Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Ieri — 23 Gennaio 2019RSS feeds

Recensione ASUS ZenFone Max Pro M2: più di un semplice battery phone

di Mikhael Costa

Scopri ASUS Zenfone Max Pro M2 nella nostra recensione: quanto dura la batteria, come va a livello di prestazioni, dual sim, display, fotocamera e molto altro.

L'articolo Recensione ASUS ZenFone Max Pro M2: più di un semplice battery phone proviene da TuttoAndroid.

ASUS ZenFone Max Pro M2 e ZenFone Max M2 ufficiali in Italia

di Andrea Genovese

ASUS proprio qualche ora fa ha presentato i nuovi smartphone di fascia media, ZenFone Max Pro M2 e ZenFone Max M2, con un design rinnovato e ottime prestazioni.

(...)
Continua a leggere ASUS ZenFone Max Pro M2 e ZenFone Max M2 ufficiali in Italia su Androidiani.Com


© andreagenovese for Androidiani.com, 2019. | Permalink |
Scopri qui i migliori smartphone android scelti da Androidiani.com! Classifica aggiornata a gennaio - 2019!
Tags del post: , ,

Peugeot 308 Active 1.5 BlueHDi 130: la prova d’acquisto

di Valerio Verdone

Oltre 6.000 euro di vantaggi per la compatta del Leone con la nuova motorizzazione Euro 6d-temp.

L'articolo Peugeot 308 Active 1.5 BlueHDi 130: la prova d’acquisto proviene da Motori.it.

BMW X2 20d xDrive MSport: la prova su strada

di Valerio Verdone

Abbiamo guidato il SUV più glamour della gamma BMW che sposa una linea seducente con una dinamica di guida degna della Casa bavarese.

L'articolo BMW X2 20d xDrive MSport: la prova su strada proviene da Motori.it.

Huawei P30 punterà tutto sugli schermi OLED e su una nuova fotocamera ancora più evoluta

di Irven Zanolla

Secondo i feedback forniti dai primi utenti che stanno testando Huawei P30 e P30 Pro, troveremo schermo OLED, tanta RAM e una nuova fotocamera.

L'articolo Huawei P30 punterà tutto sugli schermi OLED e su una nuova fotocamera ancora più evoluta proviene da TuttoAndroid.

Microsoft invita gli Insider a una caccia al bug per tutta la settimana [9]

di Alexandre Milli

Con il rilascio delle build 18317 di Windows 10 19H1, Microsoft ha lanciato una nona caccia al bug che durerà per tutta la settimana, con alcune missioni giornaliere e altre più complesse che trovate nel Feedback Hub. Bug Bash Sono richiesti feedback da tutti gli Insider nel canale Fast di Windows 10 – ecco l’annuncio: The […]

Puoi leggere l'articolo Microsoft invita gli Insider a una caccia al bug per tutta la settimana [9] in versione integrale su WindowsBlogItalia. Non dimenticare di scaricare la nostra app per Windows e Windows Mobile, per Android, per iOS, di seguirci su Facebook, Twitter, Google+, YouTube, Instagram e di iscriverti al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornato su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft.

Flexgate, un nuovo problema per i MacBook Pro di Apple?

di Manolo De Agostini

Apple potrebbe trovarsi presto a fare i conti con un altro problema hardware legato ai propri MacBook Pro. iFixit, sul proprio blog, illustra infatti una criticità già ribattezzata “Flexgate” che sembrerebbe incidere negativamente sul funzionamento della retroilluminazione.

Sembra infatti che dopo diverse aperture e chiusure del coperchio di un MacBook Pro 2016 (o successivo) – un numero di volte ovviamente imprecisato ma senz’altro inferiore alle aspettative di un utente – i portatili inizino a presentare i seguenti sintomi: visualizzazione di una luce distorta nella parte inferiore del display quando si imposta un livello di luminosità elevato (stage light effect) e la totale assenza di retroilluminazione dopo aver aperto il coperchio oltre una certa misura.

Il problema è legato a un cavo interno che serve per collegare lo schermo del MacBook a una scheda di controllo nella base del computer. A partire dal 2016, Apple ha iniziato a usare cavi a nastro flessibili che vengono tesi ogni volta che aprite il coperchio del notebook. Operazione che quindi, nel tempo, può portare al danneggiamento dei cavi stessi, portando ai malfunzionamenti sopracitati.

Dopo quindi gli intoppi con la tastiera a farfalla, risolti in larga parte con un nuovo design lo scorso anno, sembra che i MacBook Pro di nuova progettazione dal 2016 in poi siano destinati a sollevare nuove polemiche, anche se bisogna dire che attualmente non è chiaro quanto sia diffuso il problema. Soprattutto considerando il fatto che dipende dall’uso e dall’età del prodotto. Secondo iFixit il danno ai cavi avviene lentamente nel corso del tempo.

Il sito Flexgate.me offre una lista dei modelli coinvolti, una serie di video e discussioni di supporto. Oltre al fatto che la criticità sembra essere fuori garanzia, iFixit fa notare che i cavi degli ultimi MacBook Pro sono direttamente integrati nello schermo, il che significa che se smettono di funzionare è necessario sostituire l’intero schermo. Si parla quindi di un esborso elevato (600 dollari), mentre i vecchi MacBook Pro con problemi al connettore video non necessitavano dell’intera sostituzione del display, ma di un’operazione dal costo di 6 dollari.

