Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Axel Stone (Street Of Rage 4) da Storm Collectibles

di Alex Enuncio
Storm Collectibles annuncia una nuova uscita con la nuova action figure di Axel Stone ispirata al videogioco di Street of Rage 4, la prima di questa linea che parte con uno dei protagonisti principali e assoluti di tutta la serie. Come ci ha sempre abituati Storm Collectibles, anche questa figure sarà realizzata solamente in plastica […]

QNAP TS-230, arriva il NAS economico che sta bene in salotto

di Luca Zaninello
QNAP TS-230 non è il classico NAS da tenere nascosto in un armadio o sottoscala. Il nuovo prodotto dell’azienda di Taiwan presenta un look elegante e colorato che si adatterà anche alla “vita da soprammobile” in un salotto senza dare troppo nell’occhio. QNAP TS-230 è stato progettato per essere leggero per il trasporto, silenzioso durante […]

Streets of Rage 4 | Recensione, un ritorno in grande stile

di Luca Salerno
Come nel caso di Streets of Rage 4, non capita tutti i giorni di vedere il seguito di una famosa serie arrivare a ventisei anni di distanza dall’ultimo capitolo. Il terzo titolo della saga di picchiaduro a scorrimento, infatti, risale al 1994, anche se nell’immaginario dei fan e degli appassionati c’è un capitolo in particolare […]

KIOXIA presenta la nuova tecnologia Software-Enabled Flash

di Ettore Faruffini
KIOXIA ha da poco presentato la sua nuova tecnologia per memorie flash: si tratta di SEF, ovvero Software-Enabled Flash, che vuole da un lato migliorare le prestazioni rendendo più semplice la memorizzazione di dati e il loro raggruppamento, dall’altro aumentare la vita di tutte le memorie Flash, rendendole più resistenti ai cicli di scrittura e lettura. La […]

Micron annuncia il nuovo storage Engine Open-Source per SSD e SCM

di Ettore Faruffini
Micron Technology ha annunciato oggi il primo “heterogeneous-memory storage engine” (HSE) open-source. Questo engine sarà sviluppato appositamente per SSD e SMC, in quanto molti degli engine presenti sul mercato erano stati inizialmente sviluppati per HDD e poi adattati agli SSD; questo processo ha creato complicazioni in fatto di ottimizzazione della latenza e della velocità di trasferimento. Il […]

Kingston presenta i nuovi SSD NVMe KC2500

di Vittorio Rienzo
Kingston Digital ha presentato una nuova gamma di SSD ad alte prestazioni, con fattore di forma M.2 ed interfaccia NVMe, i Kingston KC2500. Si tratta di SSD PCIe pensati per i grossi carichi di lavoro su PC, workstation e nel settore HPC (High Performance Computing). I nuovi SSD Kingston KC2500 utilizzano un controller Gen 3.0 […]

Streets of Rage 2 e i suoi fratelli: i picchiaduro a scorrimento anni ’90 da ricordare

di Luca Salerno
Dopo 26 anni Streets of Rage 4 segnerà, il 30 aprile prossimo, il ritorno della serie storica di picchiaduro a scorrimento targati Sega. Il terzo e ultimo capitolo della serie, conosciuta in Giappone come Bare Knuckle, arrivò infatti su Sega Mega Drive nel lontano 1994. Da quel momento in poi, nonostante alcuni tentativi di portare la saga […]

OWC Thunderbay 8, nuovo NAS con Thunderbolt 3

di Massimiliano Riccardo Ferrari
OWC è pronta a commercializzare una nuova soluzione d’archiviazione esterna, il Thunderbay 8. Come si evince dal nome, questo nuovo NAS coniuga la connettività Thunderbolt 3 e la comodità e facilità di avere fino a 8 dischi hot-swap nei canonici formati 3.5″ e 2.5″, accogliendo sia dischi meccanici che SSD tradizionali in qualsiasi combinazione voluta, per una […]

Alfa Romeo Spider elettrica: il nuovo progetto di Garage Italia

di Emanuela Acri
Sono veramente molto ambiziosi i nuovi progetti che ha in serbo Garage Italia. Nel periodo in cui ormai gran parte delle Case Automobilistiche stanno realizzando modelli di auto elettriche, anche l’Alfa Romeo ha deciso di ampliare la gamma di vetture elettrificate. Per il momento sono poche le informazioni inerenti al progetto di Garage Italia che […]

