Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Ieri — 10 Dicembre 2018RSS feeds

Come funziona iTunes: la guida

di Simone Zaccariello
Non tutti sanno come funziona iTunes. Infatti, c’è chi ha appena acquistato un Mac e non ha mai avuto modo di utilizzare il player multimediale esclusivo dei prodotti Apple. Scopriamo insieme come funziona iTunes, che leggi di più...

Come inviare messaggi vocali su Instagram

di Gaetano Abatemarco
Instagram permette di inviare messaggi vocali tramite Direct, in questo modo potete velocemente dialogare con i vostri contatti senza dover digitare del testo. L’invio dei messaggi è molto semplice ma prima di mostrarvi come inviare leggi di più...

Come richiedere Sky Link

di Simone Rossi
Per chi possiede un decoder My Sky HD può essere molto utile uno Sky Link poiché permette di connettere il decoder al modem di casa e così di avere la possibilità di usufruire di Sky leggi di più...

Come trovare virus nascosti nel PC

di Alessio Salome
Se vi siete accorti di una certa lentezza del vostro computer oppure inizia a comportarsi in modo strano, allora sicuramente vi interesserà sapere come trovare virus nascosti nel PC in modo da provare a ripristinare leggi di più...

Come avere follower veri e reali su Instagram

di Alessio Salome
Attirati dal grosso potenziale offerto dal popolare social network fotografico, siete alla ricerca di una soluzione su Internet che vi spieghi come avere follower veri e reali su Instagram senza ricorrere a strumenti particolari o leggi di più...

Come mandare OnePlus in assistenza

di Alessio Salome
Avete acquistato uno smartphone OnePlus o un accessorio prodotto dall’azienda (come gli auricolari Bullets) ma avete riscontrato un problema circa il funzionamento? Sicuramente vi interesserà leggere la nostra guida odierna in cui vi spieghiamo come leggi di più...
Meno recentiRSS feeds

Migliori app per scaricare musica

di Gaetano Abatemarco
Volete sapere quali sono le migliori app per scaricare musica sul vostro smartphone? Se siete appassionati di musica e non riuscite proprio a farne a meno, dovete assolutamente scaricare delle applicazioni che vi permetteranno di leggi di più...

I migliori antivirus gratuiti

di Gaetano Abatemarco
Trovare i migliori antivirus gratuiti non è affatto facile, anche perché oggi esistono tantissimi servizi per proteggere il PC da virus e da altre minacce informatiche. Nella nostra guida, vogliamo darvi alcune indicazioni sui migliori leggi di più...

Come recuperare password backup iPhone

di Alessio Salome
Apple permette di criptare i backup impostando una password di protezione. Si tratta di una funzionalità molto utile ma può sorgere il problema nel caso in cui vi dimentichiate la chiave di accesso. Nelle prossime leggi di più...

Come usare Android senza account Google

di Alessio Salome
Internet mette a disposizione servizi e funzionalità alternativi a cui fare affidamento nel caso in cui non voleste affidare i dati personali a Google per questione di privacy. Nelle successive righe, quindi, vi spiegheremo come leggi di più...

Come mandare LG in assistenza

di Alessio Salome
LG è una delle aziende più famose presenti sul mercato poiché mette a disposizione svariati prodotti, fra cui smartphone e tablet. In caso di problemi con un prodotto, potete mettervi in contatto con il servizio leggi di più...

Microsoft Edge s’inchina a Google Chrome e passa a Chromium. Arriverà anche su macOS

di Manolo De Agostini

Microsoft ha confermato le voci degli ultimi giorni, annunciando che ricostruirà il browser Microsoft Edge sulle fondamenta open-source di Chromium, le stesse da cui nascono altri browser popolari come Google Chrome. La nuova versione di Edge dovrebbe arrivare nel corso del 2019, preceduta da alcune beta, e al momento non esistono build pubbliche sperimentali del nuovo browser su cui mettere le mani.

La casa di Redmond ha sottolineato che il nuovo Edge arriverà non solo su Windows 10, ma anche Windows 7, Windows 8/8.1 e macOS. Non sarà quindi più un’esclusiva di Windows 10 come l’attuale versione. “Vogliamo rendere l’esperienza sul Web migliore per molti tipi di pubblico”, ha affermato Joe Belfiore, vicepresidente corporate di Windows. “Le persone che usano Microsoft Edge (e potenzialmente altri browser) sperimenteranno una migliore compatibilità con tutti i siti Web, ottenendo al contempo una maggiore durata della batteria e l’integrazione hardware su tutti i tipi di dispositivi Windows”.

Perché Microsoft ha deciso di cambiare il cuore del proprio browser? Semplice, perché i miglioramenti tecnologici a EdgeHTML, il suo engine proprietario, non tengono il passo di quelli della concorrenza, ma soprattutto perché Google Chrome è diventato in un certo senso il nuovo “Internet Explorer”, il browser dominante, e quindi la comunità degli sviluppatori ottimizza i propri servizi principalmente per il suo motore.

