Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Ieri — 28 Gennaio 2020RSS feeds

Intel, la memoria 3D XPoint di seconda generazione slitta al 2021?

di Manolo De Agostini
Intel ha presentato conti trimestrali più che ottimi nelle scorse ore, ma non per questo tutto tra le sue fila va a gonfie vele o secondo i piani prefissati. In base a quanto scritto nel report annuale, Intel non solo continuerebbe ad avere problemi a soddisfare la crescente domanda dal mercato dei microprocessori, ma potrebbe […]
Meno recentiRSS feeds

Phoenix Point: ecco il trailer del gioco dall’autore di Xcom

di Nicola Armondi
Snapshot Games ha rilasciato il trailer di lancio del suo nuovo gioco: Phoenix Point. Si tratta di un nuovo progetto di Julian Gollop, meglio noto come il creatore del primo capitolo della serie Xcom. Ovviamente, si tratta ancora una volta di un gioco di strategia a turni. Il progetto è stato finanziato tramite Fig, una […]

Ghost Recon Breakpoint: arriva il primo raid Project Titan

di Ivan Miralli
Ci eravamo lasciati pochi giorni fa con l’aggiornamento 1.03 di Ghost Recon Breakpoint, che apportava diverse migliorie al gioco, oltre ad introdurre diverse funzionalità di gameplay come ad esempio la possibilità di girarsi di spalle all’interno del sistema di coperture e migliorie alla resistenza del giocatore. Nel corso della giornata di oggi, in particolare, la […]

Ghost Recon Breakpoint: i dettagli dell’aggiornamento 1.0.3

di Ivan Miralli
Ci eravamo lasciati proprio qualche giorno fa con la notizia secondo cui Ubisoft avrebbe rilasciato due aggiornamenti nel mese di novembre. Nel corso della giornata di oggi, la compagnia di sviluppo Ubisoft ha rilasciato l’aggiornamento 1.0.3 per Ghost Recon Breakpoint. La patch in questione apporta numerose migliorie in termini di gameplay, oltre a risolvere diversi […]

Ghost Recon Breakpoint, a novembre arriveranno due aggiornamenti

di Giacomo Todeschini
Uno dei titoli più controversi degli scorsi mesi è sicuramente Ghost Recon Breakpoint, con l’opera di Ubisoft che si è rivelata un mezzo insuccesso commerciale oltre che aver ricevuto una fredda accoglienza da parte dei videogiocatori. Proprio per rialzarsi da questa difficile situazione il noto publisher transalpino ha recentemente comunicato che Breakpoint riceverà nel mese […]

Cos’è e come funziona Intel Endpoint Management Assistant

di Antonino Caffo
Intel Endpoint Management Assistant, abbreviato con Intel EMA, è uno strumento software, parte della piattaforma Intel vPro, progettato per integrarsi con Intel Active Management (Intel AMT) e la gestione semplificata deii dispositivi basati su piattaforma Intel vPro nel cloud, sia all’interno che all’esterno del firewall. Intel lo ha lanciato partendo da un presupposto: il 70% […]

Da Proofpoint via all’acquisizione definitiva di ObserveIT

di Antonino Caffo
Proofpoint, azienda che si occupa di sicurezza informatica, ha stipulato un accordo definitivo per l’acquisizione di ObserveIT, piattaforma di insider threat management. La chiusura dell’operazione, prevista per la fine del quarto trimestre del 2019, è soggetta alle consuete condizioni normative di chiusura. Con la mossa, Proofpoint mira a estendere le funzionalità di Data Loss Prevention […]

Ciardullo Gomme, specialista in assetti per auto sportive e stradali

di redazione

Ci sono tanti gommisti in giro, ma pochi come Ciardullo Gomme conoscono l’importanza e i segreti della messa a punto degli assetti delle auto sportive. Luigi Ciardullo, titolare dell’azienda, grazie alle sue esperienze in gara, è in grado di fornire un servizio prezioso alla clientela: ora è anche Elaborare Check Point!

L’arte dell’assetto

Luigi Ciardullo, titolare della Ciardullo Gomme nuovo Elaborare Check Point, ha iniziato a lavorare come gommista a 17 anni, ma non si è limitato ad imparare in quale maniera si montano e smontano le gomme, si ripara una foratura o si esegue un’equilibratura.

In 20 anni di carriera ha studiato, sperimentato soluzioni e lavorato nel mondo dei rally per affinare le sue capacità nella messa a punto degli assetti sportivi. A 37 anni ha deciso di compiere il grande balzo e creare un locale dove poter dedicare la giusta attenzione alla sua clientela, in costante aumento. “Per ottimizzare un assetto di una vettura occorre almeno mezza giornata di lavoro. Bisogna verificare i parametri iniziali dell’auto, capirne il comportamento, apportare le dovute modifiche e poi provarla di nuovo. Un gommista “normale” non può dedicarsi a tali operazioni con la cura di uno specialista e, perciò, ho deciso di creare una mia struttura in cui poter operare con la dovuta calma, dedicando il tempo necessario a questi interventi”.

L’Officina di Luigi Ciardullo è attrezzata in modo encomiabile, con un banco assetti tridimensionale di ultima generazione, bilance e tutti gli strumenti necessari per poter intervenire con la massima precisione sulla vettura. Luigi è uno di quei tecnici a cui piace lavorare “pulito”, con calma e pazienza, usando le chiavi inglesi come un ago da ricamo. “Seguo alcuni piloti che partecipano al Time Attack Italia, talvolta anche in pista, ma le auto stradali sono quelle più numerose.

