Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Meizu 16 Plus Sound Color: edizione limitata con accessori Astell&Kern

di HDblog.it

Meizu 16 Plus Sound Color Edition è la nuova edizione limitata del flagship cinese dedicata agli appassionati di musica. Oltre allo smartphone in colorazione Aurora Blue (gradiente da ceruleo a blu scuro) con 8 GB di RAM e 128 GB di archiviazione interna e due accessori Astell&Kern (come previsto, con precisione migliorabile però, da indiscrezioni appena ieri): il DAC+amplificatore Bluetooth XB10 e i monitor in-ear Billie Jean.

AK XB10 ha la forma e le dimensioni di un dischetto da hockey: sfrutta il Bluetooth per trasmettere i dati dallo smartphone, poi usa un jack audio per ritrasmetterli a cuffie e auricolari. L'accessorio include il supporto al protocollo aptX HD, include un DAC 24bit/48 KHz e un amplificatore analogico. Include sia la presa mini-Jack standard da 3,5 millimetri sia quella "sub-mini" da 2,5 millimetri. La qualità è garantita anche su iOS, grazie al supporto del codec AAC. Si può anche usare per le chiamate. La batteria è da 350 mAh, e garantisce fino a 5 ore di riproduzione musicale o chiamate. La ricarica avviene in 2 ore circa, via microUSB.

I Billie Jean sono degli IEM di fascia alta sviluppati in collaborazione con Jerry Harvey Audio. Hanno una configurazione a due vie, ad armatura bilanciata: c'è un driver per le frequenze alte e un altro per bassi e medi. Il cavo è in rame rivestito di argento, e ricoperto in kevlar per la massima resistenza. Lo spinotto jack è a L, mentre i connettori per gli auricolari sono a 2 pin;. Jerry Harvey Audio fornisce il progetto tecnico e la tecnologia Freqphase, che sincronizza alla perfezione il segnale dei due driver in modo da azzerare eventuali delay con una tolleranza fino a 1 centesimo di millisecondo.


L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, compralo al miglior prezzo da Amazon a 549 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Meizu, il 14 febbraio arriverà un device sviluppato con Astell&Kern

di HDblog.it

Meizu potrebbe non presentare Note 9 il 14 febbraio - o meglio, è quasi sicuro che non sarà il piatto forte dell'evento. Prima di tutto, la società ha diffuso un nuovo teaser con lo stesso stile del penultimo, ma che ritrae il lato posteriore di uno smartphone. Il layout di fotocamera e scanner di impronte digitali non combacia con quanto trapelato dalle immagini del TENAA né dalle foto reali.

Inoltre, Ice Universe ha appena condiviso in rete alcune foto, apparentemente scattate presso gli uffici di Meizu stessa, dalle quali trapelano le seguenti informazioni:

  • Il dispositivo sarà prodotto in collaborazione con la società di Hi-Fi di fascia alta Astell&Kern;
  • Costerà la bellezza di 6.999 renminbi, al cambio circa 912 euro.

Di che cosa si tratta? Per ora è difficile a dirsi. Forse una qualche edizione limitata di uno degli ultimi top di gamma? Plausibile, ma sono solo congetture. Ne sapremo di più entro un paio di giorni.


Medio gamma senza compromessi? Samsung Galaxy A7 2018, compralo al miglior prezzo da Amazon a 239 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Meizu Note 9: un poster anticipa evento di lancio il 14 febbraio | Rumor

di HDblog.it

Meizu ha in programma un nuovo evento per la giornata di San Valentino, il prossimo 14 febbraio. Ad annunciarlo è la stessa azienda cinese che, su Weibo, ha pubblicato un conto alla rovescia con un'immagine per ricordarci i giorni che ci separano dal lancio di un nuovo dispositivo.

Nel poster, pubblicato nelle giornata di oggi, sono diversi gli elementi di cui tenere conto. Sullo sfondo, ad esempio, è visibile la sagoma di uno smartphone che dovrebbe far riferimento al Meizu Note 9, il dispositivo di cui soltanto da poche ore fa abbiamo avuto modo di apprezzarne le linee estetiche grazie all'ente TENAA. Nella stessa immagine è inoltre presente un enorme 3, vale a dire il numero dei giorni che ci separano dalla data di lancio del 14 febbraio.

