Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Ecco come installare Pixel Launcher con Smart Selection su ogni dispositivo con Android 10 e root

di Giovanni Pardo

Grazie a XDA potete installare Google Pixel Launcher completo dell'utile funzionalità Smart Selection su qualsiasi smartphone con root, Android 10 e Magisk: grazie al riconoscimento ottico dei caratteri potrete selezionare il testo delle applicazioni dalla schermata del multitasking.

L'articolo Ecco come installare Pixel Launcher con Smart Selection su ogni dispositivo con Android 10 e root proviene da TuttoAndroid.

Centinaia di software utili in un unico pacchetto con NirLauncher

di Aggregator

Da oggi è possibile ottenere tutte le utilità NirSoft in un unico pacchetto, raccolte sotto l’ombrello di NirLauncher, una compatta applicazione che funge da trampolino di lancio per tutte le applicazioni. La caratteristica principale di NirLauncher è che, così come le utilità che ospita, non richiede alcuna installazione. Anzi, il programma può essere inserito in una comune chiavetta USB in modo tale da poter eseguire al bisogno, in qualunque momento, le applicazioni comprese nel pacchetto.

Cliccando sul pulsante Password recovery utilities si possono visionare le utilità deputate al recupero di password e credenziali di accesso; Network monitoring tools permette di accedere all’elenco dei programmi per il monitoraggio dell’interfaccia di rete e lo “sniffing” dei pacchetti dati; Web browser tools consente di interfacciarsi con le funzionalità dei vari browser che si occupano della gestione della cache, dei cookie e della cronologia; Video/audio related utilities mostra le utilità per la gestione degli aspetti riguardanti audio e video, codec compresi; Internet related utilities contiene riferimenti alle utilità spiccatamente rivolte alla gestione delle operazioni in Rete; Command-line utilities elenca i programmi che funzionano da riga di comando;

[adv1]

Desktop utilities mostra i programmi che hanno a che fare con la gestione della shell di Windows e dell’interfaccia utente in generale; Outook/Office utilities ospita alcuni programmi per la verifica di alcune funzionalità di Office e del client di posta Outlook; Programmer tools raccoglie alcune utilità destinate agli sviluppatori; Disk utilities propone applicazioni correlate alla gestione del file system e delle caratteristiche dei dischi fissi (ad esempio, SMART); System utilities offre numerose utilità per la manutenzione di Windows e la risoluzione di problemi mentre Other utilities contiene altri programmi non appartenenti alle precedenti categorie.

Fonte

Miglior Launcher alternativo per Android con videoconfronto funzioni

di Aggregator

Dato che uno degli aspetti più importanti del sistema Android è sicuramente costituito dai Launcher, abbiamo deciso di realizzare un videoconfronto tra i 3 più apprezzati dalla community del robottino verde, LauncherPro, ADW Launcher e Go launcher EX.

Come molti sapranno, ADW è il launcher che per default viene inserito nella popolare CyanogenMod e pare sia la scelta più adatta per coloro che amano una personalizzazione completa del proprio telefono. ADW, infatti, eccelle per quanto riguarda la customizzazione a partire dai temi: nelle impostazioni del launcher, alla voce temi, è possibile trovare un collegamento che porta al Market di Android. Qui vengono visualizzati esclusivamente i temi da poter scaricare (sia quelli gratuiti che quelli a pagamento). Una volta scelto quello che più piace, tutto cambierà: icone, sfondo e stile di visualizzazione: un po’ come i temi di Windows, per intenderci. E’ inoltre possibile modificare lo sfondo del drawer (a differenza di quello standard, in adw lo sfondo del drawer è trasparente quindi è possibile vedere la home screen), nonchè cambiare il colore dello sfondo del drawer stesso, cosa impossibile nel launcher standard, dove il colore è impostato sul nero. Anche lo stile app del drawer potrà essere cambiato, decidendo se visualizzare l’elenco delle applicazioni in verticale, in orizzontale e modificare il numero di colonne di app per entrambe le modalità.

[adv1]

LauncherPro non offre tutta la varietà di personalizzazione che può dare ADW Launcher ma questo non vuol dire che non permetta di modificare del tutto l’ambiente grafico. Quello che distingue il launcher dal suo concorrente sono la dock e i widget personalizzati di LauncherPro. Gli stili delle dock, sono sostanzialmente 2: classico, simile a quella standard e dock 3D in stile OsX.

Se sulle animazioni, Go Launcher EX vince oltre misura. Una funzione interessante è costituita dalla possibilità di scegliere una selezione random della transizione, in modo da avere un effetto diverso ad ogni nostro spostamento. Impostazione selezionabile anche per l’apertura/chiusura del Drawer, dove potremo assistere ad icone sballottate come su un mulino a vento oppure con un effetto accensione TV a tubo catodico, ecc. Sicuramente è il Launcher più completo da questo punto di vista, che batte la concorrenza senza sè e senza ma.

Fonte

❌