Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Oggi — 7 Aprile 2020RSS feeds

Galaxy Tab S: il futuro tablet top di gamma in due varianti da 11 e 12,4" | Rumor

di HDblog.it

Samsung è a lavoro sulla prossima generazione di tablet di fascia alta: le informazioni trapelate a metà marzo ci avevano permesso di apprendere le prime due sigle SM-T970 e SM-T975, ma secondo gli ultimi dettagli forniti da Sammobile sembra ci sia molta più carne al fuoco di quanto si pensasse.

SI CHIAMERA' GALAXY TAB S20?

Partiamo dal nome: come già successo con l'attuale gamma di smartphone di fascia alta, Samsung sembrerebbe intenzionata a cambiare nomenclatura anche sui propri tablet. Il futuro dispositivo potrebbe dunque non chiamarsi Galaxy Tab S7 (il predecessore Galaxy Tab S6 lo abbiamo recensito soltanto di recente), bensì Galaxy Tab S20.

Per il momento si tratta di un'indiscrezione non confermata ufficialmente, quindi vi consigliamo di prendere tale informazioni con le dovute cautele del caso.


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da ePrice a 165 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Stupiscono le vendite di Samsung Galaxy S20 Ultra 5G e degli indossabili HONOR

di Pietro Paolucci

Buone notizie per Samsung dalle vendite di Galaxy S20 Ultra 5G; e nel mentre HONOR si gode un più 500% nel 2019 per il settore indossabili.

L'articolo Stupiscono le vendite di Samsung Galaxy S20 Ultra 5G e degli indossabili HONOR proviene da TuttoAndroid.

Le probabili specifiche di Samsung Galaxy Tab S7 (S20) sanno di best buy

di Giovanni Mattei

Ecco le specifiche attese per i tablet Samsung Galaxy Tab S7 (S20) che dovrebbero arrivare nei prossimi mesi secondo gli ultimi rumor

L'articolo Le probabili specifiche di Samsung Galaxy Tab S7 (S20) sanno di best buy proviene da TuttoAndroid.

Galaxy Fold 2: prezzo di partenza più basso, ma la memoria è dimezzata | Rumor

di HDblog.it

Il prossimo smartphone pieghevole di casa Samsung potrebbe arrivare sul mercato con un prezzo più contenuto rispetto a quello richiesto per il Galaxy Fold, ben 2.050 euro in Italia.

Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, sembra che la società sudcoreana stia cercando di proporre diverse varianti per il suo Fold 2, in modo che quella di partenza possa essere proposta ad un prezzo più basso, a patto di fare alcune piccole rinunce. In particolare si parla del taglio di memoria dimezzato, che potrebbe passare dai 512GB del modello attuale ai più contenuti - ma comunque molto capienti - 256GB.

Si tratta senza dubbio di una rinuncia che in molti potrebbero essere disposti a fare, mentre coloro che vorranno il massimo della memoria non avranno nulla di cui preoccuparsi, visto che il taglio da 512GB verrà mantenuto come alternativa più cara. La versione da 256GB sembra essere identificata dal numero di serie SM-F916, ed è probabile che adotti un display interno di dimensioni pari a 7,7" e un display frontale più grande rispetto a quello del primo Fold.


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da ePrice a 165 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Samsung, S30 sarà così? Schermo waterfall tranne che agli angoli nel brevetto

di HDblog.it

Samsung ha introdotto gli schermi curvi sul mercato ormai diversi anni fa, con il suo Galaxy Note Edge. Da allora non li ha mai abbandonati, e però invece di accentuare questo aspetto ha ridotto gradualmente l'angolo di curvatura, recependo il feedback dell'utenza che segnalava problemi legati all'ergonomia e ai tocchi involontari. L'ultimo brevetto punta invece in un'altra direzione: quella di uno schermo waterfall.

La domanda per il brevetto è stata depositata da Samsung Display nel luglio del 2019: non sappiamo, ovviamente, se e come la competizione interna tra la divisione "Electronics" e quella "Display" possa avere un impatto su questo ed altri progetti.

