Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Apple mette nel mirino Fashwell, start-up che si occupa di computer vision e machine learning

di Lorenzo Spada
Apple acquisisce Fashwell

Per migliorare i propri servizi e i propri prodotti hardware esistono essenzialmente due diverse strategie: farli progredire in casa sviluppando soluzioni innovative oppure acquisire aziende più avanti in quei settori e integrare la loro tecnologia. Seppur Apple preferisce nella maggior parte dei casi fare tutto da sola, così da mantenere il controllo su tutto, alle […]

L'articolo Apple mette nel mirino Fashwell, start-up che si occupa di computer vision e machine learning proviene da TuttoTech.net.

Dalla Cina un chip che potrebbe cambiare il futuro dell’intelligenza artificiale

di Giuseppe
Tianjic chip intelligenza artificiale

I ricercatori del chip Tianjic hanno voluto provare la bontà della nuova architettura FCore, che abbraccia in un’unica struttura i due approcci più largamente utilizzati nel campo dell’IA, per manovrare una bici a guida completamente autonoma. Se già di per se il risultato può risultare straordinario agli occhi di chi lo osserva, la vera magia […]

L'articolo Dalla Cina un chip che potrebbe cambiare il futuro dell’intelligenza artificiale proviene da TuttoTech.net.

Amazon Alexa ora ha un’arma in più per rispondere ai quesiti complessi

di Giuseppe

Il team di ricerca sullo sviluppo dell’IA di Amazon Alexa ha sviluppato un nuovo metodo di apprendimento per migliorare drasticamente la sua abilità nel riconoscere e rispondere a quesiti complessi, un sistema basato sull’utilizzo in tandem di due metodologie largamente diffuse ma spesso utilizzate in competizione tra di loro. Gli assistenti digitali ormai fanno parte […]

L'articolo Amazon Alexa ora ha un’arma in più per rispondere ai quesiti complessi proviene da TuttoTech.net.

Microsoft e OpenAI insieme per il futuro dell’Intelligenza Artificiale: investimento da un miliardo di dollari

di Giuseppe
openai microsoft

Microsoft e OpenAI hanno stipulato un contratto pluriennale, con l’azienda di Redmond che ha messo sul piatto un miliardo di dollari per lo sviluppo di quella che viene considerata un’intelligenza artificale amichevole (friendly) accessibile da tutti in futuro. Microsoft si impegnerà a sostenere il lavoro di OpenAI attraverso la piattaformza Azure, mentre OpenAI potrà convididere […]

L'articolo Microsoft e OpenAI insieme per il futuro dell’Intelligenza Artificiale: investimento da un miliardo di dollari proviene da TuttoTech.net.

Basta FaceApp, trasformate la vostra foto in un ritratto rinascimentale con questo sito

di Thomas De Faveri

AI Portraits Ars è il sito che trasforma il vostro volto in un ritratto in piena regola: ecco come funziona l'ultima fatica dai ricercatori del MIT, basata sull'intelligenza artificiale.

L'articolo Basta FaceApp, trasformate la vostra foto in un ritratto rinascimentale con questo sito proviene da TuttoAndroid.

SiriOS potrebbe essere il nuovo sistema operativo di Apple per l’IoT

di Lorenzo Spada

Forse non tutti sanno che a bordo dell’HomePod, lo smart speaker venduto da Apple anche se senza troppo successo (sopratutto se paragonato a Amazon e Google) è presente una versione modificata di iOS. La cosa è alquanto strana, visto che la Apple TV ha la sua versione modificata ma chiamata tvOS, Apple Watch ha la […]

L'articolo SiriOS potrebbe essere il nuovo sistema operativo di Apple per l’IoT proviene da TuttoTech.net.

Samsung, via alla produzione di massa delle memorie LPDDR5 da 12 GB

di Lucia Massaro
Samsung ha annunciato l’inizio della produzione in serie della prima memoria LPDRR5 da 12 Gigabyte per smartphone. Un tale quantitativo di memoria non è di certo una novità nel settore ma fino a questo momento i dispositivi hanno utilizzato lo standard precedente LPDDR4X. Le future memorie arriveranno sul mercato entro la fine del 2019 a […]

FaceApp è un’app che vi fa la chirurgia plastica con un solo click

di Lorenzo Spada
FaceApp

L’utilizzo dell’intelligenza artificiale unita alla computer vision sta dando risultati incredibili. Se da un lato ci sono i deep fakes che rendono spaventosa la tecnologia, dall’altro troviamo applicazioni e servizi come FaceApp che permettono di divertirsi modificando il volto nelle foto e facendo dei veri e propri interventi di chirurgia estetica virtuali. Disponibile sia sul web […]

L'articolo FaceApp è un’app che vi fa la chirurgia plastica con un solo click proviene da TuttoTech.net.

