ha potuto dire la sua sul comparto fotografico e multimediale del top di gamma dell’azienda cinese. Il risultato ottenuto da Mi 9 è eccellente e lo colloca appena alle spalle dei due colossi Huawei, Mate 20 Pro e P20 Pro, […]

Guida autonoma: il test dell’Adaptive Cruise Assist su Audi A6

Euro NCAP testa l’assistenza alla guida dell’Audi A6: ecco cosa succede se in caso di emergenza ci si affida totalmente alla guida semi autonoma

Fiat Abarth 850 TC e 1000 Berlina 1969 auto storiche elaborate + Poster

di redazione

Le due auto storiche elaborate Fiat, Abarth 850 TC e 1000 Berlina 1969, sono state le regine incontrastate dei campi di gara tra gli anni ’60 e ’70 ed oggi sono dei pezzi molto ricercati dai collezionisti.

Fiat Abarth 850 TC e 1000 Berlina 1969 auto storiche elaborate

È difficile vedere insieme i due piccoli bolidi Fiat Abarth 850 TC e 1000 Berlina 1969, se non talvolta in gara, ma provarli in pista entrambi è stato emozionante, grazie allo loro fortunato proprietario, Massimiliano Alteri. Grande appassionato di tuning, Alteri fin da ragazzo ha seguito e curato personalmente il restauro di queste “scorpioncine” presso la sua officina non distante da Anagni (FR). La prima protagonista del servizio è una Fiat Abarth 850 TC del 1966 che Massimiliano ha acquistato nel 1999 a soli 21 anni.

Fiat Abarth 850 TC e 1000 Berlina 1969 auto storiche modificate

Le condizioni iniziali della Fiat Abarth 850 TC hanno richiesto una buona dose di lavoro, ma in quasi due anni il tuner è riuscito a portare a termine il restauro della sua pungente creatura. Nel 2012 si è aggiunta una rara Fiat Abarth 1000 Berlina Corsa del 1969, riportata al suo originario splendore con un minuzioso restauro eseguito in circa quattro anni, necessari per cercare tutti i pezzi originali.

Fiat Abarth 1000 Berlina 1969 auto storica elaborata
Fiat Abarth 850 TC auto storica elaborata

Fiat Abarth 850 TC e 1000 Berlina 1969 auto storiche tuning con restauro

Le Fiat Abarth 850 e 1000 sono uno dei primi esempi di elaborazione in serie. Queste due vetture sono state restaurate con pezzi tutti originali in tutte le parti, quindi non solo nell’estetica, perfettamente curata e tirata a lucido, ma anche nella meccanica.

Cerca la Nissan usata su newsauto.it

L’articolo completo con tutti i dettagli e i segreti delle Fiat Abarth 850 TC e Abarth 1000 Berlina è su Elaborare 246.

Fiat Abarth 850 TC e 1000 Berlina 1969 auto storiche elaborate

IN OMAGGIO CON LA RIVISTA IL POSTER DELLA MITICA FIAT ABARTH 1000 BERLINA 1969  ACQUISTA IL POSTER QUI

Fiat Abarth 1000 Berlina 1969 Poster-Elaborare-246


ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 246 Febbraio 2019 QUI
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 22,99€ 

Cover Elaborare Febbraio n° 246 2019




L'articolo Fiat Abarth 850 TC e 1000 Berlina 1969 auto storiche elaborate + Poster proviene da ELABORARE.

Test AEB 2019: non sempre le auto frenano bene anche in inverno

L’ADAC ha messo a confronto 20 modelli nella frenata di emergenza AEB. Il sistema di sicurezza perde efficacia sull’asfalto scivoloso

Nissan 350Z elaborata con preparazione Daba Drift Team

di redazione

Il test drive sulla pista di Franciacorta a bordo della Nissan 350Z elaborata con preparazione Daba Drift Team e guidata dalla 23enne pilota Elena Zaniol è pronta a gareggiare nel Campionato Drift a colpi di traversi, attacchi, twin drift e gomme fumanti!

Nissan 350Z elaborata

Con i suoi 350 CV la Nissan 350Z elaborata dal tuner Daba Drift Team è un progetto entry-level per il drift, dunque con la preparazione base per andare di traverso in sicurezza. In questo senso, anche il propulsore non ha subìto modifiche incredibili. Sostanzialmente il preparatore ha rimappato la centralina, sostituito il radiatore con uno di dimensioni maggiorate e inserito una coppa dell’olio più grande.

