Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Oggi — 30 Maggio 2020RSS feeds

OPPO Find X2 Neo recensione: fluidità e leggerezza insieme, Xiaomi è avvisata

di Lucia Massaro
Bello, scattante e leggero. Sono questi i tre aggettivi che definiscono OPPO Find X2 Neo. Il nuovo smartphone del brand cinese mi ha fatto riprovare l’emozione di avere tra le mani un dispositivo dalle ottime prestazioni senza dover rinunciare alla leggerezza, a un design piacevole e a un’ottima autonomia. In queste poche righe, è racchiusa […]

OPPO Reno 4 e 4 Pro senza veli prima del lancio della prossima settimana

di Pietro Paolucci

A poche ore dal lancio, ora programmato, escono allo scoperto OPPO Reno 4 e OPPO Reno 4 Pro con immagini e video. Ecco tutti i dettagli.

L'articolo OPPO Reno 4 e 4 Pro senza veli prima del lancio della prossima settimana proviene da TuttoAndroid.

Ieri — 29 Maggio 2020RSS feeds

Spuntano online i render di OPPO Band mentre si parla della data di lancio

di Giovanni Mattei
OPPO Band
I render di OPPO Band ci permettono di scoprirne il design mentre si punta al mese di giugno come probabile data di lancio ufficiale

OPPO non si ferma: in arrivo Reno4 e Reno4 Pro

di Lucia Massaro
OPPO Reno4 e Reno4 Pro saranno presentanti in Cina il 5 giugno. L’ufficialità arriva direttamente dai profili Weibo del produttore cinese che si appresta così ad annunciare nuovi smartphone 5G, dopo la serie Find X2. Il video condiviso sul popolare social network ci offre un primo sguardo su quella che sarà l’estetica delle prossime creature […]

Oppo Reno4 e 4 Pro: presentazione il 5 giugno, nuovi render e video

di HDblog.it

Oppo Reno4 e Reno4 Pro saranno presentati ufficialmente il prossimo 5 giugno con un evento in streaming. La conferma è arrivata direttamente dalle pagine social dell'azienda, che ha condiviso anche un video e nuove immagini render - i dettagli coincidono con quelli delle foto contenute della certificazione TENAA emersa pochi giorni fa.

Il video mostra il frontale dello smartphone su cui spicca il foro della fotocamera posizionato nell'angolo in alto a sinistra. E' inoltre visibile la parte posteriore con scritta "Reno Glow" e il modulo fotocamera con tre obiettivi (più un altro sensore e il flash), e le due colorazioni (blu e rossa). Secondo quando emerso nel post pubblicato su Weibo, la parte posteriore è stata trattata per renderla più resistente all'usura ed evitare che si accumulino impronte. L'azienda conferma infine il supporto alla ricarica rapida a 65W, già oggetto di indiscrezioni precedenti.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 462 euro oppure da Amazon a 546 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Meno recentiRSS feeds

Oppo accelera per il chip proprietario e tenta i talenti di MediaTek e Qualcomm

di HDblog.it

Già a febbraio vi avevamo parlato di come Oppo fosse determinata a sviluppare un processore proprietario: un'intenzione che assume sempre più i contorni della necessità, con la crescente tensione tra USA e Cina - ora esasperata dalla pandemia - e il ban a Huawei a segnare l'orizzonte. La preoccupazione di Oppo è quella di vedere il proprio business bloccato per via di una dipendenza dai produttori statunitensi, da cui vuole smarcarsi il più possibile. E resta valida anche l'intenzione originale, cioè quella di competere frontalmente con Huawei, Apple e Samsung, che già sviluppano chip proprietari.

Perciò sembra che Oppo nell'ultimo periodo abbia spinto sull'acceleratore, con l'intenzione di creare al più presto un team di esperti con sede a Shanghai: avrebbe così cominciato una campagna acquisti molto aggressiva, mettendo sotto contratto alcune figure chiave all'interno di MediaTek come l'ex direttore operativo Jeffrey Ju, con un passato anche in Xiaomi, e pare che nei prossimi mesi sia in arrivo un altro nome importante, sempre da MediaTek, sebbene l'identità al momento sia ancora sconosciuta.

Oppo si è poi aggiudicata vari ingegneri di UNISOC (che è il secondo produttore di chip mobile della Cina), e addirittura si sarebbe spinta a formulare offerte anche per alcuni talentuosi dipendenti di Qualcomm e HiSilicon. D'altra parte, a capo dell'Oppo TMG Technical Committee e anche della piattaforma di sviluppo del chip proprietario sappiamo c'è Chan Yen, che in passato ha lavorato come Technical Director proprio per Qualcomm.