Di conseguenza le attuali versioni di Edge manifestano problemi di compatibilità con alcuni servizi web, cosa che frustra tanto i consumatori tradizionali quanto le imprese, pubblico sensibile per Microsoft. E quindi se non puoi battere il tuo nemico, fattelo amico. Stando a quanto dichiarato, Edge diventerà un browser scaricabile e questo consentirà di aggiornarlo più frequentemente. Non sono state promesse tempistiche in proposito, ma di certo non sarà più legato in modo indissolubile alla distribuzione dei major update di Windows 10.

Al di là dei vantaggi per Edge, l’apporto di Microsoft allo sviluppo di Chromium non potrà che essere utile al progetto, permettendo al motore di Chrome di funzionare ancora meglio su Windows. Infatti ogni “commit” a Chromium per migliorare Edge si riverbererà anche su Chrome.

“Se fai parte della community open source che sviluppa i browser, ti invitiamo a collaborare con noi mentre costruiamo il futuro di Microsoft Edge e contribuiamo al progetto Chromium”, ha affermato Belfiore. “Siamo entusiasti di avere l’opportunità di essere una parte ancora più attiva di questa community e portare avanti le migliori soluzioni di Microsoft per continuare a rendere il Web migliore per tutti”.

Il passaggio a Chromium non significa che Edge e Chrome saranno identici. Microsoft continuerà comunque a differenziarsi, integrando soluzioni diverse da quelle di Google nel proprio browser. Pensiamo ad esempio all’integrazione di servizi come Cortana e Bing.

La mossa della casa di Redmond è stata accolta con gioia da Google. “Chrome è stato un sostenitore del web aperto sin dal suo inizio e diamo il benvenuto a Microsoft nella comunità dei collaboratori di Chromium”, ha dichiarato un portavoce di Google. “Non vediamo l’ora di collaborare con Microsoft e la comunità degli standard web per far progredire il Web aperto, supportare la scelta dell’utente e offrire esperienze di navigazione eccezionali”.

Biasimo invece da Mozilla. “Questa mossa aumenta l’importanza del ruolo di Mozilla come unica scelta indipendente”, ha affermato un portavoce. “Non accetteremo che l’implementazione del Web di Google sia l’unica opzione che i consumatori devono avere. Ecco perché abbiamo creato Firefox e perché lotteremo sempre per un vero web aperto”.

L'articolo Microsoft Edge s’inchina a Google Chrome e passa a Chromium. Arriverà anche su macOS proviene da Tom's Hardware.

Come farsi rimborsare da Amazon

di Alessio Salome
Capita spesso di aver ricevuto un articolo ordinato su Amazon differente da quanto descritto sulla pagina dedicata oppure difettoso. In questo caso è possibile affidarsi all’ottima garanzia del noto sito di shopping online che consente leggi di più...

Come annullare un ordine su Amazon

di Alessio Salome
A tutti può capitare di ordinare un prodotto errato su Amazon e di accorgersene solo dopo aver completato l’acquisto. Tuttavia, se la merce non è stata ancora spedita dal colosso dello shopping online o da leggi di più...

Come eliminare account Google

di Alessio Salome
La nostra nuova guida odierna interesserà tutte quelle persone che vogliono sapere come eliminare account Google. Nelle prossime righe, infatti, vi spiegheremo tutte le soluzioni disponibili per rimuovere l’account personale di Big G dai dispositivi leggi di più...

Le migliori VPN da usare per Netflix: caratteristiche e consigli

di Salvo Vosal
migliori vpn per Netflix

Netflix è un servizio di sempre maggiore successo, ormai è disponibile in molti paesi ed ogni mese aggiunge nuovi contenuti, fra serie anime e film. Purtroppo per questione di diritti non è possibile avere lo stesso catalogo in tutti i paesi, quindi ad esempio su Netflix USA sono disponibili serie TV e film molto diversi […]

Le migliori VPN da usare per Netflix: caratteristiche e consigli

Come scoprire follower Instagram falsi o comprati

di Fabrizio De Santis
Avere molti follower su Instagram aiuta sicuramente ad accrescere la propria popolarità. Inoltre, le aziende contatteranno molto più facilmente i profili che sono caratterizzati da un numero di follower molto alto. Il numero di follower leggi di più...

Dati VoIP Infostrada per configurazione cordless

di Gaetano Abatemarco
Di base WIND Infostrada invia ai propri utenti il router Zyxel in comodato d’uso. Se decidete però di acquistare un router Fibra migliore (tra l’altro molti li abbiamo consigliati nella nostra guida), potreste avere problemi a configurare leggi di più...

Come oscurare i volti nelle foto

di Alessio Salome
Anche se ci sono moltissime persone che amano condividere sui social network foto e video personali, allo stesso tempo ce ne sono altre che non amano mostrarsi al pubblico. Dunque, se volete caricare una foto leggi di più...

Come usare Gmail come una PEC

di Alessio Salome
Gmail è senza dubbio uno dei client mail più popolari disponibili in questo momento sul mercato poiché mette a disposizione un’ampia gamma di funzionalità. Ad esempio, è possibile ricevere e inviare e-mail certificate tramite posta leggi di più...
❌