Nissan 350Z modificata

I lavori sul cambio originale a sei marce della Nissan 350Z modificata sono stati i più consistenti, soprattutto a livello della frizione. Il volano, infatti, è alleggerito, gli spingidisco sono rinforzati e la stessa frizione è in carboceramica. L’impianto frenante è quello standard per questa versione del 2006 che proviene dal Giappone, ossia Brembo a 4 pistoncini davanti e due dietro. Ovviamente, per evidenti ragioni che riguardano il drift, il freno a mano ora è idraulico a leva lunga. Infine si è proceduto ad eliminare il catalizzatore dallo scarico.

Nissan 350Z elaborata con preparazione Daba Drift Team


Scheda intervento tuning Nissan 350Z

Motore
Rimappatura centralina Daba Drift Team
Coppa olio maggiorata
Radiatore maggiorato
Volano frizione alleggerito
Frizione carboceramica
Spingidisco rinforzati
Differenziale autobloccante a 3 vie Tomei
Scarico senza catalizzatore artigianale
Freno a mano idraulico Tecno2

Set-up
Assetto regolabile a ghiera artigianale
Braccetti sospensioni Driftworks
Cerchi da 18” Volk

Pneumatici
Infinity A 225/40 R18
Infinity P 235/40 R18

Interni
Roll-bar Girola
Sedili e cinture a sei punti HRX
Volante racing

Costo totale intervento tuning 20.000 Euro

Nissan 350Z elaborata con preparazione Daba Drift Team

Cerca la Nissan usata su newsauto.it

L’articolo completo con tutti i dettagli e i segreti della Nissan 350Z elaborata Daba Drift Team è su Elaborare 246.

Nissan 350Z elaborata con preparazione Daba Drift Team

ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 246 Febbraio 2019 QUI
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 22,99€ 

Cover Elaborare Febbraio n° 246 2019

Cover Elaborare 246 magazine

L'articolo Nissan 350Z elaborata con preparazione Daba Drift Team proviene da ELABORARE.

Mini Cooper S R53 2002 elaborata con preparazione Coppola Motori

di redazione

La Mini Cooper S R53 2002 elaborata dal tuner Coppola Motori ha una potenza di 435 CV e una coppia di 490 Nm, così guidarla è sempre un piacere grazie al trapianto di propulsore 2.0 della BMW 320is, che ora alloggia sotto il leggero cofano in vetroresina. Una vettura agile e dinamica come questa è difficile trovarla, tanto che sulla pista di Racalmuto riesce a tenere testa alle Lancer Evo da 600 CV o alle auto formula.

Mini Cooper S R53 2002 elaborata

Gli esterni di questa Mini Cooper S R53 2002 elaborata hanno subìto diversi rimaneggiamenti per opera del proprietario. Da un primo alleggerimento nel 2008 con un cofano in vetroresina si è passati al rifacimento totale della carrozzeria con un cambio di colore, dal grigio iniziale al bianco spezzato dalla grafica blu e rossa realizzata da Achille Guerrera. Le carreggiate in vetroresina sono allargate di 14 cm, rendendo “Maxi” questa Mini! Il cofano in vetroresina, progettato inizialmente nel 2008, è stato rivisitato per fare spazio al nuovo motore e adesso comprende nuove prese d’aria.

Mini Cooper S R53 2002 modificata

Essendo per la pista, l’abitacolo della Mini Cooper S R53 2002 modificata è stato completamente svuotato per alleggerirla il più possibile. Ora ci sono due sedili monoscocca della Sabelt, abbinati a cinture a 6 punti della Sparco. Un nuovo volante a calice e la pedaliera sportiva sono a disposizione del pilota. Il cruscotto di serie è ricostruito in alcune parti in alluminio e rivestito in similcarbonio. Troviamo, quindi, un piccolo contagiri analogico e una serie di strumenti rotondi per monitorare pressioni e temperature del motore, oltre al lettore digitale della temperatura dei gas di scarico.

Mini Cooper S R53 2002 elaborata con preparazione Coppola Motori

Mini Cooper S R53 2002 tuning

Per adeguare l’assetto della Mini Cooper S R53 con tuning all’uso su pista, sono stati scelti gli ammortizzatori a ghiera KW V3 pluriregolabili e montati su uniball. I freni anteriori hanno lasciato il posto ad un impianto maggiorato Brembo con pinza a 4 pompanti e disco da 330 mm, montato con tubi aeronautici e bilanciato da un ripartitore frenata della Wilwood. Visto l’allargamento delle carreggiate, non potevano mancare i distanziali: da 2 cm i posteriori e 1,2 gli anteriori.

