Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Ieri — 27 Febbraio 2020RSS feeds

Android 11, quali smartphone verranno aggiornati

di Lucia Massaro
Google ha rilasciato da poco la prima Developer Preview di Android 11. La prossima versione del sistema operativo dovrebbe essere annunciata in occasione dell’annuale conferenza degli sviluppatori che quest’anno si terrà dal 12 al 14 maggio. Il colosso di Mountain View ha già preannunciato alcune delle novità che verranno introdotte, con maggiori dettagli che saranno […]

Nokia TA-1223, TA-1227 e TA-1229: inediti smartphone certificati Wi-Fi Alliance

di HDblog.it

Non di soli feature phone vive Nokia: dopo aver visto su TENAA una "versione 2020" del 5310 XpressMusic, l'azienda finlandese ha infatti ricevuto l'approvazione da parte di WiFi Alliance di tre nuovi smartphone, chiaro segno che qualcosa si sta muovendo dietro le quinte e che si appresta ad essere annunciato.

I dispositivi in questione sono assolutamente inediti: il loro model number non era mai stato individuato fino a questo momento e non è chiaro a quali terminali facciano riferimento. I numeri modello, nello specifico, sono i seguenti:

Come da tradizione, le informazioni disponibili grazie a questo tipo di certificazione sono piuttosto scarne. Tutto ciò che sappiamo è che i prodotti saranno dotati di sistema operativo Android 10 e che supporteranno la connettività Wi-Fi dual band a 2,4 e 5GHz.


Battery Phone a meno di 150€? Xiaomi Mi A2 Lite, compralo al miglior prezzo da Coop Online a 169 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Meno recentiRSS feeds

HMD/Nokia e Zeiss, l'alleanza va avanti nonostante Sony

di HDblog.it

La partnership tra HMD/Nokia e Zeiss continuerà, nonostante la presentazione, giusto ieri, dei nuovi smartphone Sony, ovvero Xperia 1 II e Xperia PRO (è arrivato anche Xperia 10II, ma non monta lenti Zeiss). È interessante osservare che, quando fu annunciata nel 2017, la partnership era stata definita esclusiva; evidentemente i termini oggi sono cambiati. Vale anche la pena tenere presente che Zeiss e Sony collaborano già da molto tempo nel campo delle fotocamere.

La conferma lato HMD proviene direttamente dall'amministratore delegato Juho Sarvikas, su Twitter. Sono diversi gli smartphone Nokia che hanno beneficiato delle ottiche Zeiss; il più particolare è probabilmente il Nokia 9, che monta la bellezza di cinque fotocamere (due con sensori RGB e tre monocromatiche). Combinate insieme, le foto scattate da ciascuna permettono di ottenere un'immagine particolarmente ricca di dettagli e informazioni. Non è per tutti, ma in RAW fa la differenza, dicevamo all'epoca nella nostra recensione.

Our Zeiss partnership provides great value to Nokia phones. Great to see Sony with rich heritage in imaging joining the Zeiss family! We will continue to develop exclusive experiences together with Zeiss for your Nokia phone.


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z è in offerta oggi su a 167 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Fan Nokia potete stare tranquilli, i suoi prossimi smartphone avranno ancora ottiche ZEISS

di Roberto F.

La partnership stretta tra ZEISS e Sony non avrà alcun effetto diretto o indiretto sui prossimi smartphone Nokia

L'articolo Fan Nokia potete stare tranquilli, i suoi prossimi smartphone avranno ancora ottiche ZEISS proviene da TuttoAndroid.

Kia Sorento 2020: arrivano il motore ibrido e la frenata multipla

di Donato D'Ambrosi

Il Salone di Ginevra 2020 è la vetrina di lancio della nuova Kia Sorento 2020, il suv ibrido con nuovi motori, caratteristiche e dotazioni. Kia conferma il motore da 1,6 litri ma diventa ibrida e fa il pieno di sistemi di sicurezza di serie sulla Sorento 2020. Ecco tutte le caratteristiche e le novità in anteprima sulla Kia Sorento 2020.

CON LA KIA SORENTO 2020 ARRIVA LA PIATTAFORMA GLOBALE SUV

Le auto ibride saranno sotto i riflettori del Salone di Ginevra 2020 e attireranno molti visitatori, come si intuisce dalle auto nuove vendute in Europa a gennaio 2020. Kia non sarà da meno, con la nuova Sorento 2020 che debutterà con una nuova piattaforma e una nuova gamma di motori. La produzione della nuova Kia Sorento inizierà alla fine del 2020 e utilizzerà per la prima volta la piattaforma globale Kia per i SUV medi. Questa piattaforma si caratterizza per massimizzare il passo, quindi l’abitabilità a fronte di sbalzi davanti e dietro più corti.