La pubblicazione, ad ogni modo, risale al 24 marzo, e in seguito è stato incluso nel database del WIPO. Il documento comprende sette immagini, e i render realizzati a partire da questa dai colleghi di Letsgodigital ci aiutano a farci un'idea più concreta di come potrebbe essere il dispositivo.


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da ePrice a 165 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Samsung Galaxy Z Flip anche in versione 5G entro il 2020 | Rumor

di HDblog.it

Samsung sta puntando a rafforzare la sua offerta di smartphone 5G, andando a coprire anche la fascia media con prodotti come il Galaxy A51 5G. Questa però non è l'unica strada che la casa sudcoreana sembra intenzionata a percorrere; pare infatti che stia valutando l'introduzione di varianti dotate di connettività 5G anche per smartphone già commercializzati come solo 4G.

In particolare si parla del pieghevole Galaxy Z Flip, presentato proprio ad inizio 2020 e stranamente sprovvisto della possibilità di accedere alle reti di nuova generazione. Probabilmente Samsung ha scelto di puntare sulla variante LTE di Z Flip in virtù del fatto che questa potesse garantire una migliore autonomia e un prezzo di lancio più contenuto, nonostante gli oltre 1.500 euro richiesti in fase d'acquisto.

Sembra però che i tempi siano maturi per presentare uno Z Flip 5G, almeno stando alle indiscrezioni riportate dai colleghi di Sammobile. Il lancio dovrebbe avvenire già nel corso dell'anno in alcuni mercati (ancora da specificare) e al momento non è chiaro se Samsung modificherà il SoC presente all'interno della variante 5G di Z Flip.

(aggiornamento del 07 April 2020, ore 17:12)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Questo brevetto di Samsung anticipa uno smartphone che vi piacerà

di Roberto F.

Un nuovo brevetto di Samsung Display potrebbe fornirci qualche anticipazione su un nuovo smartphone che il colosso coreano potrebbe lanciare

L'articolo Questo brevetto di Samsung anticipa uno smartphone che vi piacerà proviene da TuttoAndroid.

BATTERY TEST su MEDI GAMMA. CHI DURA DI PIU’? P40 lite, Redmi Note 8, G8 Power, 20 lite, Galaxy A50

di Canna
E visto che in quarantena abbiamo tanto tempo a disposizione, ho pensato di fare un battery test tra i medi di gamma più interessanti. A sfidarsi ci sarà il Moto G8 Power, il Samsung Galaxy A50 (che ho preferito all’A51), […]

I migliori smartphone tra 600 e 800 euro

di Lucia Massaro
Il segmento compreso tra 600 e 800 euro è composto dai cosiddetti top di gamma. Parliamo di smartphone che si presentano con una scheda tecnica di altissimo livello e quasi non chiedono rinunce. Sono dispositivi completi e curati nei minimi dettagli. Da poco è entrata a far parte di questa fascia di prezzo anche Xiaomi, […]

Samsung avrebbe in cantiere Galaxy Fold 2 da 256 GB e Galaxy Z Flip 5G 

di Giovanni Mattei

Samsung Galaxy Fold 2 arriverà con un nuovo taglio da 256 GB mentre è in lavorazione Samsung Galaxy Z Flip 5G

L'articolo Samsung avrebbe in cantiere Galaxy Fold 2 da 256 GB e Galaxy Z Flip 5G  proviene da TuttoAndroid.

Dettagli, novità e smartphone Samsung su cui installare le patch di aprile

di Giovanni Mattei

Ecco quali sono i dettagli e le novità presenti all'interno della patch di sicurezza di aprile 2020 per gli smartphone Samsung

L'articolo Dettagli, novità e smartphone Samsung su cui installare le patch di aprile proviene da TuttoAndroid.

