Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Ansell e ProGlove insieme per il guanto da lavoro connesso

di Antonino Caffo
Ansell ha annunciato l’avvio della partnership con ProGlove, azienda specializzata nel settore dei wearable industriali, per lo sviluppo di soluzioni volte alla protezione della mano negli ambienti di lavoro. Questa collaborazione mira a evidenziare che l’IoT può consentire di innovare i dispositivi di protezione individuale (DPI) per creare condizioni professionali, in contesti notoriamente critici, migliori. […]

Arkham Horror – Terza Edizione, la recensione

di Davide Vincenzi
Arkham Horror – Terza Edizione, pubblicato da Fantasy Flight Games ed edito nel nostro Paese da Asmodee Italia, è l’ultima edizione in ordine di tempo di quello che fu il capostipite dei giochi da tavolo che fanno dei Miti lovecraftiani il loro tema portante. Arkham Horror – Terza Edizione è un gioco da tavolo cooperativo […]

Modern Love: la recensione della serie tv Amazon Prime Video

di Imma Antonella Marzovilli
Modern Love è la nuova serie TV antologica targata Amazon Prime Video. Tratta da una delle rubriche più lette del New York Times, Modern Love appunto, racconta la complessa semplicità dell’amore, e delle persone che tentano di mettersi in gioco attraverso gli affetti. La rubrica del New York Times (che nel tempo è divenuta un […]

Apple, iPhone 5 e iPad 4 da aggiornare subito per evitare problemi al GPS

di Lucia Massaro
Con una nota ufficiale, Apple invita i possessori di alcuni dispositivi più datati a effettuare l’aggiornamento software prima del 3 novembre 2019. I dispositivi in questione sono iPhone 5 e modelli precedenti e iPad 4 e modelli precedenti. Questi dispositivi necessitano di un aggiornamento iOS al fine di assicurare il corretto funzionamento del GPS e […]

Dark Side of the Moon in arrivo un nuovo Mythos Pack per Arkham Horror: The Card Game

di Mabelle Sasso
Il gioco di carte Arkham Horror: The Card Game, di Fantasy Flight Games, riceverà presto Dark Side of the Moon, un nuovo Mythos Pack per l’espansione The Dream-Eaters cycle. Leggi anche: Arkham Horror: The Card Game arriva The Dream-Eaters il quinto ciclo di avventure. Dark Side of the Moon sarà uno scenario giocabile per la […]

Natalie Portman spiega la sua assenza in Thor Ragnarok e il ritorno in Love & Thunder

di Imma Antonella Marzovilli
Natalie Portman ritornerà ad indossare i panni di Jane Foster in Thor: Love & Thunder. Questo significa che il suo personaggio sarà degno del Mjolnir e diventerà, quindi, Thor, proprio come avviene nei fumetti. La Portman, però, ha voluto spiegare la sua assenza nel precedente film di Thor, Ragnarok. “Ovviamente il mio personaggio non era […]

Taika Waititi rivela chi sarà la vera star in Thor: Love and Thunder

di Imma Antonella Marzovilli
Thor: Love and Thunder arriverà nei cinema di tutto il mondo solamente alla fine del 2021, ma i fan non stanno più nella pelle per cercare di capire alcuni dettagli sul film di Taika Waititi. Su questo nuovo capitolo della saga che vede protagonista il Dio del Tuono sappiamo ben poco da quando è stato […]

Milano per Art Lover: le opere più iconiche della città come non le avete mai viste

di Claudio
Avete mai passeggiato sulle merlate del Castello Sforzesco o sulla passerella di 250 metri sopra la Galleria Vittorio Emanuele? Avete mai camminato tra i Sette Palazzi Celesti, l’opera site-specific di Anselm Kiefer all’Hangar Bicocca? Conoscete davvero i dettagli dei dipinti di maestri come Boccioni, Modigliani, Klee o Kandinskij al Museo del Novecento, o quelli dei volti femminili ritratti nella collezione della Galleria d’Arte Moderna? Sapevate che a Milano l’arte si nasconde anche tra i volumi e le pareti affrescate della Biblioteca Sormani, così come nelle collezioni conservate alla Biblioteca Ambrosiana?



Dall’arte all’architettura, dalla storia alle culture del mondo, Milano è talmente ricca di tesori che alcune di queste esperienze non sono ancora state spuntate dalla lista di destinazioni imperdibili sia dei turisti sia dei milanesi.

Google Arts & Culture insieme a 15 tra le più conosciute istituzioni della città (Galleria Civica d’Arte Moderna, Castello Sforzesco, Casa Museo Boschi Di Stefano, Biblioteca Sormani, MUDEC - Museo delle Culture, Museo di Storia Naturale, Museo del Novecento, Hangar Bicocca, Biblioteca Ambrosiana, Associazione Viafarini - Fabbrica del Vapore, Quadrilatero della Bellezza - Gruppo MilanoCard, That’s Contemporary, Ca’ Granda – Ospedale Maggiore Policlinico, Casa Museo Poldi Pezzoli, Rainlab) e con il patrocinio del Comune di Milano, porta online sulla piattaforma più di 2700 immagini delle loro collezioni e spazi, contribuendo a posizionare Milano sulla mappa digitale della cultura. Tra queste, più di 300 opere sono esplorabili nei minimi dettagli, grazie alla ripresa con Art Camera, una fotocamera sviluppata dal Google Cultural Institute, per generare immagini di dipinti con la più alta risoluzione possibile.