Ciardullo Gomme, specialista in assetti per auto sportive e stradali
Ciardullo Gomme, specialista in assetti per auto sportive e stradali

Molti appassionati fanno montare dei kit coilover costosissimi, ma non toccano le geometrie fino a quando non si accorgono che in circuito le cose non vanno come dovrebbero o la macchina non sta in strada. A quel punto, magari con le gomme consumate malamente, arrivano nella mia officina dove scopriamo che gli angoli sono completamente sbagliati o addirittura alcuni componenti non sono stati installati correttamente. Mi è capitato di veder montate le molle al contrario o i camber kit ruotati di 90°!”. L’obiettivo di Luigi è quello di offrire un servizio al top, al fine di garantire la soddisfazione dei propri clienti.

“Tratto marche di eccellenza. Non mi interessa il lavoro di quantità anche perché non sono attrezzato per farlo; mi importa invece la qualità, che è quella che conta di più per un appassionato come me. Mi piace confrontarmi col cliente, consigliarlo e arrivare ad una messa a punto che garantisca il massimo piacere di guida e la totale sicurezza. Ovviamente lavoriamo anche sulle vetture di tutti i giorni, con i classici interventi di cambio gomme, riparazioni, montaggio cerchi in lega, ecc. ma, anche in questo caso, raccomando sempre dei prodotti qualitativamente al top”.

Ciardullo Gomme (contatti, indirizzo)

Via Monte Nero 41/c – 00012 Guidonia Montecelio (RM)
Contatti: Tel. 0774/015356
Email: ciardullogomme@outlook.it
Web: FB Ciardullo Gomme


Persona di riferimento: Luigi Ciardullo
Specializzazione: messa a punto assetti sportivi e stradali, servizio gommista, vendita e montaggio cerchi in lega
Marche Trattate: Toyo, Continental, OZ Racing, MAK, Fondmetal, Evocorse
Superficie: 600 mq (interno+esterno)
Personale: 1
Attrezzatura: bilance per peso auto e banco assetti tridimensionale
Garanzia: dipende dall’intervento richiesto
Carta di Credito: sì
Anni di attività: 3 anni

logo-check-point-elaborare-tuning
Ciardullo Gomme, specialista in assetti per auto sportive e stradali
Ciardullo Gomme, specialista in assetti per auto sportive e stradali

L'articolo Ciardullo Gomme, specialista in assetti per auto sportive e stradali proviene da ELABORARE.

Officina Paoloni preparazioni auto da corsa e d’epoca

di redazione

Giuseppe Paoloni 01
paoloni in officina
Giuseppe Paoloni 02
Giuseppe Paoloni
Officina Paoloni (6)
Paoloni e il motore
Paoloni e figli
Officina Paoloni (7)
Officina Paoloni (1)
Officina Paoloni (3)
Paoloni e la sua auto
Officina Paoloni (4)
Officina Paoloni (2)
Officina Paoloni (5)
Officina Paoloni (8)
Officina Paoloni (9)

A Moie di Maiolati Spontini, in provincia di Ancona e nel cuore delle Marche, si trova l’Officina Paoloni fondata da Giuseppe Paoloni quarantatre anni fa, che pochi anni dopo ha iniziato a correre e vincere nel Campionato Velocità su terra. Oggi “Peppe” Paoloni continua la sua opera aiutato dai figli e non ha perso il vizio di andare veloce!

Meccanico, progettista e pilota

Era il 1976 e “Peppe”, come lo chiamano tutti da queste parti, apriva la sua attività a soli 19 anni, facendo della sua passione un lavoro. Da allora nulla è cambiato e Peppe Paoloni continua a sporcarsi le mani di grasso e felicità, aiutato dai figli Stefano e Lorenzo. Nei locali di via Leonardo da Vinci si installano impianti GPL e si ripara di tutto, dalle auto di serie ai motorini, senza dimenticare gli “Apetti” dei tanti amici e conoscenti che non si fidano di altri se non dei Paoloni. Ma il capannone più interessante è sicuramente quello che il pubblico non vede: il garage personale di Peppe e anche suo luogo di rifugio lavorativo e spirituale.

Qui ci sono auto da corsa preparate per varie discipline, vetture storiche restaurate e altre ancora in lavorazione, progetti speciali e altri “in pausa”, in attesa di ispirazione, oltre ovviamente ai modelli dei clienti in fase di elaborazione: vetture che, quando il lavoro sarà terminato, andranno molto, ma molto più forte di prima. Volete qualche esempio? Protette dai teloni, o a volte nascoste, abbiamo potuto apprezzare una Fiat X1/9 prototipo con motore motociclistico e posto guida centrale, un’Alfa Romeo 147 GTA con trazione integrale preparata per il rallycross, una Lancia Y10 Turbo con estetica della Delta Integrale, una Fiat 500 Sporting con motore 1.242 cc turbo, ma anche una Mini Cooper degli anni Sessanta, una Radical, una Opel Astra da rally, una Fiat 600 con motore Abarth, una 500 con un bicilindrico da 80 CV completamente ricostruito e una 124 Spider in versione “hot rod”.

