Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Andy Rubin sarebbe stato pagato 9 milioni di dollari per lasciare Playground Global

di Roberto F.

Stando a quanto riportato da BuzzFeed News, Andy Rubin è stato pagato circa 9 milioni di dollari per lasciare Playground Global lo scorso maggio

L'articolo Andy Rubin sarebbe stato pagato 9 milioni di dollari per lasciare Playground Global proviene da TuttoAndroid.

Andy Rubin alle prese con un misterioso telefono dalla forma particolare

di Alessandro Matthia Celli

Non si sa ancora nulla delle immagini postate su twitter, tranne che non assomigliano ad un telefono già visto e che provengono da Andy Rubin, cofondatore di Android, senior vice presidente di Google e fondatore di Essential.

(...)
Continua a leggere Andy Rubin alle prese con un misterioso telefono dalla forma particolare su Androidiani.Com


© alessandromatthiacelli for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: ,

Essential, ecco il nuovo smartphone di Andy Rubin: forma strana e nuova interfaccia

di Lucia Massaro
Che Essential fosse al lavoro su un nuovo smartphone era ormai cosa certa, ma fino a questo momento non erano fuoriusciti dettagli. Nelle scorse ore, il fondatore Andy Rubin ha condiviso su Twitter le immagini di un dispositivo caratterizzato da un particolare rapporto di forma, diverso da quello a cui i produttori ci hanno abituato. […]

Andy Rubin mostra Project GEM: ecco il prossimo smartphone di Essential

di HDblog.it

Essential ed il suo CEO Andy Rubin hanno condiviso su Twitter alcune immagini di Project GEM, un nuovo misterioso smartphone con dimensioni, form factor e colorazioni inusuali. Eravamo già a conoscenza del fatto che l’azienda del fondatore di Android stesse lavorando a nuovi progetti ed è lecito pensare a questo dispositivo come il prossimo Essential Phone (Anteprima).

Il primo smartphone dell’azienda ha suscitato particolare interesse, ma il secondo potrebbe farlo in misura ancora maggiore. In primo luogo si caratterizza per un form factor radicalmente diverso - per usare le parole di Rubin - rispetto a quelli che vanno per la maggiore nel settore. Il terminale infatti è alto e stretto e tale caratteristica viene assecondato da un'interfaccia utente appositamente sviluppata dal produttore.

Le tre foto della UI mostrano rispettivamente la schermata con widget e pulsanti per l'attivazione rapida delle app (prima foto in alto a sinistra), come le varie app possono essere organizzate in schede, ed infine come un'app occupa l'intera schermata (foto in basso).


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da Amazon a 198 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Qualcosa bolle in pentola: Essential alla ricerca di ingegneri software

di Giovanni Mattei

Essential pubblica sul proprio account Twitter una offerta di lavoro per ingegneri software in India

L'articolo Qualcosa bolle in pentola: Essential alla ricerca di ingegneri software proviene da TuttoAndroid.

Range-based for loop

di Gabriella Giordano
Lo standard C++11 ha introdotto un nuovo costrutto per il controllo di flusso: il range-based for loop (ciclo for su sequenze). Impariamo ad usarlo. Leggi Range-based for loop

Essential conferma, un nuovo smartphone è in fase di test

di Valentina Acri
Essential sembra essere a lavoro su un nuovo dispositivo dopo due anni dall’arrivo sul mercato del primo smartphone dell’azienda. Stando a quando dichiarato, quello che potrebbe essere Essential Phone 2 è già in fase di test. L’azienda americana, fondata da Andy Rubin, rilasciò il primo Essential Phone PH-1 nel 2017 ma la produzione dello smartphone […]

Essential conferma di aver avviato i test per un nuovo dispositivo mobile

di HDblog.it

Le speranze che Essential sia a lavoro su un successore del PH-1 - fuori produzione da dicembre scorso - si riaccendono a distanza di qualche mese dalla conferma da parte di Andy Rubin su un misterioso annuncio che avrebbe dovuto portare maggiore chiarezza anche sul futuro del marchio.

Dal canto suo Essential non ha mai nascosto l'ambizione di voler continuare su questa strada, e nelle ultime ore un portavoce della società ha confermato alla redazione di XDA l'inizio dei test per un nuovo dispositivo mobile di cui ancora non si conoscono i dettagli.

A seguire il messaggio ricevuto dal numero uno di XDA, Mishaal Rahman:


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro è in offerta oggi su a 599 euro oppure da Amazon a 659 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Essential conferma che il suo prossimo device è in fase di test iniziale

di Roberto F.

Da tempo si susseguono voci sul possibile lancio da parte di Essential di un nuovo smartphone ma fino ad oggi l'azienda non ha fornito informazioni in merito

L'articolo Essential conferma che il suo prossimo device è in fase di test iniziale proviene da TuttoAndroid.

Lo specificatore auto

di Gabriella Giordano
Con lo standard C++11 il qualificatore auto consente di delegare al meccanismo di inferenza del compilatore la definizione del tipo. Leggi Lo specificatore auto

Allarme laser con Arduino – LCD 16×2 – parte 2

di Antonio Mancuso
Seconda e ultima parte della lezione che introduce l'integrazione dello LCD 16x2 nell'allarme laser sviluppato attraverso Arduino. Leggi Allarme laser con Arduino – LCD 16×2 – parte 2

Allarme laser con Arduino – LCD 16×2 – parte 1

di Antonio Mancuso
Prima parte della lezione che introduce l'integrazione dello LCD 16x2 nell'allarme laser sviluppato attraverso Arduino. Leggi Allarme laser con Arduino – LCD 16×2 – parte 1

Come aprire un file CSV con Python

di Vito Gentile
Un tutorial semplice e pratico che mostra come scrivere e leggere file CSV sfruttando l'apposito modulo disponibile su Python. Leggi Come aprire un file CSV con Python

Iteratori

di Gabriella Giordano
Gli iteratori permettono di accedere agli elementi di una classe contenitore in modo intelligente e, soprattutto, performante: ecco come usarli in C++. Leggi Iteratori

Ecco svelato il particolare e stiloso easter egg di Android Q

di Irven Zanolla

La beta 6 di Android Q contiene il nuovo easter egg, che però al momento è visibile solamente su Essential Phone e non sulla serie Pixel.

L'articolo Ecco svelato il particolare e stiloso easter egg di Android Q proviene da TuttoAndroid.

❌