Nintendo Switch, svelate le dimensioni di Streets of Rage 4 e altri titoli

di Giacomo Todeschini
Nonostante oggi sia Pasqua i vari eShop regionali di Nintendo Switch non sono assolutamente andati in vacanza e, anzi, ci hanno anche quest’oggi svelato con largo anticipo le dimensioni effettive di molti titoli in arrivo prossimamente sulla piattaforma. Un’ottima notizia quindi, che ci permette di fare anzitempo spazio sulla nostra piccola piattaforma da gioco nipponica. […]

Streets of Rage 4 avrà una serie di opzioni rétro per personaggi e musiche

di Luca Salerno
Streets of Rage 4 è il seguito della famosa serie di picchiaduro a scorrimento di Sega che manca dal mercato da ormai 26 anni, ovvero dal terzo capitolo uscito per Sega Mega Drive. Grazie al lavoro di Lizardcube e Guard Crush Games, i fan dei beat’em up anni ’90 potranno contare su un nuovo capitolo della serie […]

Lenovo, le novità ThinkAgile e ThinkSystem

di Antonino Caffo
Lenovo Data Center Group ha ampliato il suo portafoglio di soluzioni per le infrastrutture IT con una serie di novità molto interessanti. Tra queste, il nuovo SDI ThinkAgile MX1021 e il SAN ThinkSystem DM7100 (in versione All-Flash Array e Hybrid Flash, ossia “DM7100F” e “DM7100H”). Come ci ha spiegato Alessandro de Bartolo, Country Manager & […]

Kingston Technology e l’importanza del backup dei dati

di Antonino Caffo
Il 31 marzo si celebra il World Backup Day, ricorrenza simbolica istituita proprio per diffondere la consapevolezza che la protezione dei dati è essenziale. In questa occasione, Kingston Technology Europe Co LLP, nome di spicco nel mondo delle soluzioni tecnologiche e prodotti storage, ha condotto un sondaggio per analizzare i comportamenti degli italiani in fatto di […]

IBM presenta i nuovi sistemi Storwize V5000

di Antonino Caffo

Nel complesso ambito della trasformazione digitale, uno dei settori che più di altri ha dovuto adattarsi ai cambiamenti, rinnovando forme e funzionalità, è quello degli storage. I motivi sono tanti e tra questi il boom del cloud. Con milioni di dati prodotti quotidianamente, insieme alla necessità di avere un TCO (total cost of ownership, l’affitto o l’acquisto delle appliance) ridotto, le compagnie hanno cominciato a ripensare i propri investimenti tecnologici, puntando ad un’ottimizzazione senza lesinare sulle opportunità di crescita.

Leggi il resto dell’articolo

Recensione e guida completa cloud storage OneDrive

di Aggregator

OneDrive è uno spazio di archiviazione online gratuito fornito con il tuo account Microsoft. È come un altro disco rigido disponibile da tutti i dispositivi che usi. Non devi più inviare a te stesso i file tramite email o portare in giro (con il rischio di perderla) un’unità flash USB. Che tu stia usando il laptop per lavorare a una presentazione, il tuo nuovo tablet per visualizzare le foto dell’ultima vacanza o il telefono per controllare la lista della spesa, puoi accedere ai tuoi file in OneDrive.

Iniziare a usare OneDrive è facile. Puoi aggiungere file già presenti nel tuo PC copiandoli o spostandoli in OneDrive. Quando salvi i nuovi file, puoi scegliere di salvarli in OneDrive per potervi accedere da qualsiasi dispositivo e condividerli con altre persone. Se nel tuo PC è presente una fotocamera integrata, puoi salvare automaticamente le copie delle foto presenti nel rullino in OneDrive, per avere sempre una copia di backup.

Fonte

Recensione hard disk Seagate ST8000AS0002 8TB

di Aggregator

L’hard disk Seagate ST8000AS0002 è un’unità disco da 8 TB per la memorizzazione di molti dati a costo inferiore grazie al ridotto rapporto GB/watt
. E’ progettato per carichi di lavoro con funzionamento 24 ore al giorno e 7 giorni alla settimana pari a 180 TB/anno
. I costi sono ridotti grazie ai singoli piatti con capacità fino a 1,33 TB per disco.
 La memorizzazione dei dati è più veloce con prestazioni di burst ottimizzate grazie all’interfaccia SATA da 6 Gbit/s
.

