Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Oggi — 19 Febbraio 2019RSS feeds

Android Q: sparisce il tasto indietro, le nuove gesture si mostrano in video

di HDblog.it

Android Q torna a mostrarsi in un nuovo video realizzato dai colleghi di XDA Developers, questa volta incentrato sul sistema di navigazione basato sulle gesture, il quale sembra essere stato notevolmente aggiornato rispetto a quanto presente su Android 9 Pie, quest'ultimo non esente da critiche e lamentele.

Allo stato attuale, infatti, Google ha proposto un metodo di navigazione che mescola gesture e tradizionali controlli a schermo - come il tasto indietro e il tap per tornare alla home - che non hanno convinto gran parte della community, visto che non offrono un'esperienza d'uso rapida e immediata, bensì incoerente e spesso frustrante.

Sembra che con Android Q Google sia pronta a rivedere il sistema attuale, in favore di uno che punti quasi totalmente sulle gesture. Per fare ciò si comincia con il rimuovere l'unico tasto dedicato ancora presente nell'interfaccia, ovvero quello indietro, sostituito da una nuova gesture sull'indicatore home. Ora basterà effettuare uno swipe verso sinistra per tornare alla schermata precedente. Novità anche per l'accesso alle app recenti, le quali potranno essere richiamate anche dalla home tramite uno swipe lungo verso destra. Attualmente questa funzione può essere attivata solo quando si è all'interno di un'app e non nella schermata home.


Tre fotocamere per il massimo divertimento e un hardware eccellente? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Clicksmart a 699 euro oppure da Amazon a 845 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Google, fotovoltaici galleggianti a Taiwan

di Matteo Tontini

Google si sta concentrando su progetti di energia rinnovabile istallati sull’acqua: otto anni fa il focus era l’Oceano Atlantico, oggi una serie di stagni a Taiwan. Di fatto, segna l’ingresso della società nel mercato asiatico delle energie rinnovabili. Per il pannello solare da 10 megawatt nella città di Tainan, Google installerà pali, che sostengono i pannelli, sopra dei laghetti.

Leggi il resto dell’articolo

Ieri — 18 Febbraio 2019RSS feeds

Google, bandiera del Pakistan come carta igienica

di Matteo Tontini

Durante lo scorso fine settimana, sui social – soprattutto su Twitter – in molti si sono chiesti per quale motivo scrivendo su Google “migliore carta igienica del mondo” (o meglio, “best toilet paper in the world”) comparisse la bandiera del Pakistan.

Leggi il resto dell’articolo

ePrice propone gli “Sconti al Rialzo” su laptop, AIO, tavolette Wacom e Surface con fino a -150 euro sul prezzo

di Lorenzo Spada
ePrice Sconti al rialzo

Da ePrice è partita una nuova promozione fatta di “Sconti al Rialzo” che propone, fino alla mezzanotte del 18 febbraio, fino a 150 euro di sconto sul prezzo dei prodotti partecipanti. In particolare, si hanno 50 euro di sconto per ordini da €499 a €998,99 (codice EPRICE50), 100 euro per ordini da €999 a €1498,99 (codice EPRICE100) e 150 euro per […]

L'articolo ePrice propone gli “Sconti al Rialzo” su laptop, AIO, tavolette Wacom e Surface con fino a -150 euro sul prezzo proviene da TuttoTech.net.

Recensione LG V40 ThinQ: è un top, ma è arrivato in ritardo

di Saverio Alloggio
LG V40 ThinQ sembra essere destinato al medesimo percorso del suo predecessore, quel V30 di cui vi abbiamo parlato in maniera approfondita nella nostra recensione. Si tratta infatti di uno smartphone che, specifiche tecniche alla mano, arriva sul mercato un po’ in ritardo, offrendo però, allo stesso tempo, un’esperienza utente di primissimo livello. È stato […]

The Lego Movie 2: Una nuova avventura, la recensione

di Mario Petillo
The Lego Movie 2: Una nuova avventura avrà saputo mantenere il livello di qualità e divertimento portato sul grande schermo dal suo ormai famoso predecessore? Nel 2014 era impossibile non trovare una persona che pensando a Lego non iniziasse a cantare immediatamente “È meraviglioso”. D’altronde The Lego Movie era stato un fenomeno unico per l’intrattenimento […]

Xiaomi Mi 9: ecco tutti i dettagli, spunta la versione SE

di Lucia Massaro
Il 20 febbraio Xiaomi alzerà il sipario sul suo prossimo top di gamma Mi 9. A distanza di due giorni, sappiamo praticamente tutto. Ciò che ci manca sono le informazioni relative ai prezzi di vendita. È l’azienda stessa a confermare la maggior parte della scheda tecnica tramite i propri profili social. Mi 9 non sarà […]

Spunta Qualcomm 215, il presunto SoC per smartphone con Android Go

di Pietro Paolucci

Qualcomm 215 potrebbe essere la nuova freccia dell'arsenale della società statunitense, pronta per essere lanciata verso il mercato degli smartphone super economici e degli Android Go.

L'articolo Spunta Qualcomm 215, il presunto SoC per smartphone con Android Go proviene da TuttoAndroid.

Google Duo, integrazione con OxygenOS di OnePlus 6T, 6, 5T, 5, 3T e 3

di HDblog.it

Google Duo diventerà parte integrante del software di OnePlus 6T, 6, 5T, 5, 3T e 3: sarà un'app preinstallata a partire da OxygenOS 9.0.12 per 6T, dalla 9.0.4 per 6, 5T e 5 e con l'arrivo dell'aggiornamento ad Android 9 Pie per 3 e 3T. OnePlus dice che la decisione deriva da un'indagine svolta in India, paese in cui il marchio è molto forte, da cui è emerso che l'app di videochiamate di Google è la più apprezzata per qualità audio/video - e il gran numero di installazioni dal Play Store sembra confermare il grande apprezzamento raggiunto dal software.