Scheda tuning Mini Cooper S R53 2002

Motore
Propulsore BMW S14B20
Turbo Garrett GTX3076R
Pistoni CPS
Bielle ad H rovesciata
Alberi a camme riprofilati
Centralina Vasta Elettronica
Frizione rinforzata
Aspirazione diretta artigianale
Scarico artigianale da 80 mm con uscita laterale
Collettori in acciaio artigianali
Radiatori olio
Tubi aeronautici per la benzina
Conica corta
Differenziale autobloccante a lamelle Bacci

Assetto
Assetto a ghiera KW V3 su uniball
Regolazione ponte posteriore
Distanziali ant. da 1,2 cm e post. da 2 cm
Cerchi JR29 da 17” e gomme slick Pirelli 240/620 R17

Freni
Pinze ant. Brembo a 4 pompanti
Dischi ant. Brembo da 330 mm
Pastiglie racing
Tubi aeronautici
Ripartitore di frenata Wilwood

Estetica
Cofano e paraurti in vetroresina autocostruiti
Fari ant. e post. in vetroresina
Spoiler post. GP Garage
Vetri laterali e lunotto in lexan
Riverniciatura in bianco
Adesivi by Achille Guerrera

Interni
Sedili monoscocca Sabelt
Cinture Sparco 6 punti
Volante a calice
Pedaliera sportiva
Contagiri supplementare
Manometri pressione e temp. motore
Pulsantiera racing
Staccabatteria
Roll-bar Sparco
Estintore
Serbatoio di sicurezza ATL

Costo totale intervento tuning: oltre 20.000 Euro

Mini Cooper S R53 2002 elaborata con preparazione Coppola Motori

Cerca la Mini Cooper S usata su newsauto.it

L’articolo completo con tutti i dettagli e i segreti della Mini Cooper S R53 2002 elaborata è su Elaborare 246.

ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 246 Febbraio 2019 QUI
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 22,99€ 

Cover Elaborare Febbraio n° 246 2019

L'articolo Mini Cooper S R53 2002 elaborata con preparazione Coppola Motori proviene da ELABORARE.

Elaborare Febbraio n° 246 2019

di redazione

ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 246 Febbraio 2019 QUI
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 22,99€ 

app-digitali-magazine-tuning-elaborare

COVER – Mini Cooper S R53 2002 con 435 CV!

Test Drive con Mini Cooper S 435 CV | Coppola Motori, Nissan 350Z 350 CV | DABA Drift Team
CLICCA QUI

Passa in edicola ed acquista il nuovo numero! 

(dal 10 febbraio in tutta Italia)

(SOMMARIO COMPLETO)

Cover Elaborare Febbraio n° 246 2019

L'articolo Elaborare Febbraio n° 246 2019 proviene da ELABORARE.

Test sistemi di assistenza alla guida: l’auto può evitare un pedone? [VIDEO]

Il TCS ha messo alla prova i sistemi avanzati di assistenza alla guida su 3 modelli di auto: tutti promossi con qualche riserva

Test chiavi wireless keyless: solo 3 auto su 237 a prova di ladri

L’ADAC ha messo alla prova la sicurezza dei sistemi keyless su 237 nuove auto e quasi tutte hanno aperto le porte e acceso il motore ai ladri

[10 redeem] Winsta, l’app UWP di terze parti con le nuove funzioni di Instagram

di Filippo Molinini

Winsta è una nuova app di terze parti che permette di utilizzare tutte le nuove funzionalità di Instagram – anche quelle ancora non presenti sull’app ufficiale per il Microsoft Store – per Windows 10, Windows 10 Mobile e Xbox. AGGIORNAMENTO | Annunciati i dieci vincitori dei codici redeem nel form in basso. Questi ultimi verranno contattati a […]

Puoi leggere l'articolo [10 redeem] Winsta, l’app UWP di terze parti con le nuove funzioni di Instagram in versione integrale su WindowsBlogItalia. Non dimenticare di scaricare la nostra app per Windows e Windows Mobile, per Android, per iOS, di seguirci su Facebook, Twitter, Google+, YouTube, Instagram e di iscriverti al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornato su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft.

Speedtest VDSL: come fare test velocità

di Valentino Viscito
Se vi siete sempre chiesti quale fosse la velocità della vostra connessione a Internet, sappiate che esistono diversi siti atti proprio alla misurazione di quest’ultima. Uno di questi, fra i più conosciuti ed utilizzati degli leggi di più...

Lotus Elise 111 S2 elaborata con preparazione 243 CV

di redazione

Questa Lotus Elise 111 S2 elaborata con motore Honda iVTEC è affidabilissima e molto curata. La preparazione ha messo in luce cosa possa essere una inglese con il motore giusto e la preparazione che serve.

