Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Lo streaming non ucciderà mai il gaming su PC, parola di Nvidia

di Marco Pedrani

Dopo l’annuncio della RTX 2060, il CEO di Nvidia Huang ha tenuto una sessione di domande e risposte dove ha toccato diverse tematiche, parlando tra le altre cose di GeForce Now e Nvidia Shield. L’intero intervento è stato ribattuto da Wccftech.

GeForce Now è il servizio di streaming di giochi di Nvidia – al momento in beta gratuita – che vi permette di videogiocare ai vostri titoli preferiti su PC, Mac o Nvidia Shield ovunque voi siate, dal momento che i titoli non girano in locale ma su dei server posizionati da qualche parte nel mondo.

Il servizio conta centinaia di migliaia di utenti attivi contemporaneamente e Huang si è detto molto soddisfatto dei risultati ottenuti finora, tuttavia è convinto che il cloud computing non sostituirà mai il PC gaming per un motivo molto semplice: “c’è un problema che non abbiamo ancora capito come risolvere, ed è quello della velocità della luce. Quando giochi a livello professionistico hai bisogno di un tempo di risposta di pochi millisecondi, non di poche centinaia. È un problema fondamentale, sono le leggi della fisica”.

Nonostante questa convinzione, Nvidia non sembra comunque intenzionata ad interrompere lo sviluppo della piattaforma. “Crediamo così tanto nel progetto che ci stiamo lavorando da un decennio, ma riteniamo anche che il gaming su PC non scomparirà. I computer sono spesso il primo approccio dei giovani alla tecnologia, forse il secondo se consideriamo anche i dispositivi mobili. Queste due piattaforme sono essenziali per la società e siamo sicuri che non scompariranno mai”.

“Vogliamo prendere l’esperienza che vivono gli utenti quando comprano i loro giochi su Steam, Uplay, Origin o Battle.net” continua Huang “e permettergli di portarla ovunque essi siano, che sia davanti ad una TV o a un dispositivo mobile. Questo il fulcro del nostro progetto ed il motivo per cui ci siamo focalizzati sui titoli PC”.

Huang ha anche affermato di apprezzare le strategie di streaming di giochi “stile Netflix” (ossia che prevedono un abbonamento mensile al servizio), e secondo lui avere più varietà non può che fare bene al mercato. Tuttavia il suo punto di vista non cambia e resta fermamente convinto che nessuna di queste soluzioni riuscirà mai a sostituire il PC gaming in locale.

Parlando invece di Nvidia Shield, il CEO non vede la necessità di una nuova versione, quantomeno in tempi brevi, soprattutto perché a soddisfare quella nicchia di clienti al momento ci pensa Nintendo Switch, mossa ricordiamo da Nvidia Tegra. Insomma sarebbe quasi come farsi concorrenza da soli e la cosa avrebbe davvero poco senso.

“Come sapete, Shield è ancora la miglior Android TV in commercio” ha dichiarato Huang “l’abbiamo aggiornata più di 30 volte e le persone sono sorprese di quanto continuiamo a migliorarla. Tuttavia crediamo non sia necessario creare un nuovo dispositivo mobile. Nel corso degli anni dovreste aver capito che Nvidia non è il tipo di compagnia che punta a rubare quote di mercato agli avversari, è un modo di condurre gli affari che non ci piace. Il nostro obiettivo è creare nuovi mercati, espandere gli orizzonti e creare cose che ancora non esistono“.

Huang non chiude però del tutto la porta sulla questione: “al momento non credo sia necessaria, Nintendo ha fatto davvero un buon lavoro con Switch. Magari in futuro, se il mondo ne avrà bisogno o se la domanda supererà l’offerta”.

 

Aggiornamenti software per Galaxy A8s e l’anziana NVIDIA Shield TV

di Giovanni Pardo

NVIDIA Shield TV si aggiorna alla versione 7.2.2 che risolve molti bug e aggiunge una funzione. Samsung Galaxy A8s ottiene invece le patch di sicurezza di gennaio.

L'articolo Aggiornamenti software per Galaxy A8s e l’anziana NVIDIA Shield TV proviene da TuttoAndroid.

Nvidia, nessuno nuovo modello di Shield Tablet in programma

di Christian Mazza
La Shield TV di Nvidia, il miglior box streaming basato su Android, ha riscosso un buon successo e continua ad essere supportato con costanti aggiornamenti. Stessa cosa non si può dire per Nvidia Shield Tablet, un prodotto per cui, a detta del CEO Nvidia Jensen Huang, non vale la pena investire. Ricordiamo che il tablet […]

Omen X Emperium 65, il monitor gaming di HP da 65 pollici e 5000 dollari

di Manolo De Agostini

HP ha presentato Omen X Emperium 65, un enorme monitor da gioco che debutterà a febbraio al prezzo di circa 5000 dollari. Si tratta di uno dei prodotti dell’iniziativa “Big Format Gaming Display” di Nvidia, annunciata al CES 2018, e volta a portare nei salotti dei display in grado di garantire prestazioni di gioco superiori rispetto alle classiche TV.