Digitalizzazione del dipinto "La signora Virginia" di U. Boccioni con Art Camera

Ammirate i capelli dorati della Dea Pagana di Segantini alla Galleria d’Arte Moderna, i dettagli dei dodici arazzi di Trivulzio, creati dal Bramantino e rappresentanti i mesi, conservati al Castello Sforzesco; gli intrecci dei tessuti della cultura Kana conservati al Museo delle Culture; la flora e la fauna delle pareti della Sala del Grechetto alla Biblioteca Sormani.


Dettaglio della Dea Pagana o Dea dell'Amore di G. Segantini alla Galleria d’Arte Moderna

La vitalità artistica di Milano emerge anche e soprattutto grazie alle istituzioni che promuovono e conservano il contemporaneo. Dall’Hangar Bicocca, che porta online tutte le sue grandi retrospettive, a Lucio Fontana, “Ambienti/Environments”, da Carsten Holler, “Doubt”, a realtà più piccole e contenute come That’s contemporary e Viafarini. La prima, aggregatore di istituzioni, gallerie, spazi non profit e indipendenti, con lo scopo di aumentare l’interesse collettivo nei confronti dello scenario contemporaneo; la seconda, archivio che dal 1971 promuove e conserva la ricerca artistica italiana.

Ma a Milano l’arte si trova anche nei luoghi più inaspettati, tanto sui muri della città, documentate dalle collezioni di Rain Lab, quanto tra i volumi della Biblioteca Sormani, che raccontano le storie di Stendhal a Milano e quelle di mezzo secolo di caricatura milanese, così come nelle collezioni conservate alla Biblioteca Ambrosiana, tra i Codici di Leonardo da Vinci e i dipinti fiamminghi. Il viaggio tra le gemme nascoste della città non può considerarsi concluso senza una passeggiata virtuale a Casa Boschi-Di Stefano, tra i capolavori della Casa Museo Poldi Pezzoli, o sfogliando l’archivio fotografico di Cà Granda, che racconta la Milano del passato.

Il viaggio, disponibile online al link g.co/milanoartlover, continua anche nella cornice di Palazzo Giureconsulti, con la mostra interattiva Milano città d’Arte, dal 2 al 7 ottobre, dalle 9 alle 18 con ingresso gratuito.

Scritto da: Valeria Gasparotti, Programme Manager Google Arts&Culture

Scarichi per Mercedes-AMG

di redazione

Scarico Akrapovic per Mercedes-AMG

Akrapovič mette in commercio una serie di impianti di scarico per la Mercedes-AMG. Con questi nuovi prodotti Akrapovič, lo specialista sloveno degli impianti ad alte prestazioni, aggiorna la sua incredibile collezione per l’alto di gamma: lo scarico Evolution (Titanio) per Mercedes-AMG C 63 e C 63 S Sedan (W205) e Station Wagon (S205). Perfettamente plasmato utilizzando leghe ultraleggere di titanio appositamente sviluppate, e completato da terminali in carbonio opaco, questo magnifico sistema sostituisce sia quello base che lo sportivo delle suddette sportive di Stoccarda. L'Evolution ha due silenziatori, entrambi con valvole in titanio incorporate, e l’esclusiva Active X-Connection. Si tratta di una valvola centrale, che permette due diverse caratteristiche di suono e tre differenti modalità di guida. In Comfort e Sport mode, la X-Connection è aperta, rilasciando un sound continuo e rifinito ad alte frequenze. Scarico Akrapovic per Mercedes-AMG Le valvole posteriori sono chiuse ai bassi giri in modalità Comfort per una guida più silenziosa e confortevole, mentre in modalità Sport sono generalmente aperte, per un sound sportivo ma raffinato con le alte frequenze potenziate. In modalità Sport+ e Race mode, la valvola centrale è chiusa e quelle posteriori aperte. L’impianto, perfettamente accordato dagli ingegneri del suono di Akrapovič, aumenta le emissioni acustiche e dà alle vetture un rombo sportivo e intenso da muscle car V8, senza perdere nessuna delle caratteristiche tipiche del suono di AMG. Il telecomando Akrapovič Sound Kit, disponibile come optional, consente al guidatore di cambiare le modalità dello scarico indipendentemente dalla modalità selezionata sulla vettura. Omologato ECE (perché non modifica la posizione dei Kat originali), l'impianto migliora anche le prestazioni: + 8 HP a 2.000 g/m e soprattutto un incremento di coppia di quasi 30 Nm a 1.859 g/m. Akrapovich è distribuita in Italia da Motorquality. Scarico Akrapovic per Mercedes-AMG
❌