Il top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo? Asus ZenFone 6, compralo al miglior prezzo da Unieuro a 429 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

HONOR Play 4 Pro sbarca su vMall mentre non ci sono più segreti su OPPO Reno 4

di Giovanni Mattei

OPPO Reno 4 e Reno 4 Pro protagonisti di alcuni teaser che ne svelano le specifiche, mentre HONOR Play 4 Pro sbarca su vMall

L'articolo HONOR Play 4 Pro sbarca su vMall mentre non ci sono più segreti su OPPO Reno 4 proviene da TuttoAndroid.

Altre immagini dell’OPPO Reno 4 e 4 Pro

di Alessandro Matthia Celli

Verso la fine dello scorso anno, OPPO ha presentato Reno3 e Reno3 Pro in Cina. I dispositivi di fascia media presentano un processore Dimensity 1000L di MediaTek ed uno Snapdragon 765G di Qualcomm.

(...)
Continua a leggere Altre immagini dell’OPPO Reno 4 e 4 Pro su Androidiani.Com


© alessandromatthiacelli for Androidiani.com, 2020. | Permalink |

Tags del post: , ,

Oppo Reno4, un filmato conferma lo smartphone: quali saranno le specifiche tecniche?

di Biagio Petronaci
Oppo ha appena pubblicato un video con la quale è stata confermata l’esistenza di Reno4. Il brand non si limiterà a lanciare un solo modello, ma anche una variante “Pro”. Trattandosi ancora di una fase preliminare della promozione, Oppo non ha diffuso le specifiche tecniche, ma alcune indiscrezioni sono già state trapelate. Nel filmato abbiamo modo […]

Oppo Reno4, ci sarà anche una versione Pro: specifiche TENAA e differenze

di HDblog.it

Prosegue la scia di indiscrezioni relative a Oppo Reno4: il dispositivo è stato recentemente confermato dall'azienda cinese tramite un video teaser ufficiale (lo trovate in fondo all'articolo), ma sembra che non sia il solo in arrivo.

Proprio come i predecessori annunciati soltanto lo scorso dicembre, anche Reno4 sarà disponibile in una versione Pro: le indiscrezioni ci arrivano come sempre da Weibo, dove nella giornata di ieri è stata condivisa un'immagine che permette di analizzare le principali specifiche tecniche e le differenze tra le due varianti. Caratteristiche che vengono confermate anche dalla certificazione TENAA dei modelli PDPM00 (Reno4) e PDNM00 (Reno4 Pro).

Entrambe saranno basati sulla piattaforma hardware Qualcomm Snapdragon 765G ed equipaggiati con una batteria da 4.000 mAh con supporto alla ricarica rapida a 65W.


Battery Phone a meno di 150€? Xiaomi Mi A2 Lite è in offerta oggi su a 227 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

OPPO regala cuffie e speaker a chi acquista OPPO Find X2 Pro, Neo e Lite

di Pietro Paolucci

OPPO lancia una nuova promozione d'acquisto per OPPO Find X2 Pro, Neo e Lite con in regalo uno speaker e le nuove cuffie true wireless.

L'articolo OPPO regala cuffie e speaker a chi acquista OPPO Find X2 Pro, Neo e Lite proviene da TuttoAndroid.

Oppo Enco Free e W31 arrivano in Italia: i nuovi auricolari true wireless

di Biagio Petronaci
Oppo ha appena lanciato in Italia alcuni nuovi smartphone e due modelli di auricolari true wireless. I prodotti sono già disponibili all’acquisto: scopriamo subito il nuovo tentativo del brand di rafforzare ulteriormente la propria posizione nel mercato italiano. Il produttore ha deciso di rilasciare anche nel nostro paese gli auricolari true wireless Enco Free. Si […]

Le cuffie true wireless OPPO Enco Free e OPPO Enco W31 arrivano in Italia

di Marco Grasso

Quest’oggi OPPO annuncia il lancio in Italia delle cuffie true wireless OPPO Enco Free e Enco W31 a prezzi molto competitivi

L'articolo Le cuffie true wireless OPPO Enco Free e OPPO Enco W31 arrivano in Italia proviene da TuttoAndroid.