LA NUOVA KIA SORENTO 2020 DIVENTA IBRIDA

La Kia Sorento 2020 debutterà il nuovo motore turbo ibrido “Smartstream”: il motore sarà basato sull’unità turbo T-GDi da 1,6 litri accoppiato a un motore elettrico da 44,2 KW. L’alimentazione dell’unità elettrica avviene tramite un pacco batteria ai polimeri di litio da 1,49 KWh. Insieme, le due unità sviluppano una potenza totale di 230 CV e 350 nm di coppia, promette Kia. Con la nuova piattaforma, il pacco batterie sarà posizionato in un vano al di sotto del posto passeggero, senza limitare l’abitabilità di bordo o la capacità del bagagliaio.

I SISTEMI DI SICUREZZA DI SERIE SULLA KIA SORENTO 2020

Con la nuova Kia Sorento 2020 arriverà Il primo sistema frenante multi-collisione capace di limitare i danni in caso di urti secondari. Il sistema è in grado di attivare automaticamente i freni del veicolo in seguito all’apertura degli airbag per un urto, proteggendo i passeggeri da impatti. Il sistema frenante a collisione multipla sarà disponibile a seconda del mercato con otto airbag (laterali centrali dei sedili anteriori e airbag per le ginocchia). Su alcuni mercati sarà disponibile anche il sistema smartphone Surround View Monitor remoto che permette di controllare l’ambiente circostante il veicolo con il proprio smartphone. Per i prezzi bisognerà attendere il Salone di Ginevra dal 3 marzo 2020, mentre è già confermato il lancio della variante plug in hybrid nel corso dell’anno.

The post Kia Sorento 2020: arrivano il motore ibrido e la frenata multipla appeared first on SicurAUTO.it.

L’aggiornamento ad Android 10 di Nokia 7.1 ha causato molti problemi

di Pietro Paolucci

Gli utenti di Nokia 7.1 lamentano l'insorgenza di vari di problemi con l'arrivo di Android 10. Qui trovate le principali criticità emerse.

L'articolo L’aggiornamento ad Android 10 di Nokia 7.1 ha causato molti problemi proviene da TuttoAndroid.

Recensione Nokia 6.2: il fratello minore che convince di più

di Nicolò Cumerlato

Annunciato dall’azienda finlandese durante l’edizione 2019 dell’IFA di Berlino, Nokia 6.2 si è reso disponibile all’acquisto a partire da ottobre dello scorso anno, andandosi ad aggiungere alla nuova line-up di fine 2019, al fianco del fratello maggiore Nokia 7.2, entrambi appartenenti alla fascia media di mercato. Nokia 6.2 rappresenta un piccolo (forse fin troppo) upgrade […]

L'articolo Recensione Nokia 6.2: il fratello minore che convince di più proviene da TuttoAndroid.

Recensione Nokia 7.2: eccellente la costruzione, meno il resto

di Nicolò Cumerlato

Recensione Nokia 7.2 – Inutile girarci troppo attorno: Nokia 7.2 è uno smartphone che si fa sicuramente apprezzare, ma non eccelle sotto tutti i punti di vista. Una delle caratteristiche che potrebbe frenare l’acquisto è sicuramente il prezzo di partenza proposto, fissato a 379,00€ per la variante da 6 GB di RAM e 128 GB di […]

L'articolo Recensione Nokia 7.2: eccellente la costruzione, meno il resto proviene da TuttoAndroid.

Hyundai, accordo con Canoo per lo sviluppo di una piattaforma “skateboard” per veicoli elettrici

di Valentina Acri
Hyundai lavorerà allo sviluppo di una piattaforma modulare insieme alla startup Canoo da implementare sulle sue future auto elettriche.  Le due società, Hyundai e Canoo, grazie alla loro partnership opereranno al fine di creare una piattaforma modulare  skateboard che sarà resa operativa sui prossimi modelli a marchio Hyundai e Kia. Hyundai conferma il suo impegno […]

Nokia e HMD non parteciperanno al MWC 2020

di Alessandro Ricatti

Una delle aziende più attese al Mobile World Congress 2020 di Barcellona è sicuramente Nokia. A causa del possibile contagio da Coronavirus, l’azienda finlandese e HMD Global hanno deciso di non partecipare alla fiera catalana.