Dalle elaborazioni alle corse

Ma la storia di Peppe Paoloni non è solo quella di un ottimo meccanico e di un eccellente preparatore, ma anche di un pilota veloce e vincente, che, oltre agli allori, ha il gusto di condurre alla vittoria un’auto pensata e realizzata in proprio. Questo è il personale “hat trick” di Peppe, una versione nostrana, ma non per questo meno valorosa, di quello tradizionale della Formula 1: pole position, vittoria e giro veloce.

E di velocità mister Paoloni se ne intende, visto che dal 1982 ha iniziato a correre nel Campionato Italiano Velocità su terra, vincendo ben tre Titoli (due con la Fiat X1/9 e uno con la Lancia Delta Integrale) e dominando intere stagioni, fino al 2008, quando ha rivolto le sue attenzioni ad altre specialità, lasciando spazio ai figli. Anche Lorenzo ha vinto tre Titoli italiani con l’incredibile X1/9 proto, mentre a Stefano manca ancora l’alloro, pur essendo arrivato primo già in diverse gare.

Negli ultimi dieci anni invece, l’impegno di Peppe è stato rivolto alle gare in salita, allo slalom e al Formula Challenge: la Lancia Delta, protagonista sulla rivista Elaborare Classic di un emozionate test, è stata creata da lui e progettata proprio per questo.

Dalle corse alle auto d’epoca

Ma la passione che si respira nell’Officina Paoloni va anche oltre il mondo delle corse e sconfina in quello delle auto d’epoca. Due anni fa, in occasione del quarantesimo anniversario della fondazione dell’azienda, Peppe e i figli hanno organizzato un raduno con annessa visita del capannone dei “tesori”, un tour eno-gastronomico, l’esposizione delle auto partecipanti e la visione della MotoGP durante il pranzo.

L’evento ha avuto così tanto successo che è diventato un appuntamento con cadenza annuale e l’edizione 2018 si è conclusa con settanta auto iscritte. Tra queste una nutrita schiera di Fiat 500 più o meno preparate, diverse Lancia Delta, dalle 4WD alle Evo, una rara BMW M3 prima serie e una ancor più rara Renault Alpine A310, ma anche alcune berline Opel e Peugeot, una Fiat Multipla originale, diverse Mini, una Lancia Beta Montecarlo e un’Alfa Giulia spider, senza dimenticare le auto moderne, perché da queste parti la passione per i motori è a 360°.

Officina Paoloni (contatti, indirizzo)
Via L.Da Vinci 5 – 60030 Moie di Maiolati Spontini (AN)
Contatti: Tel. 0731/700369
E-mail: off.paoloni@libero.it
Web: www.officinapaoloni.it

Persone di riferimento: Giuseppe, Lorenzo e Steafano Paoloni
Specializzazione: assetti, scarichi, rimappatuira centraline, impianti metano/Gpl, montaggio gomme, elettrauto, revisioni auto e moto
Marche Trattate: Motul, Falken, Bridgestone, Bilstein, Ohlins
Superficie: 850 mq (interno+esterno)
Personale: 2 Titolare e 2 Dipendenti
Attrezzatura: Banco Prova motore
Garanzia: dipende dall’intervento richiesto
Carta di Credito: sì
Anni di attività: 43 anni

logo-check-point-elaborare-tuning

L'articolo Officina Paoloni preparazioni auto da corsa e d’epoca proviene da ELABORARE.

Simoncini Ammortizzatori

di Claudio Anniciello

Situata alle porte di Roma, Simoncini Ammortizzatori è un’azienda che opera nel montaggio, nella revisione e nella costruzione degli ammortizzatori. Nella officina di Fabio Simoncini, tuttavia, è possibile migliorare ogni aspetto dell’assetto: dall’allineamento ruote alle altezze da terra, fino alla sostituzione delle boccole e dei bracci delle sospensioni.

La Simoncini Ammortizzatori da quasi 50 anni rappresenta il punto di riferimento nel Lazio per chi voglia ottimizzare l’assetto della propria vettura, stradale o da corsa (pista, rally, autocross).

 

Simoncini ammortizzatori – Specializzazione

Simoncini Ammortizzatori è specializzata nella progettazione, realizzazione e revisione di ammortizzatori di ogni tipo (tra cui gli Airmatic). Inoltre, grazie al banco ottico di ultima generazione, si può effettuare un allineamento ruote personalizzato (che tenga conto dell’assetto montato sull’auto e non solo dei dati forniti dalla Casa); poi si sostituiscono le boccole elastiche, i bracci delle sospensioni e, ovviamente, gli ammortizzatori di serie.

Infine è possibile controllare ed eventualmente sostituire le barre antirollio, nonché modificare le altezze da terra quando si dispone di assetti con ghiere regolabili.

 

Simoncini Ammortizzatori – Interventi personalizzati e su misura

Fabio Simoncini è un grande professionista del settore: si ferma a parlare a lungo con il cliente per analizzare i problemi riscontrati sul veicolo, e prepara un intervento personalizzato che viene effettuato rispettando sempre tutti i parametri di sicurezza e di ottimo funzionamento.

Simoncini non è un tipo da abbassamenti estremi dell’altezza da terra, tipici del mondo dei raduni, ma se volete davvero migliorare la tenuta di strada o il comfort della vostra vettura, allora siete nel posto giusto. Che sia un ammortizzatore Bilstein, Koni o di qualsiasi altra marca, può essere aperto e tarato con parametri su misura per il cliente.

