Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Le 15 migliori novità di Siri con iOS 13

di Lorenzo Spada
Siri iOS 13

Con l’aggiornamento ad iOS 13 sono state apportate diverse migliorie all’assistente digitale Siri, che col tempo sta rappresentando sempre più una colonna portante di tutto l’ecosistema Apple. In particolare, troviamo 15 novità molto interessanti per Siri: Voce ed intonazione migliorata: sfruttando dei nuovi algoritmi e il sistema di rete neurale TTS, Apple è stata in […]

L'articolo Le 15 migliori novità di Siri con iOS 13 proviene da TuttoTech.net.

Nike Adapt Huarache: la scarpa sportiva ora si gestisce con Siri e Apple Watch

di Lucia Massaro
Nike ha annunciato le nuove Nike Adapt Huarache, uno dei modelli di scarpe più famoso del brand lanciato per la prima volta nel 1991. Il nuovo modello unisce la tradizione all’innovazione. Oltre a essere dotate dell’innovativo sistema di allacciatura automatico FitAdapt che adatta la tensione dei lacci in base alla forma del piede e delle […]

Apple al lavoro per migliorare i risultati delle ricerche su Spotlight

di Giuseppe

L'intelligenza artificiale di Apple che si occupa di dare le risposte giuste quando utilizziamo Siri o Spotlight potrebbe diventare più affidabile nel prossimo futuro: alcuni utenti su Reddit riportano un nuovo metodo di ricerca e condivisione dei risultati per richieste particolarmente complesse che potrebbe migliorare sensibilmente la qualità dei risultati mostrati

L'articolo Apple al lavoro per migliorare i risultati delle ricerche su Spotlight proviene da TuttoTech.net.

L’ex dirigente di Apple Siri Bill Stasior ha abbandonato l’azienda per passare a Microsoft

di Giuseppe

Bill Stasior ufficializza la sua nuova posizione lavorativo presso Microsoft: secondo indiscrezioni sarà a capo di una divisione al lavoro sull'intelligenza artificiale, assumendo il ruolo di vice direttore tecnologico

L'articolo L’ex dirigente di Apple Siri Bill Stasior ha abbandonato l’azienda per passare a Microsoft proviene da TuttoTech.net.

Dall’assistenza di Siri a quella di Cortana per Bill Stasior

di Antonino Caffo
Microsoft ha assunto l’ex vicepresidente della divisione IA di Apple e capo del team responsabile di Siri, Bill Stasior. Il nuovo titolo di Stasior, aggiornato ad agosto 2019, è quello di vicepresidente aziendale del reparto Technology. Stasior farà parte dell’ufficio del Chief Technology Officer, Kevin Scott. Come originariamente riportato da The Information, il compito di […]

Come eliminare applicazione da Apple TV

di Roberto Cocciolo
Quando Tim Cook annunciò Apple TV di quarta generazione, non esitò a dichiarare che il futuro della televisione sarebbero state le applicazioni. Da allora, anche in Italia, i servizi di streaming sono cresciuti ogni anno leggi di più...

Spotify e Apple dialogano sul supporto Siri, possibile futuro sblocco della situazione

di Dario D'Elia
Spotify ha avviato un confronto con Apple per consentire agli utenti iPhone di gestire il servizio streaming musicale tramite l’interfaccia vocale Siri. The Information spiega che almeno tre fonti autorevoli hanno confermato un contatto tra le parti, sebbene sia in atto una querelle a Bruxelles. A marzo il colosso musicale ha denunciato l’azienda di Cupertino […]

Spotify potrebbe accedere a Siri per il controllo multimediale a partire da iOS 13

di Lorenzo Spada
Spotify

Nonostante la grande rivalità che serpeggia fra Apple e Spotify per i loro servizi di streaming musicale (e anche per le loro dispute legali in tribunale), sembra proprio che iOS 13 includerà una funzione nata dalla stretta collaborazione fra i due: la possibilità di utilizzare Siri per il controllo multimediale di Spotify. Stando a quanto […]

L'articolo Spotify potrebbe accedere a Siri per il controllo multimediale a partire da iOS 13 proviene da TuttoTech.net.

Apple nei guai: avviata una class action per l’ascolto delle registrazioni di Siri

di Lorenzo Spada
Apple Siri

La scoperta del programma che consente a diversi collaboratori di Apple di ascoltare frammenti di registrazioni fra gli utenti e Siri per migliorare il servizio generale ha fatto molto scalpore e, nonostante Apple abbia indicato chiaramente di averlo concluso, è stata avviata una class action nei suoi confronti per violazione della privacy. Nella class action […]

L'articolo Apple nei guai: avviata una class action per l’ascolto delle registrazioni di Siri proviene da TuttoTech.net.