Lotus Elise 111 S2 elaborata

A questa Lotus Elise 111 S2 elaborata è stato tolto il motore Rover originale “ormai scoppiato”, installando il 2 litri iVTEC K20a2 della Type R Honda. Il preparatore ha cambiato la pompa della benzina, rifatto tutto l’impianto e rivisto anche quello dell’olio, con diverso radiatore. Lo scarico è aperto e artigianale. Anche il cambio manuale a 6 rapporti è originario Honda e abbinato ad una frizione Clutch Muster Stage 1 con volano sempre giapponese. Poi è stato montato il differenziale autobloccante Quaife.

Lotus Elise 111 S2 modificata

Alla base della Lotus Elise 111 S2 modificata ci sono nuovi ammortizzatori Nitron ad una via: un prodotto entry level per l’utilizzo in pista che lavora su pneumatici Kumho 215/40 R17 davanti e 245/40 R17 dietro, dunque di dimensioni simmetriche e generose. I cerchi sono in lega leggera con canale 7,5 sull’asse anteriore e 9 su quello posteriore. In ogni caso, ogni singolo componente delle sospensioni è stato migliorato, rinforzandolo e utilizzando braccetti su uniball.

Lotus Elise 111 S2 tuning

Oltre alla simpatica livrea da “Saetta McQueen”, il tuning su questa Lotus Elise 111 S2ha visto una cura aerodinamica particolare. Il diffusore posteriore è totalmente artigianale, costruito ispirandosi a quello disegnato da Reverie. Un lavoro complessivo che, oltre a funzionare, ha anche un impatto estetico decisamente convincente. Anche nell’abitacolo tutto è all’insegna dello stile racing e dell’alleggerimento. L’impianto di climatizzazione, infatti, è stato tolto. Inoltre troviamo il volante che si stacca, le cinture a quattro punti e il sedile in carbonio.

Lotus Elise 111 S2

Scheda tuning Lotus Elise 111 S2

Motore
Monoblocco k20a2 Honda Civic Type-R
Pistoni Wiseco Rc 11.7:1
Bielle Manley H Beam
Bronzine banco e bielle Honda
Tendicatena distribuzione Honda rinforzato
Pompa olio Honda modificata
Testata Honda k20a2
Molle valvola rinforzate BC
Alberi a camme Kelford stage 1
Collettore aspirazione Honda
Farfalla aspirazione artigianale
Collettori scarico Stark Automotive
Impianto scarico artigianale SteelART
Paratie coppa Clockwise Motion
Impianto carburante con Swirl Pot
Pompa benzina Walbro 255 esterna
Radiatore olio motore 19 file
Kit conversione Stark Automotive (supporti, tubi e cavi comando cambio)
Olio Motul
Elettronica KPro

Cambio
Honda k20a2
Differenziale autobloccante Quaife
Semiassi artigianali
Frizione Clutch Master FX100 Stage 1
Volano motore Honda

Freni
Pompa freno maggiorata
Pinza ant. AP Racing 4 pompanti
Pinza post. AP Racing due pompanti
Rubinetto idraulico ripartitore frenata
Pastiglie Pagid Racing
Tubi in treccia
Olio RBF 660

Sospensioni
Scatola sterzo ridotta
Boccole e bracci rinforzati
Braccetti su uniball
Ammortizzatori Nitron a una via
Radiatore acqua in alluminio Single Pass
Cerchi lega ATS ant. 7,5Jx17”; post. 9Jx17”
Pneumatici Kumho V700a ant. 215/40 R17 e post. 245/40 R17

Interni
Eliminazione impianto climatizzatore
Stacca volante
Cinture 4 punti Willans
Sedile carbonio
Staccabatterie
Cruscotto Lcd AIM MXL 1

Esterni
Splitter frontale
Ala posteriore artigianale carbonio
Diffusore artigianale carbonio
Canard carbonio
Fondo piatto
Grafica “Saetta McQueen” DeFlorin WerbeTechnick

Costo totale intervento tuning circa 25.000 Euro

Lotus Elise 111 S2 motore

Cerca la Lotus Elise usata su newsauto.it

L’articolo completo con tutti i dettagli e i segreti della Lotus Elise 111 S2 elaborata è su Elaborare 245.

Lotus Elise 111 S2 elaborata



L'articolo Lotus Elise 111 S2 elaborata con preparazione 243 CV proviene da ELABORARE.

Fiat Uno Turbo elaborata con preparazione Coppola Motori

di redazione

Questa Fiat Uno Turbo elaborata ha una potenza di 406 CV e una coppia di 420 Nm, una vettura capace di prestazioni mostruose che, in un video girato su un’autostrada tedesca, le consentono di viaggiare a 300 km/h fianco a fianco di una Nissan GTR. Quest’auto è quindi l’incarnazione del pensiero di Karl Abarth “C’è gusto ad umiliare, con una modesta utilitaria, vetture di classe e prezzo superiori”.