Simoncini Ammortizzatori (contatti, indirizzo)
Via C. Battisti, 3 – 00040 Pomezia (RM)
(Traversa Via del Mare km 17,050)
Tel. 06/9121072 – Fax: 06/91606216
Web: www.simonciniammortizzatori.it
E-mail: simonciniammortizzatori@virgilio.it
Persona di riferimento: Fabio Simoncini
Specializzazione: progettazione, realizzazione, taratura e revisione degli ammortizzatori, montaggio assetti, messa a punto assetti, montaggio boccole, bracci sospensioni e barre antirollio, allineamento ruote
Marche trattate: Bilstein, Eibach, Koni, Kayaba
Superficie azienda: 350 mq
Personale: 8 addetti
Attrezzature tecniche: 3 torni, 3 banchi prova ammortizzatori (di cui 1 elettronico), 1 banco prova ammortizzatori a terra, 3 ponti sollevatori
Garanzia: 1 anno
Carta di credito: sì
Anni di attività: 49

 

logo-check-point-elaborare-tuning

Ammortizzatori sportivi by Fabio Simoncini

Controllo taratura su banco elettronico

L'articolo Simoncini Ammortizzatori proviene da ELABORARE.

MT Racing elaborazioni elettroniche, revisione turbine e realizzazione alberi a camme

di redazione

MT Racing è un’azienda torinese specializzata nella riprogrammazione della gestione elettronica del motore, con miglioramento del software originale per ottenere un aumento delle prestazioni. Le preparazioni della MT Racing sono testate su banco prova cavalli e rientrano nei limiti di progettazione del costruttore, ma i tecnici dell’azienda sviluppano e testano kit di modifica per vetture aspirate, turbo, turbodiesel e moto. Inoltre l’azienda realizza prodotti meccanici di alta qualità frutto di ricerca e sviluppo derivati direttamente dal mondo delle corse. Inoltre MT Racing offre il servizio di equilibratura alberi motore e bilanciatura bielle su moto e auto.

MT Racing interni azienda
MT Racing banco prova per moto

Lavorazione testate – Linea Racing

MT Racing effettua lavorazioni su testate auto e moto migliorando la fluidodinamica, con preparazioni sviluppate su banco prova flussaggio, su cui è possibile effettuare prove di flusso condotti aspirazione-scarico e verifica lavorazioni su sedi valvole con diverse inclinazioni. Il software calcola la velocità del flusso tramite tubo di Pitot, ottenendo così misure estremamente precise in punti particolari e di interesse come le sedi valvole.

Riprogrammando la centralina si ottiene così: aumento della coppia e della potenza, eliminazione di eventuali esitazioni in ripresa, accelerazione più brillante e ottimizzazione dei consumi, a parità di velocità. MT Racing dispone di attrezzatura per la lettura e la riprogrammazione di tutti i modelli di EPROM esistenti sul mercato.

Revisione turbine

La turbina auto o turbocompressore di rotazione viene ricostruito dalla MT Racing con ricambi originali e con prova ad alta pressione e ad alta velocità, oltre 100.000 giri al minuto, con macchine equilibratrici e con banchi prova di nuova generazione. La ricostruzione fatta con queste macchine permette di garantire la massima affidabilità.

In più all MT Racing si può trovare anche un negozio specializzato con gli accessori dei Marchi Bardahl e Bosch.

MT Racing interni negozio
MT Racing interni negozio

Modifica degli alberi originali

Un’alternativa alla sostituzione degli alberi a camme è la riprofilatura degli alberi di serie. Questo tipo di lavorazione non può essere effettuata sul DESMO ( forniti con profilo pista ricavati dal pieno). La riprofilatura degli alberi di serie consiste nella rettifica dei lobi delle camme originali creando un nuovo profilo, fatto su misura per il vostro motore. Per la linea auto sono disponibili i profili: stradale medio, stradale massimo, rally e pista.

Roberto Prata titolare MT Racing

MT Racing (contatti, indirizzo)
Via Cavagnolo, 14 – 10156 Torino
Contatti: Tel. 011/2624510 – Cell. 348/0945892 – 348/0945891
Email: mtracing@live.it
Web: www. mtracing.eu

Persone di riferimento: Roberto Prata
Specializzazione: elettronica di gestione motore, sviluppo e test kit di modifica per vetture aspirate, turbo, turbodiesel, realizzazione di prodotti meccanici, testate e alberi a camme di alta qualità
Marche Trattate: Dimsport
Superficie: 500 Mq (interno+esterno)
Personale: 2 Titolari e 3 Dipendenti
Attrezzatura: Banco Prova Potenza frenato 2×2 per moto
Garanzia: dipende dall’intervento richiesto
Carta di Credito: sì
Anni di attività: 38 anni

logo-check-point-elaborare-tuning
MT Racing ingresso esterno officina

L'articolo MT Racing elaborazioni elettroniche, revisione turbine e realizzazione alberi a camme proviene da ELABORARE.

Brando Racing elaborazione motori auto, moto e fuoristrada

di redazione

L’officina Brando Racing ha sede nel pittoresco paese maremmano di San Quirico di (GR) e si occupa principalmente di manutenzione e riparazione di autovetture, motocicli, mezzi agricoli, ma è specializzata soprattutto nella trasformazione e modifica di qualsiasi mezzo munito di motore.

