Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Ieri — 22 Febbraio 2019RSS feeds

Mac con ARM: arriveranno nel 2020?

di Marco Grigis

Apple potrebbe abbandonare i chip Intel per i suoi Mac, optando invece per soluzioni proprietarie ARM dal 2020. È quanto riferiscono Bloomberg e Axios, nel sottolineare come dalle parti di Cupertino sarebbe ormai tutto pronto per un’imminente transizione.

Leggi il resto dell’articolo

Amazon Echo Input

di Flavio Piccioni

Sono solo tre mesi che Amazon ha lanciato in Italia Alexa e la linea di smart speaker Echo, e la famiglia si allarga già con l’arrivo di un nuovo componente: Amazon Echo Input esce praticamente in contemporanea con i mercati internazionale, compresi gli Stati Uniti, per permettere a tutti di avere uno smart speaker in casa senza dover rinunciare ad un altoparlante o impianto stereo già presente in casa.

Leggi il resto dell’articolo

Netatmo Welcome

di Flavio Piccioni

Netatmo è un’azienda francese che già da qualche anno si è distinta nel settore della casa intelligente con prodotti di buona qualità e design particolarmente curato. Recentemente è stata acquisita dal gruppo Legrand, proprietario fra gli altri di Bticino, e siamo sicuri che nei prossimi mesi la vedremo lanciare nuovi dispositivi per la Smart Home. Intanto, abbiamo provato la videocamera WiFi da interni Netatmo Welcome.

Leggi il resto dell’articolo

Nvidia lancia la GeForce GTX 1660 Ti

di Antonino Caffo

Nvidia ha presentato ufficialmente la tanto sospirata GTX 1660 Ti. Si tratta di una scheda Turing di nuova generazione che manca del ray tracing della serie RTX, ma costa meno e migliora le prestazioni rispetto alla GTX 1060 di ultima generazione. Le nuove schede sono dotate di 6 GB di RAM GDDR6 con 12 Gbps, 1.536 core CUDA e 1.8 GHz aumenta la velocità di clock che consente un ulteriore overclocking. Fornisce 1,5 volte le prestazioni della scheda GTX 1060 da 6 GB, con 1,4 volte l’efficienza energetica , abbastanza veloce da alimentare giochi come Fortnite, PUBG e Apex Legends a 120 fps e 1080p.

Leggi il resto dell’articolo

Le Sony Bravia TV ricevono l’Assistente Google

di Antonino Caffo

I principali TV Sony 4K HDR con Android TV hanno ricevuto un importante aggiornamento che porta a bordo l’Assistente di Google completamente in italiano.

Leggi il resto dell’articolo

Nvidia GeForce GTX 1650 arriva a marzo

di Antonino Caffo

Nonostante in giro ci siano già le voci sulle GeForce GTX 1660 e GTX 1660 Ti, ne sbucano dal nulla altre che sembrano avere una tempistica decisamente più compressa. Si, perché sembra che Nvidia lancerà già il prossimo mese le nuove GTX 1650, schede grafiche basate sull’architettura Turing.

Leggi il resto dell’articolo

Come aggiungere motore di ricerca a Chrome su iOS

di Alessio Salome
Il popolare browser Web di Google può essere utilizzato anche su smartphone e tablet equipaggiati dai sistema operativi Android e iOS e inoltre permette di essere personalizzato in alcune funzioni. Ad esempio, in questa guida leggi di più...

Il prossimo 2-in-1 di Lenovo somiglierà ai MacBook

di Antonino Caffo

Lenovo potrebbe lavorare su un notebook con un mini display sulla parte superiore della tastiera. Qualcosa di già sentito? Eh, diremmo proprio di si, visto che Apple ha messo sul mercato un portatile simile, con una strisce interattiva, con l’avvento della sua Touch Bar, anni fa.

Leggi il resto dell’articolo

Meno recentiRSS feeds

HTC annuncia Vive Focus Plus e nuovi controller

di Candido Romano

HTC ha annunciato il visore VR Vive Focus Plus, con controller dotati di 6 gradi di libertà (6-DoF), proprio come il concorrente Oculus Quest. HTC ha pensato però questo dispositivo come uno strumento adatto più per il business che per l’intrattenimento casalingo. HTC ha annunciato lo scorso novembre già Vive Focus, il visore da 599 dollari con un display AMOLED ad alta risoluzione e dotato di processore Qualcomm Snapdragon 835.

Leggi il resto dell’articolo

Galaxy S10, piena compatibilità con Gear VR

di Filippo Vendrame

I nuovi Galaxy S10 potranno offrire ai futuri possessori anche una piena esperienza di realtà virtuale grazie al Gear VR. I nuovi smartphone, infatti, sono compatibili con il visore per la realtà virtuale di Samsung, lo stesso modello che oggi utilizzano i possessori di un Galaxy S9. Dunque, chi ne fosse già in possesso e volesse continuare ad immergersi nel mondo virtuale, non dovrà mettere ulteriormente mano al portafogli.