Non è chiaro secondo iFixit se il nuovo MacBook Air soffra dello stesso “difetto”, dato che è disponibile da poco ma è comunque dotato di una configurazione hardware simile – seppur diversa per lo schermo. Apple al momento non ha commentato la notizia, ma probabilmente lo farà a breve. Per il momento quindi niente allarmismi, ma seguite la vicenda, specie se avete uno dei MacBook Pro potenzialmente interessati. Se volete, potete anche firmare una petizione in cui si chiede ad Apple di lanciare un programma di garanzia esteso per il problema, sistemando i computer gratuitamente o rimborsando chi ha già sostenuto interventi a proprio carico.

ASUS ZenFone Max Pro M2 e ZenFone Max M2 ufficiali in Italia a 299 e 199 Euro

di Mikhael Costa

Nella imbiancata cornice delle Alpi nordoccidentali, all’ombra del Monte Bianco, Asus ha svelato in Italia i nuovi smartphone di fascia medio bassa orientati […]

L'articolo ASUS ZenFone Max Pro M2 e ZenFone Max M2 ufficiali in Italia a 299 e 199 Euro proviene da TuttoAndroid.

Meno recentiRSS feeds

Come installare Windows su Linux

di Alessio Salome
Dato che avete bisogno di utilizzare un software disponibile esclusivamente per Windows sul vostro PC Linux, siete alla ricerca su Internet di una guida che vi spieghi nello specifico come installare Windows su Linux senza leggi di più...

Lenovo Z5 Pro GT con Snapdragon 855 appare su AnTuTu e supera tutti

di Roberto F.

Su AnTuTu ha fatto la propria apparizione la versione "minore" di Lenovo Z5 Pro GT ed è subito record. Scopriamo insieme tutti i dettagli

L'articolo Lenovo Z5 Pro GT con Snapdragon 855 appare su AnTuTu e supera tutti proviene da TuttoAndroid.

Mac perde WiFi dopo standby: soluzioni

di Alessio Salome
Se il vostro Mac perde WiFi dopo standby sicuramente vi sarete affidati a Internet per cercare una soluzione a questo problema. Nelle prossime righe vi elencheremo una serie di fix da poter provare per vedere leggi di più...

Come rendere un PDF non modificabile

di Alessio Salome
Dato che dovete inviare un documento PDF contenente informazioni molto importanti, state cercando una guida che vi spieghi nello specifico come rendere un PDF non modificabile. Nelle successive righe vi elencheremo una serie di soluzioni leggi di più...

Campione eSport sconfigge un pilota F1 in una gara su un circuito reale

di Nicola Armondi

I simulatori di guida come Assetto Corsa e Project Cars tentano di riprodurre al meglio le sensazioni di guidare una macchina da corsa e, spesso, riescono a ottenere ottimi risultati. Al tempo stesso, però, è innegabile che le differenze tra una simulazione e la realtà sono sempre ben visibili.

Pare però che spendere centinaia di ore in un simulatore possa aiutare ad acquisire abilità anche per il mondo reale. Enzo Bonito, abile giocatore di Assetto Corsa e iRacing, ha da poco battuto Lucas di Grassi, ex-pilota di Formula 1, in una gara su un circuito reale.

La vittoria è arrivata durante il weekend al “Race of Champions” in Messico. L’evento ha attratto molte star del mondo del racing, comprese quelle “digitali”. La gara consisteva in un testa a testa, alla guida di una Vuhl 05s. Bonito ha vinto contro Di Grassi con un vantaggio di mezzo secondo: si tratta della prima volta in cui un pilota di simulatori riesce a sconfiggere un pilota professionista su un circuito non digitale. Cosa ne pensate?

Forse non riuscirete a battere un pilota di F1, ma Project CARS 2 saprà comunque farvi divertire!

Come creare biglietti da visita con Word

di Alessio Salome
Per promuovere maggiormente la vostra immagine avete deciso di effettuare una ricerca su Internet per trovare una guida che vi spieghi nello specifico come creare biglietti da visita con Word. Siete capitati nel tutorial giusto! leggi di più...

Recensione Xiaomi Mi 8 Pro: quasi perfetto!

di Giuseppe Monaco
Dopo averlo ammirato durante la presentazione ufficiale, Xiaomi Mi 8 Pro è finalmente arrivato in Italia. Display Super AMOLED, lettore d’impronta sotto al display, prestazioni al top e una scocca posteriore trasparente davvero accattivante ma leggi di più...

Hyundai i20 1.2 MPI Prime: la prova su strada

di Valerio Verdone

Al volante della Hyundai i20 arricchita dal restyling grazie ad un aspetto più intrigante e ad una tecnologia di bordo migliorata.

L'articolo Hyundai i20 1.2 MPI Prime: la prova su strada proviene da Motori.it.

Scarica Kaspersky gratis, versione free completa dell'antivirus

di Claudio Pomes
Kaspersky è il nome di uno degli antivirus più usati al mondo ed anche uno di quelli più efficaci a proteggere il computer, sempre in cima alle classifiche di rilevazione dei virus. Essendo un...

Continua...
❌