Fiat Uno Turbo elaborata

L’ultimo sviluppo dell’elaborata Fiat Uno Turbo di Massimiliano Trinca, alias “Trincone”, è nato da un’idea piuttosto sensata: essendo al limite con lo sviluppo tramite benzina 100 RON commerciale, bisognava cambiare il carburante per spingersi oltre. Così è stato impiegato un mix composto dal 40% di benzina Agip Blu Super 100 RON e dal 60% di Magigas E85 a base di etanolo.

Fiat Uno Turbo elaborata

Fiat Uno Turbo modificata

Il motore della Fiat Uno Turbo modificata è piuttosto convenzionale, per quanto possa esserlo un Fiat monoalbero da 400 CV e limitatore di giri a quota 9.300! Originariamente il 4 cilindri 1.300 è stato sviluppato da Massimo Malandra. Il basamento originale ha subito un alesaggio di 81,5 mm rispetto agli originari 80,5 mm che, sempre con la corsa originale di 63,9 mm, hanno consentito di raggiungere una cilindrata di 1.332 cc. I pistoni scelti per questa trasformazione sono dei Wossner, abbinati a bielle in acciaio ad H rovesciata della ZRC.

Fiat Uno Turbo elaborata motore

Scheda tuning Fiat Uno Turbo
Monoblocco 1.300 rettificato a 81,5 mm
Albero motore originale 1.300 equilibrato 500€
Kit pistoni stampati Wossner e bielle ZRC in acciaio 1.000€.
Testata lavorata con valvole maggiorate, con molle e piattelli dedicati 1.500€.
Albero a camme artigianale con profilo su specifica 500€
Turbocompressore Garrett GT 30/76 con chiocciola di scarico Tial completo di accessori 1.500€
Collettore di scarico in acciaio artigianale 600€
Collettore aspirazione maggiorato con farfalla da 70 mm 600€.
Iniettori da 750 cc 400€
Scarico completo in acciaio da 70 mm 800€
Intercooler maggiorato con tubazioni in acciaio da 60 mm e manicotti al silicone 700€
Radiatore olio maggiorato con tubazioni 300€
Centralina elettronica Megasquirt (by MS Projet) cablata e mappata 1.500€
Modulo aggiuntivo accensione MSD 500€
Candele NGK Iridium 70€
Cavi candele maggiorati al silicone 100€
Filtro aria a cono con tubazione 150€
Frizione bidisco con volano in acciaio 1.300€
Freni anteriori maggiorati Punto GT con pastiglie Ferodo Racing DS 2500 600€
Tubi freno in treccia e olio DOT 5.1 200€
Assetto completo Orap regolabile sull’anteriore con molle -50 mm 1.300€

Costo totale intervento tuning 15.000 Euro

Cerca la Fiat Uno Turbo usata su newsauto.it

L’articolo completo con tutti i dettagli e i segreti della Fiat Uno Turbo elaborata è su Elaborare 245.

Fiat Uno Turbo

L'articolo Fiat Uno Turbo elaborata con preparazione Coppola Motori proviene da ELABORARE.

Toyota Celica 1.8 VVT-I elaborata con preparazione Carcagnì-Autech

di redazione

Questa Toyota Celica elaborata dal preparatore Carcagnì-Autech vanta una potenza 253 CV, una coppia di 364 Nm ed nuova grinta grazie ad un kit turbo e ad un vistoso bodykit che rende la carrozzeria più massiccia e aggressiva.

Toyota Celica 1.8 VVT-I elaborata

Gli esterni di questa Toyota Celica 1.8 VVT-I elaborata sono stati realizzati in varie fasi. Dapprima nel 2007, con l’adozione di un kit estetico della Veilside, cerchi da 18” e un impianto frenante maggiorato; poi dal 2015 hanno ricevuto una bella dose di aggressività grazie all’allargamento di 9 cm totali della carrozzeria, alle varie appendici aerodinamiche e alla riverniciatura bicolore, con il rosso del tetto e alcuni dettagli dei paraurti che svettano sul nero opaco della carrozzeria. Il kit widebody comprende elementi di diverse marche.

Toyota Celica 1.8 VVT-I modificata

La Toyota Celica 1.8 VVT-I modificata ha all’interno dell’abitacolo numerose plastiche che sono state appositamente riverniciate in nero e rosso. I sedili sono rimasti quelli di serie, ma forniti di un paio di cinture a 4 punti della OMP, mentre il volante a sgancio rapido è della RS Type. La strumentazione del cruscotto ora s’illumina di blu e rosso. Per tenere sempre sotto controllo il funzionamento del motore sono presenti una serie di manometri.