Brando Racing realizza abitualmente parti speciali artigianali, sistemi di aspirazione e di scarico sportivi, assetti modificati, elettroniche e gestioni motore dedicate, lavorazione di testate e cilindri 2T, ricostruzione e revisione di motori da corsa e stradali, progettazione e realizzazione su nostro disegno tramite ditte esterne di particolari come alberi a camme, pistoni, collettori e particolari vari.

Alla Brando Racing possono effettuare qualsiasi tipo di swap e possediamo un know how tale da completare un’autovettura o moto totalmente preparata occupandosi di ogni parte/settore del mezzo.

Alfa-Romeo-75-Swap-M73-Biturbo-V12

Quando nasce la Brando Racing

L’officina Brando Racing nasce nel 2010 da un’idea di Brando Renzoni, che all’età di 12 anni, comincia a lavorare in un’officina di riparazione moto a Roma; continuando regolarmente gli studi, dai 12 ai 19 anni lavora in varie officine Romane, sia di auto che di moto, al fianco di preparatori capitolini più o meno noti, come Di Bartolomeo e Lazzarini.

Dopo essersi diplomato come Tecnico dei Sistemi Elettronici, abbandona la caotica Roma per trasferirsi in Toscana, dove continua a maturare numerose esperienze presso varie officine meccaniche di tutti i generi, nella provincia di Grosseto e di Firenze. Nel 2010 dopo aver conseguito un secondo diploma come Tecnico dei Sistemi Energetici, decide di aprire un’officina propria, l’attuale sede in San Quirico di Sorano della Brando Racing.

Brando racing Elaborazioni e riparazioni auto

L’officina Brando Racing si occupa da oltre 15 anni di elaborazioni ed riparazioni di auto, con una specializzazione negli studi fluidodinamici sulle testate ed altre componenti interessate dal transito di gas nei motori ciclo Otto e Diesel.

Audi S3 elaborata Brando Racing

Brando Racing Elaborazioni fuoristrada

Tra le specializzazioni di Brando Racing vi sono anche le elaborazioni dei veicoli fuoristrada, eseguendo qualsiasi tipo di preparazione e trapianto su veicoli fuoristrada. Oltre ad accorciamento e allargamento di scocche e cabine, anche su telai e chassis. Alla Brando Racing si installa qualsiasi tipo di motore su qualsiasi fuoristrada e si trapiantia qualsiasi tipo di trasmissione su qualsiasi telaio.

Brando Renzoni accanto al suo Jeep TJ Rubicon V8 elaborato

Brando Racing elaborazioni moto

Oltre alle elaborazioni della auto, l’officina Brando Racing effettua lavori estremi anche su motocicli, sia stradali che da competizione, realizza Supermotard e moto da pista, cura ed effettua la manutenzione di tutti i tipi di moto.

Honda CR 500 Supermotard elaborata

Brando Racing motori e parti speciali

Alla Brando Racing trasformano e modificano qualsiasi mezzo munito di motore dal 2010, oltre a realizzare parti speciali artigianali, sistemi di aspirazione e di scarichi sportivi, assetti modificati, elettroniche e gestioni motore dedicate, lavorazione di testate, swap, alberi a camme, pistoni, collettori e particolari vari.

Brando Racing Mappatura centraline

Alla Brando Racing si effettuano rimappature e calibrazione centraline originali di qualsiasi auto. Inoltre Brando Racing è distributore ufficiale ed unico MSproject per la Toscana, la provincia di Viterbo per il Lazio ed Umbria. All Brando Racing si utilizzano le ultime e più aggiornate versioni di centraline sostitutive MSproject, che vengono installate su qualsiasi tipo di motore e per qualsiasi tipo di utilizzo, competizione o stradale.

Grazie inoltre alla collaborazione con VegaWorks di Monteriggioni, distributore unico ed ufficiale dei prodotti MagicMotorsport, la Brando Racing è in grado di rimappare e calibrare qualsiasi tipo di gestione elettronica, compresa tutta la linea TSI e TSFI del gruppo VAG.

Brando Racing Flussometro – Banco flussi

La Brando Racing studia da anni la fluidodinamica ed i suoi andamenti, ed ha acquisito un profondo e completo know how in merito, grazie anche e soprattutto al Flussometro Brando Racing, un prodotto totalmente made in Italy, realizzato su commissione e misura nella Officina Brando Racing. Alla Brando Racing sono gli unici in Europa a produrre in maniera artigianale, ma con precisione e specifiche industriali, i flussometri per testate.

Banco Flussometro per testate Brando Racing

Le lavorazioni testate spaziano dai semplici ritocchi e raccordature a veri e propri stravolgimenti, su qualsiasi tipo di testate, per qualsiasi tipo di motore, benzina o diesel. Utilizziamo componentistica di ultima generazione su sedi, guide e valvole e collaboriamo con molti fornitori riguardo gli alberi a camme, che possiamo anche produrre con nostre specifiche.

Parti speciali auto e moto

L’Officina Brando Racing è in grado di produrre parti speciali per auto stradali, da competizione e per il motorsport.

Nissan Silvia S14 uso pista e Drifting by Brando Racing

L’officina Brando Racing è aperta dal Lunedì al Venerdì con orario continuato dalle 7.00 alle 19.00. Il Sabato solo la mattina dalle 8.00 alle 13.00.