In basso, infine, è presente un effetto che sembrerebbe simulare alcune onde sonore. Tale fattore, secondo indiscrezioni, potrebbe far riferimento a un altoparlante intelligente o all'arrivo di un assistente vocale con intelligenza artificiale integrata.


L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 529 euro oppure da Amazon a 629 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Meizu Note 9 svelato dalle prime immagini: c’è la fotocamera a semaforo

di Roberto F.

In attesa della sua presentazione, in programma per questo mese, Meizu Note 9 continua ad essere il protagonista di indiscrezioni e anticipazioni varie

L'articolo Meizu Note 9 svelato dalle prime immagini: c’è la fotocamera a semaforo proviene da TuttoAndroid.

Meizu Note 9: design e specifiche svelate dalla Certificazione TENAA

di Andrea Genovese

Meizu Note 9 torna al centro dei riflettori tramite la certificazione TENAA, svelando in anteprima le specifiche e il design, fornendo inoltre, alcune immagini reali dello smartphone.

(...)
Continua a leggere Meizu Note 9: design e specifiche svelate dalla Certificazione TENAA su Androidiani.Com


© andreagenovese for Androidiani.com, 2019. | Permalink |
Scopri qui i migliori smartphone android scelti da Androidiani.com! Classifica aggiornata a febbraio - 2019!
Tags del post: ,

Meizu Note 9 nelle prime foto reali

di HDblog.it

Meizu Note 9 torna al centro delle cronache a seguito della certificazione del terminale nel mercato cinese ad opera del TENAA. La documentazione è datata 31 gennaio, ma solo recentemente è stata arricchita con le foto dello smartphone.

Il modello oggetto di certificazione si presenta con la parte posteriore della scocca di colore bianco sulla quale è spicca il modulo fotocamera con un doppio obiettivo, poco sotto il flash a LED e, al centro, il sensore di impronte digitali. Il sensore principale ha una risoluzione di 48 MegaPixel ed è abbinato ad un sensore secondario da 5 MegaPixel.

La foto dell'anteriore non è in grado di evidenziare una delle caratteristiche peculiari del nuovo esponente della linea Note di Meizu: si tratterebbe infatti del primo smartphone del brand cinese dotato di display con notch a goccia, avvistato nei rendering precedentemente diffusi - si intravede comunque la fotocamera anteriore posizionata al centro della parte alta del frontale.


Tre fotocamere per il massimo divertimento e un hardware eccellente? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Stockphone a 745 euro oppure da Amazon a 840 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Meizu Note 9 certificato dal TENAA con una batteria da 4.000 mAh

di Roberto F.

Un nuovo smartphone Meizu è apparso nel database del TENAA e pare che possa trattarsi di Meizu Note 9. Scopriamo insieme le sue feature

L'articolo Meizu Note 9 certificato dal TENAA con una batteria da 4.000 mAh proviene da TuttoAndroid.

Volete un Meizu Zero? Su Indiegogo potete acquistarlo.

di Canna
Dopo l’annuncio di qualche giorno del Meizu Zero, smartphone del quale non si conosceva il prezzo e la disponibilità, ecco arrivare la prima conferma. Meizu ha infatti deciso di far partire una campagna di crowdfunding su Indiegogo per finanziare lo […]

Meizu Zero in vendita su Indiegogo

di Luca Colantuoni

Il produttore cinese ha deciso di adottare una diversa strategia per portare sul mercato il nuovo Meizu Zero. Il primo smartphone al mondo senza porte e pulsanti verrà infatti distribuito tramite Indiegogo, la nota piattaforma di crowdfunding. Sono in vendita solo 100 Engineer Unit e una Pioneering Unit (già acquistata). La raccolta fondi terminerà il 1 marzo, mentre le spedizioni inizieranno ad aprile.

Leggi il resto dell’articolo

Al via le campagne Indiegogo per il gamepad MUJA e per l’enigmatico Meizu Zero

di Irven Zanolla

MUJIA e Meizu Zero, due progetti decisamente particolari, iniziano la propria avventura su Indiegogo, dove cercano di raccogliere i fondi per la loro realizzazione.