Lampadine compatibili con Siri/Homekit: le migliori da comprare

di Manuel Baldassarre
“Hey Siri, accendi la luce!” – Volete dirlo anche voi? Vi basta avere un dispositivo iOS con Siri oppure un Apple HomeKit.. e la lampadina giusta! Ebbene sì, perché non tutte le lampadine smart supportano leggi di più...

iOS 13: Come effettuare richieste a Siri utilizzando la tastiera

di Roberto Cocciolo
Già con alcune versioni precedenti del sistema operativo mobile di Apple era possibile attivare la funzionalità “Scrivi a Siri”. Questa ovviamente consentiva a chiunque di utilizzare la tastiera, anziché il microfono, per interagire con l’assistente leggi di più...

Apple corre ai ripari in seguito a uno scandalo legato alla privacy fornita da Siri

di Lorenzo Spada
Siri

Forse non tutti sanno che, al fine di migliorare il sistema di riconoscimento vocale di Siri, Apple è solita usare degli algoritmi che analizzano e passano al setaccio parte delle richieste che ogni utente fa all’assistente digitale. In seguito ad uno scandalo Apple che ha messo in luce l’ascolto delle registrazioni non solo da parte degli […]

L'articolo Apple corre ai ripari in seguito a uno scandalo legato alla privacy fornita da Siri proviene da TuttoTech.net.

Google vs Apple: guida ai migliori servizi e a come sfruttarli al meglio [Parte I]

di Giuseppe

L’eterna lotta tra Google e Apple è una infinita battaglia a colpi di hardware e software: se da una parte l’azienda di Cupertino tiene per sè un’enorme fetta di mercato fatta di dispositivi fisici (come iPad, iPhone, Mac etc), dall’altra Google domina il mercato dei servizi grazie all’altissima percentuale di persone che utilizzano i suoi […]

L'articolo Google vs Apple: guida ai migliori servizi e a come sfruttarli al meglio [Parte I] proviene da TuttoTech.net.

Google vs Apple: guida ai migliori servizi e a come sfruttarli al meglio [Parte II]

di Giuseppe

L’eterna lotta tra Google e Apple è una infinita battaglia a colpi di hardware e software: se da una parte l’azienda di Cupertino tiene per sè un’enorme fetta di mercato fatta di dispositivi fisici (come iPad, iPhone, Mac etc), dall’altra Google domina il mercato dei servizi grazie all’altissima percentuale di persone che utilizzano i suoi […]

L'articolo Google vs Apple: guida ai migliori servizi e a come sfruttarli al meglio [Parte II] proviene da TuttoTech.net.

Come collegare accessori IKEA ad assistenti vocali

di Roberto Cocciolo
IKEA, con il suo catalogo TRADFRI, ha deciso di offrire ai propri clienti un set completo di luci smart da utilizzare con l’app ufficiale (disponibile gratuitamente su iOS e Android) e con gli assistenti vocali leggi di più...

Domotica con IKEA: cosa bisogna comprare?

di Roberto Cocciolo
Subito dopo la nascita degli smart speaker e del concetto di domotica “consumer”, IKEA, nota azienda specializzata nella vendita di oggetti e mobili per la casa, ha deciso di sviluppare proprio dispositivi connessi, offrendoli ad leggi di più...

Come rimuovere dispositivi da HomeKit

di Roberto Cocciolo
Assemblare una casa smart è indubbiamente il sogno di tutti gli appassionati del mondo della tecnologia e grazie a Google, Amazon e Apple, la sua realizzazione non risulta essere poi così improbabile. L’azienda di Cupertino, leggi di più...

Come creare delle zone nell’app “Casa” di Apple

di Roberto Cocciolo
Con l’arrivo di Amazon Echo e Google Home in Italia, migliaia di utenti hanno deciso di intraprendere la strada che porta alla creazione di una vera e propria casa smart. Pochi sanno però che Apple, leggi di più...

Google Assistant ha una cultura medica niente male, perlomeno rispetto ad Alexa e Siri

di Pietro Paolucci

Google Assistant ne sa una più del diavolo, almeno in ambito medico dove surclassa in quanto a formazione sia Amazon Alexa, sia Siri di Apple secondo un recente studio.

L'articolo Google Assistant ha una cultura medica niente male, perlomeno rispetto ad Alexa e Siri proviene da TuttoAndroid.

❌