Galaxy S7, fine della corsa: le patch di marzo 2020 saranno le ultime

di HDblog.it

Oltre quattro anni, tanto è durato il supporto software dedicato a Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge da Samsung. I due ex top di gamma sono stati annunciati nel febbraio 2016 con a bordo la versione 6 di Android (Marshmallow): negli ultimi quattro anni hanno ricevuto rispettivamente due major release (Android Lollipop nel gennaio 2017 e Android Oreo a giugno 2018) e numerosi aggiornamenti di sicurezza.

L'ultimo è attualmente in distribuzione anche in Italia e contiene le patch di sicurezza di marzo 2020 (ved. immagine nella galleria in basso).

Dopo di esso - a meno di sorprese dell'ultimo minuto - non ci saranno altri update: soltanto poche ore fa Samsung ha rimosso entrambi i dispositivi dalla pagina informativa in cui vengono indicate le tempistiche di rilascio degli aggiornamenti (potete consultarla nel link in FONTE).

(aggiornamento del 07 April 2020, ore 17:32)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Samsung ha annunciato Galaxy Chromebook: un nuovo dispositivo 2 in 1 con Google ChromeOS

di Biagio Petronaci
Samsung ha appena annunciato Galaxy Chromebook, un nuovo dispositivo 2 in 1 su cui gira il sistema operativo Google ChromeOS. Questa è la prima volta che il marchio Galaxy, solitamente riservato agli smartphone e tablet Android, viene utilizzato per un notebook. Si tratta di uno tra i Chromebook più sottili e leggeri disponibile nel mercato. Il […]

Il Q1 2020 di Samsung è appena positivo, mentre LG registra perdite dell’1,2%

di Giovanni Mattei

Samsung registra un lieve aumenti di vendite nel Q1 2020, mentre LG dichiara perdite nelle vendite pari all'1,2%

L'articolo Il Q1 2020 di Samsung è appena positivo, mentre LG registra perdite dell’1,2% proviene da TuttoAndroid.

Samsung Galaxy S7 e S7 Edge ci danno l’addio dopo quattro anni di servizio

di Giovanni Mattei

Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy S7 Edge arrivano alla fine del loro ciclo di aggiornamenti a distanza di quattro anni dall'annuncio

L'articolo Samsung Galaxy S7 e S7 Edge ci danno l’addio dopo quattro anni di servizio proviene da TuttoAndroid.

Ieri — 6 Aprile 2020RSS feeds

Samsung Internet Browser: l'ultima beta porta nuove opzioni privacy e altro

di HDblog.it

Dopo aver portato alcune novità recenti sulla versione stabile, Samsung ha aggiornato la versione beta del suo browser internet per Android alla versione 11.2.0.54, introducendo alcune novità riguardanti la gestione della privacy e dell'interfaccia. Cominciamo parlandovi di quest'ultimo punto; la nuova versione permette di fissare alcune scorciatoie alle funzioni più usate (come condivisione link, modalità privata ecc.) direttamente nella barra inferiore del browser. In questo modo viene facilitata ulteriormente la navigazione su dispositivi con display di grandi dimensioni.

Per quanto riguarda il miglioramento della privacy, invece, Samsung ha introdotto una funzione che impedisce ai siti web di avviare determinate applicazioni (installate sullo smartphone) senza che l'utente dia un esplicito consenso. Viene citato l'esempio di YouTube, il cui sito tende ad aprire automaticamente la relativa app anche senza che ciò venga richiesto.Troviamo inoltre la funzione "blocca pagine indesiderate", che permette di combattere tutti quei siti che richiedono azioni particolari per poter essere chiusi (come un doppio tap sul tasto indietro). Tra questi rientrano quelli che creano una cronologia fittizia composta da pagine sempre uguali.

Arriva infine anche il blocco dei cookie che tracciano l'attività dell'utente e il supporto nativo al motore di ricerca DuckDuckGo. Trattandosi di una beta non è dato sapere quali funzioni verranno integrate nella versione finale, ma potete comunque provarla con mano consultando il link posto poco sotto.


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, compralo al miglior prezzo da Amazon Marketplace a 557 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

❌