Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

TikTok sotto indagine negli Stati Uniti: potrebbe rappresentare una minaccia per la sicurezza nazionale

di Saverio Alloggio
Adesso tocca a TikTok. Come riportato da Reuters, il social network – che sta letteralmente spopolando tra i più giovani – è finito nel mirino del governo statunitense. Il Comitato per gli investimenti esteri degli U.S.A. sta infatti verificando se l’applicazione, che fa capo al colosso cinese ByteDance, rappresenti o meno un pericolo per i […]

Il caso Huawei si sblocca: Trump disponibile a concedere licenze speciali

di Dario D'Elia
L’amministrazione Trump ha deciso di mollare un po’ la presa su Huawei. A breve saranno rilasciate speciali licenze che permetteranno alle aziende statunitensi di fornire al colosso cinese beni “non sensibili”. L’indiscrezione filtra direttamente da Washington e a riportarla è The New York Times. Secondo una fonte autorevole la scorsa settimana vi sarebbe stata una […]

Fitbit, dal 2020 produzione fuori dalla Cina per evitare i dazi USA

di Lucia Massaro
Fitbit produrrà tutti i suoi dispositivi indossabili al di fuori della Cina a partire da gennaio 2020. In questo modo, la società cerca di tutelarsi dall’aumento dei dazi imposti dagli Stati Uniti sulle merci importate dalla Cina. Secondo quanto riferito da Reuters, l’azienda statunitense ha affermato di aver iniziato a esplorare alternative nel 2018, quando […]

USA: 700 milioni di dollari per gli operatori wireless che dovranno abbandonare Huawei e ZTE

di Dario D'Elia
Il Comitato per l’Energia e il Commercio della Camera degli Stati Uniti ieri ha presentato una legge bipartisan per autorizzare una sovvenzione da 700 milioni di dollari a favore di quei piccoli provider wireless delle zone rurali costretti a sostituire le apparecchiature Huawei e ZTE. Com’è risaputo il presidente Donald Trump ha stabilito che i […]

McDonald’s punta sulle interfacce vocali: dal drive-thru ai chioschi digitali basterà aprire bocca

di Dario D'Elia
McDonald’s vuole automatizzare le procedure di ordinazione nei drive-thru (McDrive), via mobile e nelle postazioni digitali (kiosk) sfruttando intelligenza artificiale e interfacce vocali. Ieri il colosso statunitense dei fast-food ha annunciato di aver trovato un accordo per l’acquisizione di Apprente, una società specializzata in tecnologia vocale e conversazionale. “L’accordo segna un altro coraggioso passo avanti […]

Macron ha trovato un compromesso con Trump sulla Web tax francese

di Dario D'Elia
È bastata la ventilata possibilità di dazi statunitensi sui vini francesi per convincere il presidente Emmanuel Macron a trovare un modo per addolcire la nuova Web Tax (GAFA). Ieri durante la conferenza stampa finale del G7 di Biarritz, i presidenti Trump e Macron hanno confermato di aver trovato un compromesso sulla questione. Com’è risaputo in […]

Huawei Ban: Il governo USA ha esteso la sospensione di altri 90 giorni

di Alessandro Signori

Il governo americano, tramite il segretario al commercio Wilbur Ross, ha dichiarato che la sospensione temporanea del Huawei-ban, in scadenza oggi, verrà prorogata di altri 90 giorni, andando a scadere, quindi, a metà novembre. (...)
Continua a leggere Huawei Ban: Il governo USA ha esteso la sospensione di altri 90 giorni su Androidiani.Com


© alessandrosignori for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: , , ,

Huawei Ban: le ultime dichiarazioni di Donald Trump mostrano segnali di distensione

di Alessandro Signori

Il presidente americano ha rilasciato alcune dichiarazioni sul caso Huawei durante una conferenza stampa al vertice del G20 di Osaka, mostrando forti segnali di distensione nel rapporto tra il governo statunitense e l’azienda cinese.(...)
Continua a leggere Huawei Ban: le ultime dichiarazioni di Donald Trump mostrano segnali di distensione su Androidiani.Com


© alessandrosignori for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: , , , ,

Huawei vorrebbe stipulare un accordo “anti-spionaggio” con gli USA

di Alessandro Signori

L’azienda cinese, tramite uno dei suoi presidenti, ha dichiarato di essere pronta a firmare un accordo di anti-spionaggio con gli Stati Uniti per superare il ban, anche se, per il momento, questa strada sembra difficilmente percorribile.(...)
Continua a leggere Huawei vorrebbe stipulare un accordo “anti-spionaggio” con gli USA su Androidiani.Com


© alessandrosignori for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: , , , ,

Huawei OS: nome incerto, ma arriva il mese prossimo

di Francesco Ciannamea

Non ci è ancora ben chiaro quale sarà il nome definitivo, ma inizia a palesarsi una possibile data di lancio per il “Huawei OS”. Scoprite tutti i dettagli nel nostro articolo.