Recapito e contatti di Brando Racing

Brando Racing di Brando Renzoni
Via Indipendenza 117
San Quirico di Sorano (GR)
Tel 0564/619077 – 3457731324

logo-check-point-elaborare-tuning



L'articolo Brando Racing elaborazione motori auto, moto e fuoristrada proviene da ELABORARE.

Gabucci Autotecnica preparazioni auto racing e stradali

di redazione

A Sezze (LT) i fratelli Gianluca e Rino Gabucci sono i titolari dell’azienda Gabucci Autotecnica, un’officina specializzata in preparazioni racing, gestione elettronica racing e stradale. L’azienda include l’officina con banco prova potenza e un negozio specializzato di accessori.

I fratelli Gabucci sono inoltre specializzati negli aggiornamenti software di centraline AUDI, VW e Seat, effettuando assetti per vetture di serie e da competizione di ogni genere e riprogrammazione centraline d’iniezione di vetture di serie e da competizione di varie tipologie.

Gianluca Gabucci è il Responsabile Meccanica, con esperienza decennale nella meccanica e nella elaborazione motoristica delle scuderia Gabucci.

Rino Gabuccci è Responsabile Elettronica e Pilota con vasta conoscenza dei software di diagnostica ed ottimizzazione delle centraline elettronice. Inoltre è pilota ufficiale della scuderia Gabucci.

Gianluca e Rino Gabucci  titolari di Gabucci Autotecnica Elaborare Check Point

In più alla Gabucci Autotecnica si costruiscono scarichi sportivi per vetture di serie e da competizione, ma anche si elaborano motori per ogni specialità da competizione.

Gabucci Autotecnica è un Elaborare Check Point, la rete di aziende e tuner selezionati da Elaborare che si distingue per grande professionalità e competenza, costante aggiornamento dei prodotti e tecnologia, sicurezza nella qualità del servizio.

Gabucci Autecnica (contatti, indirizzo)
Via Migliara 47,4 – 04018 Sezze (LT)
Contatti: Tel. 0773/804353
Email: info@gabucciautotecnica.it
Web: www. gabucciautotecnica.it

Persona di riferimento: Gianluca e Rino
Specializzazione: preparazioni racing, riprogrammazione centraline con banco prova potenza, riparazione centraline, gestione elettronica racing e stradale, scarichi sportivi, kit potenziamento specifici plug and play, tagliandi Auto, officina meccanica
Marche Trattate: Dimsport, Garrett, Bosch, CPS, CND, MagicMotorSport, Bacci
Superficie: 150 Mq (Interno, Esterno)
Personale: 2 Titolari e 1 Dipendente
Attrezzatura: Banco Prova Potenza Dimsport frenato 2×2.
Garanzia: dipende dall’intervento richiesto
Carta di Credito: sì
Anni di attività: 16 anni

logo-check-point-elaborare-tuning

L'articolo Gabucci Autotecnica preparazioni auto racing e stradali proviene da ELABORARE.

Bonnici Motorsport nuova sede a Catania

di redazione

Bonnici Motorsport nuova sede – In Sicilia alle falde dell’Etna opera la Bonnici MotorSport, una realtà con importanti trascorsi nelle competizioni.
Le specialità dei Bonnici sono tante. Sono al top nell’ottimizzazione elettronica delle centraline anche grazie ad un sofisticato banco prova dinamometrico ad alte prestazioni Vamag BPA-4R HP con 4 ruote motrici, assistenza che permette un riscontro oggettivo dei lavori effettuati.
Altra specialità è il car wrapping attraverso il quale si possono ottenere le più disparate personalizzazioni della carrozzeria.
Salvatore Bonnici, il fondatore dell’attività, con i suoi motori è stato Campione Italiano di Velocità in Salita nel ’75, ’77, ’82, ’83 e ’84 (imbattibili i suoi 700 cm³ bicilindrici) e vincitore del Trofeo Uno Turbo nelle edizioni 1986 e 1987.
L’Officina ha subìto negli anni notevoli cambiamenti, sull’onda dei successi ottenuti. Dalla sede storica di via Sonnino, una stretta strada nel centro di Catania, l’attività è stata trasferita nel 2017 nella nuova struttura di via Monte Grappa 87, su un’area di complessivi 5.000 mq; un vero e proprio centro commerciale dell’auto, adiacente all’autostrada A18 Messina-Catania.
L’Azienda può ora usufruire di due capannoni da 700 mq ciascuno: il primo dedicato alla meccanica applicata alle quattro ruote, con un’officina di 350 mq in cui sono installati tre ponti elevatori, due sistemi diagnostici computerizzati, un rilevatore dei gas di scarico, una stazione di ricarica aria condizionata, un tornio e una levigatrice.
Inoltre sono presenti una sala per la pulizia e la revisione delle parti meccaniche, oltre alle più moderne attrezzature per la rettifica degli ultimi modelli di vetture.
La seconda area, invece, è riservata alle due ruote e al car wrapping.

Bonnici MotorSport
Via Monte Grappa, 87
95037 San Giovanni La Punta (CT)
Tel. 095/2245784 – info@bonnicimotors.it

TUTTE LE FOTO DELLA BONNICI MOTORSPORT NUOVA SEDE DI CATANIA

Foto di Giuseppe Muzio

L’articolo completo sul top tuner Bonnici Motorsport con tutti i dettagli dell’azienda e le sue specializzazioni è su Elaborare 233 in edicola nel mese di dicembre 2017

Bonnici Motorsport nuova sede

L'articolo Bonnici Motorsport nuova sede a Catania proviene da ELABORARE.