(...)
Continua a leggere Nokia e HMD non parteciperanno al MWC 2020 su Androidiani.Com


© alessandroricatti for Androidiani.com, 2020. | Permalink |

Tags del post: , , ,

Quanti smartphone con Android stock in offerta oggi, fra cui Mi A3 e Pixel 4 XL

di Gianluigi Abbate

La settimana è appena iniziata e gli sconti non smettono di sorprendere: in offerta Xiaomi Mi A3, Pixel 4 XL, Nokia 9 PureView, Moto G8 Plus e tanti altri

L'articolo Quanti smartphone con Android stock in offerta oggi, fra cui Mi A3 e Pixel 4 XL proviene da TuttoAndroid.

HONOR 20, Huawei Mate 20, Pixel 4 XL e tanti altri in super offerta online

di Gianluigi Abbate

Gli sconti online non si fermano mai: oggi in offerta HONOR 20, Huawei Mate 20, Google Pixel 4 XL, Nokia 9 PureView e Samsung Galaxy A70.

L'articolo HONOR 20, Huawei Mate 20, Pixel 4 XL e tanti altri in super offerta online proviene da TuttoAndroid.

Guidare l’auto in inverno: la velocità è il maggiore rischio in Europa

di Donato D'Ambrosi

Guidare l’auto in inverno può essere un problema a causa dell’asfalto bagnato e delle condizioni di luce, almeno è così molti neopatentati alle prime armi. Secondo un sondaggio commissionato da Nokian invece, gli errori nella guida su neve e ghiaccio sono secondi a un’abitudine di pestare il piede sull’acceleratore. Ecco quali sono i maggiori rischi della guida invernale in Germania, Francia, Italia, Polonia e Repubblica Ceca.

GUIDARE IN INVERNO: I RISCHI MAGGIORI IN EUROPA

Il pericolo legato alla velocità è sottolineato in particolare dai polacchi e dai tedeschi (rispettivamente il 57% e 56% degli intervistati). La velocità è anche il principale fattore di rischio per i cechi (52%) e gli italiani (43%). Gli automobilisti francesi sono stati gli unici a indicare le strade scivolose e innevate come il fattore di rischio più importante (45%), mentre solo il 32% degli intervistati ha dichiarato che la velocità è il comportamento più pericoloso quando si è alla guida. Negli altri Paesi coinvolti nel sondaggio, le strade ghiacciate sono state indicate come la seconda minaccia più importante (ad eccezione della Germania). Il terzo fattore di rischio più rilevante di guidare in inverno è il mancato rispetto della distanza di sicurezza dal veicolo che precede. La distanza di sicurezza è un rischio più sentito dai tedeschi (il 50% rispetto al 25% e al 33% degli altri Paesi).

GLI PNEUMATICI INVERNALI E I RISCHI IN INVERNO DELLE GOMME NON CONFORMI

In media, solo il 29% degli intervistati ha indicato l’uso di pneumatici usurati come fattore di rischio sulla strada, un dato basso, all’ottava posizione tra i fattori di rischio. Allo stesso tempo, alla domanda specifica sulle possibilità di migliorare la sicurezza in inverno, gli automobilisti hanno indicato più spesso l’uso di pneumatici invernali (quasi due su tre; circa l’80% in Italia). Il secondo miglior modo per aumentare la sicurezza, secondo gli intervistati, è quello di controllare l’usura del battistrada, mentre il terzo è quello di verificare le condizioni del sistema frenante dell’auto.

GUIDARE IN INVERNO CON LE CATENE DA NEVE: I PAESI CHE LE USANO DI PIU’

Pochi automobilisti sentono la necessità di utilizzare le catene da neve sulle strade invernali: solo il 14% degli automobilisti europei, infatti, ha indicato che questo accessorio ha contribuito a migliorare la sicurezza. Questo è dovuto, probabilmente, al fatto che le catene da neve sono necessarie solo su specifici tratti in salita, ad esempio in montagna. Ciò spiega in gran parte perché questo equipaggiamento è importante per quasi un quarto dei francesi e una percentuale leggermente più bassa di italiani.

The post Guidare l’auto in inverno: la velocità è il maggiore rischio in Europa appeared first on SicurAUTO.it.