Toyota Celica 1.8 VVT-I elaborata

Toyota Celica 1.8 VVT-I tuning

La versione del propulsore impiegata sulla Toyota Celica VVT-I elaborazione è quella base da 143 CV e non la TS da 192 CV, dotata invece del sistema più evoluto VVT-IL con variatore di fase continuo che agisce anche sull’alzata delle valvole. Infatti, a partire da 6.000 g/m, sprigiona maggiore potenza, analogamente a quanto visto sulle Honda con la tecnologia VTEC.

Toyota Celica 1.8 VVT-I elaborata motore



Scheda tuning Toyota Celica 1.8 VVT-I

Motore
Kit turbo completo T28 raffred. a liquido Turbokits.com
Intercooler e raccorderia Turbokits.com
Collettori 4in1 Turbokits.com
Centralina motore Sauro Team
Pistoni maggiorati Wiseco
Bielle ad H rovesciata MWR
Iniettori maggiorati Denso 440 cc
Monoblocco lavorato
Testata lavorata
Guarnizione testa maggiorata Cometic
Pompa benzina maggiorata
Regolatore di pressione benzina
Radiatore acqua maggiorato
Filtro aria a cono K&N
Ricollocamento filtro aria
Modifica airbox originale
Frizione sportiva Fidanza V2
Mappa dedicata by Autech
Scarico completo in acciaio (progettato e costruito diam. 80 mm)
Cablaggio elettrico motore nuovo
Candele alta temperatura
Valvola blow-off Bonalume
Tappo olio TRD
Fissaggio batteria Cusco Racing
Morsetti batteria a sgancio rapido

Assetto
Ammortizzatori regolabili Koni Sport
Molle ribassate -4 cm Vogtland
Barra duomi anteriore
Barra duomi posteriore (autocostruita)
Barra rinforzo telaio (autocostruita)
Cerchi 18” Alutec riverniciati
Pneumatici Toyo Proxes T1S 225/35 R18

Freni
Pinze freno Brembo ant. 4 pompanti (Mercedes SL 400)
Dischi freno ant. 330 mm
Supporti pinza ricavati dal pieno
Tubi in treccia Goodridge

Estetica
Kit widebody con fenders APR
Paraurti anteriore Bomex
Paraurti posteriore Tsunami
Modifica paraurti ant. per intercooler
Canards creati su paraurti ant.
Lamiera alluminio sottoparaurti ant.
Kit Lambo Style Doors specifico
Spoiler posteriore in carbonio (progettato e costruito)
Estrattori aria su cofano originale
Presa d’aria cofano maggiorata
Fari anteriori DLR+Angel Eyes
Anabbagliante xeno 6000k
Abbagliante xeno 6000k
Fendinebbia xeno 6000k
Retronebbia a led (costruito)
Fari posteriori oscurati
Lunotto posteriore oscurato Panther 3M
Vetri posteriori oscurati Panther 3M
Gancio traino anteriore racing
Gancio traino posteriore racing
Riverniciatura bicolore nero/rosso

Interni
Cinture 4 punti OMP
Volante sportivo a sgancio rapido RS Type
Pomello cambio TRD
Illuminazione cruscotto blu e rossa
Porta manometri
Manometro temperatura gas di scarico
Manometro pressione olio
Manometro pressione turbo
Indicatore digitale temperatura liquido raffred.
Autoradio 2 Din con touchscreen da 6,2”

Costo totale intervento tuning oltre 30.000 Euro

Cerca la Toyota Celica usata su newsauto.it

L’articolo completo con tutti i dettagli e i segreti della Toyota Celica 1.8 VVT-I elaborata dal tuner Carcagnì-Autech è su Elaborare 245.

 Toyota Celica 1.8 VVT-I elaborata




L'articolo Toyota Celica 1.8 VVT-I elaborata con preparazione Carcagnì-Autech proviene da ELABORARE.

VW GOLF R elaborata con preparazione BRS Motorsport

di redazione

Questa VW Golf R elaborata tira fuori la vera anima della R: è più dinamica, più agile, più potente, ma senza esagerare. Preparata dal tuner BRS Motorsport vanta ora 399 CV e una coppia di 552 Nm. Questa poi non è solo la storia di una VW Golf R modificata, ma anche di un uomo giovane e della sua passione per la guida. resa più divertente e cattiva di quella standard, grazie ad un intervento di tuning mirato che ha comunque cambiato non di poco l’handling e il conseguente godimento di guida della “R”.