L'articolo Al via le campagne Indiegogo per il gamepad MUJA e per l’enigmatico Meizu Zero proviene da TuttoAndroid.

Meizu zero, lo smartphone minimal su Indiegogo a 1.137 euro | Video test

di HDblog.it

Aggiornamento 15 febbraio:

Mentre la campagna su Indiegogo prosegue - è stata superata la soglia dei 32.000 dollari - qualcuno ha già avuto modo di testare lo smartphone. A seguire una delle prime video recensioni del terminale. Come prevedibile, gli aspetti innovativi dello smartphone, a partire dall'assenza di tasti fisici, pesano un po' sull'esperienza di utilizzo quotidiana - risulta ad esempio più complicato regolare il volume - ma non a tal punto da incidere così negativamente su di essa. La fotocamera viene descritta leggermente sopra la media e la durata della batteria è convincente. Tutti i dettagli nel filmato riportato a seguire.


Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da Cellularishop a 475 euro oppure da Amazon a 520 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Meizu 16S: il CEO conferma cornici sottili e Snapdragon 855

di HDblog.it

Meizu, dopo la breve parentesi dedicata al suo concept phone Meizu Zero, torna a parlare del suo prossimo top di gamma, il tanto atteso Meizu 16S, già al centro dei rumor da diverse settimane.

I nuovi dettagli giungono direttamente dalle dichiarazioni del CEO di Meizu Huang Zhang, riportate dai colleghi di GizChina. Il dirigente conferma alcune delle specifiche già discusse in passato, tra le quali vi sono le cornici del display particolarmente sottili a partire da quella inferiore, spessa appena 1,5mm.

Presente inoltre una batteria adeguata ad un vero top di gamma, visto che Huang Zhang ha assicurato che si tratterà di un'unità di capacità superiore a quella da 3.640 mAh presente sul Meizu 16 Plus, quindi è probabile che ci si avvicini ai 4.000 mAh.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Techinshop a 880 euro oppure da Trony a 1,100 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Meizu M9 Note in arrivo a febbraio con fotocamera da 48 megapixel

di Vincenzo

Meizu M9 Note dovrebbe arrivare a metà febbraio ed essere contraddistinto da fotocamera da 48 megapixel, Snapdragon 675 e batteria da 4.000 mAh.

L'articolo Meizu M9 Note in arrivo a febbraio con fotocamera da 48 megapixel proviene da TuttoAndroid.

Meizu Zero: lo smartphone senza porte e pulsanti che funziona con e-SIM

di Lucia Massaro

Ieri Meizu ha presentato uno smartphone unico nel suo genere. Meizu Zero, infatti, è un unico involucro senza alcun tipo di pulsante fisico o di apertura. Nessun jack per le cuffie e nessuno slot per la SIM, solo una scocca in ceramica completamente sigillata. L’azienda ha, dunque, ridisegnato i collegamenti tradizionali in uno smartphone.

Partiamo dalle caratteristiche classiche. A bordo c’è lo Snapdragon 845 che muove un display OLED da 5,99 pollici con sensore biometrico integrato. Sul frame laterale, i tasti fisici di accensione e volume sono stati sostituiti da un pulsante touch capacitivo sensibile alla pressione. L’unica interruzione la troviamo sulla back cover dove è stata implementata una doppia fotocamera (12MP+20MP) con flash LED.

A fungere da altoparlante, c’è un trasduttore piezoelettrico che – grazie alla tecnologia mSound 2.0 dell’azienda – sfrutta le vibrazioni del display per diffondere il suono. La ricarica è completamente wireless con velocità fino a 18W attraverso la Super mCharge Wireless. Meizu Zero utilizzerà esclusivamente la tecnologia e-SIM e il trasferimento dati dallo smartphone avverrà con la connettività USB wireless. Gli unici fori – di dimensioni ridottissime – sono quelli del microfono e un piccolo pulsante per il reset accessibile tramite le spillette di espulsione SIM.

Non sono tecnologie nuove ma è la prima volta che vengono concentrate tutte insieme in un unico dispositivo. In fondo, in un mercato smartphone in cui il margine di innovazione si ristringe sempre di più, ogni produttore cerca di dire la sua e tenta di innovare – o rinnovare – in qualche modo concetti già esistenti. Per ora si tratta solamente di un concept e Meizu non ha rilasciato dettagli circa la commercializzazione del prodotto. Ma con l’avvicinarsi del MWC 2019, potremo probabilmente avere più informazioni a riguardo.