Leggi il resto dell’articolo

Levitate, un progetto UE per interagire a distanza con gli oggetti (anche virtuali). E c’è anche la sensazione tattile!

di Dario D'Elia
Levitate è uno dei progetti finanziati dalla UE più affascinanti del piano Horizon 2020: si parla di un nuovo sistema di interazione uomo-macchina basato su “touch” acustico. Insomma un nuovo paradigma che consentirà ai “display” di far sentire fisicamente, manipolare e udire oggetti tridimensionali fluttuanti nello spazio. Dietro al progetto finanziato dalla Commissione UE con […]

Guida con il cellulare: la Polizia chiede sospensione immediata della patente

La sospensione immediata della patente per chi guida con il cellulare: la richiesta della Polizia in Parlamento contro le distrazioni al volante

Galaxy Buds

di Andrea Alfano

Galaxy Buds sono dei nuovi auricolari wireless di Samsung che possono essere considerati come un perfetto accessorio per i Galaxy S10 per chi ama la vera musica.

Leggi il resto dell’articolo

Nintendo sta lavorando ad una Switch Mini?

di Marco Locatelli

Dopo la versione mini delle due storiche console Nintendo e Super Nintendo (di Sega Mega Drive e di PlayStation) ecco che il colosso di Kyoto potrebbe – decisamente a sorpresa – lanciare sul mercato la versione in miniatura della sua ammiraglia Switch. Le indiscrezioni arrivano dal Giappone nella persone dello stesso presidente Shuntaro Furukawa, ma si tratta perlopiù di interpretazioni di alcune sue fumose dichiarazioni.

Leggi il resto dell’articolo

Galaxy Watch Active

di Andrea Alfano

Samsung, accanto ai nuovi Galaxy S10 e Galaxy Fold, ha presentato i nuovi indossabili Galaxy Watch Active, Galaxy Buds, Galaxy Fit e Galaxy Fit e.

Leggi il resto dell’articolo

Microsoft Office è una nuova app che migliora la gestione dell’ecosistema di Office 365

di Lorenzo Spada
Microsoft Office app

Dopo una presentazione un po’ silente di qualche mese fa, gli sviluppatori di Microsoft hanno appena rilasciato una nuova applicazione per Windows 10 chiamata Microsoft Office. Pur avendo a che fare con la suite di applicativi d’ufficio più famosa al mondo, è un complemento e non una sostituzione. La nuova applicazione Microsoft Office va a […]

L'articolo Microsoft Office è una nuova app che migliora la gestione dell’ecosistema di Office 365 proviene da TuttoTech.net.

TrenDevice: vendi il tuo Samsung Galaxy in modo semplice e veloce

di Nicolò Bertocco

TrenDevice è un sito specializzato nella compravendita di dispositivi usati ed è attualmente alla ricerca di telefoni Samsung. Vediamo che cosa offre.

(...)
Continua a leggere TrenDevice: vendi il tuo Samsung Galaxy in modo semplice e veloce su Androidiani.Com


© nicolobertocco for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post:

Galaxy Watch Active, Buds, Fit e Fit e ufficiali

di Filippo Vendrame

I Galaxy S10 e il Galaxy Fold non sono stati gli unici protagonisti della presentazione di ieri sera di Samsung. La casa coreana, infatti, ha annunciato anche tre nuovi indossabili: Galaxy Watch Active, Galaxy Buds e Galaxy Fit/Galaxy Fit e.

Leggi il resto dell’articolo

Windows 10, arriva la nuova app Office

di Filippo Vendrame

Microsoft ha rilasciato la nuova app Office per Windows 10. Lo scorso dicembre, la casa di Redmond aveva annunciato una nuova applicazione Office pensata per diventare il baricentro della produttività dei computer indipendentemente dalla versione della suite utilizzata (Office 365, Office 2019, Office 2016 o Office Online). App che avrebbe sostituito l’app My Office (Il mio Office) presente all’interno del sistema operativo e pensata per aiutare gli utenti a gestire i propri abbonamenti a Office 365.

Leggi il resto dell’articolo

Mac Pro modulare: anteprima alla WWDC 2019?

di Marco Grigis

Apple potrebbe presentare un’anteprima del suo Mac Pro modulare alla prossima WWDC 2019, in programma il prossimo giugno. È quanto riporta Bloomberg, sottolineando come l’azienda sia già in una fase avanzata dello sviluppo per il suo desktop professionale, promesso agli utenti lo scorso anno.

Leggi il resto dell’articolo

❌