VW Golf R elaborata

L’upgrade della VW Golf R elaborata parte da una voglia di qualcosa in più anche in termini di coppia e cavalli. La soluzione adottata con la BRS Motorsport è stata quella di installare un kit Revo Stage 2 e di modificare l’aspirazione sempre Revo. Tutto questo ha spostato l’ago del 2 litri TSI dai 310 CV stock ai quasi 400 CV attuali, con 551 Nm di coppia, contro i 400 Nm di base.

VW Golf R modificata

Qualche ritocco sulla VW Golf R modificata è stato effettuato anche all’impianto frenante a sei pistoncini con disco flottante da 380 mm, mentre l’assetto sfrutta barre antirollio maggiorate e nuove molle H&R. Anche scarico ed esterni sono stati elaborati, con un impianto di scarico a centrale libero, senza catalizzatore e con un terminale silenziato dal diametro di 76 mm.

VW Golf R tuning

Sulla VW Golf R un tocco di tuning è stato dato anche all’estetica, con wrapping nero lucido per il tetto e oscuramento dei fari e dello stesso lunotto. I cerchi originali hanno lasciato il posto ai Revo da 19” bronze che, dobbiamo ammetterlo, rendono la Golf R molto più accattivante rispetto a quelli di serie un po’ smorti.

Scheda tuning VW Golf R by BRS Motorsport
Upgrade software motore Revo Stage2 Perf B 100 Ron 915€
Kit aspirazione Revo Carbon Series completo 1.050€
Kit cerchi Revo RV019 Matte Bronze 1.585€
Impianto frenante 6 pot Revo-Alcon 380 mm flottante 3.150€
Upgrade software DSG TVS Engineering Stage2+ 850€
Intercooler Airtec MQB Black Core 720€
Kit tubi siliconici intercooler TBF Performance 190€
Kit barre antirollio H&R 490€
Kit molle H&R 315€
Blow off DV+ 210€
Paddle color titanio Racing Line Performance
Kit candele NGK Iridium 79€
Kit puleggia servizi alleggerita BRS Motorsport 195€
Coppa olio maggiorata Wortec 475€
Olio Motul 300v 5W40 140€
Impianto di scarico completo composto da: downpipe 90 mm scatalizzato / centrale libero 76 mm / terminale silenziato 76 mm con 4 finali 100 neri in locazione standard BRS Motorsport 2.900€
Wrapping del tetto in nero lucido, oscuramento fari e vetri completo a cura di The Garage Milano 850€

Costo totale intervento tuning 14.100 Euro

Cerca la VW Golf usata su newsauto.it

L’articolo completo con tutti i dettagli e i segreti della VW Golf R elaborata dal tuner BRS Motorsport è su Elaborare 245.

Cover elaborare 245 magazine gennaio 2019


L'articolo VW GOLF R elaborata con preparazione BRS Motorsport proviene da ELABORARE.

Lotus Elise 111 S elaborata 227 CV

di redazione

Questa Lotus Elise 111 S con assetto naked e comportamento sovrasterzante, con i suoi 227 cavalli di potenza offre un gran divertimento e non lascia spazio ad ambiguità stradali. Pura, meccanica, estrema!

Lotus Elise 111 S posteriore test drive

Lotus Elise 111 S tuning

Sulla Lotus Elise 111 S il VTEC Honda, siglato K20A2, sembra fatto apposta per lei: calza quasi a pennello ed è una soluzione nota fra chi elabora le Lotus, quasi una garanzia con i suoi 226 CV attuali. L’operazione di swap è artigianale, effettuata dallo stesso proprietario, appassionato di meccanica.

Lotus Elise 111 S elaborata
L’innalzamento della potenza della Lotus Elise 111 S ha richiesto un impianto frenante adeguato. Quindi, la pinza freno anteriore è montata dietro, mentre davanti ora ci sono delle AP Pro 5000 a 4 pistoncini con pastiglie Pagid Racing e dischi Tarox da 295 mm. I tubi ovviamente sono in treccia. Qui la curiosità riguarda la doppia regolazione possibile della frenata.

Lotus Elise 111 S modificata

Sulla Lotus Elise 111 S c’è un noto e bell’alettone a chiuderle la coda, proveniente dalla Lamborghini Gallardo Trofeo e si sente il suo apporto, soprattutto sulla stabilità in fase di staccata. Inoltre spiccano lo splitter anteriore molto profondo, inedite prese d’aria laterali e il diffusore posteriore in alluminio. Le cinture sono Sabelt a quattro punti.


