Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Smartphone pieghevole, ecco come potrebbe essere quello di Xiaomi

di Lucia Massaro
Gli smartphone pieghevoli sono i prodotti più attesi dell’anno. Il Mobile World Congress di Barcellona potrebbe rappresentare il campo di battaglia in cui i principali produttori si sfideranno mostrando i propri prototipi. Tra questi potrebbe esserci Xiaomi. Dopo la pubblicazione di un video da parte del CEO Lei Jun, non ci sono più dubbi circa […]

Capitan Harlock torna a splendere nella sua nuova edizione speciale!

di Francesco Caputo
Capitan Harlock, il capolavoro di Matsumoto originariamente pubblicato nel 1976, torna a splendere di luce propria grazie a una nuova edizione di RW Goen. L’editore, infatti, ha deciso di pubblicare un nuovo volume che include l’intera saga del leggendario pirata spaziale. Capitan Harlock è ambientato in un lontano futuro: la terra (a causa dello sfruttamento intensivo […]

Xiaomi inarrestabile: oggi apre il più grande Mi Store europeo a Parigi

di Lucia Massaro

Come annunciato qualche giorno fa dal CEO Lei Jun, Xiaomi ha intenzione di intensificare la propria presenza offline portando i propri prodotti in negozi fisici. Per questo, oggi ha aperto un nuovo Mi Store a Parigi su una delle vie più importanti della città francese, Avenue des Champs-Élysées.

Le foto ufficiali su Twitter hanno rivelato che l’azienda venderà praticamente quasi tutto dal suo catalogo. Il negozio è su due piani e si trovano prodotti di ogni tipo. Si parte dagli smartphone passando per le cuffie per poi finire con tutti gli accessori di domotica. Il nuovo punto vendita – oltre a essere il secondo nella capitale francese – potrebbe essere il più grande store al dettaglio di Xiaomi in Europa.

Per l’occasione, l’azienda ha lanciato una campagna di sconti sullo store online che è durata tre giorni e che si concluderà oggi. Xiaomi intende fare sul serio e continuare la sua espansione nel Vecchio Continente e non solo. Ampliare la gamma di prodotti nei negozi fisici porterebbe maggiori guadagni al produttore di Shenzhen.

It's time to redefine luxury. The biggest Mi Store in Europe will open on the Champs-Élysées in Paris on January 18th at 1pm local time. Just a few more hours to go! It's early in the morning right now in Paris and our fans are already lining up! #XiaomiChampsÉlysées pic.twitter.com/4TwonmhYZI

— Mi (@xiaomi) January 18, 2019

Xiaomi è riuscita a fidelizzare i suoi utenti grazie alla creazione di un vero e proprio ecosistema. In questo modo, i fan potranno cominciare ad acquistare i prodotti del marchio direttamente in loco senza dover passare per i soliti store online cinesi. L’azienda guidata da Lei Jun fa sul serio e speriamo di vedere nuovi prodotti anche in Italia.

Il Mi Mix 2S è stato uno degli smartphone top di gamma Xiaomi per il 2018. Nella versione da 6 GB di RAM è attualmente in offerta su Amazon con circa 250 euro di sconto sul prezzo di listino. Lo trovate a questo link.

Xiaomi, aumentare la presenza offline a discapito della concorrenza?

di Lucia Massaro

Ieri vi abbiamo raccontato della nuova strategia di Xiaomi per i prossimi 5 anni. Oltre a voler puntare tutto su smartphone e AioT, l’azienda intende intensificare la sua presenza offline rafforzando i propri canali di vendita. Questa decisione potrebbe inevitabilmente danneggiare la concorrenza, soprattutto nel mercato di casa.

Xiaomi ha raggiunto la sua posizione principalmente grazie alla vendita online e ha sempre preferito questi canali almeno fino a questo momento. Per quanto le vendite tramite e-commerce siano importanti e permettano di risparmiare sui costi di marketing, l’azienda guidata da Lei Jun sa bene che questo non può bastare poiché una gran fetta di utenti è ancora diffidente nei confronti degli acquisti online.

Quindi la volontà di avere un punto vendita in cui questi utenti possano recarsi ha perfettamente senso e potrebbe rivelarsi una mossa intelligente. In questo contesto, l’azienda sembra essere pronta a fare il salto di qualità imponendosi “fisicamente” sul mercato e facendosi carico degli oneri derivanti dalla presenza dei loro prodotti in negozi fisici.

Questa strategia potrebbe danneggiare i propri rivali, soprattutto quelli cinesi le cui vendite avvengono principalmente online. Mentre, in India, la maggior parte dei produttori dispone già di una vendita al dettaglio nel proprio Paese. Dunque, più di ogni altra cosa sembra che Xiaomi voglia anticipare i competitors connazionali in modo da ampliare il proprio bacino d’utenza. In un quadro simile, tutto si gioca sul tempismo e Xiaomi dovrà agire in fretta per non fallire in questo progetto.

Il Mi Mix 2S è stato uno degli smartphone top di gamma Xiaomi per il 2018. Nella versione da 6 GB di RAM è attualmente in offerta su Amazon con circa 250 euro di sconto sul prezzo di listino. Lo trovate a questo link.

Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro ufficiali: la serie è completa

di Enrico Andreoli

Huawei completa la serie Mate 20 avviata qualche settimana fa dal più piccolo dei tre “Lite” introducendo Mate 20 e Mate 20 Pro nell’evento appena conclusosi a Londra. Si tratta di due smartphone simili tra loro ma che si differenziano principalmente in display e batteria e fotocamera oltre a qualche funzionalità presente solo sulla versione top di gamma. Di seguito vi proponiamo tutti i dettagli di uno e dell’altro che abbiamo potuto constatare avendo a disposizione i dispositivi per qualche momento.

(...)
Continua a leggere Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro ufficiali: la serie è completa su Androidiani.Com


© enricoandreoli for Androidiani.com, 2018. | Permalink |

Tags del post: , ,

❌