L'integrazione con Duo è molto più profonda della semplice preinstallazione dell'app, come fanno molti altri produttori. Collegamenti per avviare una chiamata tramite Google Duo saranno disponibili in svariate parti del sistema operativo:

  • Registro chiamate
  • Rubrica telefonica
  • Tastierino telefonico virtuale
  • App di messaggistica

La novità è già in distribuzione per OnePlus 6T e 6: è arrivata con le patch di gennaio di cui vi abbiamo parlato la settimana scorsa.

(aggiornamento del 19 February 2019, ore 08:46)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Dieci anni di GALAXY come ci hanno cambiato la vita

di Canna
Tra due giorni arriverà il decennale della serie Galaxy e la domanda che mi sono posto è: come gli smartphone ci hanno cambiato la vita? Bene, scopriamo analizzando proprio la serie Galaxy S e i cambiamenti arrivati col tempo! Partiamo […]

Google Pay supporta altre tre banche italiane

di Marco Locatelli

Negli Stati Uniti d’America Google Pay è ampiamente supportato da numerosi istituti di credito, cosa invece non ancora accaduta in altri mercati (come il nostro) dove diverse banche ancora non hanno aderito a questa particolare formula di pagamento chiamata mobile payment. Ma recentemente il servizio del colosso di Mountain View ha aggiunto il supporto a 3 nuove banche italiane.

Leggi il resto dell’articolo

Google e Apple indagano su un’app contro le donne

di Matteo Tontini

Il senatore dello Stato dell’Oregon Ron Wyden ha chiesto ai dirigenti di Google e Apple di interrompere seduta stante la promozione di un’app del governo saudita che consente agli uomini di monitorare gli spostamenti le donne.

Leggi il resto dell’articolo

RedMi: arriva la conferma dello smartphone con Snapdragon 855

di Lucia Massaro
Redmi non intende perder tempo. Lo si è capito sin da quando è stata annunciata la sua indipendenza da Xiaomi. Già il CEO Xiaomi – Lei Jun – aveva affermato che presto sarebbe arrivato uno smartphone con Snapdragon 855 sotto il nuovo marchio. Ora, invece, è Lu Weibing –  capo del sub-brand – a darne […]

Lego Hidden Side: Lego esplora la realtà aumentata con i suoi nuovi set

di Mabelle Sasso
In vista della fiera del giocattolo di New York, anche The LEGO Group ha svelato una delle novità che presenterà durante la manifestazione. La linea Lego Hidden Side promette di fondere l’esperienza di gioco tradizionale con quella della realtà aumentata interagendo in maniera inconsueta con i vari elementi, permettendo agli utenti un utilizzo completo di […]

Chrome: Enter Scroll to Text per il link targeting

di Claudio Davide Ferrara
Gli sviluppatori di Chrome implementano l'Enter Scroll to Text per il link targeting verso sezioni specifiche di pagina. Leggi Chrome: Enter Scroll to Text per il link targeting

Pagine Web lente? Il problema sono l’advertising e gli script di Analytics

di Claudio Davide Ferrara
Alcuni test evidenziano come la pubblicità e gli script di Analytics possano contribuire ad incrementare i tempi di caricamento delle pagine fino al 60%. Leggi Pagine Web lente? Il problema sono l’advertising e gli script di Analytics

Chrome: Enter Scroll to Text per il link targeting

di Claudio Davide Ferrara

Gli sviluppatori di Chrome implementano l'Enter Scroll to Text per il link targeting verso sezioni specifiche di pagina.

Leggi Chrome: Enter Scroll to Text per il link targeting

Pagine Web lente? Il problema sono l’advertising e gli script di Analytics

di Claudio Davide Ferrara

Alcuni test evidenziano come la pubblicità e gli script di Analytics possano contribuire ad incrementare i tempi di caricamento delle pagine fino al 60%.

Leggi Pagine Web lente? Il problema sono l’advertising e gli script di Analytics

Play Store: il Material Theme arriva nella sezione "Valutazioni e Recensioni"

di HDblog.it

Google ha avviato la distribuzione di una nuova interfaccia utente in Material Theme (già introdotta su altri servizi come Maps, Foto, Keep, Home e Drive) nella sezione relativa alle Valutazioni & Recensioni del Play Store di Android.

I cambiamenti, arrivati nelle ultime ore attraverso un aggiornamento lato server, fanno riferimento ad alcuni accorgimenti grafici che migliorano la visualizzazione delle informazioni grazie ad un'estetica più ordinata e coerente tra le diverse categorie. Come facilmente osservabile dalle immagini, le valutazioni sono ora suddivise in riquadri: nella parte alta (ove disponibile) è presente quella che viene identificata come la "recensione più positiva" mentre, in basso, quella "più critica".

Il riferimento alla maggiore coerenza grafica, in particolare, può essere applicato alle diverse colorazioni delle categorie. A differenze delle precedenti versioni, infatti, i colori delle stelline o di altri elementi della UI corrispondono a quelli della categoria di appartenenza:


Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, compralo al miglior prezzo da Amazon a 514 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Google Chrome ferma gli ad-blocker? Non più

di Marco Locatelli

Il mese scorso era uscita la notizia – riportata anche da noi – secondo la quale con un prossimo aggiornamento Google Chrome avrebbe bloccato gli ad-blocker come uBlock Origin o uMatri, le estensioni per il browser di bigG che bloccano i contenuti pubblicitari sui siti web. A quanto pare, però, ciò non accadrà. Almeno per ora.

Leggi il resto dell’articolo

❌