Scheda tuning Lotus Elise 111 S

Motore

Monoblocco k20a2 Honda Civic Type-R

Pistoni Wiseco Rc 11.7:1

Bielle Manley H Beam

Bronzine banco e bielle Honda

Tendicatena distribuzione Honda rinforzato

Pompa olio Honda modificata

Testata Honda k20a2

Molle valvola rinforzate BC

Alberi a camme Kelford stage 1

Collettore aspirazione Honda

Farfalla aspirazione artigianale

Collettori scarico Stark Automotive

Impianto scarico artigianale SteelART

Paratie coppa Clockwise Motion

Impianto carburante con Swirl Pot

Pompa benzina Walbro 255 esterna

Radiatore olio motore 19 file

Kit conversione Stark Automotive (supporti, tubi e cavi comando cambio)

Olio Motul

Elettronica KPro

Cambio

Honda k20a2

Differenziale autobloccante Quaife

Semiassi artigianali

Frizione Clutch Master FX100 Stage 1

Volano motore Honda

Freni

Pompa freno maggiorata

Pinza ant. AP Racing 4 pompanti

Pinza post. AP Racing due pompanti

Rubinetto idraulico ripartitore frenata

Pastiglie Pagid Racing

Tubi in treccia

Olio RBF 660

Sospensioni

Scatola sterzo ridotta

Boccole e bracci rinforzati

Braccetti su uniball

Ammortizzatori Nitron a una via

Radiatore acqua in alluminio Single Pass

Cerchi lega ATS ant. 7,5Jx17”; post. 9Jx17”

Pneumatici Kumho V700a ant. 215/40 R17 e post. 245/40 R17

Interni

Eliminazione impianto climatizzatore

Stacca volante

Cinture 4 punti Willans

Sedile carbonio

Staccabatterie

Cruscotto Lcd AIM MXL 1

Esterni

Splitter frontale

Ala posteriore artigianale carbonio

Diffusore artigianale carbonio

Canard carbonio

Fondo piatto

Grafica “Saetta McQueen” DeFlorin WerbeTechnick

Costo totale intervento tuning circa 25.000 Euro


L’articolo completo con tutti i dettagli e i segreti della Lotus Elise 111 S elaborata è su Elaborare 245.

L'articolo Lotus Elise 111 S elaborata 227 CV proviene da ELABORARE.

[Contest] Vinci il nuovo Chuwi Ubook + sconto del 25%, il Surface Go low-cost che volevate

di Alexandre Milli

Chuwi ha appena annunciato un nuovo modello della gamma ispirato a Surface. Per l’occasione mette in palio un Chuwi Ubook e 25 % di sconto sul futuro acquisto a un prezzo speciale di 349 $ per chi si iscrive alla newsletter per rimanere informati. AGGIORNAMENTO | La campagna Kicktarter è appena iniziata. I primi 300 che […]

Puoi leggere l'articolo [Contest] Vinci il nuovo Chuwi Ubook + sconto del 25%, il Surface Go low-cost che volevate in versione integrale su WindowsBlogItalia. Non dimenticare di scaricare la nostra app per Windows e Windows Mobile, per Android, per iOS, di seguirci su Facebook, Twitter, Google+, YouTube, Instagram e di iscriverti al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornato su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft.

Mi Mix 3 durability test a cura di JerryRigEverything

di Francesco Ciannamea

Il solito canale YouTube JerryRigEverything ha stressato a fondo lo Xiaomi Mi Mix 3. Come sarà andata? Scopritelo nel nostro articolo.

(...)
Continua a leggere Mi Mix 3 durability test a cura di JerryRigEverything su Androidiani.Com


© francescociannamea for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: , , , ,

[Contest] Vinci 5 super premi + una chiave di attivazione per VideoProc, il più veloce video editor

di Alexandre Milli

Vi abbiamo già parlato di VideoProc, uno dei migliori tool in grado di convertire, modificare e registrare video. Oggi vi diamo la possibilità di vincere una product key di VideoProc oltre ad altri 5 premi. Vinci GoPro Hero7, DJI Spark, Canon EOS M100 e una licenza di VideoProc Digiarty ha appena messo in palio ben 5 ricchi premi […]

Puoi leggere l'articolo [Contest] Vinci 5 super premi + una chiave di attivazione per VideoProc, il più veloce video editor in versione integrale su WindowsBlogItalia. Non dimenticare di scaricare la nostra app per Windows e Windows Mobile, per Android, per iOS, di seguirci su Facebook, Twitter, Google+, YouTube, Instagram e di iscriverti al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornato su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft.

Programmi per estrarre testo da PDF

di Simone Rossi
Molte volte capita che il testo all’interno di alcuni file PDF sia bloccato appositamente da chi lo ha scritto, come possiamo allora copiarne il testo o modificarlo quando lo apriamo? Qui di seguito vi elenchiamo leggi di più...
❌