GMC-Racing top tuner turbocompressori

di redazione

Nel piccolo paese di Fondo in Val di Non (TN), a quasi 1.000 m di altitudine, vivono circa 1.400 anime e mai nessuno immaginerebbe che in un altopiano di montagna così pacifico e pittoresco si sia inserita con successo una delle aziende leader nel settore motoristico per la creazione di kit di potenziamento, intercooler, scarichi in acciaio inox e titanio, per vari modelli di auto sportive.

La GMC-Racing è una realtà che conta solo 4 dipendenti e uno stagista, non certo facile da trovare, perché integrata perfettamente nell’arredo urbano della città ma che, una volta scoperta, dà immediatamente l’impressione che lì si faccia sul serio.

GMC Racing

10 anni, anzi molti di più – La storia che ha portato la GMC-Racing dei Fretalli Anzelini agli onori della cronaca e al top negli eventi sportivi, come tutte le aziende leader nel proprio settore, merita di essere raccontata, perché nasce dalla grande passione per il mondo dei motori. Fin da piccoli, i due fratelli Giuliano e Marco hanno seguito come un’ombra il padre, che li ha temprati a dovere, facendoli diventare quelli che sono oggi. La passione per la meccanica infatti è di tipo genetico, ereditata proprio dal padre, appassionato di vespe e auto d’epoca, ma anche collezionista di varie parti di propulsori e di ricambi. 

GMC-Racing

Al passo con i tempi – Oltre ad un centro di lavoro a controllo numerico, dal 2016 è presente anche un banco prova potenza. Dal 2014 sono approdati anche nel rinomato Campionato Italiano del Time Attack non solo come sponsor, ma anche e soprattutto con le vetture dei loro clienti.

Intervista ai Fratelli Anzelini titolari GMC-Racing

Chi è il cliente tipo della GMC?
L’appassionato di auto che vuole preparare la sua vettura in modo unico e su misura per le sue esigenze, con elaborazioni spesso anche estreme, perché riusciamo a realizzare kit personalizzati che raggiungono anche i 700 CV.

Quali sono le auto per le quali ricevete maggiori richieste di elaborazione?
Abbiamo moltissime richieste per le vetture a trazione integrale, come Lancia Delta, Mitsubishi, Subaru, Ford Cosworth e Focus RS e tutta quella fascia di auto turbo piuttosto spinte, che costituiscono praticamente il 90% del nostro lavoro.

GMC-Racing

Qual è la specialità della GMC?
Sicuramente i kit turbo, a partire da collettore, turbina maggiorata, downpipe, valvole e impianti di scarico, radiatore acqua, olio e intercooler. Tutto quello che è in acciaio, alluminio o titanio, è il nostro pane quotidiano! Realizziamo da zero tutta la suddetta componentistica; in particolare negli ultimi anni ci siamo concentrati sul titanio, materiale sempre più ricercato nelle corse per via della sua resistenza, leggerezza e affidabilità in pista. Grazie ai banchi prova, possiamo anche eseguire mappe su richiesta.

Lavorate anche con l’estero?
Certamente! In Italia possiamo contare sui rivenditori ufficiali dei nostri prodotti, ma lavoriamo bene anche con altri Paesi esteri come Spagna, Germania e Austria; inoltre vendiamo direttamente anche in Cile, Argentina, Australia e un po’ in tutto il mondo, anche su richiesta, perché possiamo esaudire ogni desiderio dell’appassionato più incallito, proprio grazie al fatto che realizziamo le componentistiche motore partendo da zero.

L’officina GMC-Racing

Nel corso degli anni, la GMC- Racing ha ampliato il proprio staff, potendo contare su personale di fiducia, ampiamente specializzato e competente. Allo stesso tempo sono stati fatti importanti investimenti nella strumentazione tecnica, sianel campo della progettazione, sia nella realizzazione dei vari pezzi, in modo da garantire al cliente efficienza e precisione. Tra la nuova strumentazione troviamo:

BANCO PROVA POTENZA DIMSPORT MOD. DF4FSHLS
3 Postazioni saldatura
3 Ponti sollevatori
1 Tornio
4 Centro di lavoro a 5 assi

CNC 5 ASSI

Dal 2018 GMC- Racing è in possesso di un centro di lavoro a CNC marca HAAS modello UMC-750SS con software di gestione HYPERMILL per la realizzazione di componenti ricavati dal pieno. Lo studio tecnico progetta da zero o basandosi sul file fornito dal cliente, qualsiasi pezzo e prototipo per soddisfare qualunque richiesta del cliente. La fase di realizzazione CNC permette controllo costante grantendo precisione e qualità elevate per ciascun prodotto realizzato. Così GMC-Racing è in grado di realizzare vari tipi di finitura in base alle specifiche esigenze del cliente.

GMC Racing F.lli Anzelini snc
Via B. Clesio, 37 – 38013 Fondo (TN)
Persona di riferimento: Marco e Giuliano Anzelini
Tel. 0463/839518 – info@gmc-racing.it
www.gmc-racing.it

L'articolo GMC-Racing top tuner turbocompressori proviene da ELABORARE.