Le cuffie true wireless OPPO Enco Free e OPPO Enco W31 arrivano in Italia

di Giovanni Mattei
oppo enco free w31 lancio italia
Quest'oggi OPPO annuncia il lancio in Italia delle cuffie true wireless OPPO Enco Free e Enco W31 a prezzi molto competitivi

Oppo: 7 smartphone (Find X2 e serie A) e 2 cuffie Enco da oggi in Italia. Prezzi

di HDblog.it

Oppo rinnova a partire da oggi l'offerta di smartphone e accessori dedicati al mercato italiano: si tratta di sette modelli delle linee Find X2 e A, che si sommano a due cuffie Enco. Un'offerta quanto mai variegata sia per tipologia di prodotto sia per i prezzi. Si parte dai 1.199 euro del top gamma X2 Pro per arrivare ai 199 euro di Oppo A52. Costa invece 1.999 euro la versione Lamborghini del Find X2 Pro. Per le cuffie si può scegliere tra due proposte true wireless: le Free e le W31, disponibili rispettivamente a 169 e 99 euro.

SMARTPHONE FIND X2

Si tratta dei modelli di fascia alta e media: il top gamma Find X2 Pro (tutti i dettagli nella recensione) arriva anche nell'edizione speciale dedicata al noto marchio automobilistico (speciale anche nel prezzo visto che costa 800 euro in più della versione base) - ogni aspetto richiama Lamborghini, dai materiali agli accessori per arrivare alla confezione e ai temi precaricati.

Arrivano anche Find X2 Neo e Lite (qui la nostra recensione) a cifre ben più contenute. Più nel dettaglio i prezzi e le configurazioni previste per il mercato italiano sono pari a:

(aggiornamento del 24 May 2020, ore 09:57)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

OPPO lancia Ace 2 EVA Transparent Edition per i fan di Evangelion

di Gerardo Orlandin

Finalmente possiamo dare un'occhiata a OPPO Ace 2 EVA Transparent Edition, una particolare variante dedicata ai fan di Evangelion.

L'articolo OPPO lancia Ace 2 EVA Transparent Edition per i fan di Evangelion proviene da TuttoAndroid.

OnePlus, Realme e Meizu aderiscono al progetto per trasferire i file su Android

di HDblog.it

Il consorzio creato da Xiaomi pochi mesi fa insieme ad Oppo e Vivo per la realizzazione di un protocollo di trasferimento file su Android riscuote consensi e convince nuovi produttori ad entrare a farne parte, dando così un importante contributo al suo sviluppo.

OnePlus, Realme, Meizu e Black Shark hanno infatti deciso di aderire all'iniziativa. La soluzione mira ad offrire un'esperienza simile ad AirDrop nell'ecosistema Android, consentendo a dispositivi di produttori diversi di condividere file con un semplice tocco, rapidamente e nella massima semplicità.

Il nome ufficiale in inglese è Peer-to-Peer Transmission Alliance: è previsto il supporto a diversi formati di file, oltre a permettere di condividere anche intere cartelle. Per quanto riguarda la velocità di trasferimento, si arriva a un massimo di 20 MB (megabyte) al secondo, valore significativamente migliore rispetto al trasferimento tramite Bluetooth, ma non ancora all'altezza di AirDrop.


Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2, compralo al miglior prezzo da Unieuro a 699 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

OPPO Find X2 Neo e Find X2 Lite disponibili all’acquisto su Amazon

di Lucia Massaro
Come promesso, ecco arrivare sul mercato OPPO Find X2 Neo e Find X2 Lite. I due smartphone 5G sono disponibili su Amazon Italia con spedizioni a partire da domani, 22 Maggio. Parliamo di due dispositivi dotati di una scheda tecnica interessante che – pur basandosi sullo stesso processore – presentano alcune differenze, a partire dal […]

OPPO Find X2 Neo e OPPO Find X2 Lite sono disponibili all’acquisto in Italia

di Vincenzo

I due smartphone di fascia media OPPO Find X2 Neo e OPPO Find X2 Lite sono disponibili all'acquisto in Italia, ecco dove acquistarli subito.

L'articolo OPPO Find X2 Neo e OPPO Find X2 Lite sono disponibili all’acquisto in Italia proviene da TuttoAndroid.

Oppo Find X2 Pro, test di resistenza e teardown: ci sono 2 batterie!

di HDblog.it

Anche Oppo Find X2 Pro si sottopone ai riti di Zack Nelson, prima con il doloroso test di resistenza, poi con il teardown. Presentato a marzo (il debutto è contestuale alla nostra prima recensione), lo smartphone ha subito colpito per le sue prestazioni, a partire dal super display AMOLED QHD+ da 6,7" con luminosità di picco a 800 nit e refresh rate a 120Hz. Lo abbiamo riprovato a mente più fredda qualche giorno dopo, ma in linea di massima il nostro (positivo) giudizio non è cambiato più di tanto.

PROVA DI RESISTENZA

A differenza di quanto accaduto con il predecessore Find X, questa volta il temuto bend test è superato abbastanza bene: c'è un po' di flessione ma lo smartphone rimane integro e funzionante.


Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 557 euro oppure da Yeppon a 647 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

❌