Omen X Emperium 65 non vanta solo una grande area di visualizzazione delle immagini, ma ha anche una soundbar con tre amplificatori stereo da 120 watt, che si collega nella parte inferiore e sarà venduta solo con lo schermo. La soundbar è dotata di due tweeter, per i suoi ad alte frequenze, quattro woofer per le basse frequenze e altrettanti subwoofer per i bassi più profondi.

Il tutto dovrebbe quindi garantire un’esperienza di primo piano sia dal punto visivo che sonoro, anche a distanza. G-Sync, refresh rate massimo di 144 Hz e un tempo di risposta di 4 millisecondi (si tratta di un pannello AMVA con contrasto 4000:1) consentono un’esperienza di gioco di alto livello, mentre l’integrazione del set-top box Nvidia Shield permette l’accesso ai contenuti di Netflix, Hulu, HBO Now, Amazon Prime, ma anche le app Chromecast, in 4K HDR. È inoltre possibile giocare via cloud tramite GeForce Now o direttamente dal PC.

Tra le caratteristiche interessanti di questo prodotto c’è anche l’illuminazione posteriore che si attiva con il movimento, con le porte che vengono illuminate quando avete bisogno di collegare qualche cavo o dispositivo, in modo da facilitare le operazioni anche al buio. La cornice di questo HP Omen X Emperium 65 è pari a 3 mm in alto e ai lati, mentre in basso si estende per 13,4 mm. È inoltre possibile il montaggio alla parete tramite supporti VESA 400×400.

Tipo di pannello / retroilluminazione 64,5 pollici, HDR AMVA (advanced MVA) anti-riflesso / retroilluminazione a 384 zone
Dimensione schermo e aspect ratio 64,5 pollici / 16:9
Risoluzione massima e refresh rate 3840×2160 @ 144Hz con overclock
Profondità colore nativa / Gamut 8-bit / DCI-P3 (95%)
67.8 ppi
Tempo di risposta (GTG) 4ms
Luminosità 1000 nits
Contrasto 4000:1
Porte 1x DisplayPort 1.4
3x HDMI 2.0
1x audio line out
1x S-PDIF out
1x HDMI ARC
Soundbar 3x amplificatori stereo @ 120 watts
2x tweeter
4x woofer
4x subwooferGamma in frequenza: 40-20kHz
Sensibilità 91dB @ 1kHZ
Dimensioni: 1465 mm x 150 mm x 98 mm
Dimensioni pannello (WxDxH) 144,8 x 34 x 93,4 cm
Peso Panello: 36.1 kg
Panello con soundbar: 44,9 kg
Extra Nvidia G-Sync, Shield TV, riduzione luce blu
Prezzo 4999 dollari

 

L'articolo Omen X Emperium 65, il monitor gaming di HP da 65 pollici e 5000 dollari proviene da Tom's Hardware.

Le migliori offerte di fine anno sono disponibili sul Play Store per smartphone, tablet e NVIDIA SHIELD TV

di Gerardo Orlandin

Le promozioni di fine anno sono disponibili nel Play Store e per un periodo di tempo limitato potrete approfittare delle migliori offerte dell'anno per app, giochi, film e altro ancora. Anche NVIDIA sta promuovendo NVIDIA SHIELD TV con una massiccia vendita di giochi Android sul Play Store puntando anche su titoli per dispositivi mobili ottimizzati per essere giocati sulla TV.

L'articolo Le migliori offerte di fine anno sono disponibili sul Play Store per smartphone, tablet e NVIDIA SHIELD TV proviene da TuttoAndroid.

NVIDIA SHIELD TV e Lenovo Smart Display si aggiornano con tante novità

di Roberto F.

Nelle scorse ore è stato dato il via al rilascio di importanti aggiornamenti per NVIDIA SHIELD TV e Lenovo Smart Display. Ecco tutte le novità

L'articolo NVIDIA SHIELD TV e Lenovo Smart Display si aggiornano con tante novità proviene da TuttoAndroid.

NVIDIA SHIELD TV è in offerta per Natale con ribassi fino a 40 euro

di Paolo Giorgetti

NVIDIA propone uno sconto su NVIDIA SHIELD TV valido sullo shop del sito ufficiale e presso altri rivenditori italiani, tra cui Amazon: fino a Natale sarà possibile acquistare il dispositivo a partire da 164 euro.

L'articolo NVIDIA SHIELD TV è in offerta per Natale con ribassi fino a 40 euro proviene da TuttoAndroid.

❌