Meizu 16th con Snapdragon 845, 8GB di RAM e 128 GB di storage è disponibile a 519 euro su Amazon. Lo trovate a questo link. 

Meizu M9 Note certificato TEENA, debutto sul mercato imminente

di HDblog.it

Aggiornamento 03/02:

In attesa che arrivi ufficialmente sul mercato nel corso di questo mese, Meizu M9 Note è stato certificato dall'ente cinese TEENA. Secondo quanto riportato nella documentazione, lo smartphone avrà una batteria da 3900mAh, in linea con le informazioni fornite al lancio (la differenza di 100mAh rispetto ai 4000mAh riportati nell'articolo originale più in basso potrebbe far riferimento alla capacità nominale), e un display da 6.2". La scocca dovrebbe invece misurare 153 x 74 x 8.65 millimetri.

Articolo originale


L'unico vero Note.? Samsung Galaxy Note 9 è in offerta oggi su a 609 euro oppure da Trony a 850 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Vivo e Meizu: due smartphone senza alcun foro, è troppo?

di Canna
Dagli smartphone senza bordi, senza tacca, si passa agli smartphone senza fori? E no, non intendiamo i fori al display che abbiamo di recente visto su Honor View 20 ma della totale assenza di fori e tasti, compresa l’assenza della […]

Meizu Zero, smartphone senza porte e pulsanti

di Luca Colantuoni

Mentre la maggioranza dei concorrenti cerca soluzioni per incrementare l’area di visualizzazione, il produttore cinese ha già pensato al futuro con l’annuncio del Meizu Zero, primo smartphone al mondo senza porte e pulsanti fisici. Al momento non ci sono informazioni su disponibilità e prezzo, ma nei prossimi mesi verranno comunicati tutti i dettagli, incluse le specifiche complete.

Leggi il resto dell’articolo

Meizu Zero ufficiale: design in ceramica senza tasti e porte|video

di Andrea Genovese

Meizu Zero è stato presentato ufficialmente qualche ora fa durante un live broadcast. Lo smartphone si presenta con un design con totale assenza di tasti, fori e porte lungo le cornici laterali.

(...)
Continua a leggere Meizu Zero ufficiale: design in ceramica senza tasti e porte|video su Androidiani.Com


© andreagenovese for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: ,


Meizu Zero ufficiale: nessun tasto, foro o slot nel concept interamente in ceramica

di HDblog.it

Meizu Zero è la nuova proposta del produttore cinese anticipata dai rumor dei giorni scorsi e oggi finalmente presentata dal Senior VP Li Nan durante un live broadcast. A dire il vero ci si aspettava uno smartphone dotato di fotocamera integrata sotto il display, ma così non è stato. Restano comunque tanti particolari innovativi, frutto di 75 tecnologie brevettate su cui l’azienda ha lavorato per due anni, a partire dalla totale assenza di tasti, fori, porte o tagli lungo le cornici laterali.

Tutto è dunque liscio, un tutt’uno interamente incentrato su un design Unibody 3D in ceramica che non può che far piacere alla vista. Dispiace però per l’assenza della cam sotto il display, “sostituita” da una più tradizionale da 20MP posizionata - va detto - in un bordo superiore estremamente sottile.

Come ovviare all’assenza della porta di ricarica e persino dello slot per SIM? Semplice: Meizu Zero si ricarica in modalità wireless Super mCharge a 18W, mentre per le telefonate e la connessione alla rete in modalità cellulare si dovrà fare affidamento alla eSIM. Manca un altro dettaglio che riguarda l’audio: se non ci sono fori da dove esce? Anche in questo caso la risposta è “semplice”: Meizu ha dotato Zero di un display con tecnologia mSound 2.0 che consente di trasmettere il suono attraverso il pannello OLED da 5,99 pollici.


Oggi uno dei migliori acquisti nella fascia media? Huawei Mate 10 Pro, in offerta oggi da Tiger Shop a 368 euro oppure da ePrice a 484 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

❌