Siete guidatori stressati? Jaguar-Land Rover sta sperimentando un’auto che si adatta al vostro umore

di Alessandro Signori

Il gruppo britannico sta sperimentando, grazie all’utilizzo dell’intelligenza artificiale, un’applicazione che, andando a rilevare l’umore del conducente, andrà regolare vari settaggi dell’abitacolo interno, rendendolo più confortevole. (...)
Continua a leggere Siete guidatori stressati? Jaguar-Land Rover sta sperimentando un’auto che si adatta al vostro umore su Androidiani.Com


© alessandrosignori for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: , , ,

Il futuro dell’IA? Deve essere etico

di Antonino Caffo
Mentre le organizzazioni fanno progressi nello sfruttare i benefici dell’IA, consumatori, dipendenti e cittadini guardano con attenzione alla tecnologia e sono pronti a favorire o penalizzare aziende che adottano determinati comportamenti. Lo dice “Why addressing ethical questions in AI will benefit organizations“, un nuovo studio del Capgemini Research Institute, che ha coinvolto 1.580 dirigenti di […]

Le vendite diventano intelligenti, ForceManager CRM con AI rinnova le reti commerciali

di Giulia Sedassari
AI (Artificial Intelligence) non è un semplice acronimo, sintetizza piuttosto la principale direttrice di sviluppo della tecnologia, il cui impatto sta sovvertendo consolidati modelli di business. L’intelligenza artificiale ha ormai permeato il mondo del lavoro – l’automazione riduce costi e semplifica le procedure – e delinea l’interazione con i dispositivi in ambito domestico. Le reti […]

Samsung annuncia la nuova soluzione NPU per AI: più veloce ed efficiente

di Lucia Massaro
Samsung ha annunciato una nuova tecnologia NPU che consentirà all’intelligenza artificiale di essere più veloce, più efficiente dal punto di vista energetico e di occupare meno spazio sul chip. La nuova tecnologia è definita On-Device AI che – grazie all’algoritmo Quantization Interval Learning – è in grado di creare reati neurali a 4 bit che […]

Fotoritocco: ecco l’IA che aggiunge, elimina o modifica gli oggetti in un click

di Alessandro Crea
Si chiama GAN Paint Studio e il nome non è casuale. La seconda parte infatti rimanda alla sua funzione di programma dedicato al foto ritocco, mentre GAN (Generative Adversarial Network) è un tipo di rete neurale per IA che abbiamo imparato a conoscere da qualche anno in diversi ambiti, dai videogiochi al riconoscimento di video […]

Una nuova IA rende professionisti anche i neofiti di foto editing

di Lorenzo Spada
GAN Paint Studio IA fotoritocco

L’intelligenza artificiale ormai sta venendo utilizzata in ogni ambito della tecnologia moderna, con la computer vision in prima fila per guidarne la rivoluzione. In molti casi l’intelligenza artificiale viene usata per semplificare i lavori al computer e il nuovo GAN (Generative Adversarial Network) Paint Studio sviluppato in collaborazione fra MIT e IBM ne è un esempio. […]

L'articolo Una nuova IA rende professionisti anche i neofiti di foto editing proviene da TuttoTech.net.

Mettere una CPU Intel Ice Lake in uno slot M.2? Possibile con l’acceleratore NNP-I

di Manolo De Agostini
Intel ha annunciato durante l’Israeli Development Center (IDC) Day tenutosi ad Haifa, in Israele, che il suo processore di rete neurale dedicato all’inferenza, chiamato Nervana Neural Network Processor for Inference, o in breve NNP-I, arriverà sotto forma di processore Ice Lake a 10 nanometri modificato, posto su un PCB che s’inserisce all’interno di uno slot […]

Google e altre 40 aziende tech insieme per migliorare l’Intelligenza Artificiale

di Paolo Giorgetti

Google, Facebook e decine di altre aziende tech unite nel consorzio MLPerf per il rilascio dei nuovi benchmark Inference v0.5 dedicati alla valutazione e al miglioramento dell'Intelligenza Artificiale.

L'articolo Google e altre 40 aziende tech insieme per migliorare l’Intelligenza Artificiale proviene da TuttoAndroid.

Facebook, Google e altri colossi decideranno i parametri di riferimento per le IA del futuro

di Alessandro Crea
‎Un consorzio di 40 società del settore Hi-Tech, MLPerf, che comprende anche aziende del calibro di Facebook e Google, è stato fondato per stabilire una serie di benchmark di valutazione per le IA del futuro‎‎. Secondo il consorzio, misurando le proprie realizzazioni con questi benchmark le aziende del settore saranno infatti in grado di individuare […]

Apple acquista Drive.ai. il progetto di un’auto a guida autonoma vive ancora?

di Alessandro Crea
Apple ha confermato nelle scorse ore di aver acquisito Drive.ai, una startup texana specializzata in auto a guida autonoma, che però negli ultimi anni era entrata in crisi ed era ormai prossima a chiudere i battenti. La mossa, sui cui dettagli Apple non ha fornito indicazioni, sembra confermare che il progetto Titan per la realizzazione […]

Grover, l’IA che scrive notizie false con lo stile di un giornalista vero

di Alessandro Crea
Si chiama Grover, è un’IA e si occupa di giornalismo, nello specifico di fake news, nel senso che le notizie false le scrive. E lo sa fare benissimo, scrivendo nello stile dei veri giornalisti umani. A metterla a punto sono stati alcuni ricercatori dell’Allen Institute for Artificial Intelligence. L’obiettivo però non è ovviamente quello di […]

Intelligenza artificiale, gli hacker la volgeranno contro di noi?

di Alessandro Crea
Arriveremo mai a vivere in un mondo dominato dalle tecnologie di intelligenza artificiale, come quello descritto da William Gibson nella sua tecnologia dello Sprawl, dove gli hacker utilizzeranno IA avanzate per “bucarne” altre simili e sottrarre dati o commettere altre azioni illegali ai danni della comunità? Secondo Isaac Ben-Israel, direttore del ICRC – Blavatnik Interdisciplinary […]
❌