Il miglior Modem Router Wireless Standard AC

di Aggregator

Modem Router Gigabit Wireless Dual Band AC1750 Archer D7:
Supporto IEEE 802.11ac, Dual band simultaneo 450Mbps a 2.4GHz e 1300Mbps a 5GHz, 2 porte USB per la condivisione storage e stampanti, porta EWAN commutabile che offre la possibilità di connettersi in cascata ad altri modem con cavo, VDSL o fibra.

Velocità straordinaria con 802.11ac: Grazie allo standard Wi-Fi di nuova generazione 802.11ac, 3 volte più veloce rispetto allo standard N, e al dual band simultaneo fino a 1750Mbps, Archer D7 consente di trasferire dati in wireless a una velocità fino a 1300Mbps a 5GHz e fino a 450Mbps a 2.4GHz. Inoltre, lo standard 802.11ac è sinonimo di efficienza energetica e garanzia di protezione dei dati trasmessi: per questo Archer D7 è il dispositivo perfetto per la rete di casa o di un piccolo ufficio.

Esperienza wireless di massimo livello: Il dual band simultaneo offre la flessibilità di due reti, una dedicata ad impieghi più tradizionali (2.4 GHz) e l’altra ad applicazioni ad alto consumo di banda (5GHz). Le tre antenne dual band esterne rimovibili e gli amplificatori ad alta Potenza garantiscono prestazioni di livello estremamente elevato.

Connessione cablata Gigabit: Grazie alla porta Gigabit LAN/WAN e a 3 porte Gigabit LAN, Archer D7 è la scelta ideale per chi utilizza applicazioni a forte consumo di banda per lavoro o per divertimento, quali ad esempio conference call, streaming video HD e 3D o giochi online/multiplayer, e desidera una connessione veloce, fluida e affidabile.

Facile condivisione USB: Tramite le 2 porte USB 2.0 multifunzione dell’Archer D7 è possibile condividere una stampante, dati o file multimediali con diversi computer o altri dispositivi all’interno della tua rete, attraverso la rete LAN o da Internet tramite la funzione FTP.

Porta ibrida LAN/WAN: Archer D7 supporta connessioni ADSL o Ethernet WAN (EWAN) che permettono agli utenti di collegarsi a Internet in modo flessibile, scegliendo tra ADSL, cavo o fibra ottica, tramite porta ibrida LAN/WAN.

Guest Network: La rete Guest è particolarmente indicata per la connessione di dispositivi “ospite” ai quali è imposto un alto livello di sicurezza ed isolamento dal resto della rete.
Parental Control: Il Parental Control permette a genitori ed amministratori di rete di stabilire delle regole per limitare l’accesso ai bambini od al personale.
Easy to use: Potrai essere online in un attimo, grazie alla utility di configurazione ottimizzata e al riconoscimento automatico della modalità di connessione al provider ISP.
IPv6: Completo supporto alla tecnologia IPv6, pienamente compatibile con il nuovo standard di indirizzamento.

[adv1]

Design elegante e contemporaneo: Design elegante e contemporaneo Linee pulite e sobrie che richiamano uno stile minimalista contemporaneo nonché l’eleganza di un gentleman, curve morbide e manifattura di qualità: è questo il design dell’Archer D7. La piccola cornice metallica al centro del case serve a dare un ulteriore sostegno alla struttura del dispositivo e consente un suo migliore raffreddamento, nonchè una particolare rifrazione delle luci LED che conferisce una continuità visiva dell’architettura del case.

Fonte TP-LINK Archer D7 Modem Router Wireless Dual Band AC 1750Mbps, ADSL2+, 4 Porte Gigabit Ethernet, 2 Porte USB Multifunzione (WPS, Tecnologia AC, Filtro ADSL incluso)

Scoprire gli intrusi collegati alla propria rete wireless

di Aggregator

Wireless Network Watcher è una piccola utility totalmente gratuita prodotta da NirSoft, che grazie ad una analisi accurata della rete wireless, riesce a visualizzare un elenco completo di tutti i computer e dispositivi che sono attualmente connessi alla rete. Grazie alla sua semplicità, Wireless Network Watcher è facilmente utilizzabile da chiunque: sarà sufficiente scaricare la versione portable e lanciare l’eseguibile per l’esecuzione del programma.

L’interfaccia che ci viene presentata è semplice ed intuitiva; per ogni computer o dispositivo individuato, vengono fornite le seguenti informazioni: indirizzo IP; indirizzo MAC (indirizzo fisico della nostra scheda di rete wifi); azienda produttrice della scheda di rete; nome del computer.

[adv1]

Fonte

Quanto è facile bucare una rete WiFi? Ce lo spiegano le Iene

di Aggregator

Il programma televisivo le Iene su Italia uno ha mostrato un servizio molto interessante sui rischi delle reti Wifi. Il titolo è “Ti rubo la Password e ti spio” e viene mostrato come sia facile e semplice bucare una rete WiFi protetta. La prima cosa che bisogna fare è cambiare la password del vostro router ed inserirne una personalizzata, magari con lettere, numeri e simboli.

[adv1]

Se lasciate la password iniziale, grazie a dei semplici programmi, basta il codice identificativo della vostra rete per scovare la password utilizzando l’algoritmo usato dallo stesso fornitore del router per generare la password associata al nome predefinito della rete.

Fonte

❌