(...)
Continua a leggere Huawei OS: nome incerto, ma arriva il mese prossimo su Androidiani.Com


© francescociannamea for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: , , , , , , , , , ,

Trump rinnova le accuse a Huawei ma apre ad un possibile accordo con la Cina

di Alessandro Signori

Il presidente degli USA, durante una conferenza a Washington, ha rinnovato le accuse di pericolosità verso l’azienda cinese ma non esclude la possibilità di rimuovere il ban attraverso un accordo commerciale con lo stato cinese. (...)
Continua a leggere Trump rinnova le accuse a Huawei ma apre ad un possibile accordo con la Cina su Androidiani.Com


© alessandrosignori for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: , , , , ,

Niente più Muri: così Huawei risponde a Donald Trump

di Alessandro Signori

Il manager dell’azienda cinese ha tenuto un discorso durante la conferenza sulla cybersicurezza nazionale a Potsdam, durante il quale ha risposto alle accuse del governo degli USA sottolineando i pericoli che questa diatriba potrebbe creare.(...)
Continua a leggere Niente più Muri: così Huawei risponde a Donald Trump su Androidiani.Com


© alessandrosignori for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: , , , ,

Huawei risponde al Ban di Donald Trump

di Enrico Andreoli

A seguito del ban imposto da Donald Trump a Huawei a cui hanno fatto seguito gli interventi restrittivi di Google, Qualcomm e Intel, la stessa casa cinese risponde con uno statement ufficiale.

(...)
Continua a leggere Huawei risponde al Ban di Donald Trump su Androidiani.Com


© enricoandreoli for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: , , ,

Ban Huawei: anche Intel e Qualcomm interrompono le forniture

di Enrico Andreoli

Dopo Google, anche Intel, Qualcomm, Broadcom a Xilinx interrompono le forniture dei propri prodotti alla cinese Huawei a seguito del ban imposto dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

(...)
Continua a leggere Ban Huawei: anche Intel e Qualcomm interrompono le forniture su Androidiani.Com


© enricoandreoli for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: , , ,

Trump non si fida della guida autonoma

di Filippo Vendrame

Il presidente americano Donald Trump non sembra apprezzare molto la guida autonoma. Secondo Axios che ha riportato la notizia, Trump avrebbe espresso in privato la propria sfiducia verso questa tecnologia. Il presidente americano, infatti, non avrebbe alcuna fiducia di un computer che lo porta in giro in auto.

Leggi il resto dell’articolo

Donald Trump si difende: “Tim Apple per far prima”

di Marco Grigis

Non è passata inosservata la gaffe che ha visto protagonista Donald Trump, pronto pochi giorni fa a chiamare il CEO di Cupertino “Tim Apple”. E non solo perché il leader della mela morsicata ha risposto ironicamente all’intoppo, modificando il proprio nome su Twitter, ma anche per i meme virali che ne sono seguiti. Il Presidente, tuttavia, non ha voluto cedere agli innocui scherzi sui social network, difendendo il proprio operato: “L’ho detto per far prima”.

Leggi il resto dell’articolo

Cook cambia nome su Twitter: ora è Tim Apple

di Marco Grigis

È rimasto impassibile nell’ascoltare la gaffe di Donald Trump, ma non si può certo dire che Tim Cook non sia dotato di una sottile ironia. Il CEO di Cupertino, infatti, ha deciso di cambiare il suo nome su Twitter in “Tim Apple”, utilizzando il logo della mela morsicata. Una risposta indiretta, ma efficace, per rispondere al Presidente degli Stati Uniti.

Leggi il resto dell’articolo

Donald Trump sbaglia il nome di Cook: “Tim Apple”

di Marco Grigis

Non è passata inosservata una gaffe presidenziale di Donald Trump, soprattutto sui social network, dove l’inciampo è già divenuto un meme virale. Il Presidente degli Stati Uniti, nel corso di una recente conferenza, si è infatti rivolto al CEO di Apple chiamandolo “Tim Apple”. Impassibile lo stesso Cook, il quale non ha voluto sottolineare l’errore del Presidente.

Leggi il resto dell’articolo

Ultimatum di Trump: nessun 5G da aziende cinesi

di Antonino Caffo

Mancherebbero pochi giorni e poi Donald Trump darà l’ok a un ordine esecutivo per vietare le apparecchiature prodotte dalle telco cinesi dalle reti wireless negli Stati Uniti. L’ordine sarebbe stato a lungo ritardato ma ora dovrebbe trovare la sua finalizzazione, tale da comunicarne globalmente la notizia prima della fine di febbraio, anzi, giusto in tempo per il Mobile World Congress di Barcellona alla fine del mese.

Leggi il resto dell’articolo

❌