CARATTERISTICHE TECNICHE
Marca: Seagate
Serie: ST8000AS0002 Archive HDD V2
Colore: Nero
Peso articolo: 435 g
Dimensioni prodotto: 22 x 15 x 5 cm
Numero modello articolo: ST8000AS0002
Fattore di forma: Hard Disk Drive 3.5″
Interfaccia Hard-Disk: Serial ATA-600
Velocità di rotazione: 5900 RPM
Wattaggio: 7 watt

Fonte Seagate ST8000AS0002 HDD 8 TB

Recensione e guida completa cloud storage Dropbox

di Aggregator

Dropbox costituisce un servizio web che rende disponibili gratuitamente agli utenti 2 GB di spazio, eventualmente espandibili con profili commerciali. Attualmente è tra quelli più popolari, in quanto è decisamente semplice da utilizzare e consente di sincronizzare e condividere facilmente cartelle, file e documenti fra diversi apparecchi fissi o portatili con grande efficienza.

Si apprezzano particolarmente la possibilità di interagire con i documenti in modalità offline e di collaborare facilmente con diversi contatti. Esso facilita infatti la condivisione di contenuti di vario genere, ad esempio in termini lavorativi per operare su un medesimo progetto in modo sicuro con il supporto della crittografia AES a 256 bit oppure privatamente per rendere pubblici dei file mediante un link o più semplicemente per pubblicare gallerie di immagini fruibili da amici e parenti.

[adv1]

La disponibilità di app per iPhone, Android e BlackBerry consente oltretutto di avere sempre con sé i file di maggiore interesse, riuscendo eventualmente ad aggiornarli in mobilità. Oltre al vantaggio di riuscire ad accedere ai file da diverse postazioni, risulta particolarmente efficace il processo automatico di sincronizzazione nei device coinvolti. Per iniziare ad utilizzarlo è innanzitutto necessario creare un profilo nel sito dedicato, dove vanno inseriti nome, cognome ed indirizzo email valido. Il passaggio successivo consiste nell’installazione del client nei computer o dispositivi mobili d’interesse, al fine di attivare il processo di sincronizzazione in background con l’inserimento dei dati del proprio account e dei nomi dei relativi apparecchi per distinguerli tra loro. Dropbox si appoggia ad un server web dedicato nel quale vengono inseriti i file, i quali vengono salvati automaticamente.

Oltre all’accesso in linea, si può così contare su uno strumento potente ed affidabile in termini di produttività personale. Nel momento in cui viene creato e salvato un file in uno dei dispositivi che fanno parte del set, il client di Dropbox ha il compito in automatico di eseguire l’upload di esso non appena viene rilevata una connessione Internet. Al successivo accesso al medesimo profilo con gli altri device appartenenti al gruppo verrà eseguito l’ulteriore processo di sincronizzazione per allineare lo stato dei file. Il server remoto è in grado di gestire una cronologia delle variazioni apportate ai file negli ultimi 30 giorni, al fine di non perdere alcuna versione dello stesso.

Fonte

Google Drive servizio di archiviazione e condivisione files

di Aggregator

Google Drive, un luogo dove potrete creare, condividere e archiviare tutti i vostri file. Sia che stiate progettando qualcosa con un amico o pianificando il vostro matrimonio o, ancora, tenendo traccia delle spese domestiche, da oggi potrete farlo attraverso Google Drive. Dentro a Google Drive potrete infatti caricare tutti i vostri file, inclusi video, foto, Google Docs, PDF e altro.

[adv1]

Con Google Drive potrete:

Creare e collaborare in tempo reale. Google Docs è ora integrato in Google Drive e questo vi permette di lavorare insieme ad altri in tempo reale su documenti, fogli di calcolo e presentazioni. Dopo averli condivisi, è possibile inserire commenti a qualsiasi documento (PDF, immagini, video, ecc.) e ricevere notifiche a seguito dei commenti ricevuti.

Archiviare qualsiasi documento in tutta sicurezza e accedervi da qualsiasi luogo. Potete accedere ai vostri file ovunque – da casa, dall’ufficio, mentre siete in giro – e da qualsiasi dispositivo. Potete installare Drive sul vostro Mac o Pc o scaricare l’app Drive per tablet e smartphone Android.

Cercare qualsiasi cosa. Ricerca per parole chiave, per tipo di file, per proprietario e altro ancora. Drive può persino riconoscere le parole all’interno di documenti scannerizzati, mediante tecnologia OCR (Optical Character Recognition). Potrete così, ad esempio, ricercare una parola all’interno della scansione di una pagina di giornale che avrete caricato su Drive.

Fonte

❌