Nokia potrebbe introdurre smartphone e smartwatch con eSIM

di Lucia Massaro
HMD Global – che detiene il marchio Nokia – ha in programma di lanciare alcuni smartphone durante il Mobile World Congress, la fiera catalana che aprirà i battenti il prossimo 24 febbraio. La società finlandese ha di recente registrato una nuova tecnologia presso l’Ufficio per la proprietà intellettuale dell’Unione Europea (EUIPO). Si chiama SIMLEY e […]

Nokia, è l'ora dell'eSIM: la supporteranno il nuovo top di gamma e uno smartwatch

di HDblog.it

Nokia avrebbe in programma di presentare ben due dispositivi compatibili con eSIM: il prossimo top di gamma 9.2 PureView, e uno smartwatch. L'azienda punta a farlo presto, in occasione dell'evento previsto per il 23 a Barcellona, un giorno prima dell'inizio del Mobile World Congress 2020. Un evento che, stando all'ultimo comunicato ufficiale, si dovrebbe tenere comunque nonostante l'emergenza legata al Coronavirus stia cominciando a far saltare i piani dei produttori, con LG che oggi ha annunciato di tirarsi fuori.

Tornando ai prodotti, a cominciare dagli smartwatch. 

Secondo Nokia anew, un profilo twitter attendibile per le notizie sull'azienda finlandese, il recente marchio "SIMLEY" legato proprio all'eSIM registrato da HMD Global (che è proprietaria di Nokia) sarebbe da riferirsi sia ad uno smartphone, e quindi al flagship 9.2 Pureview, sia ad uno smartwatch.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 520 euro oppure da ePrice a 593 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Nokia potrebbe nuovamente produrre smartwatch, questa volta con Wear OS

di Giovanni Mattei

Secondo un nuovo rumor Nokia potrebbe essere impegnata a sviluppare uno smartwatch con Wear OS

L'articolo Nokia potrebbe nuovamente produrre smartwatch, questa volta con Wear OS proviene da TuttoAndroid.

Smartphone Nokia con eSIM? Forse sì grazie a questo trademark

di Giovanni Mattei

Nokia deposita una richiesta di tutela per il marchio "SIMLEY", probabilmente in riferimento alla eSIM

L'articolo Smartphone Nokia con eSIM? Forse sì grazie a questo trademark proviene da TuttoAndroid.

Nokia 5.2: prime immagini, specifiche e prezzo. Dietro c'è una quad cam | Rumor

di HDblog.it

Nokia 5.2 dovrebbe essere uno dei quattro smartphone che, secondo i rumor, l'azienda finlandese presenterà a breve. In attesa di vedere il successore dell'economico level 5.1 al Mobile World Congress di Barcellona, dove Nokia ha un evento in programma per il 23 febbraio, possiamo farci un'idea di come sarà.

Il noto leaker Evan Blass, che ha twittato due immagini del dispositivo, lo definisce scherzosamente "Captain America", probabilmente per via dell'elemento circolare che racchiude la quad cam posteriore. E che effettivamente ricorda un po' lo scudo del supereroe Marvel. Si tratterà, come per 5.1 di cui d'altra parte dovrebbe raccogliere l'eredità, di un dispositivo di fascia medio-bassa: secondo Blass sarà equipaggiato con 6GB di RAM, 64 GB di storage interno e il prezzo finale per gli Stati Uniti sarà di 180 dollari, con l'arrivo sul mercato fissato per il 4 marzo.

Il design del frontale è piuttosto convenzionale, tipico dei dispositivi che occupano la fascia più bassa del mercato: il display ospita la fotocamera frontale in un notch a goccia e ha tre cornici molto sottili, mentre quella inferiore risulta un po' più pronunciata ed è "sdrammatizzata" dal logo Nokia (un po' come avviene con quello Redmi su Note 8 e Note 8T).


Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, compralo al miglior prezzo da Amazon a 435 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Nokia 5.2 Captain America potrebbe essere un device di fascia media con un prezzo abbastanza contenuto

di Biagio Petronaci
Nokia 5.2 Captain America arriverà quasi certamente durante il MWC 2020 di Barcellona e sul web sono iniziate a circolare le prime immagini. Le indiscrezioni ci farebbero pensare che possa trattarsi di uno smartphone di fascia media con un prezzo abbastanza competitivo. Il leaker Evan Blass ha pubblicato su Twitter alcune immagini dedicate a Nokia […]

Nokia Captain America (5.2) svelato con immagini, specifiche e prezzo

di Pietro Paolucci

Nokia 5.2, aka Nokia Captain America, anticipato da un leak che ce lo mostra in foto e ci parla di memorie, disponibilità e prezzo. Ecco tutte le informazioni trapelate e quello che c'è da sapere su questo nuovo medio gamma di Nokia.

L'articolo Nokia Captain America (5.2) svelato con immagini, specifiche e prezzo proviene da TuttoAndroid.

❌